Giovanni Migliore - Cittadino Modicano


Prossimo Consiglio Comunale:
Ordine del Giorno: - . -


ReplicaArgomento del Forum: Articolo raccomandato da Gabrielli Bruno: Cittadinanza onoraria a Ikeda, c chi dice no Da: email firmata Gabrielli Bruno

Salve Migliore Giovanni,
il vostro amico, Gabrielli Bruno, vi raccomanda di leggere questo articolo intitolato 'Cittadinanza onoraria a Ikeda, c chi dice no'.

Queste le sue note:
consultando l'archivio di questo giornale online potrai trovare molte cose interessanti su Ikeda. Piacere di averti conosciuto

Cittadinanza onoraria a Ikeda, c chi dice no
Scritto da Oliver Panichi il 16th Giugno 2008 @ 18:01.
L'articolo preso da Sambenedetto Oggi - http://www.sambenedettoggi.it

Indirizzo articolo: http://www.sambenedettoggi.it/2008/06/16/57212/cittadinanza-onoraria-a-ikeda-c%e2%80%99e-chi-dice-no/

Repliche per questo messaggio

  • Commento inviato da: R.C. in data 29/06/2010 12:48:00
    Grazie per la Sua presenza in questo Forum.
    Per chi non lo conoscesse,Bruno Gabrielli,all'epoca consigliere comunale,fu uno di coloro che si oppose alla cittadinanza onoraria a Daisaku Ikeda conferitagli da S.Benedetto del Tronto.
    Attualmente è Assessore alla Provincia di Ascoli Piceno con deleghe al Turismo,al Porto,al Commercio ed alle Attività Produttive.
    La sua testimonianza rinforza il pensiero di tutti quei Modicani perplessi a quell'insolita e discutibile cittadinanza onoraria conferita dal ns.Sindaco a Daisaku Ikeda,che NON ERA PRESENTE comunque all'evento.
    Un gemellaggio,in un certo senso,tra Modica e S.Benedetto del Tronto,sarebbe auspicabile.
    Entrambe le città si ritrovano in comune un cittadino onorario che è il più grande esponente a livello mondiale del buddismo,ma quello senza ("h"), perchè il più grande esponente a livello mondiale del buddhismo con l'("h") è il Dalai Lama.
    Ormai a Modica siamo diventati esperti di religioni orientali,in particolare di Buddismo Ikediano e di Buddhismo Shakyamuni (il vero Buddha).
    Attendiamo al più presto la costruzione di un bel Tempio,che ben si integrerebbe fra i maestosi Duomi di stile Barocco.
    E di ciò ringrazieremmo infinitamente l'attuale Amministrazione.



Inserisci il tuo Commento