Giovanni Migliore - Cittadino Modicano

E-Mail info@giovannimigliore.it



Prossimo Consiglio Comunale:
Ordine del Giorno:

 Avviso: Per problemi di invio con Explorer, si può utilizzare Mozilla Firefox o in alternativa scrivere al Consigliere

"Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi  fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)

Vuoi lasciare un tuo pensiero ? ........  scrivi qui oppure torna alla Home

 AVVISO - Il sottoscritto Giovanni Migliore, non è responsabile di quanto espresso nelle varie notizie.
I blogger che decidono di commentare o di scrivere una notizia si assumono la totale responsabilità di quanto scritto.
In caso di controversie lo stesso comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

Area tematica:  "Cittadinanze Onorarie"

 

del 07/12/2010 21:53:35

Premesso che i seguaci della soka gakkai sono, a livello periferico, delle persone sincere, che si applicano volenterosamente nel seguire una pratica che è stata loro presentata ed insegnata come "l'unica vera pratica buddista" valida ed efficace.
In realtà tale pratica, nonché i significati e i "poteri" che le vengono attribuiti, ha ben poco a che fare col buddismo.

Perché questo movimento pseudo-buddista è una setta; è molto semplice:

- il loro padre padrone Ikeda nel 1975 era povero ora, attraverso le attività di questo movimento (oggetti di culto, libri, riunioni nazionali a pagamento) è diventato uno dei più ricchi del Giappone paragonabile all’azionista di maggioranza della Sony.

- In Giappone la Soka Gakkai si è sempre appoggiata al Komei Party, un partito di estrema destra che è stato al potere fino a 2 mesi fa’ ed e’ responsabile della crisi economica e di valori che c’e’ in Giappone. Fortunatamente qualche mese fà hanno avuto una sonora sconfitta e non sono più al potere.

- In ogni stato come in Italia il capo è un giapponese referente di Ikeda in Giappone, lautamente stipendiato (in Italia Tamotsu Nakajima ha denunciato nel 2006 ben 62.029 euro., alla faccia del volontariato dei loro membri).

- Ad fine di ogni riunione che fanno il responsabile è obbligato a spedire via e-mail al referente regionale la statistica dei presenti suddivisi per chi è ospite, chi pratica da 1 anno , chi pratica da più anni. Il referente regionale rielabora il tutto e lo ritrasmette alla sede a Roma. Come tutto fosse un’azienda di marketing multilevel

- Ad ogni riunione c’e’ l’incitamento a portare persone; “dobbiamo aumentare” questa è l’affermazione principale, come se si fosse una riunione commerciale.

- Una volta entrati nella Soka Gakkai, hanno solo amiche ed amici del gruppo. Gli altri amiche ed amici pian piano e gradatamente si allontanano. Rimangono gli amici Soka e di conseguenza diventano esclusivamente il loro riferimento di vita

- Se si è assenti più volte alle riunioni un responsabile chiama a casa, al cellulare o lo va a trovare chiedendo spiegazioni per le assenze dicendo che se continua così a non recitare avrà dei peggioramenti di salute lui e la famiglia.


Se siete amici di uno dei membri e farete leggere questa lettera vi dirà che forse alcune cose non sono vere, in realtà sono state riferite, anche su quotidiani locali e on-line da persone che lo hanno frequentato ed hanno ricoperto incarichi importanti.

Per chi volesse approfondire di più alleghiamo alcune stampe ed alcuni link di Internet

http://www.fiorediloto.org/sokagakkai.htm

http://kritika.freewebsites.com/

http://vittimesokagakkai.splinder.com

http://www.cesap.net
(Centro Studi sugli Abusi Psicologici Onlus), digitando nel motore interno “soka gakkai” oppure entrare dentro il forum.

http://www.noallasokagakkai.eu/




Commenti: 31


Scientology & co. (Ascolta il messaggio) Tema: 11 - Post: 5706
a cura di silvio

del 11/11/2010 20:59:23

sul sito di Radio rtm è apparso un articolo sulla Chiesa (adesso la definiscono così) di Scientology, già Dianetics, fondata dal "filosofo umanitario L. Ron Hubbard", un simile di Daisaku Ikeda che si è arricchito a più non posso alle spalle di chi è in cerca di se stesso o di un gruppo di appartenenza in cui riflettersi.
Attenti.
Di queste sette se ne parla poco, troppo poco, e lodo chi, come la redazione di Radio rtm, veicole le iniziative di questi "imbonitori" che si mascherano di buonismo per incatenare e spellare (loro unico scopo) i gonzi che abboccano all'amo.

Mi auguro che non ci sia nessuno che voglia proporre la cittadinanza onoraria post mortem al Sig. Hubbard.

Per chi volesse avere un minimo di idea circa la "potenza" economica e politica di Scientology si colleghi al seguente link:
http://xenu.com-it.net/txt/morteron.htm


capirà perchè dopo la morte di Hubbard si è scatenata la corsa alla poltrona, la "sua" poltrona.

Commenti: 0


del 15/09/2010 16:38:15

> Caro Consigliere, ho avuto modo di “conoscerla” per via della barzelletta della cittadinanza onoraria. Lei ha prestato subito attenzione al problema, guardandosi bene dall’etichettarlo come qualcosa di irrilevante o di secondario. Ho cominciato così a frequentare il suo forum e, più andavo avanti, più restavo ammirato della considerazione e della disponibilità che lei continuava a dimostrare nei confronti di chiunque le si rivolgesse. E ho cominciato a dire la mia anche su altre questioni, non per darle man forte, perché non ne ha bisogno, ma perché con il suo atteggiamento mi ha fatto capire, senza eufemismi o falsa retorica, quanto sia davvero importante impegnarsi per quello in cui si crede. Per carità, il mio contributo è pari a qualche goccia d’acqua nell’oceano della sua battaglia contro quel che non funziona, ma se anche questo può servire, sono lieto di continuare. Lei sta insegnando – mi passi il gioco di parole - che ognuno può essere “migliore”. Di questo non la ringrazierò mai abbastanza. Con immensa stima.

Commenti: 1


del 12/09/2010 10:11:01

Riguardo alla situazione della setta Soka Gakkai, la situazione attuale con nuovi capi provenienti dal Giappone non è migliorata anzi peggiorata!!!
Chi lo dice sono dei membri che hanno collaborato con i nuovi capi ed hanno verificato che gli scopi sono quelli di gestire una montagna di denaro proveniente dal Giappone!!

Vedete
http:++www.sokarinnovamento.ru+


Commenti: 0


denunce nei confronti di alcuni membri dell'IBISG (Ascolta il messaggio) Tema: 11 - Post: 5265
a cura di Email firmata Giorgio

del 11/09/2010 01:27:25

Egregio Sig. Migliore incuriosito dal dibattito sull'Istituto Buddista Italiano, segnalo questi due articoli apparsi in internet.
Una persona di mia conoscenza mi ha segnalato che il Signor Gaetano Adragna è un membro dell' IBISG.
Penso che in questo movimento ci siano persona anche serie ma sicuramente non queste.

Giorgio

dal sito:
http://palermo.repubblica.it_zia_mesi_maxipensione



Nel congelatore il cadavere della zia
per mesi riscuote una maxipensione
Incredibile vicenda a Catania. Il corpo della parente, vedova di un generale, nascosto in un freezer casalingo. A denunciare il nipote di
43 anni i vicini della donna

Mette nel congelatore il cadavere della prozia, vedova di un generale in pensione, per continuare a riscuotere la significativa pensione di reversibilità. L'incredibile vicenda si è verificata a Catania. Fermato il nipote 43enne,Gaetano Adragna, tecnico grafico, esperto in informatica, che, messo alle strette, ha confessato. Tutto era partito dalla segnalazione dei vicini dell'anziana, Annita Bonnici, di 95 anni, che non vedevano da tempo. Hanno avvertito la polizia che si è rivolta al pronipote che è crollato e ha detto agli agenti che potevano trovare il corpo nel congelatore della casa della donna. Ma avrebbe negato la sua responsabilità nel decesso. L'uomo è stato fermato, infatti, per abbandono di persona incapace, aggravato dalla morte, e occultamento di cadavere. Prevista l'autopsia per accertare le cause della morte.

In base a un primo esame del medico legale, il decesso della donna risalirebbe almeno all'ottobre dell'anno scorso, cioè a circa undici mesi fa. Ai poliziotti della Squadra mobile il nipote fermato ha detto che era deceduta per morte naturale, ma che aveva deciso di nascondere il corpo nel congelatore dell'abitazione dell'anziana, nel centro di Catania, per continuare a incassare la cospicua pensione in forza di una delega che aveva da tempo. Per tutto quel periodo il 43enne ha continuato la sua messinscena: continuava a frequentare l'abitazione della prozia e a chi gli chiedeva notizie offriva la sua versione. Non sempre la stessa.
Sono state alcune incongruenze a mettere in allarme i vicini che hanno allertato la polizia. Per l'autopsia però bisognerà aspettare il lento scongelamento del corpo.

(01 settembre 2010)










E ANCORA DAL SITO

http://www.verdinavigli.org/2010/07/23/1112/

23 Luglio 2010
Cascina Guardia di Sopra di Corsico… le irregolarita’ nella ristrutturazione Archiviato in: - Ko, Navigli gap Stampa - Segnala articolo

Alcuni cittadini del Comune di Corsico sono molto scontenti dell’affidamento a privati della ristrutturazione della Cascina Guardia di Sopra. Fra l’altro, nel cantiere, hanno rilevato alcune irregolarita’
.

Pubblichiamo di seguito la lettera inviata all’ASL Milano 1, distretto 3 di Corsico, al Sindaco di Corsico e all’ufficio tecnico della Cascina Agostoni di Corsico.

ASL Milano 1
Distretto 3
Ambulatorio certificazioni medico legali - Corsico Via Marzabotto 12
20094 Corsico (MI)

PC:
Segreteria Sindaco
Palazzo comunale
via Roma, 18
20094 Corsico (MI)

Ufficio tecnico
Cascina “Agostoni”
via Vecchia Vigevanese, 15
20094 Corsico (MI)

Oggetto: irregolarita’ situazione cantieristica ristrutturazione Cascina “Guardia di Sopra” - Corsico (MI)

Siamo un gruppo di cittadini che, scontenti dell’affidamento a privati della Cascina “Guardia di Sopra”, vogliono segnalare presunte irregolarita’ nel cantiere preposto alla sua ristrutturazione.

A tal fine si inseriscono le seguenti foto che sono state analizzate da esperti del settore.

Corsico 031Corsico 052Corsico 070

Dalle foto si puo’ capire che ci sono delle gravi irregolarita’ che possono mettere in serio pericolo l’incolumita’ dei lavoratori dell’azienda appaltatrice e non solo. Partiamo dal tipo di recinzione utilizzata per delineare il perimetro del cantiere. Come si puo’ vedere la recinzione e’ accessibile (chiunque ragazzino si potrebbe arrampicare e muoversi liberamente dentro il cantiere); la recinzione e’ fatta con materiale altamente infiammabile (la recinzione e’ di legno!!!) il cantiere non e’ munito di un dispositivo anti intrusione posto sul ponteggio della facciata; il ponteggio e’ puntellato da sbarre di tubo innocente che dovrebbero servire a tenere fermo durante i lavori quando si sa perfettamente che il ponteggio deve essere fissato mediante l’uso di tasselli chimici (anche se devo dire sono un po’ esagerati, ma come ben so e’ meglio esagerare contro il demone del sesto cielo). I tubi innocenti posti in quel modo potrebbero avere un cedimento perche’
appoggiati sulla terra. mentre si svolgono i lavori, potrebbero cedere mettendo a rischio la vita dei lavoratori; stata creata una gabbia di ponteggio con relative corde di sostegno per far lavorare i lavoratori in sicurezza: non oso immaginare come porteranno su il materiale a quell’altezza dato che se successivamente sara’ deciso di mettere una gru per sollevare i bancali non so proprio dove li appoggeranno e supponendo che il materiale venga tirato su attraverso i sistemi motorizzati (montacarichi elettrici) il ponteggio non essendo fissato adeguatamente potrebbe cedere mentre le persone lavorano, ma supponendo che passino il materiale c’e’ sempre il discorso del non superamento dei
25 Kg per la tutela della salute dei lavoratori che non possono sollevare piu’ di 25 Kg per non andare incontro, con il passare del tempo, ad ernie al disco della colonna vertebrale.

Il diametro del tubo innocente utilizzato dalla ditta appaltatrice mi sembra troppo piccolo se confrontato con i tubi innocenti utilizzati per il dopo terremoto all’ Aquila per sostenere case danneggiate dal sisma; faccio questo esempio perche’ il nostro kaikan e’ un rudere ecco perche’
lo paragono ad una casa dell’ Aquila.

Non ci sono delle paratie adeguate affinche’ nessun operaio gli venga in mente di arrampicarsi da fuori anziche’ da dentro. Il ponteggio doveva, sin da subito, essere realizzato affinche’ nessuno gli poteva avere questo tipo di idea malsana e poi mettere delle paratie adeguate affinche’ nessun operaio possa scivolare e cascare di sotto.

Non ho visto sistemi edili per lo smaltimento delle macerie (sono ricorrenti dei tunnel di plastica per lo smaltimento delle macerie).

I pannelli di informazione dovrebbero essere messi anche in prossimita’
del ponteggio e non soltanto della cancellata di ferro che chiunque potrebbe aprire con un flessibile a batteria anche se la notte passa un sorvegliante, questo a mio avviso non basta.

Il ponteggio sulla facciata non e’ completo. Come faranno a eseguire i lavori sull’estremita’ della torre posta al centro della facciata? I lavoratori saranno messi in condizione di lavorare in sicurezza per la tutela della loro salute e della loro vita?

Sicuri di un vostro intervento a riguardo

Porgiamo cordiali saluti

Cittadini scontenti

02-07-2010



Commenti: 0


del 07/09/2010 17:06:53

> Per fortuna non tutti la pensano come la Soka Gakkai.
Non a caso, la più alta espressione del Buddhismo mondiale, il Dalai Lama, dichiara:
"Cristiani, non dovete diventare buddisti"
Alla domanda: Numerosi cristiani si convertono al buddismo. È una cosa buona?
Il Dalai Lama risponde:
«Cambiare religione non è mai positivo. È un’azione che può generare grande confusione nello spirito. Sono rare le persone che traggono benefici da un cambiamento spirituale. Che d’altra parte non è affatto necessario: tutte le religioni portano in sé delle possibilità di guarire l’anima».

http://www.ilgiornale.it/interni/dalai_lama_cristiani_non_dovete_diventare_buddisti/16-11-2007/articolo-id=220857-page=0-comments=1


Commenti: 0


del 07/09/2010 16:00:47

Che cosè la Soka Gakkai ormai lo sanno tutti e non mi ripeto.
Mi permetto solo di lasciare alcuni link di associazioni buddhiste vere. Chi gestisce questi link non sono atei o cristiani ma sono buddhisti veri:
http://www.fiorediloto.org/sokagakkai.htm

http://kritika.freewebsites.com

http://www.noallasokagakkai.eu

http://vittimesokagakkai.splinder.com/


Ikeda è una persona ingorda che vuol passare assolutamente alla storia!!
Le cittaddinanze onorarie e le Lauree Onoris Causa (mi pare circa 160 in tutto il mondo) potrà essere un modo per ottenere quaLCOSA DI IMPORTANTE tipo un premio Nobel (di che???? ).

Bisogna stare molto attenti !!!
Saluuti

Commenti: 1


Dalai Lama e Daisaku Ikeda (Ascolta il messaggio) Tema: 11 - Post: 5171
a cura di Fausto Righi

del 27/08/2010 08:57:13

Opinioni a confronto: Mentre Daisaku Ikeda e la Soka Gakkai si danno da fare per convertire più gente possibile, ecco cosa risponde il Dalai Lama a questa domanda: Numerosi cristiani si convertono al buddismo. È una cosa buona?
«Cambiare religione non è mai positivo. È un’azione che può generare grande confusione nello spirito. Sono rare le persone che traggono benefici da un cambiamento spirituale. Che d’altra parte non è affatto necessario: tutte le religioni portano in sé delle possibilità di guarire l’anima».

http://www.ilgiornale.it/interni/dalai_lama_cristiani_non_dovete_diventare_buddisti/16-11-2007/articolo-id=220857-page=0-comments=1

Commenti: 0


Re: Re: Merita di essere ricordata (Ascolta il messaggio) Tema: 11 - Post: 5170
a cura di Fausto Righi

del 27/08/2010 08:15:39

> Caro Darwin, concordo pienamente con le sue riflessioni. Chi è davvero grande non ha bisogno di “attaccarsi” a nessuno. Più che “costruttore di pace” il cittadino onorario di Modica è un “costruttore di consensi”. Continuo a pensare che se il Sindaco Buscema prendesse finalmente le distanze da questo clamoroso equivoco, potrebbe recuperare, almeno in parte, una credibilità sempre più in-credibile. Cordialmente.

Commenti: 1


Re: Saggezza ??? (Ascolta il messaggio) Tema: 11 - Post: 5107
a cura di Ex membro Soka Gakkai

del 19/08/2010 07:33:41

> Richiesto di un giudizio sulle religioni, Daisaku Ikeda risponde : "Io e i capi della "Soka Gakkai" abbiamo fatto studi e ricerche su tutte le religioni del mondo. Ed abbiamo scoperto che, per una ragione o per l'altra, sono tutte false, troppo mistiche , superate."
http:++poteriocculti.mastertopforum.biz+soka-gakkai-e-nuovo-ordine-mondiale-vt49.html

Commenti: 0


- Pagine: INDIETRO - 1 2  3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 AVANTI -


Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001.

Test Adsl       Statistiche