Giovanni Migliore - Cittadino Modicano

E-Mail info@giovannimigliore.it



 

 Avviso: Per problemi di invio con Explorer, si può utilizzare Mozilla Firefox o in alternativa scrivere al Consigliere

"Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)

Vuoi lasciare un tuo pensiero ? ........  scrivi qui

 AVVISO - Il sottoscritto Giovanni Migliore, non è responsabile di quanto espresso nelle varie notizie.
I blogger che decidono di commentare o di scrivere una notizia si assumono la totale responsabilità di quanto scritto.
In caso di controversie lo stesso comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

Ultimi 10 Messaggi e Commenti

28/09/2017 20:02:52 da parte di Giovanni Migliore - Una storia antica
14/05/2016 01:16:45 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:39 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:04 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:14:35 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
31/01/2015 22:12:26 da parte di Stefano - Gruppo di preghiera di Gesù Bambino di Gallinaro
25/05/2014 00:26:28 da parte di ex fonte internet - Re: Re: Re: Metamorfosi societarie (5)
24/03/2014 20:20:40 da parte di Pinzo Panzo - La situazione si sta facendo drammatica !!!!!
22/03/2014 08:58:59 da parte di Antonio - Re: ma chi c'è nell'aria?
17/03/2014 00:42:30 da parte di uno ri murica auta - ma chi c'è nell'aria?

 

di che cosa si parla ? (Ascolta il messaggio) Tema: 119 - Post: 5055
a cura di bartolomeo per gli amici "vattulinnu"

del 12/08/2010 00:37:21

Stiamo parlando di una costruzione 4 gemme alla fine della prima traversa resistenza partigiana. Se e' questa. La costruzione e' dei f.lli avola di cui uno e' consigliere comunale.credo che non c'e' nulla da nascondere. Credo che sia tutto alla luce del sole se invece si tratta di qualche costruzione diversa vi prego di essere più' espliciti.

Commenti: 1


Re: Re: Re: Licenze edilizie (Ascolta il messaggio) Tema: 119 - Post: 5054
a cura di cabibbo

del 11/08/2010 23:17:46

> Geometra perchè in questo blogg parlate greco? cosa significa INTERCLUSO? che l'inter non vince più niente e ha chiuso? e allora se non vince Moratti chi vince il Berlusca? non è che con i ficumori antuppammu?
perchè non parlate latini latini così capiamo anche noi ignoranti? dov'è
questo palazzo interista che sono diventato curioso anch'io?

Commenti: 0


Re: Re: Licenze edilizie (Ascolta il messaggio) Tema: 119 - Post: 5053
a cura di geometra

del 11/08/2010 20:32:48

30 appartamenti e 8 locali commerciali.
Costo di costruzione attorno a 700,00 euro X mq.
Prezzo di vendita (stimato sul valore di mercato della zona) 3.000,00 euro X mq i locali commerciali e 1.700,00 euro X mq la residenza.
Un bel giro d'affari, anche per gli enti che ricavano un bel tot da compravendite e IVA e tasse future su ICI e TARSU;
un bel guadagno per notai, consulenti, intermediari, ingegneri, geometri;
un bel guadagno per tanti muratori, elettricisti, idraulici, termoidraulici, falegnami, fabbri;
ringraziano anche le compagnie elettriche, telefoniche, del gas e dell'acqua.

Detta così sarei daccordo con chi ha rilasciato la Concessione Edilizia ma.......

......si possono fare Esercizi Commerciali in un LOTTO INTERCLUSO secondo la normativa?



Commenti: 1


Re: Re: niente di più (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5052
a cura di Fausto Righi

del 11/08/2010 20:25:38

> Caro Darwin, la ringrazio. Il suo paragone è davvero divertente. Quasi quasi mi firmo Ficodindia. Le ricambio la mia stima. Mi stia bene e buona serata!

Commenti: 0


Re: niente di più (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5051
a cura di Darwin

del 11/08/2010 20:12:59

> Caro imprenditore curioso,

il Signor Fausto Righi è come uno dei frutti più rappresentativi della nostra Sicilia, il ficodindia. Tanto difficile da maneggiare, quanto squisito da mangiare, specialmente quello sanguigno (il mio vuole essere un complimento, non vorrei ricevere un'altro scappelloto da silvio).

Mi sorprende quando Lei sostiene di seguire i suoi commenti e che li ha sempre condivisi e non si è reso conto di questa qualità, i commenti del Signor Righi sono sempre pungenti, ma altrettanto pertinenti ed articolati.

Anche se io amo gli scritti semplici, in questo Enzo Biagi era unico, lo leggo sempre con estremo interesse.

Colgo l'occasione, dato che sei curioso, e sei un imprenditore edile,
potresti scoprire Tu di quale progetto si commenta (30 appartamenti e 8 locali commerciali)?

Buone vacanza per chi può, io non può.

Commenti: 1


Re: Licenze edilizie (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5050
a cura di rifondarolo

del 11/08/2010 19:48:31

> I conflitti d'interesse non hanno dimora solo in parlamento.
Anche il modesto Palazzo San Domenico ha le sue gatte da pelare.
Chi fa parte delle commissioni competenti potrebbe illuminarci non dovrebbero essere tanti i progetti rilasciati con 30 appartamenti e 8 locali commerciali.

Commenti: 1


Licenze edilizie (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5049
a cura di curioso

del 11/08/2010 19:26:40

Questa storia di 8 locali commerciali dalle parti via res partigiana non mi è chiara, ma è troppo imbarazzante se non se ne parla o sbaglio? Chi li ha fatti o il Consigliere non sa niente?

Commenti: 1


niente di più (Ascolta il messaggio) Tema: 11 - Post: 5048
a cura di un imprenditore curioso

del 11/08/2010 19:22:39

Mi scusi,ritiro il termine paranoico se l'ha offeso,non era nelle mie intenzioni. Forse volevo dire ipernoioso ,ripetitivo o qualcosa di simile.
Lei ha il grande merito di averci illuminati sul personaggio Daisaku Ik... continua la lettura.

Commenti: 1


Molto di più (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5047
a cura di Fausto Righi

del 11/08/2010 16:51:50

Per "imprenditore curioso - niente di più -"
Gettare benzina sul fuoco non è il massimo, ma lei mi ha scritto a lungo e non risponderle sarebbe sgarbato. Non intendo incrementare la polemica, solo cercare di chiarirla. Intanto le faccio i migliori complimenti per la notevole posizione professionale che ha conquistato, non posso fare altrettanto per questa sua affermazione: "Come mai il monaco buddista di Comiso ha affidato ilavori del tempio al colombiano Joaquin Guillermo Restrepo Ramirez.(nulla togliendo, sarà bravo quanto noi).Eppure in provincia di Ragusa ci siamo i migliori costruttori edili della Sicilia". Il suo "come mai" iniziale apre la strada a insinuazioni negative su un essere umano che sopravvive di elemosine,
in condizioni ambientali estreme, trascorrendo il suo tempo in meditazione e pregando per la felicità dell´umanità, non per i seguaci della sua fede. Si può non credere in questo tipo di religiosità, ma va rispettata. Per questo non ritengo ammissibile alcuna insinuazione nei confronti del Rev. Morishita. Se poi con questa espressione lei voleva riferirsi, come spiega, all´opportunità di affidare i lavori del tempio a ditte locali, costi quel che costi, le confermo che non sono d´accordo neppure su questo. Essere fautori del "made in Comiso" è certamente patriottico. Può darsi che l´imprenditore colombiano si
avvalga di manodopera non locale, tuttavia prima di esprimere il suo biasimo davanti al complesso fenomeno dell´immigrazione e a quello che comporta, dovrebbe forse riflettere su una circostanza. Il nostro Paese, e mi riferisco all´Italia, non solo a Comiso e a dintorni, non è stato estraneo a questo fenomeno. Fino a che , in un passato neanche lontano, gli italiani sono andati a lavorare in America, Australia, Germania e via dicendo, tutto ok. Adesso, se gente disperata viene qui, a farsi sfruttare per un pezzo di pane - questa è la norma - si diventa paladini della manodopera locale. Sono un libero professionista, non nel campo dell´edilizia, ma questo non mi esime dal prendere posizioni davanti a quello che non condivido. Non a caso , nel post 5011 riflettevo sul miracolo di un lotto intercluso, a Modica, verso Via Res
Partigiana, dove sono apparsi 8 locali commerciali e una trentina di
appartamenti. Ma torniamo a noi Prendo atto che mi definisce paranoico. Per non essere paranoico lei, eviti di raccontare che il suo Maestro è Gesù Cristo. Lui non offendeva, come lei ha offeso me; non se la prendeva con i più deboli, come lei ha fatto con il monaco buddista o con gli immigrati. Credo che nessuno i azzarderà a cercare di farle cambiare religione, anche perché, da come la professa , la sua non è religione. Buone vacanze a lei.



Commenti: 0


(Ascolta il messaggio) Tema: 11 - Post: 5046
a cura di un imprenditore curioso - niente di più -

del 11/08/2010 10:23:31

Lo sa che lei mi sorprende sign.Righi.
Da un pò di tempo seguo i suoi commenti che ho sempre condiviso,
commenti che denotano un livello culturale molto elevato,beato lei.
A differenza di me che ho solo il 2... continua la lettura.

Commenti: 0


Re: PER CASO SU GOOGLE (Ascolta il messaggio) Tema: 11 - Post: 5045
a cura di Ex membro Soka Gakkai

del 11/08/2010 09:12:41

> Anche io sono un ex membro e ti invito a scrivere la tua esperienza.Molte cose sono state pubblicate qui, nel setttore aree tematiche, ma non basta mai. La gente deve sapere cosa fanno alla soka gakkai.... continua la lettura.

Commenti: 0


Lavoro sul bilancio (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5044
a cura di Giovanni Migliore

del 11/08/2010 00:13:55

Qualche minuto fa ho finito di stampare la copia dei bilanci e delle foto che qalche settimana avevo preso sul Conto Consuntivo.

Un bel lavoro.

Cosa avranno fatto i miei amici al governo?

Vedremo

Commenti: 0


Una riflessione (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5043
a cura di Giovanni Migliore

del 11/08/2010 00:11:52

Occhio per occhio e il mondo............diventa cieco! (Gandhi)

Commenti: 0


PER CASO SU GOOGLE (Ascolta il messaggio) Tema: 11 - Post: 5042
a cura di EX SOGA GAKKAI BELLUNO

del 10/08/2010 23:08:12

GIRANDO PER GOOGLE HO SCOPERTO QUESTO BELLISSIMO SITO E LE LOTTE DI UNA NUTRITA PARTE DELLA CITTA' CONTRO SOGA GAKKAI.E' DIFFICILE PARLARNE POICHE' NON E' GENTE CORDIALE MA SONO CONTENTO CHE QUALCUNO NE PARLA A TEST... continua la lettura.

Commenti: 1


Re: Re: Re: Re: Modestia a parte (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5041
a cura di Fausto Righi

del 10/08/2010 22:42:49

>
Caro Silvio, rispondere al Grande Imprenditore – Costruttore Ibleo sarebbe come cercare di parlare con i Testimoni di Geova. Il fanatismo è un morbo che si diffonde in diversi campi. Ha comunque un terreno comune: l'ignoranza. Quelli che ignorano cosa significhi il rispetto degli altri, e qui si parla di un monaco che vive di elemosine, ignorano i valori fondamentali della convivenza civile. Serve parlare con questa gente? Ne dubito. Se qualcuno pensa che pagando le tasse ha assolto i suoi doveri di civiltà, di solidarietà e di rispettabilità siamo ancora alla preistoria. Che dirle? De minimis non curat Praetor. Mi stia bene. Gli amici degli amici sono miei amici.

Commenti: 0


Re: Re: Re: Re: Modestia a parte (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5040
a cura di silvio

del 10/08/2010 22:03:07

Ho piacere che qualcuno (soprattutto se stimato amico) sappia ancora ricevere collodiani scappellotti; il mio intento, come si è capito, era quello di non fare di tutta l'erba un fascio.
Darwin dice la verità sulla tendenza a fare impresa (e tante volte solo commercio) palazzinara pittosto che a preservare alti ideali di generosità.
Il monaco di Comiso, a quel che ne so, vive di elemosine e già affrontare una spesa del genere è tanto, tantopiù che il tempio non serve a lui ma alla gente che vuole avvicinarsi ad un cammino di pace.
Ma questo qualsiasi "impresario", curioso o no, non può capirlo.

Piuttosto, a proposito di grossi impresari, ho avuto l'onore di aver conosciuto uno dei più grandi e stimati costruttori della provincia, ma anche lui, Dio l'abbia in gloria, è venuto meno qualche giorno fà. La morte è la vera livella.

Commenti: 0


Re: Re: Re: Modestia a parte (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5039
a cura di Darwin

del 10/08/2010 21:45:12

> Da un amico uno scappellotto benevolo lo accetto volentieri, anche se non capisco il motivo perchè lo debba meritare.

Non ho messo in discussione l'eccellenza delle maestranze e la qualità degli edifici, ho girato parecchio e difficilmente ho visto edifici rifiniti con cura come i nostri.

Mi riferivo al fatto che l'imprenditore preferisce costruire condomini, o eseguire restauri finanziati dalla regione, e non templi con bassa redditività.

Se anche il mio chiarimento non La soddisfa sono pronto a ricevere un altro scappellotto.

Ricambio la simpatia.

Commenti: 1


Modica dei doveri ma città senza diritti! (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5038
a cura di Giovanni Migliore

del 10/08/2010 21:36:05

Una comunità che pretende l'osservanza dei doveri da parte dei cittadini ma che si mostra incapace a rispettare i loro diritti,è una realtà che non può definirsi civile e democratica.
Quello che è accaduto ad un commerciante ambulante,uno tra i pochi in regola con il Comune circa il pagamento per l'occupazione del suolo pubblico,ne è una testimonianza.
Può capitare dappertutto che cause di forza maggiore,impediscano il normale svolgimento del lavoro di operatori così come programmato,ma così come gli uffici del Comune sono intransigenti per il riconoscimento dei loro diritti,devono essere altrettanto solerti nel predisporre le misure adeguate in casi nei quali,gli operatori devono contingentemente subire modifiche al loro operato.
In questo caso,paradossalmente,un commerciante,sebbene in regola, è divenuto abusivo per l'inefficienza degli organi preposti.Chiediamo a questo Comune che sia attento ai propri diritti,ma egualmente attivo nell'erogazione dei propri doveri.

Commenti: 0


Re: Re: Modestia a parte (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5037
a cura di silvio

del 10/08/2010 21:06:33

Per Lei, Sig. Darwin, un benevolo scappellotto.
I Costruttori Ragusani (ma all'interno della provincia soprattutto i Modicani) sono famosi e si fanno apprezzare in tutto il mondo non per le palazzine, bensì per il restauro.

Generalizzare come ha fatto Lei non Le si addice. Ha avuto una vera caduta di stile.
La esorto a correggere il tiro.
Oppure non è lo stesso Darwin che ho apprezzato fino ad ora.
Con simpatia
silvio

Commenti: 1


Re: Re: Re: Modestia a parte (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5036
a cura di silvio

del 10/08/2010 20:55:00

sante parole, caro Sig. Righi.
Neanche a farlo apposta oggi pomeriggio ho ricevuto la visita di due Testimoni di Geova; come mio solito le ho accolte per parlare (non li caccio via come fanno tanti) e per l'ennesima volta ho potuto constatare, con mio grande dispiacere, che se uno non la pensa come loro, pur parlando il loro linguaggio, è una persona da evitare: sono andate via dicendo che avevano "troppo da fare" per poter continuare la discussione.
Già di per se questo ha dell'incredibile (visto che normalmente è il malcapitato che adduce questa scusa per toglierseli di torno), ma la cosa più strana è che al mio semplice messaggio d'amore e di pace ribattevano con salmi e versetti, dimostrando una somma vacuità di spirito.
Quanta ragione ha il suo commento che voglio ripetere con forza:
"Bisogna essere puliti per cogliere la spiritualità, non importa da che fede provenga.Quelli che non lo sono proiettano soltanto la loro dimensione. Che è inesistente".

Non mi permetto di rispondere al Grande Imprenditore-Costruttore Ibleo, ma attendo con ansia che lo faccia lei. Con molta trepidazione lo attendo.

Commenti: 1


- Pagine: INDIETRO - 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101  102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 AVANTI -

L'informazione On Line


Curiosità

  1. 1


Aree tematiche


Numeri utili in città

  • Comune di Modica centralino: 0932-759111

  • Rifiuti Ingombranti : 0932-759707

  • Manutenzione Acqua :

  • Polizia Municipale 0932-759211

  • Segnalazioni Urp Modica


Cerca la notizia


   Costruzione Via Fontana 

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Randagismo

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Multiservizi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cittadinanza Onoraria

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Piazzetta Pisacane

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercati Rionali e Abusivi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercato V.le Medaglie D'Oro

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Spin Off Immobiliare

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cimitero

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Antenne Telefoniche

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Area Petizioni

  1. Trasferimento Mercato Modica Alta
    (12-04-2010)


Area Multimediale

Servizio su Video Regione Consiglio Comunale 30/07/20100 Trappoli per Topi

Migliore Modica revoca bando di gara Vr News ore 14:00 30/07/2010

  • Lettera aperta ai concittadini

  • Situazione politico amministrativa

    Lettera di Ballarò al Sindaco


    Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato senza alcuna periodicità.
    Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001.

    Test Adsl       Statistiche

    "Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)