Giovanni Migliore - Cittadino Modicano

E-Mail info@giovannimigliore.it



 

 Avviso: Per problemi di invio con Explorer, si può utilizzare Mozilla Firefox o in alternativa scrivere al Consigliere

"Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)

Vuoi lasciare un tuo pensiero ? ........  scrivi qui

 AVVISO - Il sottoscritto Giovanni Migliore, non è responsabile di quanto espresso nelle varie notizie.
I blogger che decidono di commentare o di scrivere una notizia si assumono la totale responsabilità di quanto scritto.
In caso di controversie lo stesso comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

Ultimi 10 Messaggi e Commenti

22/08/2016 21:32:42 da parte di biondo scuro - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
22/08/2016 21:30:33 da parte di Alessandro Costa - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
22/08/2016 21:29:19 da parte di Alessandro Costa - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
14/05/2016 01:16:45 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:39 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:04 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:14:35 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
16/04/2016 10:35:47 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
16/04/2016 10:35:40 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
16/04/2016 10:33:51 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:

 

Ribadisco (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 6344
a cura di Modicano

del 19/03/2011 15:07:17

Alessandro statti a Bolzano allora e nn ci tormentare..

Commenti: 1


perchè Bolzano..... (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 6343
a cura di Alessndro

del 18/03/2011 11:33:58

Sono d'accordo con LEi è inviterei il Signore che si firma "Modicano" a stare qualceh giorno nella città di Bolzano capirebbe anche lui si rendesse conto che qui siamo nella forest, sensa leggi e rispetto per le persone, mentre li tutto funziona dagli uffici pubblici a quelli privati.
Vada Signor "MODICANO" e si porti con se molti dei nostri Amministratori passati, presenti e futuri così impareranno ad Amministrare in modo che anche Modica veda la luce.
Signor Modicano, le ricordo che noi invece siamo l'unica città d'Italia ad avere nel centro storico ed al centro della città due fontane che non funzionano da anni ed in preda alla sporcizia ed al verde naturale cioè a frasciami....che primato SIGNOR MODICANO vdo che LEi ne è orgoglioso...

Commenti: 0


Statti unni sii (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 6342
a cura di Modicano

del 18/03/2011 08:53:28

Perche' non te ne stai a Bolzano ?

Commenti: 0


Viva l'unità d'Italia; Il gioco dei perchè. (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 6341
a cura di W l'Italia,anzi forza Modica

del 17/03/2011 17:02:23

perchè a Bolzano asfaltano le strade anche due volte l'anno?
perchè a Bolzano il reddito procapite è uno dei più alti ?
perchè a Bolzano le casse del Comune sono in attivo?
perchè a Bolzano il verde è curato così come tutto il resto?
perchè a Bolzano il vigile ti multa se ti vede senza casco?
perchè a Bolzano il vigile non ti perdona neanche se sfiori il marciapiedi,figurati se ci posteggi sopra?
perchè a Bolzano nessun vigile sta a guardare?
perchè a Bolzano la gente è educata e non butta carte o cicche a terra?
perchè a Bolzano molta gente non vuole avere niente da spartire con l'Italia?
perchè a Bolzano va l'elite del turismo tedesco ed austriaco?
perchè a Bolzano non c'è aria di crisi come da noi?
perchè a Bolzano hanno un inceneritore da 130000 tonnell. e molte isole ecologiche?
perchè a Bolzano la differenziata è al 46% effettivo tendente ad un costante miglioramento?
perchè a Bolzano puoi navigare gratis,wireless,in più parti del suo centro storico ?

perchè a Modica non abbiamo neanche una delle cose sopraelencate?
perchè a Modica non si fa nulla per somigliare almeno un pò al modello Bolzano?
Sicuramente per orgoglio,certo non per ignoranza.
Così siamo e così resteremo,per sempre,all' estremo estremo sud di un'Italia,dicono,unita,mah......

Commenti: 0


Aspettiamo i Costruttori (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 6340
a cura di Darwin

del 17/03/2011 15:20:58

> La vera Politica, quella che vuole il bene dei propri Cittadini ed Elettori, non necessita di demolitori ad ogni costo.

Spesso non è necessario demolire tutto quanto fatto da chi ci ha preceduto, solo perchè c'è avversione politica, probabilmente anche chi ha governato prima ha fatto qualcosa di buono, non è possibile ridurre in macerie il passato. Basterebbe con buonsenso rimuovere solo gli errori evitando di demonizzare ad oltranza.

Noi Modicani siamo stanchi di maestri demolitori che si succedono ad ogni legislatura, demolitori che dopo aver raso al suolo ogni cosa, ed aver perso tempo inutilmente a giustificare il proprio operato addossando colpe agli altri, riescono a costruire ben poco e solo di loro gradimento.

Chiaramente i demolitori non hanno patria vivono da parassiti in simbiosi col potere, non conta essere all'opposizione o ad amministrare, conta solo demolire senza saper o poter fare di meglio.

Ben vengano Uomini che cominciano a prendere coscienza che il partito spesso si trasforma in ghetto, in ricettacolo di malaffare, in miopia sociale e l'unico farmaco in grado di stroncare il tutto è la trasparenza amministrativa, il confronto sereno fra le varie diversità Politiche, la presa di coscienza di avere l'opportunità di cambiare in meglio la Città.

I Pasdaran dei partiti vanno isolati, e bisogna che ognino si assuma le responsabilità delle proprie azioni politiche.

A noi Cittadini il compito di incoraggiare questo cambiamento con obiettività e serenità.

Commenti: 0


Re: Al Consigliere Poidomani..... (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 6339
a cura di Meno Rosa "Fare Ambiente"

del 17/03/2011 15:10:02

> Sarà molto difficile che un "Luminare" scenda dalla cattedra per unirsi ai comuni.Purtuttavia bisogna credere ai "Miracoli".

Commenti: 0


Re: Re: Le stellette che stanno a guardare.......pagano! (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 6337
a cura di la gatta frettolosa...

del 17/03/2011 12:52:49

...partorisce "bufale"

Commenti: 0


Al Consigliere Poidomani..... (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 6336
a cura di ALESSANDRO

del 17/03/2011 11:57:26

Non capisco perche il Consigliere Poidomani parla ogni qualvolta qualcuno dice qualcosa contro la sua amministrazione anche quando opera sbagliando..cioe' sempre;
Il consigliere Poidomani si metta nei panni dei cittadini modicani semplici, dei cittadini che frequentano gli uffici (quelli tecnici in particolare) ove regna incompetenza e superficialità assoluta. Dirigenti che non sono in grdo di gestire i vari settori vedi quello Urbanistica e Suap, in particolare, anzi a proposito pare che questo Dirigente si sia messo in ferie per 30 giorni o con rientri a goccia, perche pare che non gli abbiano dato dei soldi. "che vergogna" mentre i cittadini aspettano una giusta risposta per le pratiche da anni.... e LEI consigliere Poidomani si alza a parlare per difendere questa Amministrazione che alla base del vostro programma iniziale "il personale ela classe Dirigenziale era da mettere a posto e togliere quei Dirigenti incapaci. La smetta Consigliere POIDOMANI e si metta nei panni di un semplice cittadino......

Commenti: 1


Re: “… abbondano i predicatori alla Padre Zappata” (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 6335
a cura di Un suo "criticatore incallito"

del 17/03/2011 10:32:56

> Consigliere Nigro ho letto con grande attenzione la sua lettera.Sono convinto che per lei sia avvenuto un miracolo simile alla Via di Damasco.
Sono molto perplesso.Messe assieme questa lettera, alla riflessione sul Pid e agli interventi con il Consigliere Migliore, pongono delle riflessioni molto serie.Credo che si sia aperta non una faglia ma una voragine.Ancora a stento non riesco a conciliare le sue parole con il suo passato.Con grande attenzione, mi pongo delle domande e mi autoinvito alla riflessione.Spero vivamente che non mi deluda. Buon lavoro.

Commenti: 1


deprovincializzazione tratto Gisirotta/Scardacucco (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 6334
a cura di residente Scardacucco

del 17/03/2011 00:12:35

Consigliere Migliore,sono un residente di Contrada Gisirotta,potrebbe farmi sapere come mai il comune,nella passata amministrazione, ha chiesto alla provincia,il tratto di strada che dall'incrocio per il quartiere d'Oriente porta al Ponte Guerrieri?
In tanti sostengono che la vecchia amministrazione,abbia eseguito tale atto,per agevolare un grosso imprenditore modicano.Rimane il fatto che ora anche quel tratto è in condizioni pietose,potrebbe farmi sapere chi ha probabilmente beneficiato di tale atto?Le malelingue sono tante,ma la presenza di lavori e la costruzione di due distributori di benzina,hanno fatto storcere il naso a parecchi.
Lei che è sempre vicino al bene dei cittadini,potrebbe fornirmi elementi utili al fine di fornire una bella sviolinata a chi di comptetenza?
C'è veramente chi ha beneficiato di tale deprovincializzazione?
Grazie,un abbraccio.
Ricardo

Commenti: 0


del 16/03/2011 22:02:55

> Consigliere Nigro

ammiro molto la Sua evoluzione Politica e mi fa piacere leggerLa.

Si può lasciare traccia per quello che di buono si fa o per quello che non si fa. Ritengo che il rimpianto maggiore, in ognuno di Noi, sia nell' "avrei potuto, ma non ho dato".

Complimenti sentiti e auguri per il Suo futuro Politico di Servizio alla Città.




Commenti: 0


Re: “… abbondano i predicatori alla Padre Zappata” (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 6332
a cura di Meno Rosa "Fare Ambiente"

del 16/03/2011 14:57:09

> Una lettera, quella di Nigro, che fa riflettere.Modica ha bisogno di autocritica e proposizione da parte di tutti coloro che, ognuno nel proprio ruolo, avvertono la responsabilità di lavorare per un futuro migliore per la nostra Citta'

Commenti: 0


Comunicato Stampa (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 6331
a cura di Email firmata Michele D'Urso

del 16/03/2011 10:10:16

Michele D’Urso (PdL Modica): V.le Medaglie d’Oro, al parcheggio abbandonato si aggiunge un cantiere fantasma in pieno centro: invece di indire riunioni per discutere del futuro, l’amministrazione dovrebbe spiegare lo sfascio del presente ai cittadini

Curioso quanto accade oggi a Modica. Non passa giorno che la stampa non dia notizia di furibondi litigi nella coalizione di maggioranza, tra assessori, tra assessori e consiglieri, tra Sindaco e Presidente del Consiglio, tra Sindaco e sindacalisti, tra dimissioni, accuse e smentite varie…
Per distogliere l’attenzione da tutto ciò, l’amministrazione indice un incontro con imprese e professionisti per pianificare il futuro!
Ed al presente chi ci pensa?!? I cittadini si sentono abbandonati a sono stufi della politica urlata, senza alcun costrutto!
Per questo devo protestare e presentare la ennesima interrogazione, per chiedere le ragioni per cui i lavori di Via Conceria e V.le medaglie D’Oro sono fermi da tempo; il cantiere è abbandonato in pieno centro storico senza che alcun rappresentante della amministrazione e della maggioranza, piuttosto che riempire i giornali di litigi e pettegolezzi, ritenga di dare notizia ai cittadini delle soluzioni ai problemi concreti.
Come se non bastasse la evidente mancanza di una seria programmazione volta a migliorare la vivibilità della intera zona (parcheggi e viabilità prima di tutto, ma anche controlli delle forze dell’ordine), l’abbandono ed il disinteresse della amministrazione per il parcheggio multipiano, opera pubblica abbandonata e trasformata in ricettacolo di sporcizia e di disperati, a tutto ciò si aggiunge la beffa di trovare calcinacci e transenne abbandonate a tempo indefinito in pieno centro storico, per dare il colpo di grazia a migliaia di cittadini residenti ed a tutti gli utenti che giornalmente frequentano le scuole pubbliche, gli uffici ed i prestigiosi negozi che insistono nella zona.

Commenti: 0


“… abbondano i predicatori alla Padre Zappata” (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 6330
a cura di Email firmata Paolo Nigro

del 16/03/2011 08:48:51

Modica, querelle Ass. Sammito/Cons. Poidomani/MPA/Sindaco:

“… abbondano i predicatori alla Padre Zappata”.



Sono incredulo!

Che potesse convergere sulle posizioni espresse da Vito D’Antona, da me e da Giovanni Migliore, un componente così autorevole della Giunta e della ibrida maggioranza che governa la Città di Modica, quale è l’Ass. Peppe Sammito, non me lo sarei mai aspettato.

Alla buon ora, meglio tardi che mai!

Riconoscere la giustezza dei rilievi, a tratti anche critici ma costruttivi, di alcuni consiglieri di opposizione è sicuramente segno di maturità.

Anche se in questo momento, contrassegnato da tensioni all’interno di ciascuna componente, sia di maggioranza che di opposizione, non sarebbe stato il caso di alimentarle e/o di crearne di nuove, una “piccola doccia di obiettività” certamente non dispiace!

Purché serva alla riflessione ed a far recuperare, in ciascuno dei consiglieri comunali, il “senso del dovere”: quello di esserci sempre e comunque, quello di non sottrarsi alle responsabilità, quello di restare fedeli alla propria coscienza, pur in ossequio al divieto di mandato imperativo.

Ciascuno potrà dire la propria, anche se il proprio pensiero non coincide con quello del gruppo e/o del partito di riferimento.

Meglio disobbedire agli “ordini” eventualmente ricevuti, anziché ricorrere alla “fuga”.

Il Sindaco, dal canto suo, poteva risparmiarsela la reprimenda, non fosse altro perché anche lui, non di rado, “i panni li ha lavati in pubblico”: … vero amici del MPA? … vero Signor Presidente del Consiglio Comunale? … etc.

Per quanto possa apparirvi inaspettato vi rivolgo l’invito alla calma, quella che è necessaria per capire se il “matrimonio male assortito” può ancora durare!

Una lite al giorno non è come la mela, non toglie i mali di torno, anzi li crea!

Tutti, ribadisco tutti, faremmo bene a svolgere un ruolo costruttivo.

Di contro, in questo ultimo periodo prevale una volontà distruttiva, quella che non fa bene a nessuno, ne a chi ne è bersaglio, ne a chi spara sempre e comunque contro, dimenticando che fra le prime regole della politica vi è quella di “operare per”. Una volta si soleva dire e praticare “per il bene comune”.

Negli ultimi tempi, forse a causa delle frequenti ed abbondanti piogge, vi è un fiorire di “Padri Zappata” che malinconicamente continuano a “razzolare male dopo aver predicato bene!”.

Anch’io probabilmente lo sono e se lo sono me ne rammarico.

Abbiano gli altri, soprattutto anche i cosiddetti grandi, l’umiltà di riconoscerlo e di ravvedersi.

Commenti: 3


del 16/03/2011 01:08:33

http://www.radiortm.it/2011/03/15/modica-il-consigliere-migliore-una-nuova-prospettiva-predicano-bene-razzolano-male/


Commenti: 0


Re: Caos chiamato (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 6328
a cura di roberto

del 15/03/2011 17:57:48

> carissimo rc,
purtroppo questo è un male comune a quasi tutte le strade o stradine di modica sopratutto nelle ore notturne dei fine settimana....ovviamente controlli zero!!!!

Commenti: 0


Re: Le stellette che stanno a guardare.......pagano! (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 6327
a cura di un osservatore modicano

del 15/03/2011 13:48:01

> ma non capisco!! Il Consigliere Cerruto attacca tutto e tutti per i manifesti abusivi e poi lo stesso viene multato per 1.200 €.
Cose da pazzi !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Commenti: 2


del 15/03/2011 13:13:16

Esistono strade a modica dove i proprietari non sono i residenti ma gli avventori di bar o circoli.
Esiste a modica una pubblica via,una strada che per le sue dimensioni la si definisce in gergo "vanella", ma pur sempre strada pubblica rimane.
E come si conviene in tutte le strade pubbliche del mondo, dovrebbero essere transitabili ed usufruibili da tutti,sopratutto da chi vi abita.
Ed invece flotte di auto posteggiate una dietro l'altra,a qualsiasi ora,intasano la suddetta vanella che,essendo stretta,risulta occupata al 100%,impedendo a tutti, compreso i residenti, di accedervi o transitarvi.
La gente del posto è disperata,sopratutto anziani,magari con disabilità,che subiscono un disagio enorme.
Qualche anno fa,una persona esasperata se ne andò mettendo in vendita la casa,ma nessuno,e dico nessuno comprerebbe un'abitazione in quel posto disgraziato alla mercè di giovani tra i quali spiccano sicuramente alcuni maleducati. La presenza di un circolo è stata capace di annientare il valore degli immobili in quella stradina e di esasperare chi per loro sfortuna vi abita.
Mi autoporgo TRE domande :
1)può un locale,in questo caso un circolo frequentato da decine d'iscritti o forse centinaia,essere ubicato in una stradina priva di parcheggi pertinenti all'immobile?
2)perchè "le stellette" non intervengono con determinazione su questo abuso del territorio?
3)e se dovessero intervenire rapidamente vigili del fuoco o autoambulanza,quanto tempo impiegherebbero prima che vengano spostate le auto selvaggiamente posteggiate?

Commenti: 1


Link su Radio Rtm : Pratica Sportello Unico Avola (Ascolta il messaggio) Tema: 119 - Post: 6324
a cura di Giovanni Migliore

del 15/03/2011 12:57:43

http://www.radiortm.it/2011/03/15/modica-giovanni-migliore-e-una-pratica-di-sportello-unico-che-non-lo-convince/


Commenti: 0


Le stellette che stanno a guardare.......pagano! (Ascolta il messaggio) Tema: 117 - Post: 6323
a cura di Giovanni Migliore

del 15/03/2011 01:24:20

Stamattina giorno 14/03/2011 sono andato al Comune di Modica per controllare alcune problematiche all'affissione di alcuni manifesti relativamente alla manifestazione d'interesse per le aree artigianali e allo stesso tempo sono andato a verificare l'operato dei Vigili Urbani in materia di contravvenzioni fatte a chi mette manifesti abusivi.

Nel particolare ho appreso che circa 700 contravvenzioni sono state levate nei confronti dei vari candidati alle ultime elezioni politiche.

Ma il fatto più strano è l'aver trovato 3 contravvenzioni fatte nei confronti del MOVIMENTO NUOVA PROSPETTIVA relativamente ai manifesti "le stellette che stanno a guardare"

Cosa è successo ?

Giorno 12/03/2011 sono state scritte 3 contravvenzioni per l'affissione di manifesti abusivi senza tassa pagata e apposti in luoghi non autorizzati


Il Movimento aveva pagato le tasse il giorno 25/02/2011 per 50 manifesti.

Questi scadevano giorno 06/03/2011

Giorno 09/03/2011 un sopralluogo trova alcuni manifesti abusivi di nuova collocazione.

Via Fontana incrocio Via Catena
C.so Vitt.Emanuele
C.so Umberto all'entrata del Comune di Modica

contravvenzione € 413,14 violazione art.24 del Dlgs 507/93.

Credo che sia stato un grande abbaglio da parte del Comando dei Vigili Urbani ma in ogni caso chiederò mediante una interrogazione maggiori dettagli sull'argomento perchè la democrazia e l'espessione del pensiero non crei ...battaglie o persecuzioni per l'aver espresso quello che si pensa.




Commenti: 2


- Pagine: INDIETRO - 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41  42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 AVANTI -

L'informazione On Line


Curiosità

  1. 1


Aree tematiche


Numeri utili in città

  • Comune di Modica centralino: 0932-759111

  • Rifiuti Ingombranti : 0932-759707

  • Manutenzione Acqua :

  • Polizia Municipale 0932-759211

  • Segnalazioni Urp Modica


Cerca la notizia


   Costruzione Via Fontana 

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Randagismo

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Multiservizi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cittadinanza Onoraria

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Piazzetta Pisacane

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercati Rionali e Abusivi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercato V.le Medaglie D'Oro

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Spin Off Immobiliare

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cimitero

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Antenne Telefoniche

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Area Petizioni

  1. Trasferimento Mercato Modica Alta
    (12-04-2010)


Area Multimediale

Servizio su Video Regione Consiglio Comunale 30/07/20100 Trappoli per Topi

Migliore Modica revoca bando di gara Vr News ore 14:00 30/07/2010

  • Lettera aperta ai concittadini

  • Situazione politico amministrativa

    Lettera di Ballarò al Sindaco


    Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato senza alcuna periodicità.
    Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001.

    Test Adsl       Statistiche

    "Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)