Giovanni Migliore - Cittadino Modicano

E-Mail info@giovannimigliore.it



 

 Avviso: Per problemi di invio con Explorer, si può utilizzare Mozilla Firefox o in alternativa scrivere al Consigliere

"Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)

Vuoi lasciare un tuo pensiero ? ........  scrivi qui

 AVVISO - Il sottoscritto Giovanni Migliore, non è responsabile di quanto espresso nelle varie notizie.
I blogger che decidono di commentare o di scrivere una notizia si assumono la totale responsabilità di quanto scritto.
In caso di controversie lo stesso comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

Ultimi 10 Messaggi e Commenti

22/08/2016 21:32:42 da parte di biondo scuro - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
22/08/2016 21:30:33 da parte di Alessandro Costa - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
22/08/2016 21:29:19 da parte di Alessandro Costa - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
14/05/2016 01:16:45 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:39 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:04 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:14:35 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
16/04/2016 10:35:47 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
16/04/2016 10:35:40 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
16/04/2016 10:33:51 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:

 

piano paesaggistico -modica- da consigliere comunale Carmelo Cerruto (Ascolta il messaggio) Tema: 115 - Post: 5380
a cura di Email firmata Carmelo Cerruto

del 24/09/2010 16:56:37

Con decreto assessoriale n. 1767 il 10/08/2010 veniva disposta l’adozione del Piano Paesistico della Provincia di Ragusa. Nei giorni successivi le comunità locali interessate (i comuni di Modica e di Ragusa in prima fila) hanno avuto modo di verificare gli effetti che l’adozione avrebbe prodotto sui territori. In tal senso a Modica si è convocato un consiglio comunale dal quale dopo ampi approfondimenti si sono determinate due direttrici di azioni da effettuare in tempi brevi :
la prima azione prevede la presentazione di un ricorso al Tribunale amministrativo per chiedere una sospensiva del piano per presunte inadempienze commesse dagli organi regionali nell’iter di approvazione.
La seconda azione prevede il coinvolgimento di tutte le associazioni o gruppi “portatori di interessi diffusi” per una fase di conoscenza del piano paesaggistico e la formulazione di eventuali osservazioni da inoltrare all’assessorato regionale.
Le suddette azioni sono state fortemente volute da TUTTI I PARTITI POLITICI DELLA CITTA’ poiché ciascuno ha compreso che non è il momento della diatriba politica ma è il tempo dei fatti concreti e di ratificare a tutti che la pianificazione del territorio è una prerogativa esclusiva delle comunità locali.
Al fine di rendere esecutivo il confronto con le parti sociali è stata incaricata una commissione speciale formata dalla commissione urbanistica del Consiglio comunale e dai capi gruppo consiliari per programmare una serie di incontri che verranno avviati a breve previo invito pubblico.

Commenti: 0


Re: LE STRANE RISORSE DELLA POLITICA (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5379
a cura di Un tecnico contratista

del 24/09/2010 13:51:24

> Consigliere Migliore ha ragione. Viene da piangere.Io credevo in una classe politica diversa, in una nuova classe che avesse nuovi ideali e nuove frontiere.Ricordo le battaglie fatte da alcuni soggetti politici dell’allora opposizione, ricordo le costruzioni di lottizzazioni con concessione edilizia singola e ora le stesse persone che criticavano,raggiunto il potere esercitano allo stesso modo.Cosa è cambiato.nulla.C’era chi costruiva con la vecchia amministrazione e ora ci sono altri soggetti che costruiscono con la nuova amministrazione.Il nuovo sindaco,segue la stessa filosofia di tutti gli altri sindaci.La politica ruota attorno a degli affari economici e a limite del limite opera in modo tranquillo.I voti garantiranno la sopravvivenza.Consigliere Migliore la sua constatazione è amara. Spero che abbia compreso chi si trova attorno e con chi si confronta.Con profonda stima, un geometra.

Commenti: 0


LE STRANE RISORSE DELLA POLITICA (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5378
a cura di Giovanni Migliore

del 24/09/2010 13:32:59


LE STRANE RISORSE DELLA POLITICA

Mi piacerebbe poter dire in qualche mia considerazione o analisi politica che cominciano ad intravedersi timidi segnali d’una politica che tende ad una sua riabilitazione, dopo innumerevoli atti d’accusa provenienti dalla società civile, il più delle volte legittime e fondate e ciononostante destinate a quanto pare a non incidere minimamente sulla dura scorza di politici ed amministratori, determinati a voler andare avanti secondo logiche perverse nella gestione della cosa pubblica.

PURTROPPO NON E’ COSI’!

Un’etica politica e gestionale di chi ha responsabilità pubbliche, imporrebbe un’equità decisionale libera da opportunismi politici in termini di consenso o di riempire quella mangiatoia di voti che prima o poi serviranno a determinare il successo politico dei singoli pretendenti al trono o al potere.
Tali episodi, frequenti e molto spesso inspiegabili, danno luogo a palesi contraddizioni tra i buoni propositi espressi per l’ottenimento del consenso popolare ed i reali comportamenti, volti invece alla concessione del favore, soprassedendo spesso a quella linearità che dovrebbe caratterizzare sempre l’operato del pubblico amministratore.

Talvolta, non si tratta d’illeciti o di atti illegali, ma di decisioni che confliggono con la corretta visione nella gestione d’un territorio da salvaguardare o da lasciare non violentato alle future generazioni, si tratterebbe di capire per semplice buonsenso che un territorio armonioso e non cementificato vale molto più di migliaia di voti.
Ma questi discorsi semplici e condivisibili, non vengono recepiti da tanti amministratori, non perché siano degli stolti ma per una distorta concezione mirata solo al consenso politico clientelare.

La contraddizione che emerge è quella d’un divario netto tra le cose dette e quelle realizzate da questi signori e la negazione verso taluni, contraddetta con la concessione verso altri, evidentemente più opportuni per le loro potenzialità politiche.

Quale spiegazione logica, plausibile, dovrebbero darsi i cittadini di fronte a concessioni negate ad alcuni ed ottenute da altri ?

Certe decisioni sono riconducibili ad un radicale mutamento d’una visione politica nella gestione del territorio o piuttosto alla scelta di voler perseverare in una miope, opportunistica concezione di far politica ?

Dicessero almeno da cosa traggono certe ispirazioni, evidentemente contraddittorie e certamente incomprensibili dalla maggior parte dei cittadini che invano, continuano a sperare nell’inaugurazione d’una politica più saggia e più attenta al rispetto della cosa pubblica.

Commenti: 1


Video Mercato Rionale Modica Alta 23/09/2010 (Ascolta il messaggio) Tema: 4 - Post: 5377
a cura di Giovanni Migliore

del 24/09/2010 02:23:09

Commenti: 0


del 24/09/2010 01:49:53

> Sig.Libero questa volta sarò pesante anche io.
Quello che lei ha scritto nei miei confronti è ingiusto e nel particolare è ingiusto per 2 ordini di motivi;
uno perchè il giorno del sit-in mi avete lasciato 5 ore sotto il sole senza la presenza di nessun residente

.....lei dov'era ????

crede che questa sia politica?

Io credo ad una politica dalla base, una politica fatta da uomini che non hanno alcun timore, UOMINI CHE VOGLIONO CAMBIARE LA CITTA'.

io ho combattuto e combatterò fino a quando il problema non sarà eliminato
....ma deve essere un problema affrontato da uomini
da persone disposte a tutto pur di raggiungere il risultato

.....ovviamente non di persone che scrivono dietro una scrivania

....io non ho bisogno di queste persone

Il mercato di Modica Alta è un problema che io non conoscevo o meglio non conoscevo quegli aspetti tristi che "milioni" di volte abbiamo mensionato.

bene

io mi sono fatto carico di questo problema, poichè è mio compito istituzionale non fare finta di nulla

ma dove sono i residenti......
dove sono quelli che non lo vogliono.....

io stamattina considerato che era l'ultimo mercato del mese di settembre e quindi era la data ultima promessa dall'assessore Frasca per sistemare il mercato, SONO ANDATO AL MERCATO.

HO RISCONTRATO CHE COSA ?

LA SOLITA E PERSEVERANTE SITUAZIONE PIETOSA.

HO FATTO LE FOTO CHE VI ALLEGHERO', HO FATTO UN VIDEO

UNA PERSONA STAMATTINA MENTRE PASSAVO CON L'AUTO MI HA SPUTATO NEL VETRO DELLA MACCHINA

SONO SCESO DALL'AUTO E HO CHIESTO SPIEGAZIONI

SI SONO AVVICINATI 3 PERSONE E MI HANNO DETTO CHE NON SI ERANO ACCORTI CHE IO STAVO PASSANDO ED ERA STATO UN ERRORE


Non ci vuole un'arca di scienza per capire queste cose.

Sig. Libero crede che questo gesto sia una cosa bella......


A parte lo sfogo e spero lo perdoniate tutti a partire dal Sig.Libero, voglio dirvi che io non dimentico e non soprassiederò a nessun fatto e non mi ritirerò da qualsiasi cosa per nessun motivo.

LA COERENZA HA UN SOLO SINONIMO : COERENZA !!!

Stamattina dopo che ho visto il solito scempio e la solita mancata osservazione delle regole, ho telefonato all'assessore Frasca.....ma nessun collegamento.

Oggi,ultimo mercato del mese di Settembre è passato.

A brevissimo spero di mettermi in contatto con l'assessore per avere una risposta certa e precisa.

Se questa sarà prodotta....allora tutto continuerà in modo tranquillo fino a quella "prossimissima" scadenza o altrimenti le azioni intraprese continueranno in modo ovviamente esponenziale.

Aiutatemi, solo la vostra forza riuscirà a muovere montagne.

grazie e scusate ancora per i toni.

P.S.= in riferimento al titolo....a me piace vincere.


































Commenti: 1


Grazie al Sig. Amistad (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5375
a cura di Giovanni Migliore

del 24/09/2010 00:48:32

Grazie del supporto e spero che questi altarini riusciamo a metterli fuori.
E' ingiusto che un'amministrazione prenda in giro i cittadini modicani.
Sono state dette per amore di "onore" politico, troppe bugie.
E' vergognoso che una riparazione duri 24 ore o 36 ore.

Quale professionalità stiamo pagando?

Una politica che strumentalizza tutto!!!!!!!!

Commenti: 0


Re: Note sui disservizi a Modica (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5374
a cura di Amistad

del 23/09/2010 23:31:16

> Quanto ci sarà costata questa riparazione?
Facciamo due conti.
Dalla foto si vede che ci sono tre operai,(prezzario provinciale, costo di un operaio 29,00 Euro l'ora). Minimo per fare un intervento del genere tra andare,scavare, fare la riparazione (si fa per dire) e tornare la ditta avrà impiegato 3 ore, (261,00 Euro).
Generalmente il costo del materiale, se di qualità è del 10%, (26,10 euro).
Gli utili di impresa sono intorno al 20%,(57,42 euro).
Su tutto questo, che è il minimo, il comune,cioè noi, deve pagare l'IVA 20%, (68,90 euro).
Costo dell'efficacissima riparazione 413,42 Euro.


Se invece l'amministrazione, avesse una società di servizi, lo stesso lavoro quanto costerebbe?
Poniamo il caso, che i tre lavoratori fossero inquadrati al quarto livello (troppo alto per il tipo di lavoro), il costo annuo sarebbe di circa 30000 euro per lavoratore.Ogni lavoratore, lavorerebbe per 12 mesi per 173 ore mensili, il costo di un ora di un lavoratore sarebbe di (14,45 euro), dunque lo stesso intervento avrebbe un costo di manodopera di (130,05 euro), il costo del materiale sarebbe sempre uguale (26,1), utili di impresa non c'è ne sarebbero e semmai non si trovasse nessuna soluzione (ci sono) per non pagare l'IVA, questa costerebbe (31,23 euro).
Costo dell'inefficacissima riparazione 175,73.....

L'eliminazione della Capra, ci costa 237,69 euro a perdita.....


La prossima puntata vi racconto quante segnalazioni di perdite o interventi sulla rete idrica ci sono in un anno

Commenti: 0


del 23/09/2010 23:19:39

> Sono d'accordo con R.C., i disagi de mercato di Modica Alta li può capire solo chi vive o ha vissuto nel quartiere. Basti pensare a chi abita nelle strade coinvolte che è costretto a non parcheggiare sulla strada vicino casa o addirittura a non mettere la macchina nel garage perchè rischia di non poter uscire durante le ore di mercato.

Non è confortante pensare che ogni 15 giorni o addirittura ogni settimana debba essere privato delle mie libertà, delle mie normali abitudini per un mercato che mi ringrazierà a fine giornata lasciandomi in dono rifiuti di ogni tipo.

Non bisogna arrendersi, aspettiamo che arrivi il nuovo assessore e vediamo se intende rispettare l'impegno preso dal suo predecessore, se non succederà nulla si possono sempre ipotizzare azioni di forte risalto nella stampa e nell'informazione.

Sono sicuro che se ne verra fuori.

Commenti: 0


del 23/09/2010 20:43:44

> Hai pienamente ragione,Libero. Hai la mia solidarietà.
Ho vissuto questo schifo per quasi vent'anni.
Adesso per mia fortuna non abito più in questo posto dimenticato dallo stato. Ma se potrò,con le mie debolissime capacità,continuerò a lottare anche per gli altri.
Le idee non mancano.
Non arrendiamoci,dovrà vincere e trionfare lìordine e la giustizia.
Siamo in un paese democratico e l'arma del cittadino deve essere la denuncia anche del più piccolo e banale sopruso.

Commenti: 1


del 23/09/2010 20:18:46

> ho smesso di scrivere le mie opinioni sul mercato di viale manzoni il giorno dopo il sit-in di protesta.Nessuno e dico nessuno vuole prendersi a cuore questo problema che da anni affligge i residenti del quartiere.Come al solito gli ambulanti continuano a farsi i cazzi suoi a discapito dei residenti che ogni 15gg devono sopportare l'incivilta di questi signori che predicano bene ma razzolano male.IL MERCATO DEVE ESSERE SPOSTATO IMMEDIATAMENTE. Questa è l'unica soluzione che nessun politico vuole affrontare.I vigili se ci sono o non ci sono è la stessa cosa.Le multe non esistono,il consigliere Migliore si stancau di fare riprese con la sua videocamera e l'amministrazione comunale è un totale fallimento.L'unica soluzione?CAMBIARE CASA E SCAPPARE VIA DA MODICA ALTA E DA QUESTO SCHIFO DI MERCATO perchè se ancora non l'avete capito il mercato di viale manzoni resterà per sempre e non ci sarà mai nessuna regolamentazione perchè che dovrebbe far rispettare la legge e le regole SI NI FUTTI ED è INCAPACE.Questa è la cruda verità,COME HO DETTO ALTRE VOLTE, MI VERGOGNO DI VIVERE A MODICA ALTA ED ESSERE RAPPRESENTATO DA QUESTI POLITICANTI.

Commenti: 1


Comunicato Stampa (Ascolta il messaggio) Tema: 115 - Post: 5370
a cura di Email firmata Michele D'Urso

del 23/09/2010 18:17:33


Il consigliere del PdL Michele D’Urso, componente della commissione consiliare urbanistica, sulla azione intrapresa dal Consiglio Comunale nei confronti dell’adozione del Piano Paesaggistico per la Provincia di Ragusa, rivolge un appello alla città e dichiara:
“Entro pochi giorni, tutte le associazioni portatrici di interessi diffusi che operano a Modica saranno chiamate a partecipare ai lavori della commissione consiliare urbanistica, alla quale è stato affidato il compito di sintetizzare in un documento unitario tutti i rilievi da muovere al piano paesaggistico approvato, con un vero e proprio colpo di mano, dalla Regione il 10 agosto scorso.
I consiglieri comunali del Pdl, d’accordo con quanto dichiarato nei giorni scorsi dall’Onorevole Nino Minardo, parteciperanno attivamente all’azione di protesta, forte e decisa, che coinvolge tutte le associazioni di categoria e gli ordini professionali della nostra città, per consentire alla nostra comunità di impedire l’assurda penalizzazione derivante da uno strumento che, partendo dalla corretta esigenza di tutelare l’ambiente ed il paesaggio, è diventato strumento per imporre vincoli ingiustificabili di ogni sorta, che potrebbero danneggiare irrimediabilmente lo sviluppo del nostro territorio.
Mi auguro pertanto che i soggetti interessati a vario titolo, ma anche ogni singolo cittadino interessato, colgano questa occasione per collaborare con le istituzioni comunali nella difesa degli interessi del territorio, prendendo atto del contenuto del piano depositato presso l’UTC del Comune di Modica e partecipando attivamente all’azione intrapresa dalla commissione urbanistica.
Mi auguro, altresì, che i rappresentanti locali del MPA abbiano la forza ed il coraggio di intervenire senza timore, così come hanno approvato all’unanimità l’ordine del giorno, nei confronti di un Presidente della Regione che ha consentito che venisse approvato il Piano paesaggistico solo per la Provincia di Ragusa in tutta la Sicilia, manifestando scarso rispetto per le esigenze manifestate dal territorio, per non assumersi la responsabilità di non aver difeso il nostro territorio dall’ennesimo ingiustificato ed arbitrario atto di sopraffazione”.

Commenti: 0


soluzione cercasi, grazie! (Ascolta il messaggio) Tema: 117 - Post: 5369
a cura di Schiavo senza catene

del 23/09/2010 13:02:04

I vigili urbani sono dei semplici soldati addestrati alla buona ai quali manca un generale incursore dal pugno ferreo che scenda in campo a monitorare di presenza le operazioni di controllo e pattugliamento del territorio,in grado di decidere dove e quando sferrare un attacco decisivo e risolutivo ai molteplici soprusi degli automobilisti arroganti e ineducati che attualmente infestano ogni strada e quartiere della città,dal S.Cuore a S.Giovanni fino a S.Anna ed a tutti i Santi.
Attualmente il servizio è insufficiente ed inefficiente.
Lo dice tutta la gente,e lo sa pure il Comandante.
Soluzione cercasi. Urgente.
Grazie.

Commenti: 0


del 23/09/2010 12:21:22

> carissimo schiavo senza catene, il suo intervento non fa una piega....ma io vorrei allargare il suo discorso di legalità a tutto il territorio comunale.....in quanto a modica ormai la legalità, il rispetto delle leggi e il rispetto del buon senso non vivono più qua!!!...un piccolo ma significativo esempio(consigliere migliore mi piacerebbe sentire il suo parere) domenica scorsa decido di fare una bella passeggiata al corso umberto insieme alla mia famiglia, parcheggio l'auto lungo la via vittorio veneto e con il passeggino mi trovo davanti il seguente scenario : lato destro marciapiede pieno di scooter e tavolini dei vari locali, lato sinistro auto in sosta con due ruote sul marciapiede...in poche parole sono stato costretto a camminare in mezzo alla strada con tutti i pericoli del caso(il passeggino è ingombrante).....ovviamente i vigili fermi a neanche 100 metri non hanno elevato nessuna multa alle varie auto o scooter parcheggiate sui vari marciapiedi......anche qui bisogna aspettare che qualcuno si faccia male???????

Commenti: 0


del 23/09/2010 11:53:56

Modica,
Giovedì 23 Settembre 2010.
Un normale giorno di mercato.

I vincitori,almeno fino ad oggi,sono gli ambulanti,sia regolari che abusivi(tanto non cambia).
I vinti sono i residenti dell'ampio quartiere costretti a spostare le proprie auto la sera prima,a non poter usufruire dei propri garage,a vedere e "sentire"cumuli di rifiuti sparsi per terra durante e dopo lo svolgimento del mercato.Praticamente nulla è cambiato.
L'immane lavoro svolto dall'unico consigliere su 30 sulla tematica in questione ancora non vede risultati.
Le promesse fatte dall'assessore al ramo,anzi ramoscello,sono perfettamente in linea con ciò che riesce a fare in media qualsiasi politico: cioè promettere, e poi basta.
Le centinaia di foto fatte,le riprese video,le ordinanze ministeriali inottemperate messe in risalto,il sit-in di protesta,i litigi e le minacce ricevute..... tutta acqua fresca per gli amministratori del COMUNE DI modica.
Nessuna nuova prospettiva in merito alla scelta di una dignitosa e più sicura allocazione. Tutto deve rimanere così com'è.
Così non si creeranno nemici,non si perderanno consensi,non si perderà tempo con un problema banale e stupido che riguarda un quartiere degradato della già emarginata Modica Alta. Tutti resteranno felici e contenti,beati tra le bancarelle.
E la legalità,il rispetto delle norme,il rispetto dell'ambiente e delle persone?
UN SEMPLICE OPTIONAL.

Commenti: 2


Segnalazione da parte di Carlo Maltese (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5366
a cura di Giovanni Migliore

del 23/09/2010 10:56:37

L'amico Carlo Maltese mi ha fatto evidenziare che le palme al monumento sono ingiallite e con molta probabilità possono avere il punteruolo rosso.
Mi ha chiesto di avanzare il problema all'amministrazione in modo da intervenire al più presto, considerato che oggi esistono mezzi efficaci per fermare la malattia.

Sono palme secolari !!!

Grazie per la segnalazione e immediatamente mi sto adoperando per avere qualche risposta.
Grazie Carlo

Commenti: 0


presenza di topi (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5365
a cura di Anna

del 23/09/2010 10:51:22

Sono Anna e abito in Vico Natoli traversa di Via Tirella.
Da alcuni giorni c'è una elevata presenza di topi che fuoriescono dai tombini.
Non so a chi rivolgermi.Non so in quale ufficio andare.Mi hanno detto che scrivendo qui, qualcosa potrà avvenire o almeno qualcuno si può interessare.
E' gradito eventualmente sapere anche quale sia l'ufficio a cui rivolgermi e cosa fare.Grazie

Commenti: 0


Grazie al Sig. Roberto (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5364
a cura di Michele C.

del 23/09/2010 09:51:50

Grazie dell'accorgimento. Solo in un paese incivile come questo posso accadere tutte queste cose.

Commenti: 0


via risorgimento pericolosa!!! (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5363
a cura di roberto

del 23/09/2010 09:05:43

salve Dottor Migliore,


le faccio presente che da qualche giorno sono state apportate delle modifiche alla viabilità in via risorgimento.
praticamente chi sale dalla via risorgimento all'altezza della via peppino impastato(angolo coel) deve dare la precedenza se continua ad andare dritto oppure ha lo stop se deve svoltare a sinistra per la via peppino impastato...fin qui niente di strano, anzi ottima scelta....il vero pericolo è un altro... è stata soltanto inserita la segnaletica orizzonale e nessuno, dico nessuno è stato avvisato di questo cambio, non ci sono vigili urbani che in qualche modo fanno notare agli automobilisti del dare precedenza o stop.....intanto chi sale dalla via risorgimento continua ad andare dritto senza fermarsi!!!!!!!!!...dobbiamo aspettare un incidente prima di vedere qualcuno ???????????...........
buona giornata.
roberto

Commenti: 0


Scuolabus Via Roma (Ascolta il messaggio) Tema: 8 - Post: 5361
a cura di Giovanni Migliore

del 23/09/2010 02:54:38

Avrei altre risposte da scrivere....speriamo di farlo al più presto.

Questa risposta è per la Sig. Verità.

Sul blog di RadioRtm mi aveva chiesto qualche giorno fà per i pulmini di via Roma i quali passano molto presto.

Ho chiesto Lunedi mattina all'Assessore.

Mi ha risposto che in Via Roma non si effettua alcun servizio.

La prego di farmi sapere com'è la reale situazione con annotato quale sia il problema e quali potrebbero essere le eventuali azioni proposte.

Solo con dati precisi e certi, posso affrontare una precisa argomentazioni con l'Assessore competente.

Commenti: 0


Finalmente dopo 1 anno l'incrocio è pulito (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5360
a cura di Giovanni Migliore

del 23/09/2010 02:46:12











FINALMENTE..........



Alcune foto.
Complessivamente ho fatto 44 foto
2 interrogazioni consiliari
5 telefonate all'assessore ai lavori pubblici per intervenire presso l'Anas
1 lettera all'Anas
3 telefonate all'Anas

E' possibile sopportare una situazione del genere?

E' possibile fare sistemare le cose, tramite la politica.

SIAMO AD UN LIVELLO MOLTO SCADENTE DEL CONCETTO DELLA POLITICA.

Commenti: 0


- Pagine: INDIETRO - 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87  88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 AVANTI -

L'informazione On Line


Curiosità

  1. 1


Aree tematiche


Numeri utili in città

  • Comune di Modica centralino: 0932-759111

  • Rifiuti Ingombranti : 0932-759707

  • Manutenzione Acqua :

  • Polizia Municipale 0932-759211

  • Segnalazioni Urp Modica


Cerca la notizia


   Costruzione Via Fontana 

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Randagismo

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Multiservizi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cittadinanza Onoraria

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Piazzetta Pisacane

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercati Rionali e Abusivi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercato V.le Medaglie D'Oro

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Spin Off Immobiliare

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cimitero

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Antenne Telefoniche

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Area Petizioni

  1. Trasferimento Mercato Modica Alta
    (12-04-2010)


Area Multimediale

Servizio su Video Regione Consiglio Comunale 30/07/20100 Trappoli per Topi

Migliore Modica revoca bando di gara Vr News ore 14:00 30/07/2010

  • Lettera aperta ai concittadini

  • Situazione politico amministrativa

    Lettera di Ballarò al Sindaco


    Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato senza alcuna periodicità.
    Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001.

    Test Adsl       Statistiche

    "Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)