Giovanni Migliore - Cittadino Modicano

E-Mail info@giovannimigliore.it



 

 Avviso: Per problemi di invio con Explorer, si può utilizzare Mozilla Firefox o in alternativa scrivere al Consigliere

"Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)

Vuoi lasciare un tuo pensiero ? ........  scrivi qui

 AVVISO - Il sottoscritto Giovanni Migliore, non è responsabile di quanto espresso nelle varie notizie.
I blogger che decidono di commentare o di scrivere una notizia si assumono la totale responsabilità di quanto scritto.
In caso di controversie lo stesso comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

Ultimi 10 Messaggi e Commenti

22/08/2016 21:32:42 da parte di biondo scuro - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
22/08/2016 21:30:33 da parte di Alessandro Costa - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
22/08/2016 21:29:19 da parte di Alessandro Costa - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
14/05/2016 01:16:45 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:39 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:04 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:14:35 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
16/04/2016 10:35:47 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
16/04/2016 10:35:40 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
16/04/2016 10:33:51 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:

 

Problema alle case popolari (Ascolta il messaggio) Tema: 25 - Post: 3752
a cura di Giovanni Migliore

del 26/05/2010 23:07:37

IN EVIDENZA


Amici dopo varie conversazioni telefoniche avute con delle persone che vivono nelle case dell'Iacp, nel pomeriggio verso le ore 19:00 sono andato alla Sorda per incontrare queste persone e capire nello specifico cosa era successo.
Per circa 20 minuti mi sono messo in una condizione di ascolto e anzi registrando con la telecamera gli ho dato la possibilità di pensare che in qualche modo si stava esternardo all'esterno della loro famiglia la loro condizione e tutto il loro rammarico.
Sono stati 20 minuti molto infuocati,.....la telecamera è diventata l'oggetto a cui poter raccontare tutto senza alcuna limitazione.
Dopo aver scaricato gli animi, sono riuscito a mettermi in contatto con il Presidente Cultrera che ovviamente conosceva bene il caso.
Gli ho chiesto se aveva anche una piccola cosa da offrire per tamponare nella conversazione intrapresa.
Il Presidente mi ha detto che domani un funzionario gli permetterà di aprire la casa e prendersi le cose più indispensabili in attesa che sabato mattina un camion commissionato dall'Iacp provvederà al trascloco.
Con questo piccolo espediente mi è stato permesso di calmare gli animi e non esasperare un caso che già è avviato verso la conclusione.
Il caso
La ragazza con suo marito e il bambino erano entrati in possesso della casa nel 2008 in modo quasi regolare nel senso che il vecchio proprietario gli aveva dato la chiave.
L'inquilina ha pagato tutte le bollette fino ad oggi ma ovviamente essendo una non-contrattista, non ha diritto alla casa.
Era stato promesso che oggi giorno 26/05/2010 oltre a cambiare la serratura contemporaneamente avvenisse il trasloco.
L'aver dimenticato di mandare il camion da una parte e dall'altro aver cambiato la serratura della casa, ha di fatto impedito alla famiglia di prendere il necessario.
Questo fatto ha trasformato il fatto in un vero problemaccio.
Ho fatto presente a questa famiglia e a suo padre, che denunciare in televisione il fatto alla fine poteva dare immagine al consigliere comunale ma nella sostanza andava a fare un danno alla sua persona ........nella relazione specialmente con l'Iacp considerato che anche lui vive all'interno di questo quartiere.
Alla fine dopo alcune ore di discussione, si è di fatto convinto...io ho cancellato il filmato,....non avrà più bisogno delle telecamere di una televisione e con pazienza aspetta domani per prendere il necessario e poi sabato finalmente si fà il trascloco.
E' andato tutto bene !!!!!!!!!

(vi confesso che mentre raggiungevo la Sorda, mi rendevo conto quanto è pesante e gravoso essere una persona pubblica,
......la gente ha grandi aspettative , mentre nella realtà ti rendi conto che puoi fare ben poco...in questo caso puoi ascoltare)

Commenti: 1


del 26/05/2010 20:51:55

IN EVIDENZA


Buonasera amici del Blog,

la spesa costa sempre di più?

Perchè non fare anche a Modica un GAS?

Leggete ed eventualmente fate le vostre osservazioni.


http://www.retegas.org/upload/dl/doc/GASDocumentoBase.PDF

Commenti: 0


Re: Ma come, ma dove, ma quando? (Ascolta il messaggio) Tema: 11 - Post: 3750
a cura di Nirvana

del 26/05/2010 20:04:21

IN EVIDENZA


> L'importante è che sia riconosciuto dal nostro Sindaco.
Un vignettista come Forattini o Vauro, nulla può riguardo alla foto scattata durante il conferimento.
Il fotografo ha colto l'attimo.
Il Vigile in alta u... continua la lettura.

Commenti: 1


Ma come, ma dove, ma quando? (Ascolta il messaggio) Tema: 11 - Post: 3749
a cura di Inorridito

del 26/05/2010 19:35:07

IN EVIDENZA


Ikeda simbolo del Buddismo? Ma come, ma dove, ma quando?
Ho letto, in più siti che trattano del presenzialismo di Daisaku Ikeda nel nostro bel paese, che questo signore sarebbe “l’uomo simbolo del ... continua la lettura.

Commenti: 1


Re: INTERESSANTE (Ascolta il messaggio) Tema: 11 - Post: 3748
a cura di Franco

del 26/05/2010 14:38:23

IN EVIDENZA


> questo papazicu a mandorla si fà i fatti suoi e nessuno... continua la lettura.

Commenti: 0


Re: INTERESSANTISSIMO (Ascolta il messaggio) Tema: 11 - Post: 3747
a cura di Un curioso

del 26/05/2010 14:31:00

IN EVIDENZA


> Complimenti e grazie. Non solo interessante, interessantissimo!!!... continua la lettura.

Commenti: 0


INTERESSANTE (Ascolta il messaggio) Tema: 11 - Post: 3746
a cura di Fonte internet

del 26/05/2010 11:51:27

IN EVIDENZA


fonte : http://www.fiorediloto.org/ikeda.htm

Dossier realizzato con il contributo di ex membri italiani della Soka Gakkai.
Prodotto dall'Associazione buddis... continua la lettura.

Commenti: 2


Consiglio Comunale del 25/03/2010 (Ascolta il messaggio) Tema: 95 - Post: 3745
a cura di Giovanni Migliore

del 26/05/2010 02:57:17

IN EVIDENZA


Il Consiglio Comunale è iniziato con 20 minuti di ritardo.
Oggi visto che era in seconda convocazione il numero legale era di 12 consiglieri.
Si iniziato da una serie di debiti fuori bilancio già esitati dalla commissione.
Nello specifico io ho votato tutti favorevoli tranne uno dove ho espresso parere contrario.
Quest'ultimo debito molto dubbioso poichè si trattava di una fornitura di 35.000 sacchetti per la differenziata forniti nel 2004.
Molto alto il costo ma sopratutto la delibera mancava di una relazione tecnica redatta dal Dirigente.
Avevo chiesto anche grazie al supporto del Segretario di ritirare il punto per aspettare una relazione tecnica sul debito






Grazie al fatto che nessuno si è opposto i cittadini modicani hanno pagato la somma di € 5.329,10

La maggioranza forte dei numeri e senza aspettare per un miglior approfondimento, ha votato.(supportata anche dal fatto che il Segretario sostiene che il Consiglio deve prendere atto e basta)
Giovanni Migliore non ha preso atto e quindi ha votato contro.

Poi siamo passati alla consulta sul Randagismo

Dopo la lettura dell'Assessore e di alcuni approfondimenti del Dirigente,
questo documento ha ricevuto l'ipotesi di essere emendato in molte partie una buona parte di queste richieste venivano sopratutto dalla maggioranza.

Le note più significative sono state sia l'emendamento presentato dal Presidente Paolo Garofalo e sia la nota critica dello stesso.
A seguire una attenta e miticolosa critica da parte del Consigliere Nigro e Cannata che ha eliminato ogni dubbio nel pensare che questo documento dovesse essere ritirato.
La discussione demagogica di tutti i Consiglieri di Maggioranza non ha avuto fine e cioè questa sera anche con la consapevolezza che era un documento abbruttito da refusi, da rimandi ovvi dettati dalla legge e da un chiara e netta erronea applicazione dell'indirizzo della consulta stessa.
La consulta ha lo scopo di consultare, consigliare ma non decidere poichè questo è un potere unico ed esclusivo del Consiglio.
Dopo due ore di dibattito , prima paolo Nigro, poi Salvatore Cannata e infine io, abbiamo chiesto all'amministrazione al pari di come è avvenuto per il regolamento dei Mercati dei Contadini, di ritirare il documento, emendarlo bene e presentarlo per essere votato all'unanimità.
Alla votazione di rinvio si è verificato quello che ci aspettavamo
3 voti favorevoli
2 voti astenuti
7 voti contrari

A questo punto, molto infastidito e arrabbiato ho abbandonato l'aula.
La minoranza ha utilizzato in ultima ratio l'unico strumento democratico in possesso e cioè abbandonare l'aula.

Ovviamente alcuni scienziati colleghi consiglieri che volevano farmi la morale (attenzione diverse volte hanno abbandonato l'aula per non avere l'onere di votare contrario)mi hanno attaccato per dirmi che io venivo meno al mio dovere di consigliere.(Se ciò fosse vero, allora con grande soddisfazione non sono venuto meno al dovere "caprino" di alcune persone).
Nella "tragressione" ho rispettato il mio pensiero.
IO SONO ORGOGLIOSO DI ESSERE USCITO DALL'AULA PROPRIO PERCHE'IN QUESTO MODO HO EVITATO CHE VENISSE VOTATO UN DOCUMENTO SOLO PER IL PIACERE DI DIRE ....A MODICA ABBIAMO VOTATO LA CONSULTA


Lo sapete quanti erano i rappresentanti della grande maggioranza che governa la città di Modica 9 (nove)

Si governa così ?????

Fortunatamente non tutti i consiglieri di maggioranza hanno nella propria mente questi concetti

...anzi qualcuno (molto intelligente )ha detto :"Il compito di governare è nostro e quindi dobbiamo essere noi a garantire il numero".

In effetti non si chiedeva il numero di 16 persone su 17
ma di 12 su 17

Dov'erano gli altri 8 consiglieri di Maggioranza"

Ma attenzione i colpi di scena non mancano

Poco prima del voto e quindi del rinvio per mancanza del numero legale, l'amministrazione "saggiamente" ritira il punto.

A questo punto noi 3 dell'opposizione entriamo in aula.

Il numero legale si ricompone e quindi possiamo continuare.

Altro colpo di scena :

Il consigliere Poidomani abbandona l'aula.

Con un escamotage si chiede la sospensione di 5 minuti.
Si fa l'appello, manca il numero legale
CONSIGLIO SCIOLTO

Vi prego di perdonare se questo post ha degli errori, ma dopo il consiglio come di consueto andiamo a mangiare una pizza assieme ad alcuni consiglieri e quindi arrivando a casa alle 1:30, ho terminato ora. Buonanotte a tutti







Commenti: 0


del 25/05/2010 20:42:08

IN EVIDENZA


L'ernia del disco è una affezione della colonna vertebrale consistente in una rottura o uno sfiancamento dell'anello fibroso del disco e conseguente dislocazione del nucleo polposo.

La rottura o e lo sfiancamento del disco sono abitualmente secondari ad una degenerazione o invecchiamento del disco, fenomeno che parte dalle cartilagini discali. Le ernie più frequenti sono quelle lombari, seguite da quelle cervicali e da quelle dorsali. Frequenti i casi di ernie multiple e di ernie famigliari. Tutte le età possono essere affette da ernia del disco. La protrusione invece consiste nello schiacciamento da parte del nucleo delle fibre dell'anello. Tuttavia ciò non comporta una rottura delle fibre dell'anello stesso, come succede nell'ernia, ma il suo schiacciamento, soprattutto a livello del legamento longitudinale posteriore.




Commenti: 0


del 25/05/2010 20:31:47

Scusa Franco ,ma il disco della tua ernia era un 45 giri o un 33 giri,cioè un long playng?
Scherzi a parte,una pronta guarigione anche da parte mia.Ciao.

Commenti: 0


grazie (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 3741
a cura di Franco

del 25/05/2010 15:28:42

Anche se virtuali è bello avere degli amici che ti augurano una buona salute. Ho visto che le ultime settimane siete stati abbastanza impegnati.In questo sito ogni argomento che viene messo alla ribalta non manca di avere grande interesse. grazie e complimenti a tutti.

Commenti: 0


Re: Un sito senza frontiere (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 3740
a cura di dottor Jekyll e mr. Hyde

del 25/05/2010 13:37:05

> Signor Franco,

A U G U R O N I

Commenti: 0


Re: Un sito senza frontiere (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 3739
a cura di silvio

del 25/05/2010 13:07:59

mi unisco al coro augurale per una pronta guarigione del nostro Sig. Franco che tanto ha dato (e tanto darà) a questo blog.

a presto su queste pagine.

Commenti: 0


Re: Risposta Multiservizi (Ascolta il messaggio) Tema: 5 - Post: 3738
a cura di salvo

del 25/05/2010 12:51:10

IN EVIDENZA


> Caro Consigliere Migliore vedo con piacere che l'Amministratore Unico ogni tanto si sveglia dal letargo e gli consegna qualche documento.
Ma veniamo al documento, perchè vorrei capire,come mai si parla sempre degli altri operatori, è non mai di chi veramente ha portato, è sta portando ancora le casse della pisseuda Multiservizi al tracollo totale, è sappiamo ormai tutti i Cittadini di chi stiamo parlando del famoso Ing.Salvo Rossi, con i suoi Centomila euro l'anno?
Ma questa Amministrazione che fà, che ha lasciato ad oggi tutto disordinato all'interno della società.
Ma come dice un certo Sindacalista famoso di Modica, ( non si ci capisci nenti).
Cordiali saluti, e spero che ogni tanto anche lei Consigliere Migliore, mi potrebbe rispondere?

Commenti: 1


Re: Un sito senza frontiere (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 3737
a cura di Darwin

del 25/05/2010 12:50:51

> Buongiorno Franco, auguri!

Effettivamente si sentiva la Sua mancanza, il nostro caterpillar ha bisogno di carburante in continuazione, consuma parecchio.

Ancora auguri.

Commenti: 0


I RANDAGI COLPISCONO ANCORA (Ascolta il messaggio) Tema: 18 - Post: 3736
a cura di Fonte internet

del 25/05/2010 12:41:16

IN EVIDENZA


I RANDAGI COLPISCONO ANCORA

25 Maggio 2010
Modica.Contrada Bosco Cavette.I cani assaltano due bovini ma non li uccidono.

E’ quasi a cadenza costante. I randagi tornano a colpire nel territorio modicano spostandosi da una contrada ad un’altra. Un nuovo branco di cani ha aggredito dei bovini nella notte tra domenica e lunedi. Il grave fatto si è verificato in Contrada Bosco Cavette, nella zona che collega le Contrade Violicci e Pozzo Cassero. A farne le spese sono stati due vitellini che sono stati assaliti dai famelici cani che però non sono riusciti ad ucciderli, probabilmente perchè le prede si sono difese. Un vitello è stato “fregiato” al volto, l’altro nella parte posteriore della testa e sulla groppa. Non si sa il sopraggiungere di qualcuno o se proprio per la difesa dei due vitelli, sta di fatto che i cani hanno desistito e si sono allontanati. Nei primi giorni di aprile i randagi avevano colpito poco distante, in Contrada Violicci, quando fu sbranato un intero gregge. Dopo circa quindici giorni il branco era stato catturato dalla polizia municipale e dai responsabili della cooperativa Dog Professional. Uno, però, era riuscito, seppur ferito, a fuggire. Non è improbabile, dunque, che proprio quest’ultimo possa essere riusciti a riorganizzare un nuovo branco di randagi. Adesso si dovrà capire se i due bovini seriamente feriti dovranno essere destinati, com’è probabile, alla macellazione oppure se è possibile mantenerli in vita. E’ di pochi giorni fa quella che, a questo punto, è la penultima aggressione, quella avvenuta in Contrada Santa Rosalia dove il branco, pare una ventina, ha assalito una porcilaia dove avevano ucciso due maiali e ne avevano feriti altri ventisei

Fonte RTM (Modica)

Commenti: 0


Re: Un sito senza frontiere (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 3735
a cura di un Cittadino attento

del 25/05/2010 12:13:18

IN EVIDENZA


> Gentile signor Franco le porgo i migliori auguri di pronta guarigione. Condivido totalmente le sue considerazioni in merito a questo sito, che lei definisce "senza frontiere". Per questo non mi stancherò mai abbastanza di ringraziare il Dott. Giovanni Migliore. Di nuovo auguri e complimenti!

Commenti: 0


punti di vista (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 3734
a cura di marisa

del 25/05/2010 11:35:33

per puro caso qualche mese fa, ho visto in tv lo scontro tra lei e il Consigliere Cabibbo.
Poi ho letto delle sue scuse e la replica del Cabibbo.
Io a dire la verità,non ho capito cosa volesse dire il consigliere Cabibbo e allo stesso tempo non ho capito di che cosa lei lo accusava.
Potrebbe appena le viene comodo, spiegarmi cosa è successo.
Sono convinta che non è assolutamente una cosa importante, ma conoscere e capire per me è un difetto.
Con stima,la saluto.

Commenti: 0


Un sito senza frontiere (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 3733
a cura di Franco

del 25/05/2010 11:14:52

Il sito diventa sempre più interessante.
Scrivono da tutte le parti e scrive chi vuole.
Io sono stato operato all'ernia a disco a Catania.
Ai miei figli gli ho raccomandato di portarmi le stampe del suo sito per seguirla.
I miei figli hanno rinunciato.Troppe pagine per una stampante a getto d'inchiostro.
Auguri e buon lavoro.

Commenti: 4


commissioni congiunte (Ascolta il messaggio) Tema: 2 - Post: 3732
a cura di Giovanni Migliore

del 25/05/2010 00:54:58

IN EVIDENZA


Amici oggi pomeriggio alle 15:30 si sono riunite sia la III che la IV commissione .
Analisi : Bando RSU

Eravamo in 11 consiglieri

La IV commissione : Cabibbo,Avola,Cerruto Nino,Minardo,Carpenzano

La III commissione: Poidomani,D'Antona,Aurnia,Covato (sostituiva Scarso),Migliore

erano altresi presente oltre al segretario Cassarino,l'assessore Serra e il dirigente Muriana

Abbiamo iniziato a vedere in modo congiunto il bando

a dire la verità la III commissione era la prima volta che esaminava il bando mentre per la IV commissione era il 4°incontro.

In questa sede abbiamo cercato di porre delle domande al dirigente e all'assessore
di cui per alcune abbiamo avuto delle risposte mentre per delle altre come alcune poste dal Consigliere Zaccaria sull'applicazione delle norme : nessuna risposta.

La IV commissione ha presentato alcuni emendamenti interessanti.

Sostanzialmente cosa porta questo nuovo bando ?

La raccolta differenziata per il centro urbano mentre rimane l'indefferenziata per il centro non urbano.

Nella fattispecie avevo proposto di inserire una raccolta diversa per queste zone come distinguere cassonetti blu per l'umido e verdi per tutto il resto.

Ho proposto di fare partire il progetto Valo-Rec nella prima fase e poi continuare nella fase successiva per le zone dove non verrà fatta l'indiferenziata.

Come al solito le mie considerazioni hanno trovato un muro di gomma non tanto nei colleghi consiglieri comunali da cui ho ricevuto e ricevo massima compresione, ma dal dirigente che ha frainteso completamente quello che avevo riferito.

L'interventi di tutti i consiglieri hanno avuto una matrice comune e cioè portare il massimo risparmio per la città ottenendo il massimo risultato.

Purtroppo non riesco più a scrivere poichè sono stanco.
Domani vi aggiornerò.



Lavori :

Piazzetta Pisacane
Depuratore
Bando Rsu
Mercato Ortofrutticolo
Mercato Rionale Modica Alta
Mercato dei Contadini

dimenticavo Venerdi alle ore 9:00 presso l'Assessorato Commercio del Comune di Modica si terrà un incontro (spero conclusivo) con tutte le varie associazioni e categorie per definire l'apertura domenicale nella zona di Frigintini e la sistemazione degli ambulanti a Marina di Modica.

Domani pomeriggio invece alle ore 16:00 la commissione dei genitori di cui io sono onorato di rappresentare assieme alle insegnanti e ovviamente ai genitori, ci incotriamo presso la mensa della scuola E de Amicis di Modica Alta assieme all'Assessore Calabrese per vedere i locali e per presentare una direttiva all'Amministrazione per l'anno successivo.

Commenti: 0


- Pagine: INDIETRO - 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165  166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 AVANTI -

L'informazione On Line


Curiosità

  1. 1


Aree tematiche


Numeri utili in città

  • Comune di Modica centralino: 0932-759111

  • Rifiuti Ingombranti : 0932-759707

  • Manutenzione Acqua :

  • Polizia Municipale 0932-759211

  • Segnalazioni Urp Modica


Cerca la notizia


   Costruzione Via Fontana 

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Randagismo

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Multiservizi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cittadinanza Onoraria

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Piazzetta Pisacane

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercati Rionali e Abusivi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercato V.le Medaglie D'Oro

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Spin Off Immobiliare

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cimitero

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Antenne Telefoniche

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Area Petizioni

  1. Trasferimento Mercato Modica Alta
    (12-04-2010)


Area Multimediale

Servizio su Video Regione Consiglio Comunale 30/07/20100 Trappoli per Topi

Migliore Modica revoca bando di gara Vr News ore 14:00 30/07/2010

  • Lettera aperta ai concittadini

  • Situazione politico amministrativa

    Lettera di Ballarò al Sindaco


    Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato senza alcuna periodicità.
    Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001.

    Test Adsl       Statistiche

    "Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)