Giovanni Migliore - Cittadino Modicano

E-Mail info@giovannimigliore.it



 

 Avviso: Per problemi di invio con Explorer, si può utilizzare Mozilla Firefox o in alternativa scrivere al Consigliere

"Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)

Vuoi lasciare un tuo pensiero ? ........  scrivi qui

 AVVISO - Il sottoscritto Giovanni Migliore, non è responsabile di quanto espresso nelle varie notizie.
I blogger che decidono di commentare o di scrivere una notizia si assumono la totale responsabilità di quanto scritto.
In caso di controversie lo stesso comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

Ultimi 10 Messaggi e Commenti

22/08/2016 21:32:42 da parte di biondo scuro - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
22/08/2016 21:30:33 da parte di Alessandro Costa - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
22/08/2016 21:29:19 da parte di Alessandro Costa - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
14/05/2016 01:16:45 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:39 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:04 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:14:35 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
16/04/2016 10:35:47 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
16/04/2016 10:35:40 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
16/04/2016 10:33:51 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:

 

del 16/04/2010 20:47:01

IN EVIDENZA


> Sistema incredibile.
Modicani senza speranza.In Germania ci sono mercati in ogni quartiere e la gente che viene da altre parti nemmeno si accorge che c'è stato il mercato in una zona.
Il terreno di Carrubbella che fine ha fatto ?
Internauti lo sapete che il terreno di Carrbubbella che rivendica il CONSIGLIERE GERRATANA HA PER AVVOCATO IL CONSIGLERE AVVOCATO SCARSO E IL COMUNE E' DIFESO DALL'AVVOCATO CONSIGLIERE D'URSO.
CONSIGLIERE MIGLIORE LE DA QUALE PARTE STA? IO CREDO CHE LEI E' ARRIVATO AD UN BIVIO.
O SEGUE LA POLITICA O SEGUE I CITTADINI.
BUONA SCELTA********************************************************

Commenti: 2


del 16/04/2010 19:35:40

> Consigliere Migliore,da video si nota che la maggior parte degli ambulanti ha dei furgoni con tanda o fuoriesce piu del dovuto il posto assegnato con altri banchetti.Ora mi domando:con la nuova organizzazione fatta dall'assessore e i quattro ra cricca ca si ficiunu a riunioni pe fatti suoi,come faranno a sistemarsi in una sola corsia del viale Manzoni dovendo lasciare lo spazio per il pibblico e per le abitazioni??questi signori cambieranno il loro impianto di tende?Occuperanno solo il loro posto assegnato?Oltre a questo faccio che i vigili alla fine del mercato erano di sicuro gia a casa che pieri sutta o taulinu.Lei nel filmato scrive che nel comune di Comiso i vigili controllano che ogni ambulante pulisca il suo posto assegnato,ebbene le sta parando di un comune civilizzato dove l'amministrazione comunale di qualsiasi colore politico ci mette la faccia e rispetta il cittadino.A Modica i politici di quattro soldi che ci amministrano e ci hanno amministrato,hannu a faccia ri cu..e non provano vergogna.

Commenti: 0


caduta massi (Ascolta il messaggio) Tema: 31 - Post: 3294
a cura di Darwin

del 16/04/2010 16:37:39

Il quotidiano di sicilia sui servizi delle province "Ragusa" parla della Sua interrogazione sui costoni rocciosi a firma del giornalista Andrea Cassisi.
www.qds.it edizione di giovedì 15 aprile

Saluti

Commenti: 0


Re: Le parole di un (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 3293
a cura di Darwin

del 16/04/2010 16:29:52

> Nella staffetta della vita il testimone lasciato da Giuseppe Fava non è stato raccolto e quello da Lui detto nel 1981 si è tramutato in tragica realtà.
Purtroppo oggi i giornalisti per padrone hanno l'editore e non il pubblico.

Commenti: 0


Consiglio Comunale 15/04/2010 (Ascolta il messaggio) Tema: 95 - Post: 3292
a cura di Giovanni Migliore

del 16/04/2010 14:43:19

IN EVIDENZA


Fonte: Ufficio stampa comune di modica -

Un punto approvato a maggioranza quello relativo alla delibera di variante al Prg della ditta Roulan / Top Edil e consiglio rinviato a giovedì 22 aprile.
Presenti diciassette consiglieri il consiglio, presieduto dal vice presidente Salvador Avola, si apre con la ripresa del punto relativo all’approvazione della variante del Prg, ditta immobiliare Caruso sul quale, nella seduta di lunedì, era stata chiesto un approfondimento.
Il presidente della commissione urbanistica, Carmelo Cerruto, propone il rinvio in commissione per un ulteriore studio.
Il capogruppo dell’Udc Paolo Nigro ricorda che il rinvio del punto è stato motivato nell’ultima seduta: un confronto tra questo progetto e quello della rotatoria che dovrà realizzare la società che sta costruendo l’ipermercato “La Fortezza”.
L’argomento a questo punto viene rinviato in quanto non sussistono le condizioni per esaminarlo.
Viene illustrato il punto relativo alla variante al Prg ditta Roulan/Top Edil.
Il dirigente illustra il progetto di una media struttura commerciale di 6212 mq . La commissione urbanistica, per bocca del presidente Carmelo Cerruto, ha espresso parere favorevole però con cinque condizioni di carattere tecnico e amministrativo ( modifiche alla costruzione e concessioni di aree a fruizione pubblica).
Il consigliere del Pdl Tato Cavallino vuole essere chiarito se, atteso che il progetto porta la firma dell’ex assessore all’urbanistica Elio Scifo, il consigliere comunale rischia qualche problema nel votare l’atto. Il segretario generale chiarisce che non si corre alcun rischio.
Il capogruppo dell’Udc Paolo Nigro ritiene che non si può in maniera semplicistica votare l’atto;in caos analogo non si è entrati nel merito della richiesta e neanche stasera lo si farà.
Le stesse identiche ragioni della scorsa volta sono implementate e l’argomento sarà affrontato. Il Sindaco Buscema disse che se c’è un solo atto sostanziale firmato dall’assessore Elio Scifo detentore della delega, questo è il caso, avrebbe ritirato il punto. La pratica in questione è stata presentata il 15 marzo del 2008 quindi ideata e progettata prima dell’elezione del sindaco Buscema ma ci sono diversi atti dal luglio del 2008 sino al 13 gennaio 2010 atti presentati al comune di Modica con la firma dell’ing. Elio Scifo quando questi rivestiva la carica di assessore all’urbanistica e allo sportello unico.
La pratica sotto il profilo tecnico urbanistico è ineccepibile ; è discutibile sul piano della legittimità; il grave è che non si possono gravare sulle imprese questi atteggiamenti da parte di chi ha redatto il progetto.
Il capogruppo dell’Mpa Carmelo Scarso rileva che l’abuso presuppone l’illegittimità dell’atto. Se così è bisogna bocciarlo. L’Assessore da indicazioni di carattere politico all’ufficio. Non mi risulta che abbia svolto attività di indirizzo. Sostiene che l’atto non è illegittimo e dobbiamo dare seguito alla votazione del punto.
Il consigliere Bartolo Azzaro del Pdl ricorda al Sindaco che si era impegnato a illustrare le motivazioni per le quali l’assessore Scifo si è dimesso. Chiede al segretario generale se un professionista può ricoprire incarichi assessoriali atteso che sentenze sulle incompatibilità sostiene che la norma si applica in Sicilia. Attesa la non chiarezza sull’argomento chiede al segretario generale che bisogna inoltrare un quesito alla Regione Siciliana.
Il segretario generale chiarisce che i pareri vanno chiesti dall’amministrazione su istruttoria del segretario. La materia è al momento non pacifica sulla incompatibilità o meno della fattispecie.
Il consigliere del Pdl Giovanni Migliore valuta che la questione è politica. Giudica fastidioso che un ingegnere possa portare a compimento la pratica quando svolge l’attività di assessore. E’ solo un fatto che si cataloga come entità morale. La questione suscita dubbi.
Il capogruppo del PD Giovani Spadaro ritiene che non c’è nessuna illegittimità; la pratica è stata presentata quando l’ing. Scifo non era assessore; ha avuto una valutazione tecnica positiva della Regione siciliana.
Il Sindaco, Antonello Buscema, ritiene che si sta discutendo sulla legittimità dell’atto e sulla compatibilità degli assessori. Ci sono in enti provinciali tecnici che svolgono l’attività di assessori ai lavori pubblici e all’urbanistica. In Sicilia è così.
Giudica che il dibattito politico debba fare leva sul confronto; ma a volte degenera oltre il limite.
Scifo ha detto che pur non essendoci incompatibilità si è dimesso per evitare strumentalizzazioni e per un atteggiamento di trasparenza. Inutile che si continua su questa falsa riga. Gli atti sono stati formalizzati quando Scifo non era assessore. Si tratta allora di un riferimento personale. Tornare su questo argomento è inutile. Si impegna a formulare comunque la richiesta per il parere alla Regione siciliana.
Il capogruppo dell’Udc Paolo Nigro rileva il senso di rispetto che il Sindaco ha nei confronti del consiglio con il suo intervento. Dalle parole del Sindaco però viene fuori della contraddittorietà perché l’atto sostanziale che approva il progetto è del 2009 e su questo non è stata data risposta.
L’atto viene giudicato viziato e quindi illegittimo se si leggono le sentenze del consiglio di Stato.
Il gruppo dell’Udc si astiene per queste ragioni senza voler entrare nel merito del progetto.
Il consigliere del Pdl Tato Cavallino voterà l’atto. Si mette nei panni della ditta che ha avuto la sfortuna del fatto che Scifo è diventato assessore e non può pagare per questo. Per una pregiudiziale politica non si può non votare l’atto. Lasciamo fuori i fatti personali e politici.
Il capogruppo dell’Mpa Carmelo Scarso rileva che nessun motivo di illegittimità è stato evidenziato. Per tale ragione non può dire di no al cittadino che ha chiesto la variante e annuncia il voto favorevole.
Il consigliere Nino Gerratana del Pdl esprime il voto favorevole e lo avrebbe fatto anche se l’assessore Scifo avesse ancora oggi la delega. Non crede nelle incompatibilità. Al posto dell’assessore Scifo non avrebbe rimesso la delega.
Il capogruppo dei Popolari Salvatore Cannata valuta che l’atto ha avuto i pareri e di conseguenza ritiene nel merito che le condizioni espresse dalla commissione possano essere recepite.
Il consigliere del Pdl Giovanni Migliore annuncia l’astensione del voto. L’amministrazione aveva annunciato che entro il giugno del 2009 il Prg doveva essere approvato e oggi ci si trova davanti ad un progetto che cambia ulteriormente la variante.
Gli emendamenti alla delibera viene adottata con dodici voti a favore con quattro astenuti.
Con al stessa votazione viene adottata l’intera delibera. A questo punto il consiglio viene rinviato giovedì 22 aprile alle ore 20.00

Commenti: 1


Mercaro Rionale di Modica Alta 25/03/2010 (Ascolta il messaggio) Tema: 4 - Post: 3222
a cura di Giovanni Migliore

del 16/04/2010 12:30:19

IN EVIDENZA


Commenti: 4


Le parole di un "grande" (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 3291
a cura di R.C.

del 16/04/2010 12:11:07

Dedico il seguente pensiero del grande Fava al nostro giornalismo locale,quello veramente libero,capace di raccontare dettagliatamente e professionalmente tutti gli avvenimenti di cronaca,anche quelli in cui figura quella parte di politica poco pulita intrecciata con degli affari non proprio corretti. Con autentica ammirazione.


“Io ho un concetto etico del giornalismo."

Ritengo infatti che in una società democratica e libera quale dovrebbe essere quella italiana, il giornalismo rappresenti la forza essenziale della società.
Un giornalismo fatto di verità impedisce molte corruzioni, frena la violenza, la criminalità, accelera le opere pubbliche indispensabili, pretende il funzionamento dei servizi sociali, tiene continuamente all’erta le forze dell’ordine, sollecita la costante attenzione della giustizia, impone ai politici il buon governo. Se un giornale non è capace di questo, si fa carico anche di vite umane. Persone uccise in sparatorie che si sarebbero potute evitare se la pubblica verità avesse ricacciato indietro i criminali: ragazzi stroncati da overdose di droga che non sarebbe mai arrivata nelle loro mani se la pubblica verità avesse denunciato l’infame mercato, ammalati che non sarebbero periti se la pubblica verità avesse reso più tempestivo il loro ricovero. Un giornalista incapace – per vigliaccheria o per calcolo - della verità si porta sulla coscienza tutti i dolori umani che avrebbe potuto evitare, e le sofferenze, le sopraffazioni, le corruzioni, le violenze che non è stato capace di combattere. Il suo stesso fallimento!

Giuseppe Fava
Lo spirito di un giornale, nel Giornale del Sud, 11.10.1981.






Commenti: 1


Mercato Rionale di Modica Alta 25/03/2010 (Ascolta il messaggio) Tema: 4 - Post: 3221
a cura di Giovanni Migliore

del 16/04/2010 03:01:15

IN EVIDENZA


Tantissime prove ma nessun risultato. A domani

Commenti: 0


Il Palazzo della C(o)ltura (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 3220
a cura di Giovanni Migliore

del 16/04/2010 00:56:37

IN EVIDENZA


http://www.giovannimigliore.it/message.asp?MessageID=879


Amici del blog circa un'anno fa e precisamente il 29/04/2009 alle ore 21.37.41 il blogger "assembler87"
scrisse :

caro Gianello, credo che ti farà piacere constatare che per la 1^ volta ti scrivo un E mail ma questo non vuol dire che giornalmente non visito il tuo sito.
Lo trovo molto interessante sia dal punto di vista politico che dal punto di vista sociale e che gli argomenti trattati respirano aria di problemi che ci affliggono un pò tutti quotidianamente.
A proposito di ciò ti prego di interessarti per dare voce a questa
foto con il seguente titolo:

cos' è " PALAZZO DELLA C U L T U R A
o PALAZZO DELLE C O L T U R E ?"

come puoi vedere le erbacce
non invadono soltanto gli sperduti quartieri di periferia ma anche i pregiati balconi di palazzi pubblici importanti e di rappresentanza
(da notare pure la bandiera della Comunità Europea stracciata, rotta e pietosamente riposta sul davanzale del balcone).

Scusa Giannello ma mi vergogno di dire che la mia Città è Patrimonio dell'Unesco se la si abbandona anche per le cose più semplici e risolvibili come quelle di far togliere erbacce dalla facciata del palazzo di rappresentanza della nostra cultura.

Credo poco pure a coloro che dicono che non l'avevano notato (compresi assessori preposti al ramo) perchè sotto quel balcone si ci passa decine di volte al giorno.
Faremo una bellissima figura per CHOCOBAROCCO, i turisti che noteranno quanto da me segnalato porteranno con se una immagine di una città , MODICA, che cura il VERDE fino al punto da farlo diventare simbolo del
P A L A Z Z O DELLA C O L T U R A :------------------------
Grazie per la tua attenzione e ti prego di continuare così, non mollare e ti auguro ogni bene tuo affettuoso amico


Oggi è cambiato qualcosa ?

il 31/03/2009



il 31/03/2010







Modica : Patrimonio dell'Unesco

non è giusto

In un'anno non si è fatto nulla

non si è provveduto o a rimuovere le bandiere entrambe o inserire quella della Comunità Europea ( è rimasta appoggiata la balcone)

non si è provveduto a rimuovere l'erbacce

Io credo che era ed è necessario solo un po' di buona volontà !!!!!!!!!

Commenti: 0


auto abbandonate (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 3219
a cura di Giovanni Migliore

del 16/04/2010 00:12:10

IN EVIDENZA


L'amico T.M. mi aveva segnalato un'auto ferma da vari nel Piazzale antistante il Barycentro.
Assicurazione scaduta 29/10/2009, quindi o viene riassicurata o viena rimossa.
Quanto vale uno spazio di un auto in quel parcheggio ?









Speriamo che gli amici Vigili Urbani provvedano a rintracciare il proprietario ed eventualmete trascorsi i 15 gironi provvedere alla rimozione della stessa.

Altresi vi allego la segnalazione fatta dall'amico F.P.per un'auto ferma in Via Roma con tagliando assicurativo scaduto il 19/11/2006.
L'auto è in una piccola traversa sempre sul suolo pubblico un po prima del negozio di Esposto






Commenti: 0


Internet , il nemico invisibile. (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 3290
a cura di Semplice opinione

del 15/04/2010 20:12:35

IN EVIDENZA


Secondo me internet darà filo da torcere un pò a tutti.

Il libro mastro dei favori di Raffieli, finito per sbaglio su Emule.

http://www.ragusanews.com/articolo/15198/Il-libro-mastro-dei-favori-di-Raffieli,-finito-per-sbaglio-su-Emule.

Commenti: 0


Re: Disavventure a Modica (Ascolta il messaggio) Tema: 18 - Post: 3289
a cura di Darwin

del 15/04/2010 12:53:09

> Consigliere Migliore, Lei ci deve spiegare perchè i cani l'hanno preso di mira, vuoi vedere che i nostri cani sono dotti e hanno letto la padania? Stia in guardia e si munisca di accalappia cani.

Commenti: 0


Multiservizi (Ascolta il messaggio) Tema: 5 - Post: 3218
a cura di salvo

del 15/04/2010 11:40:40

IN EVIDENZA


Carissimo Consigliere Migliore, vorrei sapere ha che punto sono gli stipendi che le doveva fornire il Consulente?
Cordiali Saluti.

Commenti: 0


Re: Mercati ambulanti. (Ascolta il messaggio) Tema: 4 - Post: 3217
a cura di libero

del 15/04/2010 09:52:53

> Consigliere Migliore,l'articolo parla di sperimentazione del mercato che verrà svolto non piu ogni 16gg ma ogni settimana,ma non parla del termine di questa fantomatica sperimentazione.Questo termine esiste?I nostri amministratori ancora una volta hanno unsato dei metodi "fascisti" non tenendo condo delle lamentele dei residenti e si eventuale suggerimenti che questi stessi potevano dare all'amministrazione per migliorere la vita di tutti.Non hanno capito che i residenti da decenni si lamentano per la non sicurezza e la scarsa igiene e l'assessore che fa?decide tutto lui e fa l'opposto di quello che sarebbe stato piu ovvio e cioè di trovare altre soluzioni e rendere il quartiere sicuro e pulito.So di dire una cosa ORRENDA, ma sinceramente spero che presto accada qualcosa di spiacevole durante lo svolgimento di questo squallido mercato di viale Manzoni,cosi da vedere il nostro caro sindaco e l'assessore incompetente dietro il tavolo degli accusati.Solo a Modica si ragiona a senso unico e invece di risolvere le probblematiche del cittadino che paga le tasse per mantere degli incompetenti si fa tutto il contrario.Le voglio chiedere se lei sa chi potrebbe intervenire per mettere la parola fine a questo squallore?è possibile che neppure USL possa intervenire?i vigili de fuoco?la protezione civile?Io gia diverse volte ho invito delle email al vecchio Prefetto ma come si capisce sia l'ex sindaco che l'attuale hanno fatto orecchie da mercante.La nuova organizzazione è orrenda e provocherà dei disagi enormi e intralceranno il Viale Manzoni che è l'unica via di fuga per un'intero quartiere.Le voglio chiedere un'ultima cosa:a lei risulta che l'assessore o il nostro caro sindaco sono mai stati a Modica alta durante un mercato per vedere con i propri occhi il pericolo di questo mercato?grazie

Commenti: 0


Link radio Rtm (Ascolta il messaggio) Tema: 2 - Post: 3288
a cura di Giovanni Migliore

del 15/04/2010 01:44:27

IN EVIDENZA


http://www.radiortm.it/2010/04/14/in-questo-momento-di-grande-difficolta-occorrono-scelte-coraggiose-per-lo-smaltimento-dei-rifiuti-modica-le-dichiarazioni-in-consiglio-del-consigliere-giovanni-migliore/

Commenti: 0


Mercati ambulanti. (Ascolta il messaggio) Tema: 4 - Post: 3216
a cura di Giovanni Migliore

del 15/04/2010 01:40:27

IN EVIDENZA


http://www.radiortm.it/2010/04/03/mercati-ambulanti-divisione-in-due-gruppi-degli-operatori-si-terranno-ogni-settimana-in-via-sperimentale-sia-alla-caitina-che-a-modica-alta/


Mercati ambulanti. Divisione in due gruppi degli operatori. Si terranno ogni settimana, in via sperimentale, sia alla Caitina che a Modica Alta


Tutti gli ambulanti che frequentano i mercati rionali, quindicinali, in città saranno suddivisi in due gruppi. E’ stato deciso nel corso di un’apposita conferenza di servizio svoltasi a Palazzo San Domenico per regolamentare il mercato ambulante in città, gli assessori allo Sviluppo Economico, Nino Frasca Caccia, e alla Viabilità, Antonio Calabrese, lo hanno annunciato ieri sottolineando che i due gruppi saranno suddivisi secondo la tipologia merceologica. Il provvedimento sarà avviato in via sperimentale ed interesserà, ovviamente, i mercati di Viale Manzoni, a Modica Alta, e quello del piazzale antistante il polisportivo comunale di Contrada Caitina. La decisione è stata assunta al termine di riunione alla quale hanno partecipato, oltre ai due amministratori, anche il appresentante di Confcommercio, Gianni Iacono, ed il rappresentante della categoria, Orazio Viola. Si è deciso altresì di limitare sessanta posti per gli ambulanti di Viale Manzoni nel mentre è stato assunto impegno ad effettuare serrati controlli nei mercati al fine di prevenire e reprimere il diffuso fenomeno dell’abusivismo che sta definendo un mercato parallelo con evidente concorrenza sleale. “Prendiamo atto – dice il presidente dell’Ascom, Pippo Assenza – della nuova sperimentazione che l’Amministrazione comunale intende attuare. Abbiamo ribadito al tavolo, però, che presupposto fondamentale affinchè la stessa riesca è che si ponga, una volta per tutte, la parola fine al dilagare del fenomeno dell’abusivismo. In questo senso abbiamo ottenuto delle assicurazioni da parte dell’Amministrazione comunale. Ribadiamo con forza che non ci potrà essere alcuna riorganizzazione strutturale dei due mercati se non si seguirà un’azione coordinata tesa all’eliminazione delle sacche di abusivismo. Ci teniamo a ribadire, ancora una volta, questo concetto perché per noi diventa elemento essenziale teso alla soppressione di qualsiasi concorrenza sleale”.



FUNZIONERA' ??????????????

Io credo di no !!!

Perchè ?

Perchè come avete potuto vedere il corpo dei Vigili Urbani è oberato di lavoro.
Un giorno si e un giorno no non riescono a soddisfare tutte le esigenze che si presentano....

4 persone a turno impegnate per il randagismo
altri per gli uffici
altri per la viabilità
altri per le varie manifestazioni e tavoli tecnici alla prefettura, al tribunale

per il commercio ci sono solo 2 persone
spesso le stesse persone sono impegnate per assistere al seppellimento delle carcasse dei bovini morti
oppure per assistere agli incidenti stradali

insomma possiamo avere una squadra che lavora a pieno regime per debellare l'abusivismo ?
NOOOOOOO

Quindi le varie proposte (non vagliate mai dalla presenza dei residenti )vengono decise ......e basta !!!!!!!!!!

Un tavolo tecnico per fare cosa....

per prendersi in giro.

Io ho segnalato da 15 giorni la presenza di ambulanti abusivi
C.so Marchese tedeschi
C.so Umberto
Via Nazionale

è stato fatto qualcosa ????
NOOOOOOO

nel Viale Manzoni
Lunedi erano presenti 2 abusivi

telefonato e ritelefonato ore 9:00 0re 10:00 ore 11:00 ore 12:00
è stato fatto qualcosa ????
NOOOOOOO

Martedi erano presenti 2 abusivi
io ero a Catania
uno vendeva patate (gia avisato diverse volte)
telefonato ore 9:30
è stato fatto qualcosa ????
NOOOOOOO

Mercoledi nessuno abusivo presente

Giovedi erano presenti 2 abusivi (quello con il tendone e quello di Vittoria furgone verde)
telefonato e ritelefonato ore 10:15 0re 11:20
è stato fatto qualcosa ????
NOOOOOOO

Venerdi era presente 1 abusivo
telefonato 0re 11:20
è stato fatto qualcosa ????
NOOOOOOO

La gente disperata che non riesce a vendere negli altri paesi limitrofi poichè subiscono pesanti contravvenzioni, dove vanno ?

A Modica cioè nella terra di nessuno = ....FAR WEST

Commenti: 1


COMUNICATO STAMPA (Ascolta il messaggio) Tema: 2 - Post: 3285
a cura di Giovanni Migliore

del 15/04/2010 01:31:52

IN EVIDENZA


In questo momento di grande difficoltà occorrono scelte coraggiose per lo smaltimento dei rifiuti – Le dichiarazioni in Consiglio del consigliere Giovanni Migliore.

Nel corso del Consiglio Comunale del 12 aprile u.s, il consigliere comunale Giovanni Migliore è intervenuto in ordine al grave problema di questi ultimi giorni relativo alla raccolta e allo scarico dei rifiuti .
Il problema – sostiene Migliore – è strettamente legato alla incomprensibile gestione dell’Ato Ragusa che, dopo aver proposto al nostro Comune un bando di gara grossolanamente copiato ed inadatto (come ho espressamente e più volte puntualizzato), ha pensato di costringere il nostro comune e quello di Scicli a conferire i rifiuti in provincia di Messina, con un notevole ed oltremodo oneroso aggravio di spesa.
Questa è la dimostrazione che l’Ato Ambiente non ha raggiunto gli obbiettivi assegnati dalla legge, dimostrando una evidente incapacità che penalizza pervicacemente alcuni territori della provincia.
Nella drammaticità della situazione appare necessario, per il bene della collettività, ricercare e perseguire soluzioni appropriate anche attraverso un progetto pilota, come previsto dal Dlgs 156 art.178 comma 4 e art.198 , che preveda la possibilità di un percorso di valorizzazione dei rifiuti mediante la selezione differenziata e la successiva compattazione, presso centri locali adeguati.
Tale procedimento può produrre un notevole risparmio anche nel successivo conferimento, perché a seguito della compattazione i rifiuti possono essere trasportati con un numero ridotto di mezzi.
La proposta del consigliere Giovanni Migliore in Consiglio Comunale, accompagnata da un esame puntuale ed analitico dei costi , conferma la possibilità di un notevole abbattimento nel servizio di raccolta e conferimento in discarica dei rifiuti che consentirebbe ai cittadini modicani di risparmiare nella bolletta oltre il 20%.
Invito il Sindaco e l’Amministrazione – conclude il consigliere – ad ascoltare i suggerimenti propositivi che vengono anche dall’opposizione e a valutare con urgenza e determinazione quanto espresso in Consiglio allo scopo di risolvere il grave problema, creato dall’Ato Ambiente Ragusa, e dare ai cittadini segnali confortanti che possono produrre evidenti meccanismi di tutela e garanzia dell’igiene pubblica e i risparmio nei costi del servizio.

Giovanni Migliore – consigliere comunale -

Commenti: 0


Disavventure a Modica (Ascolta il messaggio) Tema: 18 - Post: 3287
a cura di Giovanni Migliore

del 15/04/2010 01:30:18

IN EVIDENZA


Amici del blog,
quello che a breve sto per scrivervi, sembra una montatura ma purtroppo è vero.
Cosa vi devo raccontare ?

lunedi sera dopo il Consiglio Comunale con alcuni amici siamo andati in pizzeira ( come da prassi da oramai quasi due anni).
Erano circa l'una e mezza quando ci siamo separati dal gruppo e io e un mio amico ci siamo intrattenuti sotto il comune per altri 10 minuti.
Salutateci mi avvio verso la mia automibile in sosta sotto il Palazzo della Cultura.
Ad un certo punto mi accorsi che verso di me sopraggiungeva un cane di media taglia.
Mi fermai e immediatamente questi cambiò lato della strada.
Quindi continuai verso la macchina. Ad un certo punto mi accorsi che dietro di me il cane di prima assieme ad altri due cani in modo veloce stavano per raggiungermi.
Il mio amico si accorse del problema e tornando indietro mi fece salire in macchina.
Nella strada rimase la mia borsa.
Incredulo dentro la macchina assistetti ad un rovistamento della spazzatura.
Mi feci accompagnare vicino alla macchina.
Salito nella mia automobile, questi si indirizzarono verso la Via Grimaldi.
Subito dopo telefonai alla Polizia per raccontargli l'avvenuto invitando la stessa a fare un sopralluogo per evitare che qualcuno durante la notte si imbatesse in questi cani.








Commenti: 1


del 15/04/2010 00:17:30

Amici del blog,
la settimana scorsa dopo una conversazione fatta con alcuni ambulanti che effettuano somministrazione mi accorgevo che nelle loro parole c'era una forte amarezza per alcune decisioni che erano stato prese dall'amminisrazione.
A questo punto feci una telefoanta all'Assessore Frasca Caccia per organizzare un incontro informale tra l'amministrazione e gli stessi ambulanti per chiarire reciprocamente le loro posizioni.
Oraganizzai l'incontro per Martedi alle ore 16:00.
Cosi ieri pomeriggio alle 16:00 in punto ci incontrammo nella sala Spadaro tutti gli ambulanti, il dirigente Pluchino e l'Assessore Frasca Caccia e il responsabile dell'ufficio Cosap, Aprile.
In un ora circa abbiamo affrontato tre punti :
1)sistemazione Festa S.Giorgio
2)pagamento proiezione sponda camion
3)instanza unica per la partecipazione alle feste
mentre si è pensato di fare un'incontro formale con le varie associazioni, amministrzioni e ambulanti per Marina di Modica.

1)Per il primo punto l'amministrazione infatti aveva prospettato di posizionare gli ambulanti lungo il C.so S.Giorgio,una appreso all'altro.
Gli ambulanti erano risentiti di questa decisione poichè avevano la certezza che tutti assieme non lavoravano.

Ho cercato di mediare e grazie alla collaborazione molto fattiva del funzionario Aprile, del Dirigente Pluchino e dell'Assessore Frasca Caccia, siamo giunti ad una sintesi dove tutti erano d'accordo.
Le varie posizioni sono state sottoscritte da tutti.
Ognuno ha scelto un propria posto.(E' stato molto costruttivo osservare come ognuno ha scelto un posto sacrificando qualcosa rispetto ad un altro)
2)Per il secondo punto era il calcolo della sponda cioè l'amministrazione vuole che gli ambulanti paghino la proiezione della sponda. Molti ambulanti facevano notare che negli altri comuni non paga nessuno la proiezione della sponda.
Ho chiesto a questo al funzionario e questi mi ha risposto che gli ambulanti pagano € 17,56 per 12 mq e quindi circa 1,5 € a mq.
la proiezione di una sponda può essere 4x2 e quindi 8 mq per un totale di 12,00 €.

3)A questo punto ho suggerito agli ambulanti di accettare la proposta dell'amministrazione ma in cambio evitare di pagare una marca di 14,62 € per ogni festa.
Infatti da 2 anni questa amministrazione chiede che gli ambulanti paghino 20,00 € per istruttoria pratica e una marca di 14,62€ per ogni singola festa.
Oggi negli altri comuni Ispica,Scicli,Ragusa,Comiso fanno pagare solo per una pratica cumulativa per tutto l'anno e ovviamente solo una marca da bollo.
L'amministrazione si è dichiarata propensa a seguire questa strada.

Alle 17:00 abbiamo concluso l'incontro con la soddisfazione da parte di tutti.

Un bell'incontro.
Ho partecipato con gioia.
Il buon senso e il buon governo hanno regnato per tutto l'incontro.

Commenti: 0


dopo un anno (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 3284
a cura di c.so Vittorio Eanuele

del 14/04/2010 17:34:52

lampioni spenti a cura di c.so vittorio emanuele
del 18+05+2009 21.56.06

Egregio Consigliere, Le segnalo un lampione stradale che è spesso oggetto di sostituzione lampada, solo che il problema secondo me non è la lampada bensì il PORTALAMPADA che fa "tocca e nun tocca". si chiama "C.so Vittorio Emanuele n. 0326 .(etichetta So.l.e. gruppo Enel)". Se poi mi spiega come devo fare per farlo aggiustare, ci penso io. (Mi dispiace farle perdere tempo con queste "stupidaggini" quando so che lo potrebbe impiegare meglio in consiglio e per le cose importanti della città).
La ringrazio e La saluto

Dopo quasi un anno questo lampione è ancora spento.

Rbadisco: Se mi spiega come devo fare per farlo aggiustare, ci penso io.

Commenti: 0


- Pagine: INDIETRO - 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188  189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 AVANTI -

L'informazione On Line


Curiosità

  1. 1


Aree tematiche


Numeri utili in città

  • Comune di Modica centralino: 0932-759111

  • Rifiuti Ingombranti : 0932-759707

  • Manutenzione Acqua :

  • Polizia Municipale 0932-759211

  • Segnalazioni Urp Modica


Cerca la notizia


   Costruzione Via Fontana 

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Randagismo

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Multiservizi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cittadinanza Onoraria

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Piazzetta Pisacane

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercati Rionali e Abusivi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercato V.le Medaglie D'Oro

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Spin Off Immobiliare

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cimitero

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Antenne Telefoniche

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Area Petizioni

  1. Trasferimento Mercato Modica Alta
    (12-04-2010)


Area Multimediale

Servizio su Video Regione Consiglio Comunale 30/07/20100 Trappoli per Topi

Migliore Modica revoca bando di gara Vr News ore 14:00 30/07/2010

  • Lettera aperta ai concittadini

  • Situazione politico amministrativa

    Lettera di Ballarò al Sindaco


    Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato senza alcuna periodicità.
    Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001.

    Test Adsl       Statistiche

    "Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)