Giovanni Migliore - Cittadino Modicano

E-Mail info@giovannimigliore.it



 

 Avviso: Per problemi di invio con Explorer, si può utilizzare Mozilla Firefox o in alternativa scrivere al Consigliere

"Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)

Vuoi lasciare un tuo pensiero ? ........  scrivi qui

 AVVISO - Il sottoscritto Giovanni Migliore, non è responsabile di quanto espresso nelle varie notizie.
I blogger che decidono di commentare o di scrivere una notizia si assumono la totale responsabilità di quanto scritto.
In caso di controversie lo stesso comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

Ultimi 10 Messaggi e Commenti

22/08/2016 21:32:42 da parte di biondo scuro - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
22/08/2016 21:30:33 da parte di Alessandro Costa - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
22/08/2016 21:29:19 da parte di Alessandro Costa - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
14/05/2016 01:16:45 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:39 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:04 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:14:35 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
16/04/2016 10:35:47 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
16/04/2016 10:35:40 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
16/04/2016 10:33:51 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:

 

Daisaku Ikeda (Ascolta il messaggio) Tema: 11 - Post: 3650
a cura di silvio

del 19/05/2010 10:08:50

IN EVIDENZA


.... tra l'altro prende tutti i suoi seguaci per il culo, infatti il primo gradino per accedere alla setta li fa diventare "gohonzi", termine dietro cui si cela il più italiano "GONZI".

Dal Dizionario Italiano ... continua la lettura.

Commenti: 0


Grazie (Ascolta il messaggio) Tema: 22 - Post: 3649
a cura di Giovanni Migliore

del 19/05/2010 02:05:38

Amici del blog grazie di cuore a tutti per l'impegno dedicato.
Io oggi pomeriggio sono stato a Palazzo San Domenico poichè alle ore 15:30 si era riunita la Commissione al Bilancio.
Io sono arrivato in ritardo e precisamente alle 15:50 mentre erano già in sala Spadaro i consiglieri Poidomani,Aurnia e Covato come delegato della Consigliere Scarso

Assenti oltre a Scarso, D'Antona ed Aprile.

4 debito fuori bilancio analizzati
2 esitati di cui uno con la mia astensione poichè ,per me, non ben definito nella sua interezza 2 debiti sono stati rimandati ai rispettivi dirigenti poichè quest'ultimi non si sono nemmeno degnati di spiegare tramite una relazione cosa era avvenuto e perchè si è creato un debito fuori bilancio.

Stasera ho interamente dedicato la serata fino a poco fa al mio lavoro.
Ci riaggiorniamo a domani.

Avviso per i commercianti ambulanti di Marina di Modica , l'incontro con i vari assessori è programmato per Giovedi prossimo.

Commenti: 0


Daisaku Ikeda (Ascolta il messaggio) Tema: 11 - Post: 3648
a cura di Luigi Nifosì

del 18/05/2010 23:37:26

IN EVIDENZA


Pùo essere che nessuno a Modica si sia accorto di una cosa del genere?

Stamattina al bar dello Stadio si parlava di questo pseudo-buddista e dell'ampia discussione che si era aperta sul suo sito.
Con piacere... continua la lettura.

Commenti: 0


Tantissime comunicazioni........... (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 3487
a cura di Giovanni Migliore

del 18/05/2010 22:09:16

IN EVIDENZA


Credo che incomincio ad avere delle difficoltà nel comunicarvi tutte le cose che ho fatto e mi sono successe in questo fine settimana.

-abbiamo la piazzetta pisacane dove ci sono notevoli sviluppi
-il mercato di modica alta
-l'apertura degli esercizi a Frigintini
-la risposta agli amici dell'Associazione Melograno relativamente alla grande confusione e ignoranza che vive in quella compagine
-vi racconterò tutte le cose dette dall'Assessore Serra sull'Ato e sul vecchio bando compreso delle registrazione audio dove la stessa assieme al dirigente esaltano il Bando Ato
-devo farvi conoscere le interrogazioni discusse ieri sera sul mercato ortofrutticolo di Viale Medaglie D'Oro e dei costoni rocciosi di via Passogatta
e infine di quello che ho combinato venerdi mattina......

Venerdi mattina vestito da netturbino sono salito su un camion che veniva da Pozzallo e sono andato a Cava dei Modicani a Ragusa dove caricano la spazzatura per Mazzarà Sant'Andrea.
Vi documenterò con vari filmati e foto, lo scempio di quello che ho visto oltre al danno economico che i vari paesi Scicli,Pozzallo e Modica dovranno sopportare.

Appena finisco un mio lavoro urgente, mi dedicherò a quanto detto sopra.

Oltretutto mi trovo con un ulteriore ammanco di tempo poichè sto frequentando un Master all'Università di Modica che mi impegna tutti i pomeriggi del Venerdi e le mattine del Sabato.

A presto.

Commenti: 0


Re: Re: Daisaku Ikeda ... e gli altri PERCHE'- (Ascolta il messaggio) Tema: 11 - Post: 3647
a cura di Dottor Jekyll e Mr. Hyde

del 18/05/2010 21:13:05

IN EVIDENZA




Sacro e Profano


osservate continua la lettura.

Commenti: 0


Re: piazzetta pisacane (Ascolta il messaggio) Tema: 111 - Post: 3486
a cura di libero

del 18/05/2010 19:46:59

> Contatti "le iene" o "striscia la notizia" non perda tempo.

Commenti: 0


piazzetta pisacane (Ascolta il messaggio) Tema: 111 - Post: 3485
a cura di Giuseppe Mirabelli

del 18/05/2010 19:28:55

a dimenticavo di farvi notare che a questo punto l'avv. cavallo puo' possedere una macchina media seat ibiza leon e io non la mia golf delle stesse dimensioni in quanto fuoriesce da l ministallo o meglio stallino aseegnatomi

Commenti: 0


piazzetta pisacane (Ascolta il messaggio) Tema: 111 - Post: 3484
a cura di Giuseppe Mirabelli

del 18/05/2010 19:21:12

nel mentre il mio carissimo e fraterno consigliere migliore ha condotto la battaglia comunale con la relativa mozione di ripristinare la piazzetta allo stato iniziale e di fornirmi lo stallo per invalidi.
lìinsensibilita' di tutta l'amministrazione comunale dal sindaco fino al comando dei vigili urbani ha protratto la decisione finale di darmi lo stallo nella seconda meta' del mese di marzo 2010 ad appena nove mesi dalla mia istanza. il paradosso pero' sta tutto nel fatto che nel mese di gennaio mi viene scritto dal comando vigili urbani che lo stallo non puo' essermi assegnato in quanto le misure minime previste dalla legge di lunghezza di 6 metri e di larghezza di metri 3,20 non sono possibili da ricavare nella piazzetta pisacane. io avevo chiesto di posteggiare una macchina media una golf che possiedo di 4 metri e larga 1,80 e non un minibus anche perche un mezzo della larchezza di 3,20 metri non passerebbe dalla via carlo papa per raggiungere la piazzetta pisacane. meno male che il buon senso di qualcuno prevale in quanto gli viene fatto notare che non esiste a modica uno stallo con queste misure cosi esagerate e quindi anche me viene assegnato lostallo richiesto non dove volevo e dove venivo facilitato come prevede la legge per i disabili ma dove faceva comodo a tutti. mi permetto di ricordare che la legge per gli invalidi prevede che qualunque barriera architettonica pubblica e privata deve essere rimossa per permettere e facilitare gli accessi ai posti pubblici e privati ai portatori di handicap. faccio presente altresi che nelle maggiori citta nei centri storici ho avuto la possibilita' di recarmi con l'auto presso piazza duomo ma milano a roma a piazza di spagna etc.
bene nelle altre citta' d'italia mi e' stato permesso di transitare e sostare dove veniva piu comodo a me tranne nella mia citta' dove le barriere architettoniche sono state costruite ad hoc per non permettermi o comunque rendermi difficile l'accesso a casa mia.
tutto cio e' un paradosso e assurdo nella mia citta' con una amministrazione di sinistra normalmente votata al sociale che disattende completamente le esigenze di una persona invalida e permette ad un privato di personalizzarsi una piazzetta pubblica.
comunque questo mio sfogo odierno rimasto soffocato da mesi e mesi oggi sfocia ininterrotto in quanto l'agognato e tanto desiderato stallo non possiede neanche le misure minime per posteggiare la mia auto media perche le strisce a terra contengono appena una minicar auto a due posti. oggi difatti vengo rimproverato dal figlio dell'avvocato cavallo in quanto la mia auto fuoriesce dalle strisce gialle in quanto il mio stallo e' uno stallino baby e quindi ancora vengo preso in giro e non posso posteggiare vicino casa mia.
ringrazio vivamente tutta l'amministrazione comunale e tutto il corpo dei vigili urbani per l'immensa e generosa sensibilita' nche hanno avuto nei miei confronti.
sicuramente ci saranno ben altre aule a decidere di tutti questi sorprusi giornalieri che sto subendo.

Commenti: 1


piazzetta pisacane (Ascolta il messaggio) Tema: 111 - Post: 3483
a cura di Giuseppe Mirabelli

del 18/05/2010 18:50:12

cari amici del blog oggi mi trovo a dover esternare le mie impressioni e il mio disgustato parere sulla vicenda quasi finale della piazzetta pisacane ovverossia piazzetta c.v.ll.
per dare una rinfrescata a chi avesse dimenticato parzialmente la vicenda o a chi si trova per prima volta adesso a venirne a conoscenza mi permetto di fare una premessa chiarificatrice di questa squallida storia.
partiamo dalla data di giugno 2009 lo scrivente essendo invalido in quanto amputato alla gamba destra (febbraio 2009) e quindi costretto a deambulare con stampelle chiede al comando dei vigili urbani con doppia istanza prima il cartellino arancione riservato ai disabili per sosta e contestualmente chiede annche di fruire di uno stallo parcheggio per invalidi per poter sostare nei pressi della propria abitazione l'auto di proprieta'.
alla mia istanza non viene data nessuna risposta se non addirittura da qualche componente del comando che la stessa non era mai stata presentata. nel mentre a fine luglio 2009 viene data autorizzazione all'avv cavallo ad eseguire i lavori di ristrutturazione della piazzetta pisacane con l'immissione e l'impianto di fioriere disattendendo completamente la mia istanza di invalido. a settembre 2009 quando i lavori della piazzetta pisacane erano stati quasi ultimati esce fuori dai meandri nascosti del comando vigili urbani la mia istanza alla quale non si puo dare nessuna risposta in quanto nella piazzetta pisacane lo spazio per il mio stallo era stato occupato dalle fioriere. nel mentre arriva la stagione invernale con le relative piogge dalle quali non mi sono potuto difendere in quanto costretto a deambulare con le stampelle sono stato impossibilitato a proteggermi con un ombrello.

Commenti: 0


Daisaku plurilaureato ( honoris causa) (Ascolta il messaggio) Tema: 11 - Post: 3645
a cura di Fonte internet

del 18/05/2010 18:22:01

IN EVIDENZA


Il profilo di Daisaku Ikeda è stato tracciato dal prof. Antonio La Spina, docente dell’università di Palermo, il cui ateneo ha conferito a Ikeda la laurea honoris causa in comunicazione.

Chi è il prof.Anto... continua la lettura.

Commenti: 0


del 18/05/2010 17:52:26

IN EVIDENZA


FONTE:
Il giornale di Pozzallo

Al termine di una partecipata cerimonia a Palazzo San Domenico Il Sindaco: “ Un grande onore per la Città” Significativa e partecipata la cerimonia del conferimento del... continua la lettura.

Commenti: 0


Re: Re: Daisaku Ikeda ... e gli altri (Ascolta il messaggio) Tema: 11 - Post: 3643
a cura di Fausto Righi

del 18/05/2010 16:44:41

IN EVIDENZA


Gentile Sig.Giovanni Migliore, credo che la cosa più idonea da fare sia documentarsi. Trascrivo quindi un elenco di siti che affrontano questo spinosissimo tema:
Commenti: 0

Multiservizi (Ascolta il messaggio) Tema: 5 - Post: 3482
a cura di giosue'

del 18/05/2010 14:41:32

IN EVIDENZA


Carissimo Consigliere Migliore, al fine di sfatare la "dottrina" contenuta nella nota dell'Amministratore Unico Avv. Giovanni Giurdanella, sulla possibilità o meno di rilasciare atti e documenti societari, qui di seguito si esplicita ancora meglio quello che lei Carissimo Consigliere ha sempre sostenuto: HANNO PAURA"

"La giurisprudenza amministrativa ha da tempo rifiutato l'idea che la veste societaria sia di per sé idonea a sottrarre il gestore di un servizio pubblico alle regole pubblicistiche relative al diritto di accesso, e lo stesso legislatore ha accolto tale impostazione modificando opportunamente la legge 241/1990 e definendo in modo più appropriato i concetti di “pubblica amministrazione” e di “documento amministrativo”.
I diritti informativi previsti dall'art. 43 del D. Lgs. 267/2000 a favore dei membri del consiglio comunale e provinciale hanno natura e finalità profondamente diverse dal diritto di accesso disciplinato dal Capo V° della legge n. 241/1990 giacché, a differenza di quest'ultimo, non costituiscono esplicazione dei principi di trasparenza ed imparzialità riconducibili all'art. 97 della Costituzione, ma sono connessi alla funzione esercitata dall'amministratore locale, alle competenze che la legge attribuisce all'organo consiliare e, in ultima analisi, al corretto funzionamento del sistema di governo locale, secondo principi di rappresentatività politica e democrazia.
Per stabilire se nella locuzione “aziende ed enti dipendenti” che si rinviene nel secondo comma dell'art. 43 del T.U.E.L. possano essere ricomprese, ed in quale misura, le società al cui capitale sociale partecipano le amministrazioni comunali o provinciali, è necessaria una lettura sistematica della disciplina che regola il funzionamento degli enti locali. Ciò impone di considerare che, tra i casi di ineleggibilità ed incompatibilità con le funzioni di consigliere comunale e provinciale, la legge include l'ipotesi di chi ricopre cariche che attribuiscono poteri decisionali in società per azioni partecipate dall'ente. Ciò ad evitare che la coincidenza di amministratore dell'ente locale e di amministratore della partecipata influisca sull'esercizio, doveroso da parte dell'ente pubblico, del controllo sull'andamento della partecipata stessa. Inoltre, va considerato che la competenza decisoria circa l'assunzione di partecipazioni azionarie è stata attribuita dal legislatore al Consiglio comunale .
Questo duplice ordine di aspetti induce a ritenere sussistente il diritto di informazione del consigliere comunale e provinciale nei confronti di tutti gli atti – non solo quelli strettamente inerenti il servizio – di una società controllata o posseduta interamente. dall'ente locale"

Commenti: 0


del 18/05/2010 13:50:20

IN EVIDENZA


> Scusatemi, da sempre ho abbracciato la Religione Cattolica e mai, pur sapendo della loro esistenza, ho sentito la necessità di conoscere altri dogma.

In questo caso, mi ritengo un ignorante tale da superare l... continua la lettura.

Commenti: 0


Daisaku Ikeda (Ascolta il messaggio) Tema: 11 - Post: 3640
a cura di Il tapiro d'oro a.....

del 18/05/2010 11:52:39

IN EVIDENZA


Forse tra qualche anno,a Modica,oltre a S.Giorgio, venereremo qualche altro personaggio?

... continua la lettura.

Commenti: 0


Re: Daisaku Ikeda (Ascolta il messaggio) Tema: 11 - Post: 3639
a cura di Fonte internet

del 18/05/2010 11:34:33

IN EVIDENZA


> E’ molto importante, anzi è fondamentale, per la Soka Gakkai, ampliare il portafoglio membri: aumenta il suo peso politico di rappresentatività e ne rafforza il ruolo di controparte, come è successo nelle trat... continua la lettura.

Commenti: 0


Daisaku Ikeda (Ascolta il messaggio) Tema: 11 - Post: 3638
a cura di Fonte internet

del 18/05/2010 11:16:52

IN EVIDENZA


Daisaku Ikeda, una persona che si fa pregare due volte al giorno nelle preghiere silenziose, assieme ai defunti, quando è ancora vivo. Che dà guide su come dobbiamo comportarci anche se per lui le guide non valgo... continua la lettura.

Commenti: 1


Re: Re: Daisaku Ikeda ... e gli altri (Ascolta il messaggio) Tema: 11 - Post: 3637
a cura di Giovanni Migliore

del 18/05/2010 10:59:58

IN EVIDENZA


> Sig. Fausto Righi la ringrazio doppiamente :
uno per aver scritto nel mio blog e secondo per aver contribuito con le sue righe scritte su Radio Rtm ad aprire un "caso".
Io spero che con il contributo di tu... continua la lettura.

Commenti: 0


del 18/05/2010 10:52:30

IN EVIDENZA


> Appare sempre più inopportuna la cittadinanza onoraria resa dal Sindaco di Modica a questo tizio giapponese,profeta del bene e della pace,ma del quale l'umanità intera ne farebbe tranquillamente a meno.
E poi Modi... continua la lettura.

Commenti: 0


Tornano ad aggredire i cani randagi (Ascolta il messaggio) Tema: 18 - Post: 3635
a cura di Giovanni Migliore

del 18/05/2010 10:45:12

IN EVIDENZA


Fonte : http://www.radiortm.it/2010/05/18/allarme-randagi-in-venti-aggrediscono-una-porcilaia-nel-modicano-due-maiali-sbranati-26-feriti/


Tornano ad aggredire i cani randagi. Stavolta sono entrati in azione in Contrada Santa Rosalia ed hanno preso di mira un allevamento di maiali. Hanno, insomma, cambiato rotta nel senso che nei mesi scorsi l’obiettivo erano stati ovini e caprini. Ne hanno sbranati due di circa trenta chilogrammi ciascuno mentre altri ventisei li hanno feriti, molti in maniera seria. L’allarme è stato lanciato dal proprietario dell’allevamento suino, un modicano, al quale nella serata di domenica si è presentato uno spettacolo non certo allegro. Sangue sparso ovunque, maialini feriti e poco più in là i due già morti e sbranati. Secondo quanto raccontano i residenti del posto(si tratta di una zona densamente popolata ai confini dei territori di Modica e Pozzallo), il branco era composto da una ventina di cani randagi, che nonostante l’arrivo delle persone non hanno desistito e sono rimasti aggressivi e nei pressi dell’allevamento segno che le loro intenzioni erano quelle di completare “l’opera”. La gente è allarmata ed il proprietario lo è ulteriormente poiché c’è adesso il rischio che i maialini feriti si possano uccidere tra loro, attratti dal sangue. Con molta probabilità si andrà ad una separazione ma ci vogliono locali idonei. I suini erano, tra l’altro, tutti regolarmente dichiarati all’Ufficio Veterinario. Evidentemente i cani cominciano a proliferare. Nei giorni scorsi il Nucleo Anti-randagismo della polizia municipale era riuscito, insieme al personale della cooperativa Dog Professional, a catturare i cani che avevano sbranato quasi per intero un gruppo di circa venti agnellini in Contrada Violicci.

commento tratto dal sito di Radio Rtm :Nickname = Verità dice :

18 maggio 2010 alle 8:53

…la domanda quanto costa l’operazione di cattura, fa si che si lasci tutto nell’incuria…io mi chiedo…la vita umana quanto costa?..E’ una domanda che solo al pensiero mi fa rabbrividire perchè la vita umana non ha prezzo e chi ragiona in questi termini è inqualificabile! La legge impone che i cani vengano catturati vivi e siamo in accordo…le diatribe non ci riportano indietro la vita di un bambino e la paura che ne è scaturita…allora che si fà? Aspettiamo a chi tocca alla prossima! Un senso di vomito mi assale, scusate per chi si scandalizza leggendo la parola “vomito” ma nei fatti c’è proprio da vomitare!


Amici del blog, che dire ......, ho copiato il commento del Sig. Verità perchè sintetizza bene l'emozione che ha lasciato nella mia mente la lettura di questa notizia.......

Commenti: 0


- Pagine: INDIETRO - 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170  171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 AVANTI -

L'informazione On Line


Curiosità

  1. 1


Aree tematiche


Numeri utili in città

  • Comune di Modica centralino: 0932-759111

  • Rifiuti Ingombranti : 0932-759707

  • Manutenzione Acqua :

  • Polizia Municipale 0932-759211

  • Segnalazioni Urp Modica


Cerca la notizia


   Costruzione Via Fontana 

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Randagismo

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Multiservizi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cittadinanza Onoraria

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Piazzetta Pisacane

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercati Rionali e Abusivi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercato V.le Medaglie D'Oro

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Spin Off Immobiliare

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cimitero

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Antenne Telefoniche

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Area Petizioni

  1. Trasferimento Mercato Modica Alta
    (12-04-2010)


Area Multimediale

Servizio su Video Regione Consiglio Comunale 30/07/20100 Trappoli per Topi

Migliore Modica revoca bando di gara Vr News ore 14:00 30/07/2010

  • Lettera aperta ai concittadini

  • Situazione politico amministrativa

    Lettera di Ballarò al Sindaco


    Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato senza alcuna periodicità.
    Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001.

    Test Adsl       Statistiche

    "Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)