Giovanni Migliore - Cittadino Modicano

E-Mail info@giovannimigliore.it



 

 Avviso: Per problemi di invio con Explorer, si può utilizzare Mozilla Firefox o in alternativa scrivere al Consigliere

"Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)

Vuoi lasciare un tuo pensiero ? ........  scrivi qui

 AVVISO - Il sottoscritto Giovanni Migliore, non è responsabile di quanto espresso nelle varie notizie.
I blogger che decidono di commentare o di scrivere una notizia si assumono la totale responsabilità di quanto scritto.
In caso di controversie lo stesso comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

Ultimi 10 Messaggi e Commenti

22/08/2016 21:32:42 da parte di biondo scuro - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
22/08/2016 21:30:33 da parte di Alessandro Costa - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
22/08/2016 21:29:19 da parte di Alessandro Costa - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
14/05/2016 01:16:45 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:39 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:04 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:14:35 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
16/04/2016 10:35:47 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
16/04/2016 10:35:40 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
16/04/2016 10:33:51 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:

 

Partecipate a Modica ....... (Ascolta il messaggio) Tema: 22 - Post: 5945
a cura di Giovanni Migliore

del 27/12/2010 21:17:45

Oggi pomeriggio sono stato al Comune di Modica per la commissione congiunta I e III.

Inizati i lavori alle 15:40

Io sono arrivato quasi alle 16:00

I lavori sono terminati alle 18:20

Credo che sia opportuno a questo punto mettere a fuoco tutto il materiale che ho a disposizione e su cui dal giorno di Natale a oggi stò analizzando

Il parere dei Revisori :

















Volete conoscere i documenti allegati alla delibera :

iniziamo dalla delibera
DELIBERA PARTECIPATE

ALLEGATO N.1 I PARTE.pdf

ALLEGATO N.1 II PARTE.pdf

ALLEGATO N.2.pdf

ALLEGATO N.3.pdf

ALLEGATO N.4.pdf

ALLEGATO N.5.pdf

ALLEGATO N.6.pdf

ALLEGATO N.7.pdf

ALLEGATO N.7 BIS.pdf

ALLEGATO N.8.pdf

ALLEGATO N.9.pdf

Commenti: 0


Re: cosa significa categoria D (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5944
a cura di Meno Rosa

del 27/12/2010 21:05:26

La spiegazione "Fonte Internet" esauriente...il resto lasciamolo al giudizio dei Cittadini.

Commenti: 1


Re: cosa significa categoria D (Ascolta il messaggio) Tema: 117 - Post: 5943
a cura di Fonte Internet (- 5 al 2011)

del 27/12/2010 19:45:22

L’allegato A al CCNL 31+3+1999, relativamente alla Categoria D prevede che appartengono a questa categoria i lavoratori che svolgono attività caratterizzate da :
-Elevate conoscenze pluri-specialistiche (la base teorica di conoscenze è acquisibile con la laurea breve o il diploma di laurea) ed un grado di esperienza pluriennale, con frequente necessità di aggiornamento;
-Contenuto di tipo tecnico, gestionale o direttivo con responsabilità di risultati relativi ad importanti e diversi processi produttivi+amministrativi;
-Elevata complessità dei problemi da affrontare basata su modelli teorici non immediatamente utilizzabili ed elevata ampiezza delle soluzioni possibili;
-Relazioni organizzative interne di natura negoziale e complessa, gestite anche tra unità organizzative diverse da quella di appartenenza, relazioni esterne (con altre istituzioni) di tipo diretto anche con rappresentanza istituzionale. Relazioni con gli utenti di natura diretta, anche complesse, e negoziale.
**********************************
La Città di Modica ha ben 42 operatori di Polizia Municipale in categoria D su 50 e la cosa non può che inorgoglirci.
Non capita a tutti i Comuni d'avere un Corpo di Polizia locale così altamente qualificato e professionalmente preparato.
Non dimentichiamoci che Modica è inserita nella lista Unesco come Patrimonio dell'Umanità e quindi siamo attenzionati da tutto il globo.
La miglior risposta a ciò è quella d'avere personale sempre aggiornato ed intellettualmente preparato,avente mansioni superiori allo standard di un qualsiasi altro Comune.
Modica crescerà. Stiamone certi.

Commenti: 0


cosa significa categoria D (Ascolta il messaggio) Tema: 117 - Post: 5942
a cura di carmelo incatasciato

del 26/12/2010 20:43:32

Consigliere Migliore potrebbe spiegarmi perchè a Modica su 50 vigili
42 sono di categoria D.Chi devono fare i vigili a Modica ?Solo in 8 di cui 5 sono ausiliari del traffico.
Quindi a Modica abbiamo solo 3 vigili.Tutto questo è normale?Gradirei una risposta.

Commenti: 2


Re: Quanti sono i vigili urbani a Modica ? (Ascolta il messaggio) Tema: 117 - Post: 5941
a cura di Meno Rosa "Fare Ambiente"

del 26/12/2010 14:20:31

Caro Giovanni,
oltre ai numeri sarebbe opportuno informare la gente:
1)Quanti sono i vigili addetti a mansioni esclusivamente amministra-
tive?
2)Quanti i vigili addetti alla viabilità?
3)Quanti i vigili distratti dai loro compiti istituzionali a varie
ragioni?
4)Gli Ausiliari che compiti hanno?possono fare viabilità?possono stare
alla guida delle auto di servizio?
5)Quale dovrebbe essere la dotazione organica del corpo di Polizia
municipale in una città come la nostra?
ecc... ecc...
Sono questi quesiti per i quali i cittadini devono avere una risposta
anche per formulare giudizi sereni e completi.

Commenti: 0


Quanti sono i vigili urbani a Modica ? (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5940
a cura di Giovanni Migliore

del 26/12/2010 11:35:28

il numero è 50

Dirigente- Comandante n.1
Funzionario Direttivo di Vigilanza cat. D3 n.2
Funzionario di Vigilanza cat. D1 n. 39
Istruttore di Vigilanza (vigili) n.3
Ausiliare del Traffico n.5

Commenti: 1


CONVOCAZIONE CONSIGLIO MARTEDI PROSSIMO (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5939
a cura di giovanni migliore

del 26/12/2010 03:12:45

Commenti: 0


Conferenza stampa sul piano paesistico (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5938
a cura di giovanni migliore

del 26/12/2010 02:30:53

Intanto riporto integralmente la notizia dell'Ufficio Stampa del Comune di Modica

http://www.comune.modica.gov.it/content/piano-paesistico-conferenza-stampa-illustrate-le-posizioni

http://www.radiortm.it/2010/12/24/modica-piano-paesistico-in-conferenza-stampa-illustrate-le-posizioni-amministrazione-e-consiglio-giudicano-equilibrata-la-proposta-del-documento/


Amministrazione e consiglio giudicano equilibrata la proposta del documento

Le proposte di modifica del piano paesaggistico della Città così come concretizzate in consiglio comunale costituiscono un punto di sintesi tra la tutela ambientale e la possibilità di sviluppo del territorio.
Il consiglio comunale ha esercitato in toto la sua facoltà, al di là delle decisioni assunte dalla Regione siciliana, di poter decidere su un importante strumento di programmazione urbanistica con il concorso delle volontà di tutto il civico consesso.
Atto deliberativo che sarà attenzionato nelle dovute sedi e che per tale ragione costituirà oggetto di invito alla deputazione regionale perché possa essere tenuto in considerazione dall’Assessore regionale ai Beni Culturali per la definizione dell’atto finale
Questa la sintesi condivisa al termine della conferenza stampa tenutasi ieri sera nella sala consiliare di Palazzo San Domenico che ha avuto l’obiettivo di esplicitare le posizioni dei gruppi, erano assenti ieri sera i capigruppo Vito D’Antona del SEL ( che ha fatto pervenire una nota al sindaco e contestualmente alla stampa) e Nino Cerruto di “Una Nuova Prospettiva” entrambi hanno votato contro la delibera e assente il capogruppo dell’MPA Iabichella, raccolte nell’atto deliberativo votato a maggioranza la sera prima.

Presenti il Sindaco Antonello Buscema,
il presidente del consiglio comunale, Carmelo Scarso,
l’assessore all’Urbanistica, Giovanni Giurdanella e i capigruppo del PD Giancarlo Poidomani, del PDL Luigi Carpenzano, Paolo Nigro in rappresentanza del PID,Salvatore Cannata dei Popolari,Giovanni Migliore per Idea di Centro.

In sintesi il Presidente Scarso ha rivendicato la facoltà esclusiva del consiglio a decidere sulla programmazione urbanistica del territorio in una decisione che se anche votata a maggioranza è di tutto il consiglio.
Ha criticato nel merito la decisione della Regione Siciliana che ha sbagliato i criteri di scelta perché non ha tenuto conto, nel suo documento votato all’Ars, delle realtà economiche e culturali del territorio. E sulla difesa del territorio si faranno le barricate perché questo piano proposto è solo un momento di partenza che si pone l’obiettivo di acclarare un documento che si muove nella direzione di tutelare i reali interessi della comunità.
E’ la somma del fattore umano (leggasi ambiente e sua tutela) e di quello umano (esigenze legittime di sviluppo del territorio) questa proposta di piano secondo l’assessore all’Urbanistica Giovanni Giurdanella con proposte di grande aiuto per la sua configurazione finale e confida, ovviamente, che la Regione tenga conto di queste considerazioni; è evidente che ci si muoverà perché queste proposte vengano accolte.

Di opposizione costruttiva ha parlato Luigi Carpenzano che rileva che fuori dal’ente non ci si è resi conto dei limiti imposti al territorio che risulterebbe fortemente penalizzato, secondo alcuna possibilità di sviluppo per le aziende agricole, e vincoli ricadono in quasi tutte le aree rurali e anche in zone B. Sulla difesa del territorio, rivela, sono cadute le appartenenze ed è il caso che la deputazione si faccia carico delle proposte avanzate dal consiglio.
Critica la posizione del capogruppo del Pd Giancarlo Poidomani che da atto del grande lavoro compiuto dalla commissione urbanistica, al suo presidente per l’impegno svolto, allargata ai capigruppo, nella sostanza è stata scavalcata e i commissari hanno svolto il lavoro che dovevano fare i dirigenti. Non si poteva lavorare su un documento presentato il 20 dicembre per cui ritiene che sono poi adottate serie osservazioni. Duro il giudizio sulla Regione Siciliana che ha adottato un piano non confacente alle esigenze del territorio.
Per Paolo Nigro del PID è stato compiuto un atto di responsabilità nei confronti della Città e ciò corrisponde al ruolo e ai compiti del civico consesso che decide sulla programmazione del territorio. Un atto dovuto alla comunità al di là delle appartenenze. Adesso è il momento di monitorare l’iter dell’atto approvato dal consiglio nell’auspicio che venga accolto dalla Regione Siciliana.
Ci si è ripresi lo spazio di un serio confronto su un tema, secondo Salvatore Cannata dei Popolari, che vede un documento oggi utile per la città e che coniuga tutela e sviluppo del territorio. La soprintendenza dovrà necessariamente prendere atto di questa volontà del consiglio che è quella della Città.
Per Giovanni Migliore l’emendamento Occhipinti votato a maggioranza dal consiglio non è altro che il completamento del lavoro fatto dalla commissione in quanto lo integra del cartaceo comprese quello delle cave prima inesistente. Quindi nei fatti non rileva discriminanti nel metodo di lavoro.
Il Piano paesistico per Antonello Buscema è il frutto di una seria interlocuzione che l’amministrazione ha scelto. Il lavoro prodotto dal civico consesso è un lancio alla sfida all’Assessore regionale ai Beni Culturali in quanto affronta, in modo serio e reale, il merito della questione.

Marco Sammito









Commenti: 0


ulteriore intervento dell'Arpa (Ascolta il messaggio) Tema: 30 - Post: 5937
a cura di giovanni migliore

del 26/12/2010 02:14:47

In Via Botta i controlli continuano.......

Lunedi scorso i finzionari dell'arpa hanno installato nei pressi dell'antenne ulteriori misuratori per controllare oltre ai campi magnetici anche i rumori che le apparecchiature producano.

Questo movimento ha portato ai vari operatori che hanno le antenne in quel sito a rimuovere vecchie ventole di raffredamento e sostituirle con nuove apparecchiature.

Per una più dettagliata analisi vi evidenzio alcuen foto :
















Intanto ricordiamo che due mesi sono quasi passati........

L'assessore Spadaro avrà qualche notizia in merito ??????

Fra un mese .....tireremo le somme...

faremo una valutazione "oggettiva" fra quello promesso e quello fatto....

noi abbiamo pazienza !!!!!!....aspettiamo.....

Commenti: 0


una situazione poco felice !!!!! (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5936
a cura di giovanni migliore

del 26/12/2010 01:58:23

Il controllo del territorio a Modica ...che cos'è?

Giorno 22/12 in Via Botta è successo un fatto poco piacevole.

E' stato bruciato un cassonetto e sono state scritte negli restante delle frasi che fanno presagire il formarsi di piccole squadre di deliquenti che preannunciano il loro atto vandalico.

Infatti sono vari i cassonetti con la scritta fatta presubilmente dalla stessa mano con il coinvolgimento anche di un'atto vandalico nei confornti di un autovettura in sosta.

Io spero che l'amministrazione allerti chi di dovere per evitare il formarsi di piccole squadre di teppisti che certamente dipingono la nostra città all'esterno come una cittadina molto lontana dalla Svizzera del Sud.


















Commenti: 0


Auguri Buon Natale (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5935
a cura di giovanni migliore

del 25/12/2010 13:18:37

Un caloroso augurio di Buon Natale a tutti voi.
Speriamo di poter condividire sempre con i nostri fratelli più bisognosi i nostri momenti di gioia e tranquillità.
Con grande e profonda stima per tutti voi, auguri di una serena giornata.

Commenti: 0


Vorrei ritornare Bambino. (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5934
a cura di Darwin

del 24/12/2010 15:02:21

Vorrei ritornare Bambino perchè ogni anno il 24 Dicembre i Bambini vedono esauditi i Loro desideri da Babbo Natale.

Vorrei ritornare Bambino per poter distinguere il bene dal male senza se e sanza ma. Senza compromessi.

Vorrei ritornare Bambino per poter credere alle promesse ricevute e ai buoni propositi manifestati dal prossimo.

Purtroppo non è possibile!

Purtroppo per gli adulti il rinnovo della Natività è un continuare a sbattere la Porta in faccia a Gesù. Apriamo l'uscio per pochi minuti, il tempo di fare un'opera di beneficenza, una visita a qualche parente ammalato, e poi, schermata la nostra coscienza, ritorniamo alla vita di sempre, riccha di vizi e povera di virtù.

La nostra vita è come il deserto, la rarissima pioggia lo rende per pochissimo tempo rigoglioso, ricco di vita e pieno di colori, subito dopo il sole lo riporta alla sua aridità secolare, spariscono i colori e la vita si riduce al minimo.

Lo stesso succede con i nostri buoni propositi, durano da Natale a Santo Stefano, soppiantati immediatamente dall'Io misero che vive in Noi.

Buon Natale a Tutti, proviamo almeno a lasciare la Porta socchiusa.

Commenti: 0


Un' email dolce..... (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5931
a cura di Email firmata da un'amica ...

del 24/12/2010 01:39:43

Caro Giovanni, è tempo di auguri e sono felice di farli con tutto il cuore a te, alla tua famiglia e ai tuoi cari, con una poesia che ho scritto qualche anno fa. Un forte abbraccio, Patrizia.

Buon Natale,
Buon Natale a ogni cuore che batte.
Non importa se nel petto di un malato,
di un drogato, di un detenuto o di un neonato.
Buon Natale alla vita che non cede e non si arrende.
Buon Natale alla gente!

Commenti: 0


Parere dei Revisori dei Conti sulle Partecipate (Ascolta il messaggio) Tema: 115 - Post: 5930
a cura di giovanni migliore

del 24/12/2010 01:11:18

Amici blogger, oggi pomeriggio sono stato invitato dal Presidente del Consiglio per partecipare ad una conferenza stampa sul Piano Paesaggistico.
A termine della conferenza, il Presidente mi riferì che da poco aveva ricevuto il parere dei Revisori sulle Partecipate oggetto del Consiglio Comunale di Martedi prossimo.
Si fece una riflessione per capire quando questo documento poteva essere messo a conoscenza dei Consiglieri e si arrivò ad una conclusione che questo non poteva avvenire prima di Lunedi prossimo.
Feci la proposta di riprendere il documento con la macchina fotografica ed inviare il documento a tutti i consiglieri comunali , oggi stesso.

Spero di avervi fatto cosa gradita. giovanni migliore















Commenti: 0


del 23/12/2010 21:09:41

> Mia associo a quello che ha scritto il Sig. Pippo, il Pdl poteva essere una risorsa per questa città dilaniata da persone con ideali divisi, invece si è assopito e ha permesso che gente incompetente continui a governare in modo tranquillo.
Faccio appello ai consiglieri del Pdl, dagli avvocati D'urso e Carpenzano, al commercialista Migliore, al nuovo impreditore Gerratana e al dottore Azzaro, di fare opposizione vera e mandare a casa persone che della politica non sanno cosa sia.Io spero che anche l'Onorevole Minardo faccia qualche esame di coscienza e scenda in campo per ascoltare la gente.Sicuramente questo msg non sarà letto dagli interessati ma credo che la prossima classe dirigente di Modica scenda in campo, lotti con la gente e faccia una vera e propria rivoluzione di sistema.
Auguri di Buon Natale a tutti.
Msg x Meno Rosa : sono contento della tua presenza in questo sito.Avrei immenso piacere se ci documentassi sul tuo lavoro come Fare Ambiente in questo sito.Auguri e in bocca a lupo a tutti.

Commenti: 0


del 23/12/2010 20:59:51

Leggere affermazioni pretestuose come quelle contenute in un paio di comunicati stampa diffusi oggi da forze presenti in consiglio, mette sconforto a chi, come noi del PdL, pensa che di fronte a certi argomenti, coesione, partecipazione e collaborazione siano valori essenziali nell’esclusivo interesse della Città e dei cittadini.

Ed il Piano Paesistico, in questo senso, ci sembra esempio da osservare.

La convergenza emersa nell’ultima seduta consiliare, l’ampia condivisione ad una proposta che non mortifica affatto il lavoro della commissione speciale quanto piuttosto ne esalta gli aspetti migliori, confermano che forze politiche diverse e spesso antagoniste, si ritrovano quando si difende e valorizza il territorio di Modica.

Mistificare questo, significa mistificare la realtà.
In aula si è discusso delle osservazioni da inviare a Palermo sul Piano Paesaggistico. In consiglio, a testimonianza che non c’era condivisione fra le forze di governo, sono pervenute due diverse proposte (con le modifiche delle norme tecniche e dei vincoli apposti in cartogafia); una redatta dall'Ufficio Tecnico sulle direttive della commissione speciale istituita dal C.C. (Commissione urbanistica e capigruppo) ed una redatta da Gianni Occhipinti (MPA), il quale, pur facendo parte della commissione speciale, ha ritenuto di fornire una sua proposta diversa da quella dell'ufficio.

E’ apparso evidente il corto circuito interno alla maggioranza, con il PD che non ha accettato la proposta di Occhipinti (che invece aveva l'appoggio incondizionato del gruppo MPA).

Ciò ha provocato diverse sospensioni ed il consiglio comunale si è concluso alle due di notte con l’approvazione della ‘proposta Occhipinti’, integrata con parte di quella proveniente dall'ufficio. E alcuni consiglieri del PD se ne sono andati prima della votazione (e qui, se non fosse Natale, ci sarebbe da argomentare su come siano bravi a predicare ‘l’interesse comune vilipeso’ ad ogni nostra assenza salvo poi razzolare malissimo come successo in questa circostanza…).

Alla diaspora della maggioranza, poi hanno contribuito prima in aula e adesso con note stampa, Vito D'Antona (SEL) e Nino Cerruto (Una Nuova Prospettiva), polemici con tutti e per tutto, incapaci oramai di comprendere (e di trasmettere al pensiero di chi li vede e di chi li ascolta) se appartengano alla maggioranza o alla minoranza e nella circostanza falsari della realtà, visto che affermano che la proposta passata mira a dare il via libera alla cementificazione quando invece valorizza il territorio, ne preserva e difende le risorse naturali e naturalistiche, fortifica il concetto di ‘campagna antropizzata’ che fa di Modica un unicum in Sicilia ed ha un occhio di riguardo per quel comparto agricolo mortificato dal Piano Paesaggistico così com’è redatto nella sua fase attuale.

Importante sottolineare come in aula il PdL (come tutta l’opposizione) abbia svolto il proprio ruolo in maniera costruttiva (ripetendo quanto successo in tempi recenti per i servizi sociali o i centri commerciali naturali o la refezione scolastica, temi per i quali la amministrazione è corsa ai ripari solo dopo le nostre sollecitazioni), abbattendo ogni steccato partitico e fornendo il suo appoggio prima ai lavori della commissione speciale (giova ricordare l’affollata riunione in aula consiliare con tutte le associazioni portatrici di interessi diffusi operanti a Modica e che è stata presieduta da Michele D’Urso cortesemente invitato a far ciò dall'amministrazione), sopportando - stoicamente - gli isterismi interni alla maggioranza e collaborando in maniera decisiva a portare avanti i lavori ed alla redazione degli emendamenti sino alla stesura finale della delibera ispirata solo alla difesa di Modica.

Piuttosto adesso, la deputazione regionale di questa provincia e di questa città in particolare, faccia leva sul Governatore Lombardo e chi di dovere a Palermo, perché il nostro lavoro non sia vanificato dalle sordità del capoluogo siciliano, non si rimangino quanto promesso e i nostri deputati assolvano bene ai loro compiti di rappresentanti del territorio e non di interessi politici e partitici!

Noi del PdL continuiamo ad avere Modica, i Modicani e gli interessi della Città, al centro dei pensieri, senza remore a sostenere ciò che è giusto ed utile alla collettività ed ad esercitare il ruolo di OPPOSIZIONE COSTRUTTIVA.

Per il resto, il sindaco Buscema prenda atto di ciò che è successo fra i suoi. E ne tragga le dovute conseguenze, anche sulla scorta dei contenuti delle note odierne di partiti che ne sostengono (o ne sostenevano…) il governo.

Gruppo Consiliare PdL Modica

Commenti: 0


Notizia "ripescata" su Corriere della sera.it (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5927
a cura di Fonte Internet (auguri ) a tout le monde

del 23/12/2010 17:06:55

"Fece causa a Berlusconi sul "contratto con gli italiani": perde e deve pagare 8 mila €"

Andrea Casamassima accusava il premier di aver fatto a
«Porta a Porta» dichiarazioni poi non rispettate .

MILANO - «Le dichiarazioni di Silvio Berlusconi nel "Contratto con gli italiani" non hanno valore contrattuale». Con questa motivazione il Tribunale civile di Milano ha dato torto a un cittadino che aveva citato in giudizio il premier per mancato mantenimento di promesse elettorali.

La firma del "Contratto con gli italiani" da Vespa

La singolare causa era stata avviata da Andrea Casamassima, che accusava Berlusconi di aver fatto dichiarazioni non rispettate nel corso della trasmissione «Porta a Porta» dell'8 maggio 2001. In quella occasione, Berlusconi aveva dato lettura del «Contratto con gli italiani», in cui si impegnava a non ripresentare la propria candidatura se al termine dei cinque anni di governo non fossero stati raggiunti i traguardi enunciati. Malgrado tali promesse non fossero state realizzate, Berlusconi sarebbe rimasto in lizza nelle successive elezioni politiche. Da qui una richiesta di risarcimento simbolico formulata nella misura di 5 mila euro. Richiesta però resopinta dalla prima sezione del Tribunale civile, secondo la quale - come detto - quelle dichiarazioni non potevano avere valore contrattuale. Per effetto di questa decisione, il promotore della causa è stato condannato a pagare 500 euro al presidente del Consiglio oltre alle spese di giudizio fissate in 7.551 euro.

21 gennaio 2009
Corriere della sera.it

IL CONTRATTO CON GLI ITALIANI per chi lo avesse dimenticato
ERA IL SEGUENTE:
Silvio Berlusconi, nel caso di una vittoria elettorale della Casa delle Libertà, si impegna, in qualità di Presidente del Consiglio, a realizzare nei cinque anni i seguenti obiettivi:

1.Abbattimento della pressione fiscale:

2.Attuazione del "Piano per la difesa dei cittadini e la prevenzione dei crimini" che prevede tra l'altro l'introduzione dell'istituto del "poliziotto o carabiniere o vigile di quartiere" nelle città, con un risultato di una forte riduzione del numero dei reati rispetto agli attuali 3 milioni.

3.Innalzamento delle pensioni minime ad almeno 1 milione di lire al mese.

4.Dimezzamento dell'attuale tasso di disoccupazione con la creazione di almeno 1 milione e mezzo di posti di lavoro.

5.Apertura dei cantieri per almeno il 40% degli investimenti previsti dal "Piano decennale per le Grandi Opere" considerate di emergenza e comprendente strade, autostrade, metropolitane, ferrovie, reti idriche, e opere idro-geologiche per la difesa dalle alluvioni.

Nel caso che al termine di questi 5 anni di governo almeno 4 su 5 di questi traguardi non fossero stati raggiunti, Silvio Berlusconi si impegna formalmente a non ripresentare la propria candidatura alle successive elezioni politiche.

In fede,
Silvio Berlusconi

Il contratto sarà reso valido e operativo il 13 maggio 2001 con il voto degli elettori italiani.




Commenti: 0


Re: Auguri di un Buon Natale ...e non solo ! (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5926
a cura di Meno Rosa "Fare Ambiente"

del 23/12/2010 13:56:07

Che di re di questo messaggio!: Gente così rinfocola molte speranze in particolare per le giovani generazioni.Grazie.

Commenti: 0


del 23/12/2010 10:58:22

Auguro che l'Italia un giorno,spero non molto lontano,possa avere uomini politici VERAMENTE sereni,tranquilli e fiduciosi anche quando non ricevono avvisi di garanzia o rinvii a giudizio.

Auguro che la Magistratura un giorno,spero non molto lontano,abbia sempre meno lavoro da svolgere per l'assenza o diminuzione di reati e violazioni di Legge.
E che quando lavora non venga screditata o tacciata di essere rossa,verde,gialla o blu.

La Magistatura,assieme alla Libertà,sono rimaste le uniche armi virtuali di speranza a favore del popolo.

La Democrazia invece è rimasta l'unica cosa buona di questa nostra splendida Italia.

Grazie ad essa abbiamo sempre,costante,quella fantastica illusione di essere ancora "un popolo sovrano".

Auguri di un Buon Natale ...e non solo !

Commenti: 1


tanti auguri (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5924
a cura di roberto

del 23/12/2010 10:52:32

tanti auguri di buon natale, rivolgo i miei più sinceri e calorosi auguri a tutte le persone che soffrono e che non stanno bene...che il natale porti gioia e serenità nei loro cuori.......
roberto

Commenti: 0


- Pagine: INDIETRO - 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60  61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 AVANTI -

L'informazione On Line


Curiosità

  1. 1


Aree tematiche


Numeri utili in città

  • Comune di Modica centralino: 0932-759111

  • Rifiuti Ingombranti : 0932-759707

  • Manutenzione Acqua :

  • Polizia Municipale 0932-759211

  • Segnalazioni Urp Modica


Cerca la notizia


   Costruzione Via Fontana 

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Randagismo

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Multiservizi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cittadinanza Onoraria

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Piazzetta Pisacane

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercati Rionali e Abusivi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercato V.le Medaglie D'Oro

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Spin Off Immobiliare

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cimitero

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Antenne Telefoniche

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Area Petizioni

  1. Trasferimento Mercato Modica Alta
    (12-04-2010)


Area Multimediale

Servizio su Video Regione Consiglio Comunale 30/07/20100 Trappoli per Topi

Migliore Modica revoca bando di gara Vr News ore 14:00 30/07/2010

  • Lettera aperta ai concittadini

  • Situazione politico amministrativa

    Lettera di Ballarò al Sindaco


    Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato senza alcuna periodicità.
    Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001.

    Test Adsl       Statistiche

    "Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)