Giovanni Migliore - Cittadino Modicano

E-Mail info@giovannimigliore.it



 

 Avviso: Per problemi di invio con Explorer, si può utilizzare Mozilla Firefox o in alternativa scrivere al Consigliere

"Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)

Vuoi lasciare un tuo pensiero ? ........  scrivi qui

 AVVISO - Il sottoscritto Giovanni Migliore, non è responsabile di quanto espresso nelle varie notizie.
I blogger che decidono di commentare o di scrivere una notizia si assumono la totale responsabilità di quanto scritto.
In caso di controversie lo stesso comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

Ultimi 10 Messaggi e Commenti

22/12/2017 20:17:06 da parte di maurizio enzo lazzerini -
22/12/2017 20:05:21 da parte di maurizio enzo lazzerini - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
01/11/2017 00:17:04 da parte di elio penci, cittadino modicano emigrado Argentina - Re: Energie
28/09/2017 20:02:52 da parte di Giovanni Migliore - Una storia antica
22/08/2016 21:32:42 da parte di biondo scuro - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
22/08/2016 21:30:33 da parte di Alessandro Costa - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
22/08/2016 21:29:19 da parte di Alessandro Costa - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
14/05/2016 01:16:45 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:39 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:04 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane

 

(Ascolta il messaggio) Tema: 25 - Post: 3776
a cura di katy

del 28/05/2010 22:06:26

cerco casa in viale medaglie d'oro e nonostamte ho un lavoro discreto nn riesco ad affittarne una a causa dei costi eccessivi. allora mi kiedo come facciano dei marokini ad abitare in un piano di una casa di lusso ke si vende ad una cifra di circa 300.000€ con l'entrata e i balconi e tutta la verandina ke si affacciano sulla via principale?o sono abusivi o il loro lavoro abusivo rende + del mio ke segue tutte le regole dello stato!devo forse impadronirmi di una casa abusivamente o il sindaco della nostra città invece di proccuparsi di kiudere il traffico la domenica mattina inizia a prendere provvedimenti e incomincia a fare giustizia con ki è + giusto farla....

Commenti: 0


COMUNICATO STAMPA (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 3775
a cura di Email Firmata Salvo Galizia

del 28/05/2010 20:17:08


Egr. Ing. On. Franco Antoci
Presidente Provincia Regionale di Ragusa
S E D E

Egr. Girolamo Carpentieri
Vice Presidente Provincia Regionale di Ragusa – Assessore al Turismo
S E D E

Egr. Dott. Salvatore Mallia
Assessore Provinciale Territorio ed Ambiente – Protezione Civile
S E D E


Oggetto :La Provincia Regionale di Ragusa si candida ad organizzare un Convegno internazionale su “ Catastrofi naturali e gestione dei dati meteorologici”

In data odierna, mi è pervenuta una richiesta sulla disponibilità di codesto Ente a voler organizzare un Convegno internazionale sulla tematica in oggetto.

Il CEMEC(Agenzia della Commissione Europea per la Medicina delle Catastrofi) intende organizzare per il secondo anno un Convegno internazionale in collaborazione con il Gruppo FIPES ed il Centro Epson Meteo di Milano.
Scopo del convegno è quello di confrontarsi con i migliori esperti a livello mondiale e con quelli dei paesi del bacino del mediterraneo ,circa la relazione tra le Catastrofi naturali e l’interpretazione dei dati meteorologici;tale argomento di drammatica attualità,verrà discusso sula base delle nuove e sempre più sofisticate tecnologie che consentono di poter prevedere sia le condizioni climatiche anche a medio-lungo termine,sia lo studio del territorio e delle conseguenze antropiche.
Si intende invitare scienziati di fama internazionale che hanno già dato una loro preadesione. All’iniziativa,tra essi parteciperanno in qualità di relatori:
Prof Olivier MAQUAIRE (direttore del Centro Europeo per i rischi geomorfologici CERG)Strasburgo (Francia)
Prof.ssa Fattoum LAKHDARI(direttrice del Centro Euro-Mediterraneo di ricerca sulle regioni aride)Biskra(Algeria)

Prof Anton MICALLEF(direttore del Centro Euro-Mediterraneo per le dinamiche costiere ed insulari)(Malta)
Prof Habib OJAQOV(direttore del centro europeo di Formazione e Informazione) Baku(Azerbaijan)

Prof.Giovanni GALASSI(Segretario Generale del CEMEC-Centro europeo per la Medicina delle Catastrofi)Domagnano( S.Marino)
Prof.Sergey ALEKSANIN(direttore del Centro Sanitario Nikiforov della Protezione Civile Russa MCS)S.Pietroburgo(Russia)
Dott.Ranieri GUERRA(Direttore delle relazioni Internazionali e attività culturali dell’Istituto Superiore di Sanità)Roma (Italia)
Prof.Jean Pierre MASSUE(Vice Presidente dell’European Materials Forum EMF)Strasburgo (Francia)
Dott.Alfredo MANTICI(Capo Dipartimento Risorse Antropiche della Protezione Civile Nazionale)Roma(Italia)
Prof.Nehir VAROL(direttore del Centro Europeo di Addestramento per i disastri naturali)Ankara(Turchia)
Dott.Eladio FERNANDEZ-GALIANO(Segretario Generale dell’Accordo EUR-OPA per i Rischi Maggiori della Commissione Europea)Strasburgo(Francia)

Oltre gli scienziati su citati,si intendono invitare il Ministro per l’Ambiente On.Stefania Prestigiacomo,l’On.Stefania Roccella(Sottosegretario alla Salute),altre autorità civili,militari .

Si ritiene inoltre che visto l’alto numero di partecipanti,(sanitari,tecnici,operatori della Protezione Civile,Volontari)circa 400 persone, la “location” debba essere adeguata all’importanza dell’evento che richiamerà stampa e televisioni di carattere internazionale.
La possibilità di far svolgere un evento di tale portata nel territorio della Provincia di Ragusa, sarebbe una opportunità secondo me imperdibile per far salire il nostro territorio agli onori della cronaca internazionale. Infatti vista la qualità degli scienziati di livello mondiale coinvolti, tale evento sarebbe una vetrina di valore incalcolabile per presentare a tutto il mondo la nostra Provincia, con ricadute non indifferenti non solo per gli aspetti strettamente legati alle tematiche del convegno, ma anche da un punto di vista turistico a livello internazionale.
Qualora da parte Vostra si manifestasse un reale interesse per l’attuazione di tale evento, Vi invito a comunicarmelo, in modo da poter passare alla fase attuativa con tutte le strutture interessate.

Con l’occasione porgo cordiali saluti


Ragusa 28/05/2010
Capo Gruppo PDL SICILIA
Dott. Silvio Galizia

Commenti: 0


del 28/05/2010 16:48:37

IN EVIDENZA


Io credo che il sig. Mirabelli stia anche esagerando. Perchè non dice che è proprietario di due garage che non gli permetterebbero di avere il parcheggio per disabili che, alla fine, ha ottenuto. Dirà che dal garage ha difficoltà a raggiungere il suo appartamento perchè ci sono le scale. Ma questo è un problema che può cuperare che le attrezzature necessarie che assegna l'Asp. La sua è una guerra ma si ricordi che la guerra fa solo vittime dall'una e dall'altra parte. Come disabile mi sembra esagerata questo suo atteggiamento. Il sindaco può...ripetò può, assegnare un parcheggio riservato a coloro che non hanno pertinenze come garage. Il sig. Mirabelli ne ha ben due. La sua è una contrapposizione con un vicino che mi pare di avere capito è titolare di due passi carrai autorizzati, quindi paga le tasse, cosa che Mirabelli non fa perchè davanti ai suoi garage non ho visto alcuna autorizzazione.
Grazie per l'ospitalità

Commenti: 2


ALLOGGI IACP (Ascolta il messaggio) Tema: 25 - Post: 3773
a cura di VOGLIO DIRTI

del 28/05/2010 15:00:51

IN EVIDENZA


CERTO CARO SIG. MARCO LE PROVE...... IO PURTROPPO HO FAMIGLIA E COME LE HO DETTO VIVO IN QUESTI ALLOGGI, SAREBBE BELLO POTER ESPORRE TUTTO NERO SU BIANCO E MAGARI METTERCI LA FIRMA, MA POI?
FACENDO I NOMI POTREI FORSE FAR PARTIRE UN'INCHIESTA, MA NEL CONTEMPO PENSO E NE SONO SICURO IL DANNO MAGGIORE LO SUBIREI IO E LE RIPETO IO QUI CI VIVO E DOVRò CONTINUARE A VIVERCI.
MA CARO SIG. MARCO EFFETTIVAMENTE DA QUELLO CHE LEI HA SCRITTO NON è CHE CI SIA POI TANTO BISOGNO DI FAR NOMI COME LEI HA DETTO 1+1= FA SEMPRE 2.
BASTEREBBE UN INTERESSAMENTO DI CHI DI COMPETENZA E CREDO CHE LA GENTE CONFORTATA DAL FATTO DI NON ESSERE PIù SOLA, IO COMPRESO, INIZIEREMMO ALL'UNISONO A EVIDENZIARE RICATTI, SOTTERFUGI, IMBROGLI, TRUFFE E QUANTO ALTRO ACCADE IN QUESTI ALLOGGI.
COMUNQUE E MI RIVOLGO AL CONSIGLIERE, IN MERITO AGLI SFRATTI, LEI POTREBBE FARSI UN'IDEA SE VI SONO DELLE DISPARITà DI TRATTAMENTO E QUINDI RENDERCELE NOTE, RACCOGLIENDO PIù DOCUMENTAZIONE POSSIBILE ALL'IACP, DOVE PENSO ESISTANO ELENCHI DEI REGOLARI, DEGLI ABUSIVI, DEI MOROSI, DEGLI OCCUPANTI CHE HANNO RICEVUTO O RICEVERANNO UN'ORDINANZA DI SFRATTO.
E CONCLUDO DICENDOLE CHE HA RAGIONE NEL DIRE CHE IO MAGARI NON SONO ESPRESSIONE DI VERITà ASSOLUTA, PERCHè BISOGNA PROVARE CIò CHE DICO, MA LE GARANTISCO CHE LE TRACCE DI VERITà SONO SOLCHI E MOLTO PROFONDI.

Commenti: 0


Aperture Domenicali e Festivi a Frigintini (Ascolta il messaggio) Tema: 4 - Post: 3772
a cura di Giovanni Migliore

del 28/05/2010 14:05:43

IN EVIDENZA


Amici stamattina dopo 5 incontri,
si è arrivata ad una conclusione positiva.

L'incontro si è svolto presso l'Assesorato al Commercio del Comune di Modica.

L'amministrazione nella persona dell'Avv. Frasca Caccia ha accolto la mia richiesta.
La mozione presentata non è arrivata in Consiglio.
Le varie rappresentanze sindacali,le varie associazioni di categoria,Il corpo dei Vigili Urbani hanno riconosciuto la seguente proposta:

consentire la deroga alle chiusure domenicali e festive a tutti gli esercizi operanti nelle frazioni di Marina di Modica,Maganuco e nel perimetro urbano di Frigintini



La riunione ha continuato per il secondo punto all'ordine del giorno che era la sistemazione degli autobar nel lungomare.
Da una posizione di scontro, alcune mie limature sono servite a calmare gli animi e a considerare meritevole di approvazione la proposta dell'amministrazione e cioè di posizionare gli automezzi a tre metri dal marciapiede in modo da creare una forma di cortiletto che permetta di sostare con tranquillità a chi vuole utilizzare i servizi proposti dagli autobar.
L'idea delle prove e l'analisi di poter modificare o fare eventuali aggiustamenti, ha dato molto tranquillità alla conversazione.
La stretta di mano e la cordialità sono prevalsi in modo eccellente.

C'è voluto un po' di tempo, ma lo spirito di collaborazione tra opposizione e maggioranza ha portato un frutto significativo alla città o meglio ad alcune parti di essa come Frigintini,Marina di Modica e Maganuco.
Queste ultime due pur essendo disciplinate dalla legge regionale vigente, per varie dimenticanze non erano state supportate da una ordinanza.

Commenti: 0


Cinquecentimetri (Ascolta il messaggio) Tema: 25 - Post: 3771
a cura di Un cittadino attento

del 28/05/2010 12:22:43

IN EVIDENZA


Grazie a lei, Consigliere Migliore, che con questo democraticissimo forum consente la divulgazione di notizie, lo scambio di informazioni e, soprattutto, secondo me, indispensabili spunti di riflessione.
Sul sito http://www.modicaliberata.it/candidati.html , nello “ Speciale: Elenco Candidati …” - ho trovato, tra le altre, una lista che mi ha colpito per il nome davvero originale di “I Cinquecentimetri”. Come dice il proverbio? “C’è sempre da imparare”. E un altro proverbio aggiunge: “Chi cerca trova”. Ancora complimenti!

Commenti: 0


Grazie a tutti (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 3770
a cura di Giovanni Migliore

del 28/05/2010 12:12:00

Amici del Blog,
Grazie

ieri i vostri click hanno raggiunto il numero di

100.000 pagine viste

che dirvi.......grazie

Spero che insieme possiamo fare conoscere a tutti,tutto quello che appartiene a tutti.

Commenti: 0


Re: Piazzetta Pisacane...continua (Ascolta il messaggio) Tema: 111 - Post: 3769
a cura di AZZECCA-GARBUGLI

del 28/05/2010 09:35:53

> Mi dispiace ribadire che le misure citate, sono forzatamente inserite.
Se così non fosse quasi tutti gli stalli sarebbero fuori norma.
Le norme sono abbastanza chiare anche per una persona che non mastica giurisprudenza.
Secondo me il problema è di rapporti fra vicini e mancanza di buonsenso.
Gli uffici comunali hanno operato in maniera inqualificabile perchè oltre a consentire i lavori della Piazzetta, dovevano tener conto che quello spiazzo dovrebbe restare libero da strutture fisse in modo tale da consentire soste e manovre a mezzi di soccorso, quali ambulanze o veicoli dei pompieri e della protezione civile.

Commenti: 1


Piazzetta Pisacane...continua (Ascolta il messaggio) Tema: 111 - Post: 3768
a cura di Giovanni Migliore

del 28/05/2010 01:26:14

IN EVIDENZA


in data 31/12/2009 viene inviata una lettera al proprietario dell'immobile
per dirle che cosa ?



L'ufficio tecnico del Comune di Modica
il cui assessore è l'ex progettista
chiede alla Ditta se questa può chiedere al suo progettista che è l'Assessore al Centro Storico di trovare quest'ultimo il posto per il disabile.

Riepiloghiamo

L'ufficio tecnico del Comune (sotto la giuridszione politica della'Assessore Scifo)

chiede

al tecnico .......cioè allo studio Scifo

di trovare uno stallo.

Quindi è come dire

Assessore può trovarmi uno stallo idoneo ??????


in data 21/01/2010 viene protocollata una lettera del proprietario

.....tralascio i miei commenti.....(dopo una vostra lettura,se ritenete opportuno, lasciate un vostro messaggio)





Commenti: 1


Re: ALLOGGI IACP (Ascolta il messaggio) Tema: 25 - Post: 3767
a cura di Giovanni Migliore

del 27/05/2010 23:38:59

IN EVIDENZA


> Le sue parole sono molto dure e riflessive.
Io ieri non ho fatto nulla anzi nulla più nulla.
Avevo solo uno strumento in mio possesso che era l'ascolto.
Ho ascoltato per più di due ore, ho preso appunti.
L'ascolto ha portato alla ragionevolezza e a pensare che tutte le varie forme alternative potevano solo aggravare la situazione.
Per me l'ascolto di ieri è stato dirompente.
Mi sono reso conto che vivo in una dimensione diversa, mi sono reso conto che c'è tanta gente che nella loro umiltà vive in uno stato di disagio sociale e di povertà ...quasi unica.
Ovviamente tutto quello che viene detto non è rappresentativo della verità assoluta ma di certo tracce di verità sono presenti.
Io invito a tutti quelli che vogliono di utilizzare lo spazio del mio blog per denunciare.
Io mi farò portavoce delle vostre verità, mi confronterò con le istituzioni preposte.
Datemi una mano ma sopratutto datemi voce.
Con affetto.Giovanni

Commenti: 0


Re: ALLOGGI IACP (Ascolta il messaggio) Tema: 25 - Post: 3766
a cura di marco

del 27/05/2010 21:59:52

IN EVIDENZA


> Sig. "Voglio dirti" credo che con prove alle mano si può a partire da questo sito per denunciare.
Se sei con la verità in mano,attraverso l'appoggio del consigliere Migliore puoi evidenziare nomi e cognomi e procedure utilizzate.
Il consigliere sa come fare arrivare le notizie nei luoghi giusti.
E' finita per alcuni approfittatori.
Da come hai scritto, qualche idea incomincio a farmela.
Anzi chiedo al consigliere Migliore di recuperare le sezioni in cui votono le persone del BRONX e poi controllare i politici che raccolgono i maggiori voti.
1+1=fa sempre 2.

Commenti: 0


Re: Re: la barzelletta degli stalli (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 3765
a cura di Giovanni Migliore

del 27/05/2010 21:48:11

IN EVIDENZA


> Caro Silvio, la lode va agli Scout che hanno lanciato questa graziosissima iniziativa.
Il rispetto dello stallo è una questione di cultura.

Commenti: 0


Hai ragione "Voglio dirti" . (Ascolta il messaggio) Tema: 25 - Post: 3764
a cura di Fonte internet

del 27/05/2010 21:23:01

IN EVIDENZA


La legislazione,molto antica, ha previsto un iter di assegnazione complesso che suddivide le responsabilità tra IACP e singoli Comuni, il che comporta che, molto spesso, quando questo iter si conclude l’alloggio resosi disponibile nel frattempo è stato occupato abusivamente.

Accade anche che persone che usufruiscono di alloggi popolari perdano i requisiti per continuare a beneficiarne (ad esempio, acquistino un altro appartamento) ma, invece di dichiararlo all’ente, restituendo l’alloggio e rendendolo disponibile per l’assegnazione a chi ne ha maggior bisogno, continuano a detenerlo, magari subaffittandolo.

Tutto ciò è possibile perché manca una adeguata rete di controlli che verifichi costantemente il possesso dei requisiti da parte degli assegnatari, ma soprattutto per un atteggiamento indulgente, se non connivente, da parte di alcune amministrazioni locali, alle quali è demandato il compito di effettuare verifiche, che, per interessi privati o elettorali, ma anche per semplice calcolo, non fanno il loro dovere, e rendono possibile il perpetuarsi dell’abuso.

Bisogna evitare che i prepotenti si approprino di quanto spetta ai più deboli.

Bisogna evitare che i prepotenti si approprino di quanto spetta ai più deboli.

Bisogna evitare che i prepotenti si approprino di quanto spetta ai più deboli.

Commenti: 0


ALLOGGI IACP (Ascolta il messaggio) Tema: 25 - Post: 3763
a cura di VOGLIO DIRTI

del 27/05/2010 20:10:16

IN EVIDENZA


CARO CONSIGLIERE, LEI è STATO MOLTO CORTESE ED ATTENTO ALLE PROBLEMATICHE DELLA FAMIGLIA CHE HA SUBITO, SEPPUR GIUSTAMENTE LO SFRATTO, DI QUESTO LA RINRAZIO ESSENDO ANCHE IO UN ABITANTE DEGLI ALLOGGI POPOLARI.
LE PRECISO PERò CHE IN PARTE IL PROBLEMA E TANTI ALTRI COME QUESTO SONO DOVUTI ALLA POLITICA, O QUANTO MENO A ESPONENTI POCO ONESTI DELLA POLITICA MODICANA.
PRECISO: MOLTI DEGLI OCCUPANTI ABUSIVI PRESENTI NEGLI ALLOGGI DEGLI IACP DI MODICA SI PUò AFFERMARE CHE SIANO ENTRATI NEGLI APPARTAMENTI CHIUSI CON L'APPOGGIO SOMMERSO E IL SOSTEGNO DI PERSONAGGI POLITICI POCO LUSTRI ANCORA OGGI PRESENTI, I QUALI SFRUTTANO IL BISOGNO E L'IGNORANZA DELLE NORME DI QUESTE PERSONE.
GLI STESSI GLI HANNO SEMPRE ASSICURATO CHE ROMPERE UNA PORTA ED OCCUPARE ABUSIVAMENTE UN ALLOGGIO NON FOSSE POI COSì GRAVE, "TANTO CHE FANNO NON POSSONO BUTTARVI TUTTI FUORI?", E QUANDO NONOSTANTE L'ENTE SI FOSSE ACCORTO DELLA PRESENZA DI UN ABUSIVO LO CONSIGLIAVANO DI RESTARE PERCHè CI AVREBBERO PENSATO LORO.
ANCHE I REGOLARI SONO A VOLTE CADUTI NEGLI INGANNI DI QUESTI POLITICI CHE LI CONSIGLIAVANO DI NON PAGARE RATE SCADUTE PERCHè AVREBBERO TIRATO FUORI DAL LORO CAPPELLO MAGICO UN IMPROPABILE CONDONO O UNA SCUSANTE PER IMPEDIRE IL PAGAMENTO, CON IL RISULTATO CHE ALCUNI ORA NONOSTANTE REGOLARI SI RITROVANO CON PARECCHI EURO DA PAGARE CON IL RISCHIO DI ESSERE ANCHE LORO SFRATTATI.
E SE MI PERMETTE DI DIRLO, MA PERCHè è USCITA UNA FAMIGLIA CHE, COME LEI DICE, NONOSTANTE ABUSIVA HA PAGATO LE SUE DOVUTE RATE DI AFFITTO E CONTINUANO A RIMANERE DENTRO PERSONE CHE SONO ABUSIVE, QUINDI SENZA CONTRATTO, CON L'AGGRAVANTE DI NON AVER PAGATO MAI UN EURO.
IO CREDO CHE CI VORREBBE UN MIRACOLO O UN INTERVENTO MASSICCIO DELLA MAGISTRATURA PER POTER ROMPERE QUESTA LOBBY CREATA DA QUALCHE POLITICO LOCALE CHE GESTISCE GLI ALLOGGI COME FOSSERO COSA SUA E NELLO STESSO TEMPO UN INTERVENTO DELLA MAGISTRATURA PER DEFINIRE MEGLIO I CRITERI DI SFRATTO DEGLI INQUILINI.
CONCLUDO DICENDO CHE QUESTE COSE LASCIANO L'AMARO IN BOCCA E CI METTONO DAVANTI L'EVIDENZA CHE LA POVERA GENTE COME NOI NON HA NESSUNO CHE LA PROTEGGA, ANZI HA DEI PROTETTORI POLITICI CHE SFRUTTANDO COME DICEVO PRIMA LA NOSTRA CATTIVA INFORMAZIONE E IL NOSTRO BISOGNO, PUR DI COLTIVARE IL LORO ORTICELLO NON HA ALCUNA REMORA A FARCI FARE ATTI CONTROLEGGE, TANTO POI LE CONSEGUENZE NON LE PIANGONO MICA LORO.
P.S. LE PRECISO CHE IO NON SONO ABUSIVO E HO REGOLARMENTE PAGATO LE RATE DI AFFITTO.

Commenti: 2


Re: Re: Piazzetta Pisacane (Ascolta il messaggio) Tema: 111 - Post: 3762
a cura di AZZECCA-GARBUGLI

del 27/05/2010 18:55:18

> Le misure citate sono quelle ottimali, ma la legge non vieta stalli più piccoli.
Pertanto l'interpretazione della legge è alquanto bizzarra.
L'art. 10:
2. Per i posti riservati disposti parallelamente al senso di marcia, la lunghezza deve essere tale da consentire il passaggio di una persona su sedia a ruote tra un veicolo e l'altro. Il requisito si intende soddisfatto se la lunghezza del posto auto non è inferiore a 6 m; in tal caso la larghezza del posto auto riservato non eccede quella di un posto auto ordinario.
Il Decreto del Ministro dei lavori pubblici 14 Giugno 1989 n.236 8.2.3.:
Parcheggi.
Nelle aree di parcheggio devono comunque essere previsti, nella misura minima di 1 ogni 50 o frazione di 50, posti auto di larghezza non inferiore a m 3,20, e riservati gratuitamente ai veicoli al servizio di persone disabili.
Detti posti auto, opportunamente segnalati, sono ubicati in aderenza ai percorsi pedonali e nelle vicinanze dell'accesso dell'edificio o attrezzatura.
Al fine di agevolare la manovra di trasferimento della persona su sedia a ruote in comuni condizioni atmosferiche, detti posti auto riservati sono, preferibilmente, dotati di copertura.
Come possiamo notare, nel primo si parla di stalli disposti parallelamente al senso di marcia (quindi di strade) e parla di lunghezza, e nel secondo si parla di posti auto ( in aree di parcheggio) di larghezza non inferiore a m 3,20.

Chi ha fatto riferimento a tali leggi, ha fatto un refuso?

Commenti: 0


Re: la barzelletta degli stalli (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 3761
a cura di silvio

del 27/05/2010 17:24:59

IN EVIDENZA


l'unica cosa carina che ha fatto il Comune di Modica (dico il Comune perchè sui cartelli c'è lo stemma del Comune) è un cartello (non in tutti gli stalli però) che recita così:

VUOI IL MIO POSTO?
ALLORA PRENDI ANCHE IL MIO HANDICAPP!

Lodi al creativo o creativa.

Commenti: 1


la barzelletta degli stalli (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 3760
a cura di Franco

del 27/05/2010 14:40:31

IN EVIDENZA


la confusione è sovrana.
quanti sono gli stalli a Modica ? Chi li rilascia ? le domande sono tutte motivate ? Ogni rilascio, mi immagino che abbia una lettera di sopralluogo.cosa dicono queste lettere ?

Commenti: 1


del 27/05/2010 10:12:39

IN EVIDENZA


> Ti riferisci allo spessore dei conti in banca?... continua la lettura.

Commenti: 0


Re: Piazzetta Pisacane (Ascolta il messaggio) Tema: 111 - Post: 3758
a cura di Un altro stallo fuorilegge

del 27/05/2010 09:35:05

> In Via San Giuliano, scendendo dalla rotonda della Chiesa del S. Cuore,
è presente uno stallo per disabili fuorilegge, perchè non rispetta le misure minime.
Complimenti ai verificatori di piazzetta Pisacane, sono veramente degli AZZECCA-GARBUGLI. Però, potrebbe non servire, anzi, potrebbe creare più problemi che benefici, perchè una verifica di tutti gli stalli autorizzati nel territorio di Modica potrebbero risultare fuorilegge, pertanto l'ufficio deve spiegare quale metro ha usato nelle varie misurazioni.
Certo è che l'Amministrazione non sta facendo una bella figura. Ma anche questo dà LUSTRO ED ONORE ALLA CITTA' DI MODICA?

Commenti: 1


del 27/05/2010 09:22:22

IN EVIDENZA


BRAVO!

è da anni che mi batto per dare la cittadinanza onoraria a OSAMA BIN LADEN, uomo dalle indiscusse qualità economiche e morali,
uomo che ci sta LIBERANDO dal CONSUMISMO OCCIDENTALE e dalla DECADENZA ... continua la lettura.

Commenti: 1


- Pagine: INDIETRO - 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164  165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 AVANTI -

L'informazione On Line


Curiosità

  1. 1


Aree tematiche


Numeri utili in città

  • Comune di Modica centralino: 0932-759111

  • Rifiuti Ingombranti : 0932-759707

  • Manutenzione Acqua :

  • Polizia Municipale 0932-759211

  • Segnalazioni Urp Modica


Cerca la notizia


   Costruzione Via Fontana 

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Randagismo

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Multiservizi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cittadinanza Onoraria

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Piazzetta Pisacane

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercati Rionali e Abusivi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercato V.le Medaglie D'Oro

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Spin Off Immobiliare

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cimitero

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Antenne Telefoniche

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Area Petizioni

  1. Trasferimento Mercato Modica Alta
    (12-04-2010)


Area Multimediale

Servizio su Video Regione Consiglio Comunale 30/07/20100 Trappoli per Topi

Migliore Modica revoca bando di gara Vr News ore 14:00 30/07/2010

  • Lettera aperta ai concittadini

  • Situazione politico amministrativa

    Lettera di Ballarò al Sindaco


    Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato senza alcuna periodicità.
    Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001.

    Test Adsl       Statistiche

    "Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)