Giovanni Migliore - Cittadino Modicano

E-Mail info@giovannimigliore.it



 

 Avviso: Per problemi di invio con Explorer, si può utilizzare Mozilla Firefox o in alternativa scrivere al Consigliere

"Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)

Vuoi lasciare un tuo pensiero ? ........  scrivi qui

 AVVISO - Il sottoscritto Giovanni Migliore, non è responsabile di quanto espresso nelle varie notizie.
I blogger che decidono di commentare o di scrivere una notizia si assumono la totale responsabilità di quanto scritto.
In caso di controversie lo stesso comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

Ultimi 10 Messaggi e Commenti

22/08/2016 21:32:42 da parte di biondo scuro - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
22/08/2016 21:30:33 da parte di Alessandro Costa - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
22/08/2016 21:29:19 da parte di Alessandro Costa - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
14/05/2016 01:16:45 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:39 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:04 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:14:35 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
16/04/2016 10:35:47 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
16/04/2016 10:35:40 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
16/04/2016 10:33:51 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:

 

Modicani,molti da cambiare! (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 4177
a cura di giombattista ballarò

del 18/06/2010 12:33:50

Amo Modica più della mia città natale,la frequento da oltre 30 anni e ci vivo stabilmente da 5,tuttavia,a costo di tirarmi contro tutta la possibile antipatia di alcuni,non posso non rilevare che in questa bellissima cittadina ci vive una parte cospicua di persone che se fosse possibile andrebbero tornite,rifatte.Persone che come usa dirsi dalle nostre parti,nun vuonu iri nè cche viertili,nè cca visazza.Viviamo in una realtà in cui,per motivi diversi,la politica ha prodotto degli scempi,che molto difficilmente potranno essere sanati e tuttavia esistono ancora persone che condizionate da schemi che non trovano alcuna plausibilità razionale,anche quando si trovano rari esempi di uomini che intendono la politica nel giusto modo in cui va interpretata,di meglio non sanno fare che muovere critiche di presunto protagonismo o altre cavolate che siamo sempre pronti a trovare.Certo la critica,fa parte dei normali rapporti sociali in qualunque contesto,sarebbe però il caso di non stare in agguato,nell'attesa che chi non pensa come noi,vada aggredito e combattuto come nostro nemico.E' una visione purtroppo diffusa in questa città e spero davvero che possa modificarsi,altrimenti si corre il serio rischio di demotivare quell'eventuale "buono" che potrebbe nascere in un'arena di lupi.Tanto mi pare assodato che coloro i quali continuano ad avere una visione opportunistica della politica,non demorderanno certamente per qualche critica,perchè la loro posta in palio vale molto di più. Cambiare si può,basta non ragionare con idee preconcette,tipiche d'una visione stravecchia e superata della politica.

Commenti: 1


Re: Re: Uno sfogo....in attesa. (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 4176
a cura di Giuseppe Cassarino

del 18/06/2010 12:31:14

> Sig.Cannatella lei sarà sicuramente un di sinistra.
Quando c'è qualcuno che ha le palle ed in grado di smontarvi tutti i vostri altarini, allora diventante delle bestie.
Avrei piacere di capire dalla sua onniscenza contradeduzione quali sono i consiglieri comunali che dedicano questo tempo ai lavori consiliari.
Potevamo dire Migliore è all'inizio, ma i fatti a quanto mi ricordo dicono il contrario ad esempio i mercati dei contadini e i regolamenti dei fuochi, gli errori negli statuti o nei bilanci e cosi via.
Io sono stato un suo elettore e come tale lo seguo e sono orgoglioso di avergli dato il mio voto. Non ha mai tradito la mia fiducia e apprezzo con grande gioia la sua trasparenza nel lavoro consiliare.Ormai sono convinto di conoscere benissimo il consigliere anche nella sua vita privata poichè tutto passa dal sito. Pazienza per lei.Fortunatamente modica è fatta di 60000 teste si spera pensanti.

Commenti: 0


Re: Uno sfogo....in attesa. (Ascolta il messaggio) Tema: 2 - Post: 4175
a cura di saro cannatella

del 18/06/2010 11:15:39

Impegni di lavoro ahimè mi trattengono fuori Modica e di conseguenza,non posso che affidarmi al resoconto di alcuni amici ed alle riprese TV.
Se fossi stato presente,ed è quello che ho ribadito agli amici,è come mai non ha pensato bene di rendere utili le obiezioni da lei sollevate.
Nessun dubbio su quanto fatto,qualche dubbio sul modus operandi,ma c'era un modo per "inserire" le correzioni da lei evidenziate e successivamente approvare il bando "CORRETTO"?
Questo mi chiedo.
Le sue osservazioni sulle ore di studio,sulla famiglia,sul lavoro a me importano poco poichè nessuno la obbligata a candidarsi e per fare ciò,bisogna mettere in conto che parecchio tempo verrà sottratto ai propri imPegni,hobby ed altro.
I sacrifici di cui parla lei,relativamente alla famiglia,sono gli stessi che fanno tanti padri di famiglia e che magari sono costretti a vedere i propri figli una volta al mese,di certo non potrei rinfacciare ai miei figli che per colpa loro son dovuto andare a lavorare fuori,ho messo su famiglia e di conseguenza ho accettato i rischi che comporta e da,tale ruolo.

QUANDO LEI DICE QUESTO:

"Anzi le voglio ricordare che in quella sede , sia il Dirigente scienziato, sia l'assessore, sia il Sindaco e sia il Rup dell'Ato mi hanno tempestato di telefonate perchè volevano il mio lavoro.

BUFFONI

Perchè volevano il mio lavoro e le mie ricerche.....per aggiornare il bando è appioppare ai Modicani un bando che impegnava la citta per 60.000.000,00 di euro per 7 anni."

NON FA ALTRO CHE CONFERMARE TUTTO CIO' CHE MI HANNO RIFERITO OVVERO CHE,SI POTEVA ESSERE PIU' PRODUTTIVI E PIU' PROTESI AL BENE DELLA CITTA'.
RIGUARDO IL FATTO CHE LEI ABBIA PORTATO TUTTO IN CONFERENZA E CHE LEI ABBIA FATTO DI TUTTO PER FAR RECEPIRE,EVIDENZIARE GL ERRORI NELLE SEDI OPPORTUNE,NON HO ELEMENTI PER CREDERE CIO',ANCHE PERCHE' NON SI HA MODO DI SENTIRE L'ALTRA PARTE E MAGARI CONFERMARE IL FATTO CHE IL DIRIGENTE,L'ASSESSORE E LA COMMISSIONE,SIANO STATI "SORDI" ALLE OBIEZIONI SOLLEVATE.
LEI HA PENSATO INVECE ALLA VISIBILITA',FERMO RESTANDO LE ORE DI STUDIO E LAVORO PER LE QUALI PROPORRO'

Torno a ribadire quanto detto prima.
Io avrei gestito la cosa in maniera più produttiva e meno polemica.

Lo sfogo,lo tenga per se,se non è in grado di accettare chi la pensa diversamente,torni al suo lavoro piuttosto che condire il suo SFOGO con buffone,dirigente scienziato ed altro espressioni tristi.
Torno a dire:il suo lungo,attento,meticoloso e profondo lavoro,poteva avere conclusione migliore,efficacia maggiore e fine più utile.
Bene la ricerca,bene lo studio,bene il tempo dedicato a tale argomento,MALE l'utilizzo fatto di tutto il lavoro svolto....
Un giorno sarà Sindaco o comunque amministratore,glielo auguro di cuore.

Commenti: 2


Re: Uno sfogo....in attesa. (Ascolta il messaggio) Tema: 2 - Post: 4174
a cura di Darwin

del 18/06/2010 11:15:22

> "Alla fine, partecipando alla strategia di squadra mi ritrovo solo in aula a sostenere che cosa : "IL NULLA".
Tutte le strategie dopo la mezzanotte svaniscono e io rimango con decine di lavoro speso e buttato in aria.
perchè?
perchè?
perchè?"

PRIMA O POI DOVEVA ACCADERE.

E' DOLOROSO scoprire che a volte i compagni di viaggio amano fare lo sgambetto. Nel nostro DNA il gene della mediocrità è sempre più spesso dominante, riusciamo ad eccellere, ci ingegnamo a fondo solo per ottenere risultiti personalistici, a favore nostro o a discapito di chi ci sta accanto.

E' COMPRENSIBILE lo sfogo, ma non deve assolutamente pensare che il lavoro svolto sia stato inutile, anzi. Quello che Lei ha fatto in questi 2 anni è la dimostrazione che è possibile fare Politica come servizio e i Cittadini attenti, senza dubbio, la preferiscono alla politica da cortile.

E' SBAGLIATO scoraggiarsi, questa serata la scriva sulla sua agenda e la tenga bene in vista, servirà a ricordarLe che il 16 giugno del 2010 si è compiuto un momento importante per la Sua crescita politica.

E' SEMPRE PIU' INTRIGANTE il Suo modo solare di fare Politica, siamo in parecchi (anche se qualcuno ipotizza la presenza di solo 4 gatti) a seguirLa col rammarico che possiamo fare molto poco per aiutarLa.

AGGIUNGA SULL'AGENDA " DAGLI AMICI MI GUARDI DIO, CHE' DAI NEMICI MI GUARDO IO"

Lei dice: "quando alcune forze della maggioranza avevano proposto di sospendere il consiglio e di rinviarlo a oggi ormai passato cioè giovedi 17 Giugno." dimostra la logica della mediocrità del Suo gruppo,
hanno rinunciato al rinvio per non premiare il Suo impegno, perchè la maggioranza in quel momento riconosceva la preziosità del Suo lavoro. Possiamo dire che hanno agito come colui che si è evirato pur di fare un dispetto alla moglie.

POSTILLA SUL SIGNOR CANNATELLA.

Il Signor Saro Cannatella è probabilmente tutto fuorchè il signor Cannatella. A mio avviso è un suo carissimmo amico.

Auguri, e ricordi che il tempo è galantuomo, rende sempre giustizia.

Commenti: 0


Re: Uno sfogo....in attesa. (Ascolta il messaggio) Tema: 2 - Post: 4172
a cura di Un tuo amico

del 18/06/2010 10:03:54

> Carissimo Giovanni,
anch'io ho letto il tuo amaro sfogo e non posso che esserti solidale.
L'esperienza politica che tasselli giornalmente ci sta permettendo di comprendere quale realtà vi si cela dietro.

Il tuo contributo per questa città è sotto gli occhi di tutti e il tuo modo di agire onesto,corretto e per niente facile è impensabile da gestire per molti.

Buon lavoro.

Commenti: 0


Re: Uno sfogo....in attesa. (Ascolta il messaggio) Tema: 11 - Post: 4171
a cura di Franco

del 18/06/2010 08:48:35

> Bravo Cittadino attento.Mi piace l'idea delle cittadinanze disonorarie.Ad esempio.chi ha fatto questo bando, alla quota rosa,e ad alcuni consiglieri.Come sempre doveva esserci qualche buon motivo dietro al NO.
Coraggi... continua la lettura.

Commenti: 0


del 18/06/2010 07:32:19

> Preg,mo Consigliere Migliore, ho letto con molto interesse il suo sfogo e mi è venuta un'idea, che sono lieto di sottoporre alla sua attenzione e a quella dei concittadini. Alla luce di quello che sta avvenendo, ... continua la lettura.

Commenti: 0


Uno sfogo....in attesa. (Ascolta il messaggio) Tema: 2 - Post: 4169
a cura di Giovanni Migliore

del 18/06/2010 02:50:29

Sono le 1:30.
Amici, questa sera non sono riuscito nell'intento che mi ero proposto e cioè di documentarvi per filo e per segno dell'intero lavoro sul bando Rifiuti e cosa è successo in aula.
Questa sera infatti ho dovuto aiutare mia figlia per alcuni dubbi che aveva per la prova di matematica di domani mattina.

In ogni caso mi preme di dare una brevissima e parziale risposta al blogger "saro cannatella"

lei dice :Io le auguro un giorno di essere Sindaco di Modica e poi capirà che ricostruire è molto più difficile che evidenziare e segnalare crepe e buche,magari non addebitabili a lei

Io le dico invece che le auguro a lei di essere consigliere comunale di Modica, impiegare almeno 6 ore al giorno alla politica, a volte perdere intere giornate, perdere il piacere di stare con la propria famiglia, svolgere il lavoro privo di quella tranquillità considerato che il telefonino per oltre il 50% è impegnato in conversazioni politiche.

Prendere l'iniziativa di affrontare tematiche come la piazzetta Pisacane o il bando Ato o il caso carrubbella o il caso piscina o il progetto depuratore o il progetto cimitero o la costruzione di Avola Salvador sono argomenti che sottraggono una quantità di ore spaventose,... prima per trovare tutti i documenti visto che in questo comune l'ultima cosa che interessa è la trasparenza, ....poi bisogna studiare il caso dall'origine, .......documentarsi dal punto di vista normativo e cosi via........
Ad esempio per il bando ato ho impiegato oltre 200 ore e tutto questo per che cosa?
Lei ad esempio ha saputo di questo mio lavoro?

Lei che si presenta da scienziato e sapientone, si è posto la domanda perchè io non ho esposto il mio lavoro in Consiglio e invece lo esposto nella conferenza dei capigruppo ?

se avevo tutto questo piacere di farmi vedere in Tv aspettavo il momento opportuno per fare una bella figura e fare una figura di MERDA sia all'assessore e sia allo scienziato del Dirigente.

Dico scienziato perchè lo stipendio di Dirigente del Comune di Modica (il comune mi riconosce un gettone di 40€), e questa persona che costa al comune oltre 60.000 €, non si era accorto che il bando era perfettamente copiato da un'altro comune e che questo giochetto comportava un aumento della spazzatura di circa il 50%?

Io per lealtà ho portato tutto in conferenza.

C'è stata una persona che sia il Dirigente o l'assessore che mi ha ringraziato ?

Il Sindaco ha pensato bene di NON spendere alcuna parola di apprezzamento per il lavoro fatto !!!!

la vita è fatta anche di soddisfazioni.

Anzi le voglio ricordare che in quella sede , sia il Dirigente scienziato, sia l'assessore, sia il Sindaco e sia il Rup dell'Ato mi hanno tempestato di telefonate perchè volevano il mio lavoro.

BUFFONI

Perchè volevano il mio lavoro e le mie ricerche.....per aggiornare il bando è appioppare ai Modicani un bando che impegnava la citta per 60.000.000,00 di euro per 7 anni.

Il cretino del Consigliere Migliore appena pronto il nuovo bando ha iniziato di nuovo a studiarlo.

Al primo incontro in commissione congiunta IV e III, immediatamente D'Antona voleva votarlo.

Nelle commissioni l'unico interesse che è emerso immediatamente è la fretta di finire subito e approvare il punto (necessario per fare notare che la commissione lavora)

Facciamo 2 commissioni e in queste evidenzio tutte le prime anomalie che saltavano agli occhi
Non era molto più proficuo,evidenziare gli errori e le correzioni pertinenti in commissione, così da far arrivate il bando in consiglio nella migliore stesura possibile?
O forse,dava più visibilità fare baldoria in aula,assestare gli errori durante un intervento così da farsi vedere dai telespettatori,facendo notare che lei si da da fare?

Questo post prima della trasmissione in Tv evidenzia che lei era presente in aula e mi duole di cuore dirle che lei non ha capito niente del mio lavoro.
Farmi vedere in tv per che cosa?
Egregio Signore lei non ha capito nulla!!!!!!!!
Forse questo è qualcosa a cui ambisce il suo istinto ma di certo è lontano dal mio pensiero.
Io ho un solo pensiero a chiodo fisso, terminare nei migliori dei modi il mio mandato e poi aspettare che qualcuno come lei vada nel mio posto e vederlo all'opera.

Il miglior modo possibile, per me, è dare il massimo per la città.

Ieri sera, però ho capito una cosa importante.

Ieri sera fino alle 00:30 ero convinto che partecipavo in una squadra e come tale ogni tanto bisogna fare dei sacrifici per la stessa.

Dietro invece questa pseuda squadra, si trincerano sicuramente i futuri politici della città, cioè coloro che capiscono di politica, che capiscono di squadra ma di certo non capiscono nulla del lavoro che fa una persona e anzi utilizzano questo per degli obiettivi personali.
Alla fine, partecipando alla strategia di squadra mi ritrovo solo in aula a sostenere che cosa : "IL NULLA".
Tutte le strategie dopo la mezzanotte svaniscono e io rimango con decine di lavoro speso e buttato in aria.
perchè?
perchè?
perchè?

Cari amici, ieri sera per me è stata un'ottima lezione.
Ieri sera ho capito che la politica.....mi correggo meglio........... quella politica non è fatta per me.

Per le altre cose dette nei miei confronti, io li accetto.

.....ma attenzione io accetto solo un errore commesso .......

e cioè di non avere imposto la mia intenzione quando alcune forze della maggioranza avevano proposto di sospendere il consiglio e di rinviarlo a oggi ormai passato cioè giovedi 17 Giugno.
Questa era una idea giusta.
Purtroppo la mia ingenuità politica, l'avere ancora poca esperienza,
l'essere stanco nell'affrontare l'esposizione in aula in modo preciso e sintetico i vari punti, ....mi avevano portato ad affidarmi ad alcune persone del mio gruppo.
Questo è stato un errore.

Per il resto invece quello che lei ha scritto è frutto di un forte disturbo mentale che lei ha in testa o per come lei vede la politica e l'impegno di una persona.
Lei questo rimprovero lo deve fare ai membri della commissione che hanno accellerato la chiusura dei lavori.
Inoltre le devo rammentare che io ho dedicato oltre 30 ore di analisi dopo la commissione ......
quindi cosa significa secondo la sua intelligenza che io appena conclusi i lavori della commissione dovevo staccare la spina ???'

le rammento ancora che oltre ad avere famiglia, io purtroppo devo lavorare e per andare nel particolare ................il mio lavoro è un lavoro autonomo.
Se lei è un lavoro autonomo, si renderà conto cosa significa lavorare e studiare.
Inoltre ...come se non bastasse per portare avanti alcune idee di partecipazione democratica, ho aggiunto la gestione del sito.
( in questa analisi del tempo chiedo sempre perdono agli amici del sito se non curo più, ne errori ne forme esatte d'italiano.....tutto avviene di getto senza nessuna lettura)

basta.....perdonate il mio sfogo.....in ogni caso ho intenzione di documentarvi nel minimo dettaglio sia dl lavoro precedente sul bando ato sia sul lavoro in questo.

Voi siete la mia vera soddisfazione. Grazie di cuore !!
EXTRA POST :
sapete quando ho impiegato per scrivere questo post? un ora e 18 minuti.
sono infatti le 2:48.
Incredibile ma vero,pensare e scrivere....è molto impegnativo.
grazie per tutto quello che scrivete ogni giorno.grazie

Commenti: 5


del 17/06/2010 22:14:07

> Bravo Darwin, anche io la penso così e aspetto di conoscere il parere del Consigliere. Mi sembra davvero il Migliore!

Commenti: 0


del 17/06/2010 20:54:08

> Signor Saro Cannatella, premetto che prima di dare un giudizio bisogna conoscere i fatti. Il no del Consigliere Migliore mi stupisce in parte, e per questo aspetto di conoscere le Sue motivazioni.

Ma Le voglio ricordare che le persone che hanno preparato e avallato il bando sono le stesse che con la loro capacità di analisi, pensavano che il bando ATO era un'opportunità più unica che rara. Il Consigliere Migliore, dopo aver impiegato ore ed ore a studiarlo, lo ha smontato pezzo per pezzo e ha segnato la fine dell'ATO.

Le rammento che il bando ATO, in 7 anni, comportava un costo di 50.000.000 di euro, salvo imprevisti, e l'attuale farà risparmiare qualche milione e il merito di questo và proprio al Consigliere Migliore.

Se qualcosa la deve stupire, è il percorso compiuto dall'amministrazione per arrivare a questo bando e non mettere in discussione l'onestà intelletuale del Consigliere Migliore.

Con una metafora calcistica Le voglio far notare che ha dato, all'amministrazione, più palle gol di qualsiasi Consigliere filo-governativo.

Commenti: 1


Re: Re: Perchè non ha votato il bando? (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 4166
a cura di Un Modicano

del 17/06/2010 19:49:38

> Gentile (mica tanto) Sig. Saro Cannatella, le sue considerazioni mi lasciano perplesso. Se non ho capito male lei sostiene che il Consigliere Migliore avrebbe dovuto “rattoppare” gli errori di nascosto. Come dire che se c’è qualcuno che fa le cose male, per incompetenza, perché ignorante (= ignorante è colui che ignora) perché non è all’altezza, bisogna coprirlo all’interno della commissione, così non si saprà. Invece , secondo me, i Modicani che hanno votato queste persone che-parole sue- commettono errori, devono saperlo. Chi non sa fare, chi sbaglia, chi è incompetente va segnalato, non va rattoppato. Affinché i Modicani si rendano conto di che pasta son fatti questi personaggi. Solo denunciando pubblicamente le malefatte, le incompetenze, gli strafalcioni, si rende un servizio ai cittadini. Coprendole si rende un disservizio. IL BENE della CITTA’ è la VISIBILITA’. E Migliore ha fatto benissimo, perché ha reso un servizio, a differenza di lei che propone il disservizio. Lei mi ricorda una discussione che si era già svolta su questo forum e che non ho tempo di cercare. Come lei, questo qualcuno sosteneva che è difficile governare e facile stare all’opposizione. Ci fu una risposta molto arguta, che più o meno diceva: Allora ha ragione Berlusconi, governare è difficile e fare opposizione, riferendosi a Bersani, è facile. La cosa più bella erano le conclusioni di questo signore, che finiva dicendo”lei si è dato la zappa sui piedi”. Con tutto il rispetto, faccio mia questa conclusione e dico che anche lei, sig. Saro Cannatella, si è dato la zappa sui piedi. Mi tolga una curiosità: fa molto male? Quanto al messaggio che passa lei, sorvolo …

Commenti: 0


Le "inosservanze" bilaterali delle leggi (3 articoli a caso) (Ascolta il messaggio) Tema: 4 - Post: 4165
a cura di Studente in "inerzia delle amministrazioni" .

del 17/06/2010 19:28:52

L.R. 1 marzo 1995, n. 18 .
Norme riguardanti il commercio su aree pubbliche.
Pubblicata sulla Gazz. Uff. Reg. sic. 4 marzo 1995, n. 12.


Art. 20
Sanzioni.
1. È punito con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da lire 500.000 a lire
5.000.000 e con la confisca delle attrezzature e della merce chiunque eserciti il commercio su area
pubblica senza la prescritta autorizzazione o fuori dal territorio previsto dall'autorizzazione o non
rispetti le disposizioni di cui all'articolo 9, comma 2.
2. È punito con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da lire 300.000 a lire
2.000.000 chiunque violi le limitazioni ed i divieti stabiliti per l'esercizio del commercio su aree
pubbliche per motivi di viabilità o di carattere igienico-sanitario o per motivi di pubblico interesse.
3. Chiunque eserciti il commercio su area pubblica con l'esposizione e+o vendita di prodotti non
compresi nell'autorizzazione è punito con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma
da lire 500.000 a lire 5.000.000 e con la confisca di tutti i prodotti non compresi nell'autorizzazione.
4. Chiunque occupi una superficie maggiore di quella concessa è punito con la sanzione
amministrativa del pagamento di una somma da lire 100.000 a lire 1.000.000.
5. Per le sanzioni di cui al presente articolo l'autorità competente a ricevere il rapporto di cui
all'articolo 17 della legge 24 novembre 1981, n. 689 è l'UPICA. L'UPICA comunica i casi di
particolare gravità o di recidiva ai fini dell'adozione dei provvedimenti di sospensione
dell'autorizzazione fino ad un massimo di sessanta giorni.
6. Chi esercita il commercio su area pubblica senza essere iscritto al registro di cui alla legge 11
giugno 1971, n. 426, è punito con la sanzione amministrativa da lire 500.000 a lire 15.000.000.
6 bis. Ai fini dell'applicazione delle sanzioni di cui alla presente legge, nel caso di ripetute
infrazioni dello stesso genere, si applica la sanzione amministrativa nel suo importo massimo.

Art. 22
Applicazione di norme statali.
1. Per quanto non previsto dalla presente legge si applica la normativa statale.
2. È fatto carico ai comuni di dotare i mercati storici dei servizi necessari per l'adeguamento alla
vigente normativa nazionale.
Art. 23
l. La presente legge sarà pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana.
2. È fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione.

Commenti: 1


Re: Perchè non ha votato il bando? (Ascolta il messaggio) Tema: 2 - Post: 4164
a cura di saro cannatella

del 17/06/2010 19:09:56

Non era molto più proficuo,evidenziare gli errori e le correzioni pertinenti in commissione, così da far arrivate il bando in consiglio nella migliore stesura possibile?
O forse,dava più visibilità fare baldoria in aula,assestare gli errori durante un intervento così da farsi vedere dai telespettatori,facendo notare che lei si da da fare?
La scelta era tra due vie:
1)Evidenziare gli errori e quindi correggerli in commissione,c/o il dirigente, contribuendo alla stesura di un bando quanto più corretto,così da fare il bene di tutti noi modicani?
2)Appuntarsi gli errori,uscirli fuori durante il suo intervento in consiglio,schiaffarli in faccia a questa amministrazione e farsi vedere in TV?
Cos'è che si predilige?Il bene della città o la visibilità personale?
In questo caso,potrebbe passare il messaggio che LEI consigliere Migliore ha preferito la visibilità al bene della città..
Dopo tutto,non mi stupisce.L'avevo vista impegnata seriamente e profondamente,ma poi ci si rende conto che in fondo al bene della città si preferisce probabilmente altro.
Oggi fa parte delle forze di opposizione e quindi ha il tempo per curare il sito,attaccare ed evidenziare errori.
Io le auguro un giorno di essere Sindaco di Modica e poi capirà che ricostruire è molto più difficile che evidenziare e segnalare crepe e buche,magari non addebitabili a lei.
Relativamente al bando,poteva tenere un comportamento diverso,diverso dal classico politico ma così non è stato anzi.

Commenti: 2


Re: salve (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 4163
a cura di Gruppo di tifosi

del 17/06/2010 15:55:39

> Caro Consigliere Migliore, non deve scusarsi, conosciamo il suo impegno e siamo con lei!

Commenti: 0


salve (Ascolta il messaggio) Tema: 4 - Post: 4162
a cura di Giovanni Migliore

del 17/06/2010 14:12:31

Amici ieri sera sono accaduti fatti poco piacevoli.
Ovviamente è una considerazione puramente personale.
Abbiamo terminato il consiglio alle 2:10; poi un numero ristretto di consiglieri siamo andati a prenderci una pizza.
Sono tornato a casa alle 3. Doccia e altro, l'orologio mi ha portato sul letto quasi alle 4. Stamattina mi sono alzato alle 7:30 e quindi in questo momento sono un po fuori fase.Oggi pomeriggio alle 15:30 devo essere dinuovo al comune poichè è stata convocata la commissione al bilancio.
In ogni caso oggi alle 13:00 sono andato a Modica Alta per fare una ripresa al mercato.
A stasera

Commenti: 1


del 17/06/2010 13:15:36

Consigliere Migliore, Lei ha parlato di in precedenza di un ottimo bando, c'erano solo alcuni miglioramenti da apportare.

Ieri, ho saputo, in consiglio l'opposizione non ha votato.

P E R C H E' ?

Commenti: 1


Antò,...fa caldo !! 2 (Ascolta il messaggio) Tema: 2 - Post: 4160
a cura di R.C.

del 17/06/2010 09:19:42

Ripropongo un mio commento lasciato sul forum giorno 15/6.
Un commento premonitore,perchè il giorno dopo sono venute fuori le vere cifre del costo di conferimento a Mazzarrà.
La parola "vergogna" è molto riduttiva.
Qui si parla di "scandalo".


"Pane più lungo,cittadinanze onorarie, mercati rionali, multiservizi,randagismo,piazzetta Pisacane etc etc.
Tutte tematiche importanti che meritano di essere discusse ed attenzionate liberamente su questo forum.
Ultimamente però si parla poco di una questione tutt'altro che superata e risolta. Un problema che attualmente il cittadino non avverte perchè "non lo vede" e sopratutto "non lo sente".
Però i presupposti perchè ciò avvenga ci sono tutti.
L'emergenza rifiuti.
Scaricare i rifiuti in provincia di Messina non è una fantasia,è solo una esosa e drammatica realtà.
Una realtà che non durerà all'infinito. Il punto di non ritorno ci sarà e non è molto lontano.
Le discariche della nostra Provincia sono collassate,esauste,stracolme di rifiuti e di scorrettezze,di cattive gestioni e di negligenze. Nessuno pagherà per questo,perchè quando la colpa è di molti,automaticamente diventa di nessuno.
Se malauguratamente dovessimo ritrovarci con le strade invase dalla spazzatura traboccante dai cassonetti,in piena estate,(esperienza già vissuta a Modica, ed esperienza candidata a ripresentarsi)
con chi dovremmo prendercela?
Almeno prepariamoci l'obiettivo sul quale scaricare le nostre imprecazioni e maldicenze.
Per il potere che abbiamo,di più,non possiamo fare .

Commenti: 0


Re: LA "CARA" IMMONDIZIA (Ascolta il messaggio) Tema: 2 - Post: 4159
a cura di Darwin

del 17/06/2010 08:48:51

> Di più Signo Ballarò, di più, Carissima immondizia!
Come facevano i nostri amministratori a non contestare i risultati? E' gente abituata a fare a pugni con i numeri e a trastullarsi con le parole. Loro sono incompetenti e spesso scelgono dirigenti incapaci, non riesco a capire quali sono i criteri di scelta dei dirigenti, bellezza? fascino? cervello fine (nel senso di sottile inteso come misura)? Per non parlare degli assessori, spesso all'incapacità si aggiunge il conflitto d'interessi, la commistione fra pubblico e privato.
Pensi che il nostro Comune era l'unico, insieme a Vittoria, ad essere pronto a firmare l'accordo con l'ATO! In testa il Sindaco, l'Assessore al ramo (non quello sul lago di Como) e il dirigente sempre al ramo. Volevano firmare un contratto per 7 anni (numero biblico), circa 50.000.000 di euro destinati ad evolversi. Solo la sagacia del Consigliere Migliore ci ha salvati e, a conferma della Sua analisi, l'ATO ha fatto il botto. Speriamo che il lavoro certosino svolto da Migliore venga recepito e valorizzato, ma ho qualche dubbio.
Con le teste pensanti che ci ritroviamo, probabilmente il costo della tassa sui rifiuti, inciderà sul bilancio familiare tanto quanto l'acquisto di beni alimentari, come dire vado al supermercato e avro il costo raddoppiato.
Tutti dicono che i rifiuti sono una miniera a cielo aperto, ma purtroppo è vero solo per le Eco-Mafie.
L'incapacità dei politici genera ricchezza per la Mafia e miseria per i Cittadini onesti.

Commenti: 0


Re: LA CARA IMMONDIZIA (Ascolta il messaggio) Tema: 11 - Post: 4158
a cura di Netturbino

del 17/06/2010 08:36:51

> Da quando i sindaci contestano i risultati? I sindaci concedono onorificenze.Rifiuti e onorificenze sempre spazzatura sono.Roba da tapparsi il naso.... continua la lettura.

Commenti: 0


LA "CARA" IMMONDIZIA (Ascolta il messaggio) Tema: 2 - Post: 4157
a cura di giombattista ballarò

del 17/06/2010 07:56:12

Da qualche giorno,i revisori dei conti dell'Ato,hanno comunicato numeri alla mano,gli aumenti per il maggior costo che i cittadini dell'intera provincia subiranno,per il fatto che i Comuni siano costretti a scaricare i rifiuti nel messinese.Aumenti di non poco conto,considerato che la scure si abbatterà sui cittadini per circa 150 euro in più rispetto alle precedenti cartelle,un'enormità in termini percentuali,nonostante quando si fu costretti ad optare per questa soluzione,alcuni ebbero a dichiarare che si sarebbe addirittura speso meno.E come mai allora,i Sindaci presenti all'incontro con l'Ato,non hanno contestato i risultati? Alla fine,purtroppo,pagheremo noi cittadini,senza batter ciglio,alla faccia della tutela posta in essere da parte di chi ci amministra.Attorno alla questione,silenzio tombale!

Commenti: 2


- Pagine: INDIETRO - 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145  146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 AVANTI -

L'informazione On Line


Curiosità

  1. 1


Aree tematiche


Numeri utili in città

  • Comune di Modica centralino: 0932-759111

  • Rifiuti Ingombranti : 0932-759707

  • Manutenzione Acqua :

  • Polizia Municipale 0932-759211

  • Segnalazioni Urp Modica


Cerca la notizia


   Costruzione Via Fontana 

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Randagismo

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Multiservizi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cittadinanza Onoraria

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Piazzetta Pisacane

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercati Rionali e Abusivi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercato V.le Medaglie D'Oro

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Spin Off Immobiliare

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cimitero

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Antenne Telefoniche

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Area Petizioni

  1. Trasferimento Mercato Modica Alta
    (12-04-2010)


Area Multimediale

Servizio su Video Regione Consiglio Comunale 30/07/20100 Trappoli per Topi

Migliore Modica revoca bando di gara Vr News ore 14:00 30/07/2010

  • Lettera aperta ai concittadini

  • Situazione politico amministrativa

    Lettera di Ballarò al Sindaco


    Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato senza alcuna periodicità.
    Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001.

    Test Adsl       Statistiche

    "Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)