Giovanni Migliore - Cittadino Modicano

E-Mail info@giovannimigliore.it



 

 Avviso: Per problemi di invio con Explorer, si può utilizzare Mozilla Firefox o in alternativa scrivere al Consigliere

"Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)

Vuoi lasciare un tuo pensiero ? ........  scrivi qui

 AVVISO - Il sottoscritto Giovanni Migliore, non è responsabile di quanto espresso nelle varie notizie.
I blogger che decidono di commentare o di scrivere una notizia si assumono la totale responsabilità di quanto scritto.
In caso di controversie lo stesso comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

Ultimi 10 Messaggi e Commenti

28/09/2017 20:02:52 da parte di Giovanni Migliore - Una storia antica
22/08/2016 21:32:42 da parte di biondo scuro - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
22/08/2016 21:30:33 da parte di Alessandro Costa - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
22/08/2016 21:29:19 da parte di Alessandro Costa - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
14/05/2016 01:16:45 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:39 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:04 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:14:35 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
16/04/2016 10:35:47 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
16/04/2016 10:35:40 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:

 

Professionalità dipendenti Multiservizi (Ascolta il messaggio) Tema: 5 - Post: 1123
a cura di Osservatore Casuale

del 11/06/2009 23:19:04

IN EVIDENZA


Ho letto con interesse le disquisizioni sulla professionalità dei dipendenti della Multiservizi, in particolare degli addetti alle pulizie, agli ausiliari della sosta, agli autisti degli autobus, ecc.
Anche il comunciato della Multiservizi del 1/6/2009 elenca una serie di lavoro che la Multiservizi svolge con perizia e dedizione.

Ma tutto ciò COZZA violentemente con l'immagine che ALCUNI dipendenti della Multiservizi danno ai cittadini modicani. In particolare parlo:

1) riparazione che la Multiservizi ha fatto in V.le Alcide De Gasperi (quartiere Sorda): per sostituire 16 mattonelle della panchina, 4 dipendenti hanno impiegato 4 giorni; ossia 2 mattonelle al giorno per ogni dipendente. Qualunque muratore insofferente e fannullone avrebbe impiegato meno di mezza giornata. Tutti i pensionati che passano la giornata nella zona hanno assistito schifati all'orrendo spettacolo fornito dai lavoratori.

2) riparazione stradale effettuata vicino ad un bar di Modica Alta. Tutti gli avventori del bar hanno osservato (e spessissimo motteggiato) i lavoratori della Multiservizi che hanno impiegato 4 giorni per fare un lavoro che ne necessitava mezzo.

3) Gli ausiliari della sosta prestano il loro servizio quasi sempre nella stessa zona, per cui tutti i clienti dei bar ed i negozianti conoscono l'ausiliare e ne possono osservare gli orari di lavoro. Nonostante la professionalità tutti possono osservare lo striminzito orario di lavoro prestato, nonchè lo scarso impegno impiegato. Per contro possono ammirare il grande impegno dedicato dagli ausiliari alle lunghe discussioni intrattenute con amici e conoscenti.

Potrei andare aventi, ma preferisco fermarmi. Voglio solo dire che se qualcuno dei dipendenti della Multiservizi si impegna a lavorare duramente, a fare anche gli straordinari ed a difendere a spada tratta il proprio lavoro e quello della Multiservizi; tuto questo viene profondamente vanificato da chi non fà altrettanto in pubblico e davanti a parecchi spettatori.

Mi permetto quindi di consigliare ai dipendenti della Multiservizi che credono nel proprio lavoro e nel proprio impegno di risparmiare il tempo dedicato a politicizzazioni e discussioni teoriche e dedicarsi invece ad incontrarsi con i propri colleghi fannulloni e convincerli a fare meglio il proprio lavoro, perchè sono coloro che stanno mettendo a serio rischio il Vostro lavoro ed il Vostro futuro.

Commenti: 0


bilancio previsionale (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 1080
a cura di vedetta

del 11/06/2009 21:55:27

Torchi il peggior sindaco nella storia di modica,ma buscema e la sua giunta lo superera disicuro,non si sforzano nemmeno.

Commenti: 0


Re: per Amistad e Fornello (Ascolta il messaggio) Tema: 5 - Post: 1122
a cura di amistad

del 11/06/2009 18:13:11

IN EVIDENZA


Signor Gas,lei continua a dire delle cose inesatte.
Per prima cosa ci faccia capire di quale legge e di quale inganno parla.
Poi le volevo ricordare che la Multiservizi nasce per la stabilizzazione si degli LSU,(non dei contrattisti,cosa diversa) e di tutto il precariato .
Io penso che sia il caso di parlare come sono entrati gli LSU, i quali hanno fatto una regolare domanda con relativa regolare graduatoria all'ufficio di collocamento.Io non so se i concorsi per le assunzioni dei dipendenti di ruolo siano stati regolari, ma visto che ho fiducia in tutte le istituzioni presumo di si.Lei ,poi dice che i lavoratori in organico alla multiservizi non bastarono e ne furono assunti altri, in questo passaggio si evince la sua poca informazione e la voglia di dire qualcosa a tutti i costi.
Infatti, la informo e colgo l'occasione per informare anche chi non lo sapesse, che tutto il resto dei lavoratori provengono dall'ex cooperativa Santa Rita, la quale gestiva il servizio scuolabus con circa 35 persone, servizio che oggi costa a tutti noi molto meno dell'epoca.Altri 16 lavoratori sono gli ausiliari della sosta i quali oggi oltre ad essere stabilizzati sono anche professionalizzati.
Come vede oltre a raggiungere lo scopo iniziale, cioè quello di stabilizzare tutti i precari, si è raggiunto lo scopo di un risparmio economico in alcuni casi e di professionalità in altri.Lei continua ancora con dicerie da bar, infatti afferma che oggi la società è in perdita cosa assolutamente falsa visto che ne l'amministrazione precedente ne quella attuale hanno cambiato i contratti, motivo per cui i bilanci della società sono in attivo.
Per quanto riguarda il socio privato, per quello che so io è stata la stessa amministrazione comunale a volere che se ne andasse, e comunque non credo che nessun imprenditore continuerebbe a prestare la sua opera ad un cliente che non paga.
Per quanto riguarda i contratti, anche lì io non le so dare una risposta precisa, dico solo che ci sarà stato qualche nostro amministratore che li abbia prima letti e poi sottoscritti, perciò non credo che fossero gonfiati e comunque, come le dicevo prima, oggi sono gli stessi di ieri.
Ribadisco il concetto di qualche giorno addietro, prima di parlare si sforzi di sapere e capire, perchè altrimenti farà affermazioni che ho gia definito da bar.

Commenti: 0


Re: per Amistad e Fornello (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 1121
a cura di Un povero disgraziato

del 11/06/2009 18:12:58

IN EVIDENZA


> Bravo anzi bravissimo GAS. Sono d'accordissimo con lei.
Questi poveri disgraziati che fine faranno!!!!!!
Sono stati illusi hanno coltivato speranze e ora hanno un pugno di mosche in mano.
Bravo Consigliere Migliore aiutiamoli.
Scopriamo le carte balliamo

Commenti: 0


Soldi delle mie brame ......dove siete (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 1120
a cura di Un povero disgraziato

del 11/06/2009 18:06:21

IN EVIDENZA


Grazie per averci detto i numeri di quanto dobbiamo avere.Io a dire la verità pensavo che erano di più.
Ma da Ottobre Sindaco,Assessori e tutta la banda non avete pagato nessuno ?
Consigliere Migliore perchè non ci dice quali determine sono state pagate?
Proviamo ad indovinare ?
Quelle di Minardino e Buscemino ?
Penso di no !!!!Lei Consigliere nel suo sito sta pubblicando determine e altro .Ci aiuti.Riverisco.

Commenti: 0


Comunicato stampa - Interrogazione (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 1119
a cura di Giovanni Migliore

del 11/06/2009 13:14:48

IN EVIDENZA


Modica, 11 giugno 2009

Liquidazione onorari componenti seggi elettorali


Oggi si fanno sentire gli scrutatori che chiedono (come è giusto che sia) il rimborso per il lavoro svolto nel corso delle elezioni amministrative del 2008. L’amministrazione continua ad esser sorda. Lo scorso 25 maggio ho presentato un’interrogazione dove chiedevo, viste le lamentele registrate da molte persone componenti i seggi elettorali, all’amministrazione e agli uffici preposti di portare a conoscenza lo scrivente e la cittadinanza quali i tempi (oramai maturi) di liquidazione delle somme dovute agli aventi diritto.
Che fine hanno fatto questi soldi dato che con determina del Dirigente del Settore I n. 2015 del 22/09/2008 è stata approvata la somma di € 102.663,60 di cui € 100.750,04 per onorari ed € 1.913,56 per l’indennità chilometrica dovuta ai componenti dell’Ufficio Elettorale Centrale e dei seggi elettorali istituiti in occasione dell’Elezione del Sindaco e del Consiglio Comunale del 15-16 giugno 2008 e del turno di ballottaggio del 29 e 30 giugno?
Ecco un altro risultato del mal governo della nostra città.

Giovanni Migliore
Consigliere Comunale

http://www.radiortm.it/Notizia.asp?id=24530 Se vuoi leggere la notizia clicca qui

Commenti: 0


per Amistad e Fornello (Ascolta il messaggio) Tema: 5 - Post: 1118
a cura di gas

del 11/06/2009 12:59:49

Sono disponibile e sensibile a capire e confrontarmi, ma prima cerco di esporre meglio il mio pensiero. Ogni Legge è fatta per il bene comune, ma guarda caso chi governa adotta il sistema “fatta la Legge trovato il modo per trarne un beneficio, preferibilmente personale”. Io sono convinto che VOI siete le VITTIME di quello che è stato generato, non gli artefici. La Multiservizi nasce per stabilizzare 54 ex contrattisti, vogliamo discutere il sistema di accesso a diventare contrattisti? Non penso sia il caso. Il lavoro che sviluppa la Multiservizi prima veniva garantito da dipendenti comunali, assunti, tramite concorso, con regolare contratto a tempo indeterminato. Cosa è successo dopo? I dipendenti comunali sono passati tutti ad altre mansioni, anche loro approfittando di raccomandazioni, tutte d’ufficio e la Multiservizi con le persone in carico non riusciva a svolgere il lavoro per carenza di organico. Come risolvere il problema? Prestiamo 50 dipendenti comunali con le qualifiche che servono? Ma siamo matti? Vengono fatte altre 50 assunzioni, vogliamo parlare dei criteri di assunzione di questi 50? Secondo me non è il caso. Allora succede una cosa incredibile, una lotta fra poveri, i dipendenti a tempo indeterminato si scagliano contro la Multiservizi, LSU, ecc. perché secondo loro queste sono figure inutili e hanno creato il dissesto e di conseguenza i ritardi nel pagamento degli stipendi. In tutto questo casino i politici hanno fatto scempio per catturare gli applausi e il consenso senza mai entrare nel vivo del problema per cercare di salvare capre e cavoli. Questo il mio pensiero per quanto riguarda le VITTIME. Ma adesso veniamo ai VERI colpevoli, la sociatà nasce con un capitale misto, 50% pubblico e 50% privato, capitale sociale € 500.000,00. Mi spiegate perché nei primi anni, col socio privato, la società è attiva e subito dopo l’uscita diventa passiva e un peso per la collettività? Quanto hanno incassato i soci privati per uscire dalla società? In questi due anni quanto hanno percepito di stipendio i vari amministratori, consiglieri e quant’altro serve per mantenere in vita una S.p.A. (per favore Consigliere Migliore ci faccia sapere, i bilanci sono pubblici)? Non Vi sembra strano che il cerino acceso sia rimasto in mano al socio pubblico? Ribadisco che i contratti fatti, o erano gonfiati allora o sono sottostimati oggi, a Voi la scelta. Tutti, tranne VOI, hanno tratto dei benefici, il socio privato ha fatto il suo business, i politici hanno ottenuto il loro scopo (I VS VOTI) e ancora oggi vi prendono in giro, lasciandovi nel tritacarne, e c’è chi applaude. Ditemi, cosa deve pensare una persona che non conosce le storture della politica? L’unica persona che sta cercando di fare un analisi senza pregiudizi è il Cosigliere Migliore, ma non è detto che possa produrre frutti. Mi fermo qui, anche se avrei altre cose da dire, ma Vi faccio un AUGURIO, che prevalga il buonsenso.

Commenti: 2


m (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 1117
a cura di g

del 11/06/2009 12:48:10

universita

Commenti: 0


Re: complimenti al BLOG (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 1116
a cura di Amistad

del 10/06/2009 23:29:23

> Signor Gas lei esordisce dicendo "per quello che so io" evidentemente sa poco, e come molti non vuole sforzarsi di sapere, e soprattutto, di capire di più.

Commenti: 0


Re: Re: complimenti al BLOG (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 1115
a cura di vedetta

del 10/06/2009 21:33:45

> rispondo a fornello naturalmente senza fare polemica,che gestire un azienda con i soldi propri e una cosa ,con i soldi dei cittadini tutt altro.

Commenti: 0


Re: complimenti al BLOG (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 1114
a cura di Fornello

del 10/06/2009 21:26:06

> Se questo gas lo accendiamo io lo appoggio e lo accendiamo.
Io non sono d'accordo con quello che dice. A mio avviso lei è uno che ha le idee chiuse.E' un forse un sinistroide ?
Sig. Gas ma le capisce cosa significa gestire un'impresa ?
Lei ha le idee confuse e lei è uno che punta il dito facilmente senza sapere cosa c'è dietro.
Io non condivido molto le idee del Consigliere Migliore al 100% ma almeno gli dò atto che prima che parla si informa.


Commenti: 1


aforisma (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 1113
a cura di vedetta

del 10/06/2009 19:54:29

I pareri cambiano assecondo gli appetiti
-Carl Marcont-

Commenti: 0


complimenti al BLOG (Ascolta il messaggio) Tema: 14 - Post: 1112
a cura di gas

del 10/06/2009 19:52:27

Per qualche giorno non ho seguito il Blog e con piacere lo ritrovo aggressivo e ricco di opportunità di riflessione.
Riflessione 1) Per quello che so io la Multiservizi nasce per dare lavoro a circa 50 persone (RACCOMANDATE? pagate in buona parte o in toto dalla Regione?), il GUAIO avviene successivamente con l’assunzione diretta (ovvero ALTRA RACCOMANDAZIONE) di altre 50 persone (i lavoratori assunti hanno la professionalità per svolgere i lavori di idraulico, giardiniere, ecc.?); i lavori appaltati dal Comune con quali criteri sono stati assegnati alla Multiservizi e quale valore è stato dato per ogni appalto? Cerco di spiegare meglio il concetto, la Multiservizi ha lavorato in regime di monopolio, ha chiuso i contratti senza alcuna gara pubblica e secondo un mio pensiero il valore dei contratti era tale da permettere di chiudere i bilanci in attivo, infatti i Soci Privati ( CHI SONO? Ricordo che la sinistra all’opposizione, durante i Consigli Comunali chiedeva sempre i nomi di questi Soci come se non sapessero) per uscire dalla Società Multiservizi hanno incassato parecchi soldini e stranamente si sono tirati fuori al momento opportuno, oggi rivedendo i contratti la Società Multiservizi và in passivo. Quando un progetto (la Multiservizi) è bacato anche i suoi frutti (Dipendenti), senza alcuna colpa, andranno a male. Conosco il pensiero del Consigliere Migliore, col quale mi sono confrontato più volte e sono convinto della bontà della Sua opinione, il suo ragionamento è da imprenditore privato, ma purtroppo la Multiservizi è in mano al Pubblico con tutto quello che né consegue, ossia viene utilizzata per scaramucce politiche (vedi consiglio comunale aperto) da destra e da sinistra senza alcuna capacità di risolvere il problema.
Riflessione 2) UN TECNICO - UN ALTRO TECNICO e IL CAMPAILLA, ossia LAVORI PUBBLICI e URBANISTICA e anche Sportello Unico, uffici dove gli interessi economici sono altissimi e dove si costruisce il futuro della comunità. Qui la trasparenza deve essere massima onde evitare guai che pagherebbe tutta la collettività. L’assessore Cerruto parla spesso di PROJECT FINANCING, progetti pubblici finanziati con questo sistema potrebbero diventare un BOOMERANG se contrattualizzati in maniera scriteriata. Pensate che questo sistema dovrebbe essere utilizzato per l’ampliamento del cimitero. Mi chiedo e chiedo a chi è in grado di rispondere (l’assessore Cerruto?) quanto ne beneficia il Comune (NOI) e quanto l’impresa privata? C’è un equilibrio? Perché il Comune deve ricorrere necessariamente al privato?
Riflessione 3) SPECIALONE – UNIVERSITA’ , tutto vero quello che dice, ma penso che il proliferare di tutte queste sedi universitarie in Italia, ha abbassato notevolmente il livello qualitativo degli studi e poi fregiarsi di essere sede universitaria e non potersela permettere non è sicuramente una cosa sensata. Si è sbagliato allora ad ottenerla e si sbaglia adesso a volerla mantenere ad ogni costo. Anche qui vale il discorso Multiservizi, progetto buono, ma risultato pessimo, di chi è la colpa? Non degli studenti, non dei lavoratori, ma degli Amministratori.
Un caro saluto a tutti gli Amici del BLOG.

Commenti: 2


Re: Re: Re: Multiservizi (Ascolta il messaggio) Tema: 5 - Post: 1111
a cura di amistad

del 10/06/2009 17:41:24

IN EVIDENZA


> Da umile lavoratore non so rispondere per quanto riguarda i bilanci societari, so solo che sono stati sempre in attivo e che il comune non ha mai versato tutto quello dovuto nelle casse della società.
I soci privati erano una cordata di imprenditori scelti dopo una selezione da parte dell'amministrazione dell'epoca, la quale aveva fatto un bando di gara per reperire imprenditori disposti a impegnarsi nel progetto di una società mista.
Volevo dare una informazione di servizio, se così si può dire.
Il fine settimana passato si sono svolte le elezioni, i lavoratori di M.Multiservizi hanno lavorato con impegno e responsabilità nell'allestimento di tutto ciò che riguarda la macchina elettorale.
Allestimento di tutti gli spazi elettorali, trasporto e successivo montaggio delle cabine elettorali, allestimento dei seggi, trasporto plichi elettorali(lavoro anche notturno)smontaggio di tutti i seggi e delle cabine elettorali.Tutto ciò è stato possibile grazie alla disponibilità dei lavoratori, visto che questo servizio non è di quelli che si leggono nel contratto.
Nel frattempo da buoni fannulloni ed inefficienti gli stessi lavoratori hanno continuato a garantire i servizi ai cittadini.

Commenti: 0


Università a Modica (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 1110
a cura di SpecialOne

del 10/06/2009 15:38:58

E' una questione attuale quella della soppressione dell'Università a Modica così come nelle altre

città del ragusano, per i continui inadempimenti nei pagamenti da parte del Comune di Modica

verso il Consorzio Universitario Catanese, si parla di 7.000.000 € di debito!

Sono assolutamente solidale con gli studenti universitari modicani, che vedono il loro percorso di

studio e di vita, interrotto così bruscamente, ed improvvisamente esser avvolto da incertezza e

timore di perdere quanto di buono fatto negli anni passati con i sacrifici e la dedizione.

E sono solidale anche con i genitori degli studenti, che nella maggior parte dei casi hanno

INVESTITO i loro risparmi per garantire un futuro migliore ai propri figli e per fornire alla società

una classe più competente e competitiva, grazie agli studi universitari.

Ad oggi gli studenti universitari di Modica, se vogliono continuare il loro percorso di studio,

saranno costretti dal prossimo Settembre a trasferirsi a Catania = + COSTI DI RICERCA

dovuti alla ricerca di un alloggio, all'inserimento in un nuovo contesto sociale, altra città,

lontananza dalla famiglia ecc. uno dei motivi per il quale gli studenti hanno preferito rimanere

vicino casa, a Modica. + COSTI GENERALI dovuti all'affitto della camera, spesa settimanale

ecc.

Insomma tutti costi che genitori e studenti universitari modicani NON AVEVANO PIANIFICATO

I genitori e gli studenti HANNO PAGATO REGOLARMENTE LE TASSE!

Purtroppo quello che sta accadendo è un qualcosa che riguarda un problema a MONTE, un accordo

firmato anni fa dal Comune di Modica con il Consorzio Universitario Catanese, un accordo che sin

dall'inizio era INTRINSICAMENTE INSTABILE! IL COMUNE DI MODICA

SI E' IMPEGNATO IN UN QUALCOSA CHE NON POTEVA NEL LUNGO PERIODO

SOSTENERE! Ed ecco che i debiti e i ritardi si sono accumulati, facendo perdere la pazienza al

rettore di Catania, e così si arriva ai giorni d'oggi.

Con il problema che IL COMUNE E' SEMPRE IL SOLITO DEBITORE, E TALE RIMARRA'

E NON GLI CAMBIERA' NULLA, MENTRE GLI STUDENTI E I GENITORI SONO

QUELLI CHE VENGONO COLPITI DIRETTAMENTE SEPPUR PAGANDO

REGOLARMENTE LE TASSE E TUTTO!

Alla fine NON CI SARA' GIUSTIZIA, l'atteggiamento del Consorzio Universitario di Catania è

Legittimo ( se tu non mi paghi, e non mi paghi ancora, ancora e ancora, io interrompo il rapporto)

Adesso chi ha stipulato l'accordo e chi non l'ha rispettato lotta insieme con gli studenti, con quale

faccia non lo so, essendo LA CAUSA DI QUESTO MARASMA!

3 domande sorgono spontanee:

1-Si conoscono i termini e modi di quell'accordo universitario?

2-Il Comune di Modica aveva dei ritorni/ricavi provenienti dall'attività universitaria?

3-Se è NO, come si può pensare di finanziare/pagare e rispettare l'accordo stipulato con il Consorzio di Catania?

4-Come si giustifica l'accumulo del debito?

Che amarezza!!

Commenti: 0


Re: Re: Multiservizi (Ascolta il messaggio) Tema: 5 - Post: 1109
a cura di Un notturno

del 10/06/2009 01:15:52

IN EVIDENZA


> Sig. Amistad giustamente si capisce in modo evidente che lei è un operaio della Multiservizi.
Veramente io sono stato e sono uno che non crede alla Multiservizi ma questa pulce che mi avete messo nell'orecchio mi fa riflettere e in questo caso posso dire non mi fa dormire la notte.
Ho letto le slide e se le notizie che sono scritte la sono vere le cose suonano un po'in modo diverso.
Spesso io e i miei colleghi specialmente la notte mentre siamo di guardia parliamo di politica e spesso abbiamo parlato di voi.
Io ho sempre sostenuto che voi mangiavate pane a tradimento,uso il passato perchè effettivamente mi sembrava da sciocchi che venissero permessi questi lassismi.
Allora chiedo a lei e al Consigliere Migliore analizzando i bilanci precedenti come diceva anche Vedetta perchè non fate evidenziare queste perdite all'interno dei conti societari.
Poi mi sono chiesto spesso Chi era questo socio privato?
Mi chiedo ancora
Come mai sono state fatte (speriamo che siano vere) battaglie all'ultimo sangue per avere bilanci della multiservizi e il conisgliere Migliore come disse a uno dei consigli i bilanci delle partecipate sono allegati fondamentali sennò è nullo il bilancio.
Non credo che il segretario di allora faceva un errore del genere!!
E quindi capite bene e sono convintissimo che in verità nessuno ha mai cercato i bilanci.
Forse qualcuno della sinistra aveva interessi personali (dietro qualche assunzione di favore) di non parlare ?

La sinistra ha fatto bau bau ma in effetti è stata sempre d'accordo a questo stato di fatto ora si servono di voi per farsi le campagne elettorali.

Ho capito bene ????
Aiutatemi sono confuso

Commenti: 1


spazzatura contrada d'oriente. (Ascolta il messaggio) Tema: 2 - Post: 1078
a cura di cittadino

del 30/05/2009 12:38:24

Vi volevo comunicare che a 800 metri di distanza dalla rimozione spazzatura quartiere d'oriente (Rif. Vs. Foto)fino a stamattina c'era una situazione molto più drammatica, anche grazie a qualche ignorante, incivile, testa calda, che nei giorni scorsi ha bruciato, o tentato di bruciare tutto.
Vi potete interessare?
Grazie anticipatamente da un comune cittadino.

Commenti: 0


del 29/05/2009 21:10:38

Complimenti! Questa si che è un'Amministrazione Costruttiva! Promuove una Zona "S3" a Zona "B" e la vende! (stadio Vincenzo Barone), poi trova una "D2" passata benevolmente a "S" e fa di nuovo il miracolo: altra bella "B" (Palascherma)! altro guadagno!
Chiediamoci:
1- è possibile fare ciò quando il Piano Regolatore ha delle "B0" dove posso a malapena fare una manutenzione dell'esistente solo perchè altri hanno preferito costruire abusivamente sanando e saturando la cubatura disponibile in quel comparto? se avessi una casa in una Zona "B0" mi rivlgerei positivamente a Questa Amministrazione che non potrebbe negarmi un ampliamento visti i precedenti.
2- a chi giova tutto ciò? al Comune che risana fittiziamente il bilancio, o a qualche costruttore che, giustamente, non si lascerà scappare l'occasione? (badate, si tratta di zone della città molto appetibili per un misto commerciale/residenziale). Oppure giova al cittadino che ha sognato un polmone verde in Via Nazionale e un Cronicario dietro la statua di Maria Ausiliatrice e invece si ritrova ancora palazzine, sempre palazzine, solo palazzine.
Altra considerazione: proprio lo stadio Vincenzo Barone è un centro di raccolta per la Protezione Civile in caso di Sisma (e lo stiamo aspettando)!
Ma la mia più grande delusione è che sia proprio un Governo Locale di Sinistra a proporre tali aberrazioni, non me ne fotte niente che siano alleati ad un MpA che li trascina a destra, la responsabilità è di chi siede alla poltrona di Sindaco, e le battaglie che Buscema & Co. hanno combattuto negli anni di opposizione sono svanite come neve al sole di primavera. Tutto si è ribaltato.

Commenti: 0


Problema risolto !!!!! (Ascolta il messaggio) Tema: 2 - Post: 1075
a cura di Giovanni Migliore

del 29/05/2009 20:15:56

IN EVIDENZA


Questo e' un messaggio di ringraziamento all'assessore Serra.
La giornata di ieri l'ho trascorsa tra due fuochi.
Da una parte l'amministrazione che non riesce a fare raccogliere a tempo la spazzatura e dall' altra i residenti del quartiere Oriente vicino a Piano Ceci.
Mercoledì notte verso le ore 01:30,qualcuno ha incendiato la spazzatura a Piano Ceci.
Durante la giornata di ieri nella zona vicina, i residenti sono stati costretti a fare i turni poichè era già successo che qualcuno aveva tentato di dare fuoco.
Dato il posto in caso d'incendio poteva compromettere sia il servizio dell'Enel che della Telecom oltre a danni seri alle case vicinore.

L'esasperazione era totale anche se cercavo di mediarla telefonando continuamente all'assessore.
Ieri sera ero tornato sul posto e avevo promesso agli amici della zona che stamattina (rischiando molto)la spazzatura la mettevamo su un camion e la portavamo in un altro posto.
A dire la verita' ho trascorso una nottata preoccupato perché' quello che si promette poi si deve mantenere e in questo il rischio era grosso.(Si rasentava il penale) Stamattina il miracolo.
Senza bob-cart la squadra dei netturbini aiutati anche dai residenti hanno raccolto la spazzatura. Ecco a voi le foto.
Vi allego il mio ultimo messaggio all'amica Serra.

"Tiziana sono Giovanni Migliore.Ti sto scrivendo per dirti grazie per aver risolto quel problema ai residente del quartiere d'Oriente.Vedi che alla gente ho precisato che è stato possibile grazie al tuo intervento.Un pò di politica trasversale non fa male.Ciao"

la sua risposta :
"Questo messaggio mi conforta in questo momento per me difficilissimo."

Saluti.

Commenti: 0


Riflessioni sul Bilancio di Previsione 2009 (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 1074
a cura di Giovanni Migliore

del 29/05/2009 02:46:35

IN EVIDENZA


Amici del blog vi faccio un resoconto personale di quello che è successo martedi sera.
Appena iniziata la discussione avevo messo in evidenza che era molto complesso parlare di valorizzazione dei beni immobili poichè dello stesso la commissione aveva avuto conoscenza solo lunedì giorno 18 Maggio.
Un tema importantissimo.

La legge 133/2008 art.58 regolamenta la ricognizione e valorizzazione del patrimonio immobiliare dei comuni e pone l’obbligo per i comuni di redigere il piano della valorizzazione e delle alienazioni già a partire dal bilancio di previsione 2009 di cui costituisce allegato obbligatorio.

Cosa significa ?

Un bene che magari prima era adibito ad uso scuola ora viene cambiata la destinazione d’uso e diventa B.
Il valore si innalza fortemente.
Ovviamente la commissione cosa doveva fare ? Doveva analizzare i beni da alinenare contenuti nell’elenco ad uno a uno e analizzare se la destinazione d’uso era compatibile.
In commissione dalle 17:00 alle 19:00 Lunedi pomeriggio si era avuto solo il tempo di vedere illustrato il punto e basta.
Io credevo che anticipato il punto Ici 2009, per questo punto venisse accettato il rinvio per effettuare una maggiore analisi.
Invece la maggioranza si è ostinata a discuterne in consiglio senza parere della commissione.

Lo sapete la cosa più grave che mi è successa ?

Io avevo chiesto la parola per convincere i colleghi consiglieri di rinviare, per continuare i lavori in commissione altrimenti perdevamo molto tempo nel discutere i punti ad uno ad uno.
Visto che dopo diverse discussioni ,si è deciso di affrontare questo tema in aula e quindi parlare in modo dettagliato dei diversi punti ; il Presidente Garofalo non mi ha dato più la parola perché avevo già parlato.
Fortunatamente i miei colleghi hanno avuto modo di illustrare e presentare diversi emendamenti. Ovviamente sono stati tutti bocciati.
Fra i più importanti :
Il cambiamento di destinazione d’uso del Vincenzo Barone del campetto di Tennis di Marina di Modica e del Palascherma.

Tutto sarà venduto con cambiamento di destinazione d’uso cioè tutto verrà demolito e ricostruito in case e palazzi.

Sono le ore 1:30 e si inizia a parlare di Bilancio.

Pensate che alzati dalle 6:30 dal mattino si era a quell’ora lucidi ?????????

Dopo la relazione dell’Assessore Muriana e del dirigente Bondì, è stato presentato un maxi- emendamento da parte del consigliere Scarso.

Questo emendamento era stato preparato dall’amministrazione e presentato attraverso il consigliere Scarso.

La lettura dell’emendamento mi ha fatto cadere le braccia. Perché ?

Perché con questo emendamento sono state spostaste delle poste da un capitolo ad un altro poiché alcuni capitoli già avevano esaurito la loro capienza.
Sembra tutto normale ma questo fatto era stato già da diverse volte segnalato da me in commissione e aveva ricevuto come risposta che i miei interventi erano superflui poiché toccavano il Peg e questo non era competenza del Consiglio ma bensì della Giunta.
Invece ora si stavano cambiando appostamenti in Consiglio. Perché ???
A questa domanda il dirigente Bondì mi ha risposto in modo vago facendo capire che non aveva capito la domanda.
Poidomani e Scarso per un certo verso mi hanno dimostrato apprezzamento nei miei confronti per l’aiuto dato in commissione ma di certo non è stato detto niente che delle mie 267 domande solo a 5 si era dato risposta.
Molte domande erano considerate superflue poiché riguardavano il Peg mentre in effetti alcune sono state emendate..

Amici vi dico alcune delle domande che avevo fatto :
1) l’addizionale Enel che la stessa doveva versare al comune perché non risulta in bilancio perché arbitrariamente trattenute per compensazione (operazione oltremodo vietata) ?
2) Perché ci sono residui attivi della Regione cosi alti ?
3) Perché lo Stato ci deve 4.150.000,00 € segnati come residui attivi per le spese sostenute dal tribunale e ad oggi ancora non ci dà?
4) Come mai le spese per i contrattisti sono caricati nella Funzione 11 al servizio : SERVIZI RELATIVI ALL’INDUSTRIA per
Fondo per l’occupazione € 1.074.898,27
Prosecuzione Contratti Diritto Privato L.85/95 € 1.006.541,00
Risorse decentrate per contratti (Fondo per progetti ) € 700.000,00
Tot. 2.781.439,27
Oltre che mancare circa 350.000,00 € e quindi garantire 28 ore anziche 36 ore perché caricare questa spesa nei servizi per l’industria anziché spalmare queste spese in tutti i settori dove sono distribuite queste risorse umane.
5) Perché l’ufficio anagrafe a Modica costa 22 € per abitante , a Vittoria costa 17,00 ad abitante, a Ragusa 15,00 ad abitante e a Roma,Palermo,Catania 15,00 € ad abitante. C’e qualcosa che non va?
6) Perché il tribunale costa di Acquisto di beni e consumo 800.000,00 € all’anno e lo stato di questi ne dà 50.000,00 produce un danno alla cassa (crollo cash-flow) per € 750.000,00
7) Perché il comune non ha fatto nulla affinchè avviasse degli impianti fotovoltaici su locali come il tribunale che ogni anno costa € 165.000,00 di Enel ( Il dirigente Patti ad esempio è stato quello che ha fatto perdere diversi impianti fotovoltaici nelle scuole, cosa gli può interessare del risparmio alla fine lui lo stipendio ogni mese gli arriva lo stesso)
8) Potrei elencarvi le altre 260 domande……(ora no ma a poco a poco vè li menzionerò)

Verso le 2:20 sono andato dal Segretario per chiedergli se tutti i documenti da me richiesti erano in allegato al bilancio.( tipo il bilancio della Multiservizi e allegato C dell’art.172 del 267/2000)
Il dirigente mi rispose che il bilancio della Multiservizi era arrivato quella sera mentre l’allegato C non c’era ma il Consiglio ne prendeva atto quella sera.
Io dissi al segretario che dato che garantiva lui, io potevo stare tranquillo.
Tornato a posto dopo circa mezz’ora ,vedo arrivare l’Ingegnere Patti per firmare proprio l’allegato C.
A quanto vidi,la mia richiesta in commissione di questo allegato era rimasto nel grande dimenticatoio dell’Ing. Patti

Verso le 3:20 è stato presentato un emendamento di D’Antona che prevedeva grazie ad una legge regionale di recuperare la somma di € 200.000,00 a favore dei contrattisti per effettuare dei progetti .
Questo emendamento è stato votato positivamente da me.

Alle 4:30 si è votato il bilancio.
La Maggioranza in modo compatto ha votato positivamente
Io (Migliore), Nigro,Cannata e Puccia hanno espresso voto contrario.

Commenti: 1


- Pagine: INDIETRO - 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289  290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 AVANTI -

L'informazione On Line


Curiosità

  1. 1


Aree tematiche


Numeri utili in città

  • Comune di Modica centralino: 0932-759111

  • Rifiuti Ingombranti : 0932-759707

  • Manutenzione Acqua :

  • Polizia Municipale 0932-759211

  • Segnalazioni Urp Modica


Cerca la notizia


   Costruzione Via Fontana 

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Randagismo

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Multiservizi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cittadinanza Onoraria

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Piazzetta Pisacane

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercati Rionali e Abusivi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercato V.le Medaglie D'Oro

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Spin Off Immobiliare

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cimitero

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Antenne Telefoniche

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Area Petizioni

  1. Trasferimento Mercato Modica Alta
    (12-04-2010)


Area Multimediale

Servizio su Video Regione Consiglio Comunale 30/07/20100 Trappoli per Topi

Migliore Modica revoca bando di gara Vr News ore 14:00 30/07/2010

  • Lettera aperta ai concittadini

  • Situazione politico amministrativa

    Lettera di Ballarò al Sindaco


    Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato senza alcuna periodicità.
    Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001.

    Test Adsl       Statistiche

    "Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)