Giovanni Migliore - Cittadino Modicano

E-Mail info@giovannimigliore.it



 

 Avviso: Per problemi di invio con Explorer, si può utilizzare Mozilla Firefox o in alternativa scrivere al Consigliere

"Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)

Vuoi lasciare un tuo pensiero ? ........  scrivi qui

 AVVISO - Il sottoscritto Giovanni Migliore, non è responsabile di quanto espresso nelle varie notizie.
I blogger che decidono di commentare o di scrivere una notizia si assumono la totale responsabilità di quanto scritto.
In caso di controversie lo stesso comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

Ultimi 10 Messaggi e Commenti

22/08/2016 21:32:42 da parte di biondo scuro - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
22/08/2016 21:30:33 da parte di Alessandro Costa - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
22/08/2016 21:29:19 da parte di Alessandro Costa - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
14/05/2016 01:16:45 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:39 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:04 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:14:35 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
16/04/2016 10:35:47 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
16/04/2016 10:35:40 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
16/04/2016 10:33:51 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:

 

Il Rup propone l'interrogativo (Ascolta il messaggio) Tema: 14 - Post: 5697
a cura di Giovanni Migliore

del 09/11/2010 23:58:00

in data 16/03/2007 prot. 14906 il dirigente Ing. Patti sottopone al Sindaco la seguente domanda :

le proposte di pubblico interesse da chi devono essere analizzate ?

dal sottoscritto
o
da una Commissione che l'amministrazione decidesse di nominare ????

Commenti: 0


Cimitero - Sospensione del Rup (Ascolta il messaggio) Tema: 14 - Post: 5696
a cura di Giovanni Migliore

del 09/11/2010 23:57:00

In data 01/03/2007 con nota n. 11728 l'ing. Patti scrive al Sindaco per comunicare la sua sospensione di Rup per il project financing.

Infatti in data 20/02/2007 con determina n.525 il Sindaco assegna tutte le funzioni concernenti il cimitero all'VIII Settore.

L'ing. Patti evidenzia che non poteva fare il Rup per il project financing dell'ampliamento del cimitero e allo stesso tempo essere Rup per i Lavori di realizzazione del corpo D dei loculi.

Commenti: 0


del 09/11/2010 23:56:00

In data 30/12/2006 viene pubblicato l'avviso indicativo di finanza di progetto.

Cosa c'è scritto :

oggetto della conseccione :ammontare presunto dei lavori è stimato di 9.000.000,00 € (novemilioni) oltre Iva.

L'intervento riguarda la porzione di cimitero già realizzata in ampliamento ed è individuato principalmente dai seguenti elementi:

a) Costruzione di blocchi loculi ed ossari funerari, ivi incluse le opere di pertinenza e quelle di urbanizzazione per le aree da destinare ad interventi di edilizia funeraria privata

b) gestione dei servizi cimiteriali

c) riaquilificazione dell'area cimiteriale esistente e di quelle esterne

d) costruzione di un parcheggio pertinenziale a servizio del cimitero urbano

e) realizzazione e gestione di impianto di illuminazione votiva


L'opera dovrà essere costruita con capitali privati.

Per assicurare l'equilibrio economico finanziario dell'investimento e della connessa gestione , la proposta prevede che il Concedente debba corrispondere un prezzo.

L'avviso resta pubblicato per 80 giorni dal 30/12/2006 al 27/02/2007

Commenti: 0


del 09/11/2010 23:55:00

In data 28/12/2006 l'Assessore pro-tempore alle infrastrutture Ing. Giorgio Cerruto con prot. 69454 esprime formale direttiva al Dirigente del IV settore di avviare l'iter procedurale

prescrivendo le seguenti condizioni :

1) Disporre che il RUP o la commissione che eventualmente l'amministrazione decidesse di formare il prezzo del costo attuale dei loculi praticato dal Comune

2) Disporre che le proposte pervenute e ritenute di pubblico interesse dal RUP o dalla Commissione eventualemte costituita......

siano sottoposte all'esame della Giunta e successivamente del Consiglio


Quindi in questa puntata abbiamo nella direttiva una chiara attestazione

o la formazione di un RUP (Responsabile unico procedimento)

o la formazione di una commissione.


Vediamo.......

Commenti: 0


Cimitero....la nascita del project financing (Ascolta il messaggio) Tema: 14 - Post: 5693
a cura di Giovanni Migliore

del 09/11/2010 23:54:00

In data 09/02/2006 inizia la storia del project financing.

Come ???

Il Dirigente del IV settore , tenunto conto dell'evoluzione della normativa per gli operatori delle pubbliche amministrazioni, partecipa ad un corso de "Il Sole 24 Ore" per le date 13 e 14 Febbraio a Milano.

Con determina n,409 del 09+02+2006 si impegna la somma di € 2.000,00 di cui 1250,00 € comprensivo di materiale didattico e e 750,00 per le spese di viaggio.

Commenti: 0


Incontro con il dirigente Muriana (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5692
a cura di Giovanni Migliore

del 09/11/2010 23:53:16

Da quello che il Dirigente mi ha riferito e mi ha detto : NO COMMENT

e meglio per tutti.

Commenti: 0


Incontro GTV a Modica (Ascolta il messaggio) Tema: 30 - Post: 5691
a cura di Giovanni Migliore

del 09/11/2010 20:49:32

Oggi pomeriggio alle 15:30 a Palazzo San Domenico si è tenuto l'incontro tra amministrazione, Gtv e tecnici.

I tecnici partecipanti sono stati della Wind e delle Vodafone,erano assenti H3G e Tim.

Io sono rimasto dietro la porta.

Ero presente ma per vari motivi, pur avendo fatto espressa richiesta di partecipare, sono stato escluso alla riunione.

A parte l'equivoco verificatosi, l'incontro sembra essersi concluso positamanete (si spera.....)

Il sito alternativo è stato ritenuto ideale dal tecnico della Wind e come tale si adoperanno per portare avanti il nuovo progetto e trasferire le antenne.

Il tecnico della Vodafone, non conosceva il posto e quindi è disposto a verificare domani oon l'Assessore ed eventualmente con i membri del GTV.

Come si pensa di affrontare la situazione ????

Ai sensi dell'art.13, viene concesso un'autorizzazione temporanea di 3 mesi.


Qui ho dei dubbi....lo sapete perchè?

Perchè l'antenna posta presso la Ditta Belluardo doveva essere provvisoria entro 3 mesi a partire dal 31+12+2009 ....

come è finita ??????
siamo al 09+11+2010 e l'antenna non è stata spostata nel luogo comunale cioè il cimitero di Modica

...sarà cosi anche per Via Botta??????

Io nutro forti dubbi, ma sono speranzoso in una politica più partecipativa e democratica.

Speriamo ad un futuro migliore.

P.S.= dimenticavo fuori la porta oltre me , è rimasto il rappresentante del Comitato di Via Botta.
Il motivo dell'esclusione è stata ...troppo blanda e cioè il nome di questa persona rappresentante non era inserito nella delibera.
Purtroppo il presidente di questa associazione non c'era e come tale era plausubile che partecipasse un suo rappresentante .

ma.......

Commenti: 0


link su Radio Rtm (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5690
a cura di Giovanni Migliore

del 09/11/2010 19:02:44

http://www.radiortm.it/2010/11/09/modica-consigliere-migliore-proposta-ordine-del-giorno-su-recapito-domiciliare-pensioni-di-vecchiaia-ed-anzianita/

Commenti: 0


del 09/11/2010 14:30:34

> Mi piacerebbe il Vostro pensiero su qualche mia riflessione.

Spesso il politico anche senza volerlo si trova omaggiato di favori non richiesti. L'impiegato comunale, incosciamente o per paggeria, individua nel politico di turno la possibile fonte di benefici personali e futuri.

Questo fa sì che magari viene messo, anche se non richiesto, uno zelo maggiore nel curare una pratica o perorare una causa, dopotutto la norma è che un politico conta più di un Dirigente.

Questo spesso mette in serie difficoltà il politico che mai ha chiesto corsie privilegiate e nulla ha da giustificare, forse è la nostra cultura che genera malcostume.

Commenti: 0


Proposta Ordine del giorno (Ascolta il messaggio) Tema: 21 - Post: 5688
a cura di Giovanni Migliore

del 09/11/2010 12:57:18

Spett. Presidente del Consiglio Comunale di Modica


Oggetto: Proposta Ordine del Giorno su recapito domiciliare pensioni di vecchiaia ed anzianità.

Il consigliere della lista “Idea di Centro” Giovanni Migliore, intende sottoporre, all'attenzione del Consiglio comunale, la situazione di disagio vissuta dalla moltitudine di anziani nella riscossione della propria pensione.

PREMESSO CHE:

Poste italiane nel corso degli ultimi anni ha creato e messo a disposizione degli utenti alcuni moderni sistemi di pagamento elettronico(postamat, carte di credito);

CONSIDERATO CHE:

in una percentuale elevatissima, i potenziali fruitori dei suddetti sistemi di pagamento sono soggetti settantenni ed ottantenni ai quali chiedere di avvalersi di moderne tecnologie equivale ad una richiesta di pilotare un aereo;

RITENUTO CHE:

i rischi connessi alla riscossione in contanti delle pensioni presso le sedi degli uffici postali sono molteplici e le cronache quotidiane ne danno ampia conferma,

IL CONSIGLIO COMUNALE

impegna il Sindaco Buscema ad adoperarsi per avviare un'interlocuzione con i vertici di Poste italiane e con il Ministro delle comunicazioni, affinchè con un atto di sensibilità che il sottoscritto reputa dovuto nei confronti dei nostri padri, si possa porre fine al ciclico disagio ed ai rischi d'incolumità personale.

Un'ipotesi di soluzione di questo problema, potrebbe essere offerta dal recapito a domicilio del pensionato, che si farebbe carico di riconoscere il costo del servizio all'ente Poste, compatibile ovviamente con gli importi della pensione che nella stragrande maggioranza dei casi, sono garanzia di fame. Data la natura del tema che di certo non è nè di sinistra nè di destra, lo scrivente auspica che possa essere trattato con unanime serenità e senso di partecipazione.




Commenti: 0


Grazie mamma Rai (tre) (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5687
a cura di Uno spettatore tv

del 09/11/2010 12:55:42

"La macchina del fango,quel meccanismo che arriva a diffamare una persona" e "la democrazia è letteralmente in pericolo".

Frasi pronunciate da Roberto Saviano,(scrittore autore di Gomorra),
ieri sera nel corso del programma di Raitre dal titolo "Vieni via con me" un programma anteposto all'inutile e superfluo Grande fratello di canale 5.
Un grazie alla Rai,questa volta i soldi del canone te li sei meritata.
Abbiamo bisogno di programmi che ci facciano riflettere e che ci aprano gli occhi.
In pratica l'opposto di quello che fanno quasi tutti i "media", cioè
addormentare psicologicamente la gente.

Commenti: 0


del 09/11/2010 12:53:00

> Se in molte circostanze della vita,fossimo meno di parte e meno condizionati dai personaggi politici,sicuramente potremmo nutrire più speranze per uscire da quel tunnel in cui la politica con la nostra complicità ci ha posti.Se continuiamo ad avallare certi atteggiamenti che confliggono col riconoscimento e rispetto di chi pensa diversamente da noi,meritiamo fino in fondo di subire tutto ciò che una politica incapace ed inadeguata ci propina sempre con maggiore arroganza.

Commenti: 0


del 09/11/2010 12:29:25

> Sig. Osservatore lei deve osservare un pò di più.
Migliore è un cacciatore di notizie e un pagato dallo Stato mentre Scifo è un professionista che punta al bene della città.Quindi dopo l'osservazione commenti.

Commenti: 1


del 09/11/2010 10:54:53

> Potrei esordire affermando che sono basito dai comportamenti sempre più frequenti di alcuni personaggi politici; potrei argomentare il mio senso di smarrimento rispetto alla pochezza di certe reazioni; potrei persino provare a trovare gli argomenti che narrano d'una politica sempre più litigiosa e irrispettosa del mandato ricevuto,ma se lo facessi, sarei per nulla originale e certamente ripetitivo. Per una volta, mi piace pensare che la querelle Migliore+Scifo, sia semplicemente frutto di un'incomprensione di cui ciascuno di noi può rimanerne vittima e che la serena disponibilità al confronto e quel senso di rappresentanza che dovrebbe caratterizzare ogni soggetto politico,possa dare luogo ad un civile momento di confronto tra i due politici.Se così non dovesse essere, apparirebbe evidente una volontà di zittire l'avversario politico con strumenti che nulla hanno in comune con le logiche del servizio in politica e con il concetto di libertà d'opinione.Entrambi gli attori di questa vicenda, sono ritenuti professionisti seri, ne diano prova con ritrovata umiltà e non facciano maturare nei cittadini il convincimento che la politica sia davvero alla frutta.Umiltà è maturità che va mostrata giorno per giorno, il contrario non paga.

Commenti: 2


Re: Re: Discarica della Vergogna (Ascolta il messaggio) Tema: 117 - Post: 5682
a cura di Fonte web: complimenti al Sindaco (di Chiaramonte)

del 09/11/2010 09:46:45

> Chiaramonte Gulfi: quando si dice che "La necessità aguzza l´ingegno".

Vigili in borghese con l´auto del Sindaco contro gli incivili.

Colti sul fatto parecchi cittadini ineducati che insozzano le strade.

(Titolo e sottotitolo di un articolo tratto dal "Corriere di Ragusa.it")

Commenti: 0


del 09/11/2010 02:17:56

http://www.ilgiornalediragusa.it/component/content/article/24532.html

In 18 mesi iter completato, altri attendono diversi anni

Variante veloce al Prg di Modica
Migliore ha dubbi,Scifo minaccia querele
di Felicia Rinzo
Giovedì 04 Novembre 2010 - 22:55

Modica - L’ingegnere Elio Scifo vuole querelare il consigliere del Popolo della Libertà Giovanni Migliore per diffamazione. L’ex assessore all’Urbanistica, si sente diffamato dalle affermazioni rese nel corso del consiglio comunale del 22 ottobre scorso, dal consigliere Giovanni Migliore nel punto riguardante la variante al Piano Regolatore Generale per il complesso produttivo della Modicana Cereali del quale lo stesso Scifo è il progettista.

L’ex amministratore ha chiesto ufficialmente al sindaco, Antonello Buscema, l’acquisizione della registrazione audio-video della seduta avendo ravvisato nelle considerazioni di Migliore gli estremi della diffamazione quando ha parlato di Scifo nella qualità di assessore e tecnico. Con la richiesta si intende acquisire anche la trascrizione degli interventi dell’esponente di Idea di Centro e del dirigente comunale, Carmelo Denaro.

In pratica, il consigliere Migliore aveva sostenuto che la pratica fosse stata redatta in tempi rapidi circa 18 mesi rispetto ai tempi lunghi a volte anche 7 anni di istruzione degli elaborati di sportello unico, proprio quando il progettista, Elio Scifo, era anche assessore all’Urbanistica e allo sportello unico.

“Non sarà una querela a fermarmi - dichiara Migliore- il mio impegno politico e amministrativo continuerà, poiché non sono un diffamatore ma un consigliere Comunale che denuncia pubblicamente eventuali ingiustizie o errori dell’amministrazione comunale. Le mie critiche senza mezze parole sono dirette ad una lettura attenta e critica di tutti i documenti che passano sotto i miei occhi. In Consiglio Comunale devo fare il mio dovere e devo difendere i diritti di tutti i cittadini modicani. Le mie parole non troveranno mai timori riverenziali nei confronti di alcuna persona”.

Scifo, solleva, con la sua richiesta. un vespaio e dimostra di avere la coda di paglia. Di che cosa si preoccupa Elio Scifo? Dei dubbi legittimi, che sono anche quelli di gran parte della cittadinanza e di tutta l'opposizione? Querela a parte, se mai ci sarà, l'ing Scifo pensa di bloccare sul nascere i pettegolezzi e le critiche legittimi sul suo operato di assessore ?

Certo sarebbe interessante capire e vedere quante pratiche sono state esitate dallo Sportello Unico , quante ancora sono in attesa di essere licenziate e se tali ritardi , sempre che ci siano, come sostiene Migliore, sono da attribuire alla poca competenza dei tecnici progettisti o a qualcos'altro.

L'ingegnere Scifo potrebbe dare una mano, invece, alla trasparenza portando fuori i dati e le informazioni necessarie per fugare i dubbi di Giovanni Migliore che come rappresentante dell'opposizione fa il suo dovere. L'ing Scifo da ex assessore e da tecnico affermato, insomma, potrebbe contribuire, solo che lo volesse, a fas conoscere alla cittadinanza quante pratiche sono ancora allo Sporterllo Unico collaborando con quanti avanzano critiche e sospetti per far conoscere quanti progetti sono stati presentati ( e da chi) allo sportello Unico nei giorni immediatamente a ridosso dell'entrata in vigole del Piano Paesagistico proprio in quelle aree che in virtù del Piano, sarebbero diventate vincolate e quindi inedificabili.

Invece delle querele che lasciano il tempo che trovano e non fanno altro che sollevare polveroni inutili di questo bisognerebbe parlare. Ci sentiamo di dare un consiglio: Scifo e Migliore si mettano a collaborare per garantire la massima trasparenza degli atti amministrativi, delle procedure, dei tempi di istruttoria e ciò nell'interesse di tutti, visto che a Modica ci sono ancora figli e figliastri. cittadini di serie A e di Serie B e una gestione della cosa pubblica ( a prescindere dal colore e dalle amministrazioni che si sono succedute) improntata al clientelismo e alla furbizia. Solo così si potranno fugare dubbi, dicerie e critiche verso amministratori del passato ed attuali.
Felicia Rinzo


Con la presente voglio ringraziare pubblicamente la giornalista Dott.ssa Rinzo per aver assemblato la notizia tra quella apparsa nel sito di Radio Rtm e quello che avevo scritto nel mio blog.Grazie

Commenti: 1


del 09/11/2010 01:54:31

Nella relazine tecnica illustrativa datata 20/09/1982
leggiamo :
popolazione residente al 31/10/1980 : 47.828 abitanti

morti seppelliti nel decennio 1970-1979

1970-Decessi n.455-Seppellimenti n.501
1971-Decessi n.396-Seppellimenti n.444
1972-Decessi n.417-Seppellimenti n.470
1973-Decessi n.471-Seppellimenti n.513
1974-Decessi n.394-Seppellimenti n.455
1975-Decessi n.452-Seppellimenti n.515
1976-Decessi n.431-Seppellimenti n.490
1977-Decessi n.471-Seppellimenti n.525
1978-Decessi n.415-Seppellimenti n.495
1979-Decessi n.408-Seppellimenti n.454


quindi 4.310 decessi
seppellimenti 4.862

media annuale decessi 431
media annuale seppellimenti 486


quindi al cimitero di Modica vengono seppellite persone decedute in altre città.

il saggio di mortalità è dato dal numero di morti sul numero di abitanti 486/47828= 10,16%

le statistiche dicono che su 100 morti 73 sono oltre 10 anni di età e 27 fanciulli sotto i 10 anni
avremo
355 adulti
131 fanciulli

Le fosse per inumazione di persone oltre 10 anno di età debbono avere

profondità 2,00 ml dal piano campagna
lunghezza 2,20 ml e larghezza ml.0,80

la distanza l'una dall'altra è di ml.0,50

quindi ogni posto 2,70x1,30= mg 3,51

seppellimento in 10 anni 355x10=3550

3550x mq.3,50= 12.425 mq

nelle note troviamo che alle superfici si deve aggiungere uan superfice pari ad 1/10 del totale come precauzione prudenziale per casi di mortalità eccezionale quali epidemie, terremoti

e quindi 12.425mqx 1/10= 1242,50 mq

total quindi per gli adulti 12425mq+1242,50mq= 13667,50
in 10 anni abbiamo assicurato con questa superfice 3905 adulti

per i fanciulli sotto i 10 anni le misure sono

profondità sempre 2,00 ml
lunghezza ml.1,50
larghezza ml.0,50

da ogni lato devono distanziare 0,50
ogni fanciullo avrà bisogno 2,00x 1,00= 2,00 mq

per cui avremo in 10 anni
131 fanciulli annox 10= 1310 x 2,00mq = 2620 mq+1/10 per eventi eccezionali(262 mq) totale avremo bisogno 2.882 mq

quindi in totale nel 1982 si è avanzato una richiesta di
mq. 13.668+ 2882 = mq 16.550

A suo tempo si era fatto il conto di recuperare i campi di inumazione del cimitero "vecchio" cioè togliere le salme ancora ivi sepolti che avessero superato il periodo decennale)

1° campo fanciulli superfice 944 mq - posti sistemati 472


2° campo fanciulli superfice 932 mq - posti sistemati 466


1° campo adulti superfice 1001 mq - posti sistemati 286

2° campo adulti superfice 1372 mq - posti sistemati 392

Quindi in totale avremo un recupero
mq 1876 x i fanciulli x 938 fanciulli

Quindi in totale avremo un recupero
mq 2373 x gli adulti x 678 adulti

Quindi i posti necessari sarebbero 3227 x gli adulti e 503 per i fanciulli

quindi 3456*3,50= 12.096 mq x adulti
688*2,00= 1.376 mq x fanciulli

quindi il nuovo ampliamento del cimitero si tradurebbe in 2 grandi rettangoli adibiti esclusivamente ad inumazioni, separati da un viale lungo il lato maggiore.

Ogni rettangolo contiene un'area per adulti, un'area per fanciulli e un campo per le sepolture dei prodotti abortivi.
2 campi per rettangolo contenenti 260 riquadri ciascuno di dimensioni ml.1,00x 1,00= 1,00 mq per complessivi 520 posti mq.

Questo documento Piano Particolareggiato Ampliamento Cimitero redatto il 20/09/1982
allegato nella delibera consiliare n.260 del 04/09/1985
visto dall'assessorato del teritoriocon verbale 617 del 15/01/1986

considerato parte integrante alla D.A. n.985/86 del 23/12/1986

Oggi nel 2010 dopo 24 anni si trova come primo documento del fascicolo che andrà in consiglio.

Commenti: 0


Re: Discarica della Vergogna (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5679
a cura di Giovanni Migliore

del 09/11/2010 01:15:51

Caro blogger....è veramente una vergogna.

La Finanza aveva sequestato....ma che cosa???


http://www.giovannimigliore.it/message.asp?MessageID=5190

Hanno messo un nastro bianco- rosso per delimitare una area sotto sequestro.

Infatti le persone che sono passate da li era atterriti da questo nastro e dalla scritta "Area sotto sequestro"........e cosi facendo hanno lasciato ancora oggetti.

Alla lettera presentata da me all'ufficio competente nel mese di Agosto ....
ho avuto una risposta :


Cosa ha fatto il dirigente fino ad oggi ?

NULLA

Cosa ha fatto la Provincia ?

NULLA

Riepiloghiamo :

il 18/03/2010 con Ordinanza Sindacale si comunica l'immediato intervento alal Provincia per la bonifica del posto.

L'Ente Provincia interviene ?

No

Si apre una diatriba tra l'assessore alla Provincia Mallia e l'assessore Serra.

Si aspetta la sentenza del Tar.

L'assessore Serra aveva ragione.

La Provincia non si muove.

L'ufficio ecologia si muove......

di quanto ......meno di prima


che cosa fa??????


attenzione cosa scrive in data 02/09/2010

....lo scrivente Ufficio Ecologia ha attivato la procedura amministrativa necessaria per procedere all'esecuzione degli interventi di bonifica ncessari in danno dell'Ente Provincia...


Quindi da Marzo siamo quasi a Dicembre ......e non è successo nulla

Un procedura Vergognosa

ripeto a nome di tutti i cittadini della zona vergognosaaaaaaaaa

In quella zona c'è amianto ed è la testa del torrente "Pozzo dei Pruni".

per chi non lo sapesse molta di questa acqua alimenta le falde di Modica .......... che i cittadini Modicani beviamo........

è possibile una non curanza di questo.......


Commenti: 1


LA DISCARICA DELLA VERGOGNA. (Ascolta il messaggio) Tema: 2 - Post: 5678
a cura di Email firmata inviata lunedi 01/11/10

del 09/11/2010 00:48:05

Email firmata inviata lunedi 01/11/10 ore 16:07

LA DISCARICA DELLA VERGOGNA.SI RIUSCIRà A METTERE LA PAROLA FINE?????





Commenti: 0


intanto si parlava di mercato (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5676
a cura di Giovanni Migliore

del 09/11/2010 00:32:17

http://www.giovannimigliore.it/message.asp?MessageID=1269

Commenti: 0


- Pagine: INDIETRO - 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72  73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 AVANTI -

L'informazione On Line


Curiosità

  1. 1


Aree tematiche


Numeri utili in città

  • Comune di Modica centralino: 0932-759111

  • Rifiuti Ingombranti : 0932-759707

  • Manutenzione Acqua :

  • Polizia Municipale 0932-759211

  • Segnalazioni Urp Modica


Cerca la notizia


   Costruzione Via Fontana 

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Randagismo

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Multiservizi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cittadinanza Onoraria

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Piazzetta Pisacane

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercati Rionali e Abusivi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercato V.le Medaglie D'Oro

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Spin Off Immobiliare

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cimitero

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Antenne Telefoniche

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Area Petizioni

  1. Trasferimento Mercato Modica Alta
    (12-04-2010)


Area Multimediale

Servizio su Video Regione Consiglio Comunale 30/07/20100 Trappoli per Topi

Migliore Modica revoca bando di gara Vr News ore 14:00 30/07/2010

  • Lettera aperta ai concittadini

  • Situazione politico amministrativa

    Lettera di Ballarò al Sindaco


    Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato senza alcuna periodicità.
    Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001.

    Test Adsl       Statistiche

    "Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)