Giovanni Migliore - Cittadino Modicano

E-Mail info@giovannimigliore.it



 

 Avviso: Per problemi di invio con Explorer, si può utilizzare Mozilla Firefox o in alternativa scrivere al Consigliere

"Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)

Vuoi lasciare un tuo pensiero ? ........  scrivi qui

 AVVISO - Il sottoscritto Giovanni Migliore, non è responsabile di quanto espresso nelle varie notizie.
I blogger che decidono di commentare o di scrivere una notizia si assumono la totale responsabilità di quanto scritto.
In caso di controversie lo stesso comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

Ultimi 10 Messaggi e Commenti

01/11/2017 00:17:04 da parte di elio penci, cittadino modicano emigrado Argentina - Re: Energie
28/09/2017 20:02:52 da parte di Giovanni Migliore - Una storia antica
22/08/2016 21:32:42 da parte di biondo scuro - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
22/08/2016 21:30:33 da parte di Alessandro Costa - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
22/08/2016 21:29:19 da parte di Alessandro Costa - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
14/05/2016 01:16:45 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:39 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:04 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:14:35 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
16/04/2016 10:35:47 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:

 

Richiesta C.da Carrubbella (Ascolta il messaggio) Tema: 9 - Post: 3795
a cura di Giovanni Migliore

del 30/05/2010 22:55:52

Amici del blog, ho saputo dall'ufficio Avvocatura del Comune di Modica che la causa sul terreno Carrubbella è stata persa.
Il Comune si sta organizzando per il ricorso in Corte d'Appello.
Come potete leggere da una mia richiesta estemporanea, ho cercato copia dei documenti.
Ovviamente considerato che vi è un procedimento di opposizione da parte del Comune di Modica, tutto quello di cui verrò a conoscenza dal rilascio dei documenti, rimarrà nell'assoluto riserbo.
Questo era necessario per mantenere la continuità con il lavoro fatto e con le vostre attese.
Giovanni

Commenti: 0


del 30/05/2010 22:40:26

> Abusivi,
rafforzati i controlli
dei vigili
in 5 mercati cittadini.
Il vice Sindaco Riccardo De Corato, tra le bancarelle, ha dichiarato: "Sono qui per verificare come funziona questo dispositivo e se funziona bene. E' chiaro che non possiamo avere la stessa presenza su tutti i 12 mercati, gli uomini sono sempre 100, non possiamo fare di più"

Milano, 3 aprile 2010 - Da qualche settimana, il sabato, circa 100 agenti della Polizia Locale dislocati su 5 mercati cittadini, quelli di via Benedetto Marcello, di viale Papiniano, di via Fauché, di viale Lagosta e di via Osoppo, hanno rafforzato i controlli.

Questa mattina, la visita del vicesindaco Riccardo De Corato, tra le bancarelle di via Benedetto Marcello. "Sono qui per verificare come funziona il dispositivo e se funziona bene e mi pare che di abusivi non ce ne siano - ha commentato - è chiaro che non possiamo avere la stessa presenza su tutti i 12 mercati, gli uomini sono sempre 100, non possiamo fare di più. Ora puntiamo su questi mercati, che sono quelli in cui c’era la presenza più aggressiva degli abusivi. Qui si è dato un segnale, ora vedremo man mano di spostare gli uomini anche sugli altri mercati del sabato, che e’ la giornata piu’ difficile, con maggior affluenza, e poi anche agli altri giorni”.



”I controlli nei mercati - ha aggiunto il vice Sindaco - sono a tutela degli operatori, dei cittadini e del decoro dei quartieri. E confermano come sul fronte della contraffazione e dell’abusivismo commerciale non abbiamo mai abbassato la guardia. Basti pensare che nel 2009 sono stati 5.340 i sequestri amministrativi (merce venduta senza autorizzazione) e 1.751 i penali (prodotti contraffatti), a seguito del controllo di 1.244 mercati e di 1.718 mezzanini Atm. Controlli che hanno consentito di denunciare 659 persone con oltre 200 mila articoli recuperati.
E nel mese di dicembre, il Comune di Milano, a ulteriore dimostrazione di una ferma volontà in questa battaglia, ha anche stanziato 200 mila euro per servizi mirati a contrasto dell’abusivismo e della contraffazione che si avvalgono di pattuglie miste di agenti delle forze dell’ordine”.

Al dispositivo della Polizia Locale, si aggiungono i servizi congiunti con Carabinieri, Polizia di Stato e Guardia di Finanza previsti dal Patto per Milano sicura.

Commenti: 1


Re: Esame superato (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 3793
a cura di R.C.

del 30/05/2010 22:04:04

> Complimenti per la sua volontà ferrea.Auguri.

Commenti: 0


Re: I mercati rionali a Modica (Ascolta il messaggio) Tema: 4 - Post: 3792
a cura di libero

del 30/05/2010 21:14:30

> è una vergogna!

Commenti: 0


I mercati rionali a Modica (Ascolta il messaggio) Tema: 4 - Post: 3791
a cura di Giovanni Migliore

del 30/05/2010 18:53:19

IN EVIDENZA


Amici del blog,
giovedi mattina ero molto curioso di vedere .....che cosa ?

Volevo vedere come si svolge a Modica Sorda.

Perchè ho fatto questa riflessione ?

Perchè come avete letto nel programma del Sindaco,
come dice l'Associazione dei Commercianti,
come dice l'Assessore e
come "NON DICONO" oltre il 90% dei commercianti

Modica ha trovato una soluzione al problema del Mercato Rionale di Modica Alta e quello della Caitina e cioè

dividere i comemrcianti 120/130 circa (ancora dopo 6 mesi non sono ancora definiti) in due fasce
60/65 ambulanti costituiranno il GRUPPO A
e altri 60/65 ambulanti costituiranno il GRUPPO B

Il GRUPPO A installa le proprie bancarelle ogni settimana una volta alla Sorda e una volta a Modica Alta; il GRUPPO B farà la stessa cosa in modo alterno.


Punti totalmenti oscuri :

Ci sarà l'accordo fra i vari commercianti ?
Verranno controllati entrambi i mercati in modo serio, considerato che ogni settimana predomina un vero e proprio FAR WEST, dove la legalità è un vero e proprio OPTIONAL ???????????????????????????


Questi punti interrogativi avevano bisogno di essere analizzati, come?

Giovedi mattina sono andato al Caitina per vedere se la situazione li era sotto controllo.

Non so cosa dirvi

Commenti: 2


richiesta chiarimenti II (Ascolta il messaggio) Tema: 5 - Post: 3790
a cura di rosario migliore

del 30/05/2010 12:27:55

caro consigliere, non comprendo bene il funzionamento di questo sito, ma vorrei oltremodo, interessarla di un altro fatto che investe la Multiservizi. Ancora? dell'altro? potrebbe rispondere lei. e si. avrei qualcosa da ridire a proposito dei CUD 2010. Forse la mia precisione rasenta l'inverosimile, ma prima di "sparare" voglio essere sicuro che nessuno possa contrastare le mie affermazioni o che, quantomeno, non possano essere oggetto di smentita. Le chiedo, è possibile avere un contatto diretto con lei, per cercare di chiarire questa questione? Le esporò i termini e se lo riterrà opportuno, potrà agire come meglio crede. Fiducioso in una sua risposta. Saluto

Commenti: 0


Re: Re: richiesta chiarimenti (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 3789
a cura di rosario migliore

del 30/05/2010 12:12:24

> risposta a "curioso" : NO

Commenti: 0


Re: Re: Risposta Multiservizi (Ascolta il messaggio) Tema: 5 - Post: 3788
a cura di salvo

del 30/05/2010 09:12:27

> Grazie per la risposta.
Molto attento ultimamente.

Commenti: 0


Esame superato (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 3787
a cura di Giovanni Migliore

del 30/05/2010 00:46:29

Amici come vi avevo accennato qualche settimana fa, da un po di tempo ho dedicato il fine settimana ad un Master sulla Conciliazione.
Stamattina la prova finale.(le foto su facebook)
Dalla settimana prossima il fine settimana sarà dedicato di nuovo alla città. Oltremodo anche il catechismo in parrocchia ha avuto il suo momento conclusivo e quindi spero che mi possa restare più tempo per sistemare le varie attività che svolgo durante la settimana e quindi mettervi a conoscenza di esse stesse.
saluti Giovanni

Commenti: 1


un video per Modica (Ascolta il messaggio) Tema: 2 - Post: 3786
a cura di Maria Calabrese

del 29/05/2010 23:43:30

IN EVIDENZA


Giovanni ho trovato un video molto divertente per questo fantastico sito.
Un bacione a tutti.

http://www.youtube.com/watch?v=3vYSlhD9Ezo&feature=related


Grazie Maria.
Ho inserito il codice di YouTube.
Complimenti a te per lascelta e ovviamente al nostro grande e fantastico artista modicano "Mr.Max".

Commenti: 0


Re: richiesta chiarimenti (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 3785
a cura di un curioso

del 29/05/2010 19:23:16

> Mi scusi,ma Lei è il Rosario Migliore candidatosi alle amministrative del 2008 nella lista "Popolo della Libertà" ?

Commenti: 1


Voleranno denunce...eh si che voleranno ! (Ascolta il messaggio) Tema: 3 - Post: 3784
a cura di Fonte internet

del 29/05/2010 16:33:34

Chi guadagna con la fabbrica delle buche-killer sulle strade;

il trucco: "Subito il catrame, poi lo strato si assottiglia".

La manutenzione delle strade viene definita "ordinaria" quando si occupa della riparazione. "Straordinaria" quando riguarda il rifacimento vero e proprio. In entrambi i casi è un business. Secondo Andrea Petrucci, imprenditore romano che copre l'intero ciclo dell'asfaltatura (dall'estrazione del basalto al lavoro finito), "i margini di redditività vanno dal 12 fino al 18-20%". Nel mondo dell'edilizia - spiegano alla Cgil - non c'è un altro comparto che garantisca ricavi così alti. Per questo gli appalti costituiscono una torta che alimenta gli appetiti dei "signori dell'asfalto", pronti ad aggiudicarseli con ribassi che spesso superano il 40%. Le cifre parlano chiaro: si prendono i lavori a un prezzo notevolmente inferiore alla base d'asta per poi risparmiare successivamente sui materiali, sulla manodopera e sul tempo, confidando nel fiume di appalti che, anno dopo anno, non s'interrompe mai. Insomma, c'è la sensazione che si giochi pesantemente sulla qualità delle opere. Senza dimenticare il capitolo dei controlli che gli enti appaltanti - a cominciare dai Comuni - dovrebbero eseguire con rigore e puntualità, pronti a contestare un lavoro difettoso. Ma questo sembra succedere di rado, e da qui nasce l'emergenza.

Commenti: 0


I quartieri belli (ma scomodi) di Modica (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 3783
a cura di Semplice Opinione

del 29/05/2010 13:06:04

IN EVIDENZA


Il cuore di Modica,ovvero il centro storico,architettonicamente e storicamente bello,nell'epoca in cui fu concepito e costruito non si prevedeva neanche fantasticando l'avvento dell'automobile.
Gran parte del centro storico di Modica fu ricostruito dopo il tragico terremoto del 1693,negli stessi luoghi e spazi,anzi rovine,esistenti.
Ebbene,ad esclusione di poche strade transitabili senzà difficoltà dagli autoveicoli(le strade sorte sulle tre vallate a forma di ipslon), le altre sono tutte stradine o meglio vanelle ("vanidduzze") in cui il rapporto con le auto è drammatico,se poi parliamo di grossi automezzi,è addirittura impossibile.
Per rendersi conto basta percorrere,a piedi,le suddette viuzze.
Parlo del quartiere sotto S.Anna,di Cartellone,del SS.Salvatore da un versante, e nell'altro versante, S.Andrea,S.Margherita,Vignazza,S.Giuseppe,Catena e poi ancora Pizzo,S.Lucia,Costa,etc.
In questi quartieri l'uso dell'auto è fortemente limitata ed ostacolata dalle ridotte dimensioni delle stradine,concepite alcuni secoli fa,quando l'uomo si avvaleva del cavallo o dell'asino,come mezzo di locomozione. I carri al posto delle auto.
Aggiungo inoltre che nei sopracitati quartieri è quasi impensabile il transito agevole di camion per lavori edili,per traslochi o per interventi di soccorso pubblico.
Motivi per i quali la tendenza è sempre stata,nell'epoca moderna,di migrazione da queste aree in altre "strutturalmente" più vivibili rispetto ad esse; aree in cui non si hanno dieci,venti o cento gradini per raggiungere casa; aree in cui si trovano uno o più parcheggi sottocasa; aree in cui gli interventi dei grossi mezzi di soccorso non sono ostacolati pericolosamente dall'inaccessibilità delle stradine.
Però chi rimane in questi splendidi scenari ricchi di storia perchè sentimentalmente legato o perchè ha investito parecchio denaro,vorrebbe tutte le comodità e le agibilità che purtroppo non si possono ottenere per motivi strutturali.
Quindi,in primis,dovrebbero coesistere,in alcune situazioni "difficili" due cose fondamentali:
il rispetto reciproco degli altrui diritti ed il buonsenso,sotto l'aspetto più ampio ed umano del termine.
In alternativa?
Cambiare casa.

Commenti: 0


richiesta chiarimenti (Ascolta il messaggio) Tema: 5 - Post: 3782
a cura di rosario migliore

del 29/05/2010 12:30:32

carissimo consigliere, oggi che il mio stato di salute, non me lo ha permesso e quindi sono rimasto a casa,ho visitato un pò più a lungo il suo sito e mi sono soffermato sull'art. del 24/10/2009 (un pò vecchiotto, visto l'andamento degli eventi) in cui si parla di un certo "tizio" che per farla breve...si fa gli affari suoi. Ha chiesto numi?cosa le è stato risposto? (vorrei confrontarla con la mia di risposta avuta). Si sa finalmente ed ufficialmente allora, del compenso lordo dato al sig. Salvo Rossi?. Sono uno dei soci, come dice lei, che doveva essere padrone della Multiservizi, ma ahimè, la mia richiesta non è stata accolta. Confidando in una sua risposta, le porgo i complimenti per il tempo che dedica a queste questioni e le auguro un buon lavoro. Tenga alto il cognome che porta e non demorda. Saluto

Commenti: 1


del 29/05/2010 10:45:29

> Signor disabile,

le ha risposto già il Signor Mirabelli,

io vorrei aggiungere che l'esagerazione del Signor Mirabelli è pari alla frustazione per un diritto non riconosciuto con mille cavilli e richieste non protoccolate perchè smarrite.

Se le leggi esistono vanno applicate, non possono essere interpretate, e mi sembra che la giurisprudenza tutela ampiamente i disabili. Lei, più di altri, dovrebbe sapere che ci sono norme ben precise riguardo alle barriere architettoniche esistenti, figuriamo se sono da costruire.

Mi spiega quale è la necessità di costruire un aiula che taglia quasi a metà la piazzetta? Non le sembra alquanto bizzarra, la disattenzione dei pareri precedenti sulla progettazione? Non le sembra strano che permetta di accedere al garage, ma non permetta l'esistenza di uno stallo di misure decenti?

Se il Signor Mirabelli non ha autorizzazione di fronte al Suo garage il Comune provvederà a fargli la multa, ma questo non può ledere un diritto, se esiste.

Infine, non esiste "il Sindaco può concedere", quando ci sono leggi ben precise, il Sindaco, l'assessore, i dirigenti, non possono arbitrariamente elargire, ma devono applicare la Legge, che più essere favorevole o sfavorevole alle attese di un Cittadino.

Commenti: 0


Re: Problema alle case popolari (Ascolta il messaggio) Tema: 25 - Post: 3780
a cura di un iena

del 29/05/2010 10:41:54

> Ex case popolari di Viale Manzoni a Modica Alta.Si vocifera che diversi alloggi ancora di proprietà dello iacp,sono stati venduti privatamente tra l'affittuario assegnatario e altri soggetti oggi residenti.In particolare si vocifera che c'è ne sta uno il quale l'assegnatario è deceduto e i figli tra cui uno che all'epoca sedeva in consiglio comunale,hanno venduto con contratto privato.La vendita si aggirava intorno ai 50milioni di lire.
Consigliere Migliore se ha tempo indaghi e vedrà che non le sarà difficile risalire al consigliere in questione.

Commenti: 0


Soka Gakkai? Mi vien da ridere! (Ascolta il messaggio) Tema: 11 - Post: 3779
a cura di Fausto Righi

del 29/05/2010 08:43:59

Buongiorno a tutti e buon fine settimana!
Ho saputo che a Roma i seguaci della Soka Gakkai hanno anche provato a cambiare il nome di una scuola elementare, che era intitolata a Carlo Pisacane. Questi pseudo b... continua la lettura.

Commenti: 0


Re: Re: Re: Piazzetta Pisacane...continua (Ascolta il messaggio) Tema: 111 - Post: 3778
a cura di mirabelli giuseppe

del 28/05/2010 23:45:11

> Mi farebbe tanto piacere conoscere questo fantomatico disabile perche oltre a non conoscere la legge che ci tutela o e' un falso disabile oppure e' disabile di cervello.
Difatti il suo commento fuori luogo alla guerra che sto affrontando da piu di un anno dimostra che questa persona non conosce quale sia il mio problema attuale cioe' quello di tenermi in equilibrio con due stampelle e quello di cercare di non cadere e non aggravare la mia situazione attuale che prevede ampiamente l'ausilio della carrozzina per disabili.
Io credo che questo sig. disabile non abbia mai provato cosa significhi con una sola gamba e due stampelle salire un gradino.
mMi permetto di ricordare al caro collega disabile che la legge prevede la rimozione totale di tutte le barriere architettoniche affinche venga permesso ai disabili di poter tranquillamente transitare nei luoghi pubblici e privati. Bene io sono nato si puo dire nella piazzetta pisacane e in quella zona. Per i miei primi 40 anni prima che mi amputassero ho usufruito della piazzetta pubblica come tutti del resto e adesso che ho piu' bisogno mi viene repressa quasi la possibilita' di poter sostare e avere un accesso facilitato a casa mia.
Il disabile non considera poi che l'amministrazione comunale pur sapendo dei due garage dei quali avrei potuto fruire si e' trovata obbligata a concedermi un posticino mignon o stallino per disabili in quanto per legge non ha potuto farne a meno. E cio' me lo hanno concesso anche se a malincuore appena dopo 10 mesi dalla mia richesta dopo che per un inverno intero mi sono bagnato sotto la pioggia e ho visto mille pene per tornare a casa la sera.
Comunque per sua soddisfazione signor disabile a breve sara' messo a conoscenza di tutti quello che pensa la giustizia dello scempio compiuto a danno di tutti da parte di chi ha autorizzato i lavori e quindi tecnico e amministrazione comunale.

Commenti: 0


(Ascolta il messaggio) Tema: 25 - Post: 3776
a cura di katy

del 28/05/2010 22:06:26

cerco casa in viale medaglie d'oro e nonostamte ho un lavoro discreto nn riesco ad affittarne una a causa dei costi eccessivi. allora mi kiedo come facciano dei marokini ad abitare in un piano di una casa di lusso ke si vende ad una cifra di circa 300.000€ con l'entrata e i balconi e tutta la verandina ke si affacciano sulla via principale?o sono abusivi o il loro lavoro abusivo rende + del mio ke segue tutte le regole dello stato!devo forse impadronirmi di una casa abusivamente o il sindaco della nostra città invece di proccuparsi di kiudere il traffico la domenica mattina inizia a prendere provvedimenti e incomincia a fare giustizia con ki è + giusto farla....

Commenti: 0


COMUNICATO STAMPA (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 3775
a cura di Email Firmata Salvo Galizia

del 28/05/2010 20:17:08


Egr. Ing. On. Franco Antoci
Presidente Provincia Regionale di Ragusa
S E D E

Egr. Girolamo Carpentieri
Vice Presidente Provincia Regionale di Ragusa – Assessore al Turismo
S E D E

Egr. Dott. Salvatore Mallia
Assessore Provinciale Territorio ed Ambiente – Protezione Civile
S E D E


Oggetto :La Provincia Regionale di Ragusa si candida ad organizzare un Convegno internazionale su “ Catastrofi naturali e gestione dei dati meteorologici”

In data odierna, mi è pervenuta una richiesta sulla disponibilità di codesto Ente a voler organizzare un Convegno internazionale sulla tematica in oggetto.

Il CEMEC(Agenzia della Commissione Europea per la Medicina delle Catastrofi) intende organizzare per il secondo anno un Convegno internazionale in collaborazione con il Gruppo FIPES ed il Centro Epson Meteo di Milano.
Scopo del convegno è quello di confrontarsi con i migliori esperti a livello mondiale e con quelli dei paesi del bacino del mediterraneo ,circa la relazione tra le Catastrofi naturali e l’interpretazione dei dati meteorologici;tale argomento di drammatica attualità,verrà discusso sula base delle nuove e sempre più sofisticate tecnologie che consentono di poter prevedere sia le condizioni climatiche anche a medio-lungo termine,sia lo studio del territorio e delle conseguenze antropiche.
Si intende invitare scienziati di fama internazionale che hanno già dato una loro preadesione. All’iniziativa,tra essi parteciperanno in qualità di relatori:
Prof Olivier MAQUAIRE (direttore del Centro Europeo per i rischi geomorfologici CERG)Strasburgo (Francia)
Prof.ssa Fattoum LAKHDARI(direttrice del Centro Euro-Mediterraneo di ricerca sulle regioni aride)Biskra(Algeria)

Prof Anton MICALLEF(direttore del Centro Euro-Mediterraneo per le dinamiche costiere ed insulari)(Malta)
Prof Habib OJAQOV(direttore del centro europeo di Formazione e Informazione) Baku(Azerbaijan)

Prof.Giovanni GALASSI(Segretario Generale del CEMEC-Centro europeo per la Medicina delle Catastrofi)Domagnano( S.Marino)
Prof.Sergey ALEKSANIN(direttore del Centro Sanitario Nikiforov della Protezione Civile Russa MCS)S.Pietroburgo(Russia)
Dott.Ranieri GUERRA(Direttore delle relazioni Internazionali e attività culturali dell’Istituto Superiore di Sanità)Roma (Italia)
Prof.Jean Pierre MASSUE(Vice Presidente dell’European Materials Forum EMF)Strasburgo (Francia)
Dott.Alfredo MANTICI(Capo Dipartimento Risorse Antropiche della Protezione Civile Nazionale)Roma(Italia)
Prof.Nehir VAROL(direttore del Centro Europeo di Addestramento per i disastri naturali)Ankara(Turchia)
Dott.Eladio FERNANDEZ-GALIANO(Segretario Generale dell’Accordo EUR-OPA per i Rischi Maggiori della Commissione Europea)Strasburgo(Francia)

Oltre gli scienziati su citati,si intendono invitare il Ministro per l’Ambiente On.Stefania Prestigiacomo,l’On.Stefania Roccella(Sottosegretario alla Salute),altre autorità civili,militari .

Si ritiene inoltre che visto l’alto numero di partecipanti,(sanitari,tecnici,operatori della Protezione Civile,Volontari)circa 400 persone, la “location” debba essere adeguata all’importanza dell’evento che richiamerà stampa e televisioni di carattere internazionale.
La possibilità di far svolgere un evento di tale portata nel territorio della Provincia di Ragusa, sarebbe una opportunità secondo me imperdibile per far salire il nostro territorio agli onori della cronaca internazionale. Infatti vista la qualità degli scienziati di livello mondiale coinvolti, tale evento sarebbe una vetrina di valore incalcolabile per presentare a tutto il mondo la nostra Provincia, con ricadute non indifferenti non solo per gli aspetti strettamente legati alle tematiche del convegno, ma anche da un punto di vista turistico a livello internazionale.
Qualora da parte Vostra si manifestasse un reale interesse per l’attuazione di tale evento, Vi invito a comunicarmelo, in modo da poter passare alla fase attuativa con tutte le strutture interessate.

Con l’occasione porgo cordiali saluti


Ragusa 28/05/2010
Capo Gruppo PDL SICILIA
Dott. Silvio Galizia

Commenti: 0


- Pagine: INDIETRO - 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163  164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 AVANTI -

L'informazione On Line


Curiosità

  1. 1


Aree tematiche


Numeri utili in città

  • Comune di Modica centralino: 0932-759111

  • Rifiuti Ingombranti : 0932-759707

  • Manutenzione Acqua :

  • Polizia Municipale 0932-759211

  • Segnalazioni Urp Modica


Cerca la notizia


   Costruzione Via Fontana 

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Randagismo

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Multiservizi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cittadinanza Onoraria

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Piazzetta Pisacane

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercati Rionali e Abusivi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercato V.le Medaglie D'Oro

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Spin Off Immobiliare

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cimitero

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Antenne Telefoniche

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Area Petizioni

  1. Trasferimento Mercato Modica Alta
    (12-04-2010)


Area Multimediale

Servizio su Video Regione Consiglio Comunale 30/07/20100 Trappoli per Topi

Migliore Modica revoca bando di gara Vr News ore 14:00 30/07/2010

  • Lettera aperta ai concittadini

  • Situazione politico amministrativa

    Lettera di Ballarò al Sindaco


    Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato senza alcuna periodicità.
    Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001.

    Test Adsl       Statistiche

    "Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)