Giovanni Migliore - Cittadino Modicano

E-Mail info@giovannimigliore.it



 

 Avviso: Per problemi di invio con Explorer, si può utilizzare Mozilla Firefox o in alternativa scrivere al Consigliere

"Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)

Vuoi lasciare un tuo pensiero ? ........  scrivi qui

 AVVISO - Il sottoscritto Giovanni Migliore, non è responsabile di quanto espresso nelle varie notizie.
I blogger che decidono di commentare o di scrivere una notizia si assumono la totale responsabilità di quanto scritto.
In caso di controversie lo stesso comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

Ultimi 10 Messaggi e Commenti

28/09/2017 20:02:52 da parte di Giovanni Migliore - Una storia antica
14/05/2016 01:16:45 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:39 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:04 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:14:35 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
31/01/2015 22:12:26 da parte di Stefano - Gruppo di preghiera di Gesù Bambino di Gallinaro
25/05/2014 00:26:28 da parte di ex fonte internet - Re: Re: Re: Metamorfosi societarie (5)
24/03/2014 20:20:40 da parte di Pinzo Panzo - La situazione si sta facendo drammatica !!!!!
22/03/2014 08:58:59 da parte di Antonio - Re: ma chi c'è nell'aria?
17/03/2014 00:42:30 da parte di uno ri murica auta - ma chi c'è nell'aria?

 

Comunicato Stampa (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 2515
a cura di Piero Torchi

del 11/02/2010 11:42:03

IN EVIDENZA


COMUNICATO STAMPA


“ Siamo orgogliosi di avere, dopo tanti anni, dato il giusto riconoscimento ed il dovuto inquadramento ai dipendenti del Comune di Modica, attraverso procedure certe, una pianta organica modificata con atti deliberativi che hanno rispettato tutti i passaggi previsti, compresi quelli della pubblicazione e della concertazione con le organizzazioni sindacali, al di là di rilievi formali, cui il Comune, se lo vorrà, e, soprattutto se vorrà tutelare i propri dipendenti, potrà rispondere con semplicità e completezza”
Questa la risposta di Piero Torchi alla conferenza stampa tenuta dall’Amministrazione a commento del risultato dell’ispezione della funzionaria ministeriale.
“ Non ho compreso i toni preoccupati e mesti dell’Amministrazione , che dovrebbe piuttosto rassicurare i dipendenti e rispondere con fermezza ai rilievi, basandosi sugli atti e soprattutto sulla certezza che ognuno dei dipendenti comunali ha visto riconosciute e legittimate prestazioni e ruoli che di fatto già occupava all’interno della struttura comunale senza averne riconosciuti i legittimi diritti. La nostra attività ha sanato tali disfunzioni e siamo pronti a difenderla, nell’interesse dei dipendenti comunali, in ogni sede con o senza l’aiuto dell’attuale Amministrazione.”
“ Colgo altresi l’occasione per rappresentare l’altrettanto legittimo orgoglio per aver dato dignità di lavoratori agli ex articolisti e precari che, per tutta la durata della nostra amministrazione, hanno usufruito dell’integrazione massima, sia perché spesso erano una parte fondamentale della struttura amministrativa, sia perché abbiamo loro dato la possibilità di uscire dall’ombra del precariato. Ricordo come allora, in occasione di ogni bilancio, la sinistra proponeva ordini del giorno ed emendamenti tesi al riconoscimento della piena integrazione, mentre oggi, al governo, ha clamorosamente invertito la rotta.”
“ Per porre fine ad inutili speculazioni politiche cui assisto in silenzio da anni sulla Multiservizi, ricordo a mè stesso ed a tutte le forze politiche oggi al governo della Città, che 63 lavoratori degli attuali dipendenti della società erano LPU che andavano comunque, per legge stabilizzati, all’interno della pianta organica del Comune , e che altre 50 unità circa vennero trasferite alla Multiservizi dalla società di gestione dei parcheggi pubblici e dalla società di gestione del trasporto scolastico a seguito di un accordo firmato all’unanimità da tutti i capigruppo dei partiti allora presenti in consiglio comunale e da tutte le sigle sindacali, cui l’allora Amministrazione diede il proprio convinto assenso. Quando non si difendono i lavoratori della Multiservizi non si difende la storia, condivisa da tutti di questa Città, né si rispetta la verità.”
“Quanto al concorso legato alla nomina del comandante dei Vigili urbani, svolto dopo anni di incarichi a tempo, non solo ha determinato la scelta di una delle migliori professionalità dirigenziali dell’Ente, ma ha avuto come protagonista una commissione di altissimo livello regionale, apprezzata da tutti, che ha riconosciuto pubblicamente in più occasioni alla mia Amministrazione e maggioranza di non aver mai, e sottolineo mai, trasferito alcuna segnalazione, portando tale atteggiamento ad esempio di buona amministrazione.”
Indispensabile anche una riflessione sulle valutazioni politiche a margine attribuite dalla stampa al Sindaco:” Invito Buscema a fornire un solo documento ufficiale dell’allora opposizione che attesti e confermi la valutazione negativa dell’allora opposizione, ribadita in conf. Stampa, rispetto all’attribuzione di mansioni superiori ai dipendenti, il cui percorso fu peraltro concertato con le organizzazioni sindacali e le cui risorse finanziarie furono votate all’interno di un bilancio mai impugnato. Ricordo invece al Sindaco Buscema come tale attività doverosa nei confronti del personale venne intrapresa anche dall’Amministrazione in cui Lui sedeva da Assessore, senza che mai noi, allora all’opposizione, avessimo da ridire o da contestare, condividendo un percorso che non solo era opportuno ma spesso necessario per evitare onerose vertenze da parte dei dipendenti. Non mi pare che allora il Sindaco e gli altri Assessori che governavano e che oggi sostengono questa Amministrazione ebbero mai a scandalizzarsi o ad invocare sanzioni. Anzi, se non avessi scelto un signorile distacco al tentativo di trascinarmi ogni giorno in una nuova polemica, potrei anche elencargli i nomi di tutti i rappresentanti dei partiti che lo sostengono che affollavano i nostri corridoi per perorare la causa di questo o quel dipendente piuttosto che l’utilizzo della Multiservizi per risolvere crisi occupazionali personali e non.”
“ Ho scelto da tempo un profilo basso, ma nessuno pensi che abbia scelto di non pensare o di permettere a qualcuno di infangare una parte importante della storia di questa Città, cosiccome nessuno pensi che il mio silenzio è equivalso a distrazione rispetto ad alcuni dei problemi più importanti che affliggono Modica, e che non dipendono in alcun modo dalla difficile situazione finanziaria, le cui cause affondano nella notte dei tempi, né da scelte politiche precedenti a questa Amministrazione.”

Modica, 1 febbraio 2010

Piero Torchi

Commenti: 4


lasciate perdere (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 2514
a cura di l'imbecille

del 11/02/2010 11:18:09

lasciate perdere sono una ammasso di cafoni e santerellini.
Dobbiamo soffrire ancora altri 3 anni.pazienza.abbaimo fatto un errore grande quando il mondo.dall'assessore al sindaco non gli interessa nulla di modica alta anzi gli interessa quando si è nel periodo dell'elezioni.
Li aspetto tutti ....devono passare il varco del mio negozio; poi facciamo tombola (un tumbuluni no ci leva nnunnu intantu imbecille sono e imbecille resterò)

Commenti: 0


del 11/02/2010 11:13:02

> Purtroppo, da sempre, le Amministrazioni sono state poco sensibili ai problemi di Modica Alta, tanto da farla quasi morire. Questo solo per favorire Modica Bassa e principalmente la Sorda.
A conferma di ciò basterebbe analizzare come sono state spese le risorse negli anni e quali zone ne hanno tratto beneficio.
Consigliere Migliore, il Comune ha l'obbligo di distribuire le risorse rispettando le proporzioni dei residenti? Ad esempio: se il Comune fa opere pubbliche che valorizzano la Sorda, non dovrevve fare altrettanto con Modica Alta, Dente, ecc.? Non facendo questo, in pratica, hanno deprezzato gli immobili e i terreni di alcune zone, nè hanno penalizzato il commercio e scollato il tessuto Sociale.
Pertanto l'unica azione che potrebbe mettere in difficoltà l'Amministrazione è quella di organizzare una manifestazione di protesta nello stesso giorno di mercato, con un sit-in dei residenti dalle 5 di mattina fino alle 14,00 e con la partecipazione dei Consiglieri eletti di Modica Alta.
Chiaramente bisogna chiedere le autorizzazioni alle Forze dell'Ordine e coinvolgere la Stampa, perchè se chiediamo legalità, dobbiamo essere i primi a rispettarla anche nella protesta.

Commenti: 0


Re: Video mercato 28/01/2010 (Ascolta il messaggio) Tema: 4 - Post: 2512
a cura di Dura lex, sed lex

del 11/02/2010 10:32:43

> Come si vede chiaramente nel video del mercato
L 'AUTO DEI VIGILI URBANI E' PARCHEGGIATA SUL MARCIAPIEDE !!

.......... BELL'ESEMPIO.

Quando c'è mercato...tutto diventa lecito !

E della proposta di fare il mercato settimanalmente ?
Mi trattengo dal commentare.
Credo sia una provocazione.
Ma chi la dura,...la vince !!

Commenti: 0


Articolo 1 (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 2675
a cura di Repubblica Italiana

del 11/02/2010 09:57:11


" L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro.

La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione. "

- E' ancora Democratica?
- E' fondata sul lavoro?
- La sovranità appartiene al Popolo?

Ieri in commissione Senato è stato approvato un emendamento che condona in anticipo l'affissione selvaggia durante questa tornata elettorale, col pagamento di un modestissimo obolo, partiti e candidati possono imbrattare le Città liberamente fino al 31 maggio 2010.

A domani.
R.I.

Commenti: 0


del 11/02/2010 09:40:34

Cons. Migliore,
mi potrebbe spiegare la logica con cui si mettono 16 (sedici) punti all'OdG del Consiglio Comunale quando ormai è risaputo che più di due o tre non se ne discutono?
si spera di fare un COLPO DI MANO e diventare virtuosi
si spera di fare un COLPO DI SPUGNA e assegnare aree ai punti 13 - 14 - 15?
il punto 16 è stato discusso in commissione?
io mi auguro che si spenda tutto il tempo alla mozione del punto 2: sarebbe già un bel risultato, se poi fosse risolutivo delle azioni da intraprendere a breve brevissimo termine ne sarei pure orgoglioso.
Saluti e Buon Consiglio

Commenti: 0


del 11/02/2010 09:29:02

> Forse ancora non si è capito che questa Amministrazione, compreso l'Amministratore Unico che parla bene ma razzola male, aspetta con grande anzia un Evento Catastrofico, come qualche fermo Amministrativo, da parte di qualche Ente Pubblico, e tutto con il coinvolgimento delle Segreterie Sindacali, che si muovono come le formiche.
Ma la colpa di chi è?

Commenti: 0


Re: costoni rocciosi frigintini (Ascolta il messaggio) Tema: 31 - Post: 2511
a cura di Giovanni Migliore

del 11/02/2010 02:34:36

> Sig. "Gf" sabato mattina il dirigente mi ha telefonato (avendo letto sul sito la sua notizia)per dirmi che la strada in oggetto è stata ceduta dalla Provincia al Comune .
Lunedi Mattina o meglio tra poco verrà inviato qualche tecnico per verificare la pericolosità del sito,mentre per la perdita dell'acqua avremo qualche notizia più dettagliata lunedi mattina.
Saluti

Commenti: 3


Video mercato 28/01/2010 (Ascolta il messaggio) Tema: 4 - Post: 2510
a cura di Giovanni Migliore

del 11/02/2010 02:29:53

IN EVIDENZA


Commenti: 1


del 11/02/2010 02:02:21

Amici del blog sono veramente deluso.
Da circa 6 mesi, ogni 15 giorni in modo silenzioso cerco di parlare del mercato rionale di Modica Alta.
Ho tolto il maiuscolo al mercato rionale poichè credo che l'amministrazione lo ritiene un luogo comune.
Assieme ad altri colleghi abbiamo chiesto a gran voce conto e ragione in nome dei cittadini residenti per avere una giustizia sociale più equa possibile.

Niente di tutto questo.

Un gruppo di scienziati si è riunito a Palazzo San Domenico.

La partecipazione democratica non ha visto la partecipazione dei residenti, non è stato interpellato nessuno dei consiglieri comunali,
......e la democrazia ha ricevuto un'altro colpo basso.

Circa 10 giorni fà, l'assessore mi aveva promesso che stavano analizzando il problema e stavano cercando una soluzione.

Le supreme intelligenze ora, sono arrivati ad una conclusione:

dividere gli ambulanti tra Modica Alta e Modica Sorda
fare il mercato ogni settimana (i problemi in questo modo raddoppiano)
non aver previsto nessun intervento per bagni chimici

volete sapere qual'è il punto critico che mi fa ridere ?

Fino ad oggi mi è stato risposto che i vigili urbani non riescono a controllare il mercato poichè sono in numero ridotto

bene

il mercato veniva svolto a settimane alterne

in questo modo avremo ora il raddoppio

se l'ipotesi prima era vera

significa che sarà controllato solo un mercato a settimana

e quindi ?????

un mercato a settimana sarà super-riempito di ambulanti abusivi.

Poveri noi !!!!

Io credo a questo punto di sentirmi moralmente svincolato da qualsiasi collaborazione con l'amministrazione
e quindi per i cittadini di Modica Alta che leggete il mio sito e volete organizzare forme dure di protesta......

io sono pronto !!!!!!!!














A breve vi offrirò il video del mercato di giorno 28/01/2010

Commenti: 3


Re: Re: Link Consiglio Comunale del 28/01/2010 (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 2508
a cura di Giovanni Migliore

del 11/02/2010 00:55:21

> Una risposta per il Sig.Libero.
Cercherò di esprimere il mio pensiero per quanto riguarda il condono multe fino al 31/12/2004.

Per definizione io sono una persona che paga sempre e subito ogni contravvenzione.

Sono stato sempre contrario ad ogni forma di condono fiscale,urbanistico e di qualsiasi genere o tipo.

Allora lei giustamente mi scrive "consigliere Migliore mi meraviglio di lei" ed ha perfettamente ragione.
Le dico ancora di più.... addirittura potrebbe configurarsi una incongruenza tra quello che dico e quello che penso.

....ma la linea guida del mio pensiero è stata questa:

è un condono che non altera il valore capitale

è un condono che ha l'obiettivo di sbloccare la situazione delle multe non pagate dai cittadini relativamente al 2004 e anni precedenti

è un condono che mira alla sospensione soltanto per le contravvenzioni stradali, non per gli arretrati dell’Ici o di altre imposte.

ovviamente prima di arrivare al mio pensiero mi sono fatte delle domande.

Chi non ha pagato?

Oltre l'80% delle contravvenzioni pendenti sono di cittadini che versano in una situazione di disagio economico non indiffirente anche se è vero c'è un 20% di persone che detengono contravvenzioni per l'80% dell'importo e che non sono in situazioni difficili.
Quindi concordo con lei nel pensare che questi non hanno pagato per il gusto di rimandare ed è giusto che ora pagano tutte le somme dovute.

Puttroppo il 20% dell'importo è dovuto dall'80% delle persone in grave difficoltà, dove i 100 € sono determinanti per il superamento di un mese.

Allora la mia coscienza aveva fatto un sacrificio per queste persone e mi aveva portato ad esprimermi favorevolmente.
Oltremodo la "GRAZIA" dato che si riferisce solo a interessi e sanzioni accessori.....poteva essere un toccasana per economia locale colpita in modo serio dalla crisi economica.

Tanto era dovuto.Grazie sempre (come vede le critiche sono sempre un toccasana)Giovanni

Commenti: 0


Convocazione Consiglio Comunale 11/02/2010 (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 2672
a cura di Giovanni Migliore

del 11/02/2010 00:17:58

Commenti: 1


del 10/02/2010 19:54:07

Amici del blog, okkio alle buche !
In caso d'incidenti o danni alle auto dovuto alle pessime condizioni delle strade,c'è il rischio che il Comune se ne lava le mani.
Leggete qua :

Sentenze giurisprudenza

Quando capita un incidente dovuto alla cattiva manutenzione stradale l’automobilista si domanda se il proprietario dell’infrastruttura possa essere considerato responsabile dell’evento.

L’orientamento più tradizionale della giurisprudenza tiene conto del fatto che il danneggiato ha l’onere di aver fatto tutto il possibile per evitare il danno e, qualora l’ostacolo fosse stato visibile ed evitabile, si ritiene di non dover addebitare automaticamente una responsabilità all’ente proprietario della strada.

Questa responsabilità può essere invocata solo nell’ipotesi che la buca o avvallamento costituisca “insidia o trabocchetto”, non prevedibile e non evitabile con la normale diligenza.

La giurisprudenza più di recente ha ammesso la possibilità di un concorso di colpa fra privato e proprietario della strada nella produzione dell’evento dannoso, cosa che prima veniva categoricamente esclusa.

Spetta al Giudice stabilire se e quanto il comportamento del danneggiato abbia influito sulla produzione del danno e sulla sua misura.

Commenti: 0


Re: Re: Re: Mercato Modica Alta (Ascolta il messaggio) Tema: 4 - Post: 2670
a cura di Razzio del Diccio

del 10/02/2010 19:51:48

> Caro Max quando toccherà a Modica Alta faremo un Sit-In di protesta e faremo intervenire le TV locali.
Inoltre da giovedì prossimo ci saranno altre telecamere che segiuranno il Consugliere Migliore per registrare i commenti al suo passaggio.

Commenti: 0


Re: Re: Scuola ? NO. Fabbrica del ghiaccio ! (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 2669
a cura di Uno dei tanti papa' (arrabbiati)

del 10/02/2010 19:19:27

> Grazie cons. Migliore per la velocità del suo interessamento su questo sfortunato inghippo le cui conseguenze sono subìte da studenti ed insegnanti costretti al freddo. Almeno adesso sappiamo cosa è successo.
Sdrammatizzando, altro che Lamborghini del 74, qui ci vorrebbe la Ferrari del 2010.

Commenti: 0


del 10/02/2010 18:47:39

> se ricorda io Le avevo già detto che non può essere richiesto alcun risarcimento con la Class Action agli enti pubblici, pero le sentenze dovrebbero arrivare alla Corte dei Conti. Se ci sono rilievi sui Dirigenti. gli stessi saranno tenuti a pagare economicamente eventuali danni arrecati.

Commenti: 0


del 10/02/2010 18:23:25

> in contrada caitina dove viene svolto il mercato gia si sta provvedendo all'assegnazione dei posti con relative strisce.prsto toccherà a noi di modoca alta.

Commenti: 1


del 10/02/2010 18:17:52

> Sig. Bogart domani sera c'è il consiglio comunale alle ore 19:00.

Credo che la vostra presenza sia importante.
Io credo che "regolamento permettendo" DOVREMMO affrontare questo gravissimo problema che affligge la città.

Io avrei piacere di essere più concreto e più incisivo....anche se non so come fare.

Commenti: 0


Re: Scuola ? NO. Fabbrica del ghiaccio ! (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 2665
a cura di Giovanni Migliore

del 10/02/2010 18:14:21

>Sig. Papà dopo la sua nota, ho telefonato all'Assessore Calabrese e mi ha riferito che il problema è inerente al bruciatore che è guasto.
La caldaia è una Lamborghini del 1974.
Il bruciatore da poter adattare è della Ditta Riello.
E' stato ordinato alla ditta circa 8 giorni fa ma la settimana scorsa il camion che trasportava questo bruciatore è stato rubato.
(Il comune sta aspettando copia del verbale di furto)
La ditta stamattina ha provveduto ha rispedire il pezzo mediante Corriere Urgente sperando che in settimana arrivi.
Appena arriva, un tecnico del comune provvederà ad installarlo a qualunque ora.
Questo è il contenuto della nostra conversazione.
Sempre a disposizione.Saluti Giovanni

Commenti: 1


Scuola ? NO. Fabbrica del ghiaccio ! (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 2664
a cura di Uno dei tanti papa' (arrabbiati)

del 10/02/2010 17:35:40

VOGLIO FAR SAPERE A PIU' PERSONE POSSIBILI CHE ESISTE UNA SCUOLA MEDIA A MODICA IN CUI I RAGAZZI,I PROFESSORI ED I COLLABORATORI PATISCONO IL FREDDO.
FINO AD OGGI, 10 FEBBRAIO 2010, LA CALDAIA E' STATA ACCESA SOLO UN PAIO DI VOLTE E NON PER PROBLEMI DI GASOLIO.
IL MOTIVO ? SEMPLICE , NON FUNZIONA !!
La scuola e' la Giovanni XXIII Distaccamento dell'AZASI.
Cosa dobbiamo fare affinchè la sistemano?
Forse dobbiamo aspettare la primavera,così le temperature aumenteranno da sole ?
Qualche mamma ha protestato al Comune...ma senza esito .

Commenti: 1


- Pagine: INDIETRO - 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220  221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 AVANTI -

L'informazione On Line


Curiosità

  1. 1


Aree tematiche


Numeri utili in città

  • Comune di Modica centralino: 0932-759111

  • Rifiuti Ingombranti : 0932-759707

  • Manutenzione Acqua :

  • Polizia Municipale 0932-759211

  • Segnalazioni Urp Modica


Cerca la notizia


   Costruzione Via Fontana 

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Randagismo

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Multiservizi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cittadinanza Onoraria

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Piazzetta Pisacane

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercati Rionali e Abusivi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercato V.le Medaglie D'Oro

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Spin Off Immobiliare

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cimitero

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Antenne Telefoniche

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Area Petizioni

  1. Trasferimento Mercato Modica Alta
    (12-04-2010)


Area Multimediale

Servizio su Video Regione Consiglio Comunale 30/07/20100 Trappoli per Topi

Migliore Modica revoca bando di gara Vr News ore 14:00 30/07/2010

  • Lettera aperta ai concittadini

  • Situazione politico amministrativa

    Lettera di Ballarò al Sindaco


    Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato senza alcuna periodicità.
    Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001.

    Test Adsl       Statistiche

    "Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)