Giovanni Migliore - Cittadino Modicano

E-Mail info@giovannimigliore.it



 

 Avviso: Per problemi di invio con Explorer, si può utilizzare Mozilla Firefox o in alternativa scrivere al Consigliere

"Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)

Vuoi lasciare un tuo pensiero ? ........  scrivi qui

 AVVISO - Il sottoscritto Giovanni Migliore, non è responsabile di quanto espresso nelle varie notizie.
I blogger che decidono di commentare o di scrivere una notizia si assumono la totale responsabilità di quanto scritto.
In caso di controversie lo stesso comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

Ultimi 10 Messaggi e Commenti

22/08/2016 21:32:42 da parte di biondo scuro - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
22/08/2016 21:30:33 da parte di Alessandro Costa - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
22/08/2016 21:29:19 da parte di Alessandro Costa - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
14/05/2016 01:16:45 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:39 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:04 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:14:35 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
16/04/2016 10:35:47 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
16/04/2016 10:35:40 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
16/04/2016 10:33:51 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:

 

Lavori in Via del Laghetto (Ascolta il messaggio) Tema: 5 - Post: 1874
a cura di Giovanni Migliore

del 21/10/2009 09:53:53

IN EVIDENZA


Amici del Blog, Tonino, e amici di Marina di Modica stamattina in questo momento la Multiservizi sta effettuando la riparazione sul posto.
Le foto hanno avuto successo.
Grazie per l'interessamento e per la celerità nell'intervento.
Io e gli amici del blog, alla squadra che sta effettuando il lavoro, vi offriamo con affetto "un caffè virtuale".
Grazie

Commenti: 0


Re: Esporsi al Pubblico Ludibrio (Ascolta il messaggio) Tema: 111 - Post: 1873
a cura di Darwin

del 21/10/2009 08:45:42

> Parlo da genitore.
Vedere una figlia/figlio che difende il proprio Papà è veramente ammirevole, uscire allo scoperto per difendere un familiare ci fa capire che ancora nel nostro territorio il senso di appartenenza è ben radicato. Se non ricordo male, anche se sono fatti diversi, quello che ha fatto ora la figlia dell'Ing. Scifo, lo aveva già fatto la figlia del Sig. Rosa.
Parlo da Cittadino.
Ogni persona che amministra la Cosa Pubblica è soggetta ad analisi, sia tecnica che intelletuale, pertanto non si possono raccogliere solo onori, ma anche oneri.

Commenti: 0


Re: Esporsi al Pubblico Ludibrio (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 1872
a cura di Giovanni Migliore

del 20/10/2009 21:11:18

IN EVIDENZA


> Sig. "uno qualunque" la ringrazio vivamente per avermi riportato questo messaggio nel sito.
Senza il suo aiuto di certo non avrei saputo di una risposta interessante come questa.
Grazie a presto

Commenti: 0


Esporsi al Pubblico Ludibrio (Ascolta il messaggio) Tema: 111 - Post: 1871
a cura di uno qualunque

del 20/10/2009 20:18:30

IN EVIDENZA


sitizia letta su Radio RTM:

"Inserito da Direttore dei lavori il 20/10/2009 h. 16.31.54

Re: AVVISI DI GARANZIA A MODICA. LA CISL, SINDACATO CHE DENUNCIO' I FATTI, DICE LA SUA


A Molti cittadini:
nonostante la crisi c'è gente che non ha nulla da fare che dire idiozie...
In merito alla questione Assessore-Figlia caro molto cittadino ti informo, visto che ignori la vicenda, che l'incarico di progettista e direttore dei lavori ci è stato affidato nel 2004 dal sig. Cavallo ( quindi non è un incarico pubblico), prima per la ristrutturazione del suo palazzo e successivamente per l'arredo della piazzetta (leggi le date di richiesta di autorizzazione e di approvazione da parte della BB.CC.AA!).
Il committente non è stato il Comune, ma un "povero" cittadino, nonchè nostro carissimo amico, che ha voluto mettere i soldi di tasca propria per donare, e mettere in sicurezza, uno spazio urbano della città. Magari fossero tutti così disponibili!
E comunque ci tengo a precisare che, nonostante sia orgogliosa di avere un padre assessore, la figlia è un architetto e come tale deve essere nominata."


E' notevole e ammirevole cha la Direttrice dei Lavori si esponga al pubblico ludibrio, accettando una sfida peraltro mai lanciata nei suoi confronti.

Mi sono meravigliato del fatto che la notizia non centrasse nulla col commento dell'Arch. Scifo, ma tant'è ho voluto riportarlo (il commento e non la notizia) sui banchi di questo blog per sapere cosa ne pensano gli altri blogger.

Rimorso di coscienza per aver leso i diritti di terzi?

Nella questione finora nessuno ha messo in dubbio la legalità delle cose, nè la buona volontà del proprietario dell'immobile prospiciente lo slargo, nè tantomeno la buonafede di entrambi, committente e tecnico progettista, nel voler pulire uno spazio pubblico.

Si vuole capire solo se nel fare ciò si sia anche involontariamente leso un diritto di qualcuno che quello spazio lo utilizza diversamente e per tanto con le migliorie in progetto si veda negato questo diritto.

Commenti: 2


perdita acqua (Ascolta il messaggio) Tema: 114 - Post: 1870
a cura di Tonino

del 20/10/2009 16:09:12

Giovanni voglio segnalarti l'ennesima perdita d'acqua a Marina di Modica e precisamente tra via Del Laghetto e via Lipari. Questo guasto dura da ben tre settimane, ti allego le foto che ho scattato stamattina, ciao Tonino.











Commenti: 0


Re: Biblioteca comunale (Ascolta il messaggio) Tema: 7 - Post: 1869
a cura di Giovanni Migliore

del 20/10/2009 13:54:09

> Sig. Studente finalmente ho qualche notizia per lei.
Ho telefonato all'Assessore Calabrese il quale mi ha riferito che la delega alla Cultura è nelle mani del Sindaco; ma mi ha dato ugualmente delle delucidazioni su quanto da lei richiesto.

I libri della biblioteca sono dentro degli scatoloni divisi una parte sono custoditi nel Palazzo della Cultura e una parte nell'ex Palazzo della Poste.

La nuova sede della biblioteca sarà Palazzo Moncada ( in corso di restauro).

I lavori sono a buon punto e si pensa che il Palazzo sarà consegnato alla città verso Aprile 2010.

Mi hanno assicurato che il palazzo con due sale dedicate alla cultura sono bellissime.

Questo è tutto ciò che ho potuto reperire come informazione.
Se desidera qualche dettaglio in più, mi faccia sapere e rivolgiamo l'email direttamente al Sindaco.
Saluti Giovanni

Commenti: 0


CINEPLEX (Ascolta il messaggio) Tema: 13 - Post: 1868
a cura di Una bestia

del 20/10/2009 13:36:53

IN EVIDENZA


CHI GESTISCE IL CINEPLEX E' UN xxxxxxxxx......

E' verissimo, io solo una volta mi sono seduto nella prima fila e ho giurato che mai mi siederò in quei posti.
La fila migliore per una buona visione è la fila F o H almeno.

QUindi costringere delle persone a vedere i film solo nella prima fila è ignobile.

Io aderisco alla campagna anzi direi di boicottare il cinema fino a quando non viene data la possibilità a tutti di vedere il film nella posizione che più aggrata

Commenti: 0


INACCETTABILE (Ascolta il messaggio) Tema: 13 - Post: 1867
a cura di VITA

del 20/10/2009 12:25:23

IN EVIDENZA


HO LETTO IL DISAGIO CHE QUESTA RAGAZZA HA PROVATO E MI SONO VENUTI I BRIVIDI. E' INACCETABILE CHE ANCORA OGGI POSSANO ESISTERE DELLE STRUTTURE PUBBLICHE PENSATE E COSTRUITE SOLO IN FUNZIONE DI PERSONE "SANE". E' VERISSIMO! GUARDARE I FILMS AL CINEPLEX STANDO SEDUTI NELLA PRIMA FILA NON E' IL MASSIMO: TI VIENE IL TORCICOLLO, SFORZI TROPPO LA VISTA E ASSUMI DELLE POSIZIONI SCOMODE. PENSARE CHE CI SIANO PERSONE CHE SONO OBBLIGATE A VEDERE I FILMS SOLTANTO DALLE PRIME FILE E' ALLUCINANTE. NON AVERE POSSIBILITA' DI SCELTA E' INACCETABILE!

Commenti: 0


del 20/10/2009 10:48:14

Ai titolari del Cineplex di Ragusa

e p c. All’ordine degli Ingegneri di Ragusa

e p c. All’ordine degli Architetti di Ragusa

e p c. Al Sindaco di Ragusa

e p c. Al Prefetto di Ragusa

e p c. Al Presidente della Provincia Regionale di Ragusa

e p c. Alla Polizia Municipale di Ragusa

e p c. Alla Stampa ed alle TV locali



Oggetto: mancato rispetto abbattimento barriere architettoniche


Ancora una volta siamo costretti a denunciare un significativo atto di inciviltà, la violazione delle leggi in materia di abbattimento delle barriere architettoniche: in un locale ad uso pubblico è palese l’assenza del rispetto della legge sull’abbattimento delle barriere architettoniche per evidenti errori strutturali di progettazione; tale inosservanza impedisce alle persone disabili la fruizione dei servizi offerti dalla struttura in questione.
Abbiamo raccolto di recente una denuncia di violazione della normativa sull’abbattimento delle barriere architettoniche da parte di una ragazza con disabilità motorie, alla quale è stato reso impossibile assistere ad una proiezione cinematografica in una postazione a lei adeguata.
Ci riferiamo ai locali del Cineplex di Ragusa nel quale, pur consentendo l’accesso ai disabili non deambulanti, non è stata prevista una loro appropriata collocazione nelle singole sale; infatti in ognuna di queste, l'unico posto riservato alle persone con disabilità motoria si trova nella prima fila di terra, con lo schermo cinematografico situato ad una distanza così ridotta da costringere il disabile ad assumere posture impossibili e a posizionarsi praticamente in orizzontale con tronco e capo.
Se, come è accaduto, la persona disabile vuole posizionarsi, aiutata da alcuni amici accompagnatori, in una fila di poltrone superiore alla prima, più distante dallo schermo, ciò gli è impedito, additando motivi di sicurezza.
Se poi inoltre consideriamo che il locale adibito a spazio ristorazione è stato collocato al piano superiore, senza prevedere un ascensore, allora abbiamo buoni motivi per sostenere l’inadeguatezza del progetto strutturale.
SIAMO STANCHI. SIAMO INDIGNATI. Non è la prima volta che denunciano i disagi che viviamo quotidianamente, ma in questo caso la nostra indignazione raggiunge livelli particolarmente elevati, dato che si parla di una recentissima e imponente struttura di cui la città di Ragusa si vanta.
Ciò che avvilisce ed umilia è l’inadeguatezza del progetto esecutivo della struttura, realizzato da dei “presunti” professionisti, che mostrano una superficiale conoscenza delle norme previste per l’abbattimento delle barriere architettoniche e un disprezzo delle problematiche di noi disabili.
Quanto realizzato evidenzia una chiara e vergognosa mancanza di sensibilità e di professionalità in coloro che hanno elaborato il progetto della struttura.
La presente nota è indirizzata all’ordine degli ingegneri ed architetti affinché possano invitare i loro associati ad un lavoro più attento e professionale. I lavori di abbattimento delle barriere architettoniche di un immobile rappresentano per noi disabili elementi essenziali di vita associativa. Rilevando che ancora oggi alcuni iscritti ai suddetti ordini professionali risultano insensibili alla nostra problematica, chiediamo che si intervenga con un richiamo ad una maggiore professionalità e rispetto della legge.
La presente missiva è indirizzata anche al Sindaco di Ragusa, affinché intervenga, per quanto gli compete e per quanto gli è possibile, per la risoluzione del problema: conoscendo la sua sensibilità al problema siamo certi che farà sua la problematica in oggetto, intervenendo sia sui titolari della struttura pubblica in questione e sia sui funzionari comunali addetti al rilascio delle autorizzazioni di rito.
Noi ci dichiariamo disponibili a presentare proposte risolutive per il superamento di tutte le barriere architettoniche: il nostro vissuto ci porta ad affermare che spesso con piccoli accorgimenti si possono superare moltissimi ostacoli. E inoltre chiediamo al primo cittadino: - non pensa che il tempo di prevedere la partecipazione di un rappresentante delle associazioni di disabili nella commissione comunale per l’edilizia pubblica e privata sia ormai maturo? Non pensa, il Sig. Sindaco, che “la nostra esperienza di disabilità” possa essere utile per far “VEDERE” ciò che altri NON VEDONO o NON VOGLIONO VEDERE?-
Riteniamo molto grave l’atteggiamento tenuto dagli impiegati e dal personale di direzione che hanno ignorato la segnalazione della disabile, mostrando disinteresse e insensibilità nonostante la persona in carrozzina li invitasse a pensare all’urgente necessità di soluzioni alternative alle barriere che, alla luce dei fatti, impediscono ad ogni persona con disabilità motoria di fruire del Cineplex.
Esortiamo, pertanto, i titolari del multisala a convocarci per studiare con celerità delle soluzioni possibili che possano recuperare la rilevante inadempienza: siamo in grado già di prospettare alcune risoluzioni che possono ridurre, se non abbattere, le barriere architettoniche presenti nelle varie sale cinematografiche; ma sempre nel rispetto della normativa e delle esigenze della persona con difficoltà.
Siamo convinti di non trovare un “MURO” dinanzi alla nostra richiesta di un incontro per ricercare insieme la soluzione conforme a codeste inosservanze, per questo abbiamo rinviato le varie iniziative di protesta che alcuni di noi volevano già mettere in atto; ma qualora, subito dopo questo comunicato non si registri nessun tipo di riscontro da parte dei gestori della struttura, avvertiamo che saremo costretti ad intraprendere battaglie ben più incisive, non ultima quella legale.
Infine, vogliamo concludere sottolineando che, purtroppo la nostra arida società ci ha “abituato” a tali "disattenzioni", a tali “mancanze di rispetto” quotidiane, ma pur essendo noi persone disabili sempre amaramente “preparati” alle numerose battaglie di sorta, lo sdegno e l’irritazione ci invade poiché ad oggi non si comprende come ogni barriera, ogni limite impostoci dalla società è un atto lesivo per la nostra dignità di persone.
Fiduciosi che quanto esposto riceverà una sollecita e giusta attenzione, ringraziamo anticipatamente quanti si attiveranno prontamente per il superamento del problema evidenziato.
Ragusa,

Cooperativa Sociale Esistere

ANGLAT di Ragusa

Associazione “EMMATUM” onlus

Associazione Sportiva “Il Bersaglio”

Commenti: 0


del 19/10/2009 23:48:33

>Il Consigliere Zaccaria su RadioRtm protesta pure, tutti protestate.
ma chi decide in questo comune?

Voi siete rappresentanti di quante persone ?

Per favore portate avanti gli interessi di chi vi ha votato.

La foto e il video del Consigliere Migliore si commentano da soli.

Si può trasformare un incrocio in una sala d'esposizione.

Aiutateci

Commenti: 0


del 19/10/2009 21:25:32

IN EVIDENZA


> Consigliere Cavallino finalmente la sento ragionare.Forse i contatti con il Consigliere Migliore le hanno fatto bene.
Che senso aveva parlare di cancelli virtuali quando poi c'è l'assoluta omerta dell'amminisrazione.
Insieme a Migliore, il mercato di Modica Alta o chiude o si rivoluziona.
Modica ALta per scopi solo commerciali viene abbandonata a se stessa e vissuta in modo sbagliata, sporca e tutto il resto.
Complimenti per il messaggio

Commenti: 1


Re: Re: mercato rionale modicalta (Ascolta il messaggio) Tema: 4 - Post: 1794
a cura di Tato Cavallino

del 19/10/2009 21:06:01

IN EVIDENZA


> Ancora una volta si deve prendere atto che questa amministrazione,l'Assessore Calabrese hanno fallito, ai proclami alle riunioni alle paventate soluzioni hanno fatto seguire il niente !!! è purtroppo ciò non è una mia considerazione ma un dato di fatto, documentato dal tuo filmato che rappresenta la triste realta, gli abusivi tutti presenti!! il traffico sempre più caotico la sporcizia fa da padrone e i residenti sempre più avviliti. Non avevo avuto problemi ad affermare che la passata amministrazione aveva fallito nella risoluzione di questo problema e a prescindere dall'appartenenza politica, speravo che l'Assessore Calabrese non vendesse solo fumo ed invece.... Pazienza mi auguro come cittadino modicano che il neo Assessore Frasca Caccia che ha assunto questa delega possa ascoltare i tanti suggerimenti che nei mesi precedenti sono stati dati per far sì che si mantenesse il mercato a Modica alta e che i residenti ne abbiano un vantaggio, non come invece avviene ora che è diventato veramente impossibile accettarlo.
Se questa Amministrazione e l'Assessore delegato continueranno a dimostrare il poco interesse e la non capacità di risolvere le varie problematiche, anche io sono dell'opinione che è meglio non farlo più

Commenti: 1


del 19/10/2009 20:32:49

GIOVANNI MIGLIORE *****
Un consigliere a 5 stelle !!

Commenti: 0


MULTISERVIZI (Ascolta il messaggio) Tema: 5 - Post: 1864
a cura di salvo

del 19/10/2009 18:59:46

IN EVIDENZA


Un grazie va a tutti i collabboratori della Modica Multiservizi, che anche se devono percepire tre mensilità non si tirano indietro dal lavoro, alla faccia di chi invece ne percepisce ben Centomila euro l'anno,come qualche Direttore Tecnico, e può tranquillamente affrontare con più serenità il futuro, e tutto questo, grazie alla Maggioranza è Opposizione di questa città, che dorme sonni tranquilli.
Auguri e buon lavoro?

Commenti: 1


ore 17:00 risolto PROBLEMA FOGNA MODICA ALTA (Ascolta il messaggio) Tema: 3 - Post: 1790
a cura di Giovanni Migliore

del 19/10/2009 17:51:26

Amici un bella notizia e una bella soddisfazione.

Alle ore 15:30 mi hanno telefonato i residenti del C.so Sicilia dicendomi che nulla era stato fatto.

Immediatamente ho telefonato al Geom. Terranova il quale mi ha risposto che stava cercando di contattare il dirigente ma mi ha promesso che si adopererà per risolvere il problema in giornata

Nel frattempo avevo telefoanto all'Assessore di compentenza ma il telefono era staccato.

Telefono al dirigente Ing.Francesco Paolino e vista la gravità della situazione che si è creata mi aveva promesso che immediatamente chiamava la ditta Buscema.
Considerato che non ci sono fondi, lui autorizzava l'intervento per poi regolarizzarlo entro 30 giorni visto che si tratta di problemi di igiene e salubrità pubblica.

Alle 16:30 mi sono recato sul posto per vedere cosa accadeva e per dare una risposta ai residenti.
Alle 17:00 in punto è arrivato il camion di Buscema per effettuare l'intervento.

Un grazie molto sentito per aver avuto grossa sensibilità al problema va al funzionario Geom Terranova e al diringente Ing.Paolino.
Grazie a nome dei cittadini.

Commenti: 0


Re: mercato rionale modicalta (Ascolta il messaggio) Tema: 4 - Post: 1789
a cura di Giovanni Migliore

del 19/10/2009 17:25:55

IN EVIDENZA


> Sig. Silvio ha ragione, questa situazione è invivibile.
Speriamo che il nuovo Assessore sappia prendere in mano la situazione e rivedere la situazione.
Io sono convinto anzi ultra convinto che il mercato di Modica Alta deve andare via.

O si rispettano le leggi, o si chiude



Ieri mattina ho fatto un ulteriore sopralluogo.... tutto lo stesso
gli abusivi sempre al loro posto, la spazzatura sempre ovunque, le soste in modo indisciplinato, passaggi di sicurezza mancanti e cosi via.

Mi dispiace molto per i colleghi commercianti, ma il rispetto per le persone e per le istituzione deve essere al primo posto.

Se non si riesce in questo intento
perchè non ci sono i Vigili Urbani,
perchè mancano i soldi per mettere almeno 2 bagni chimici,
perchè gli abusivi non si fermano davanti a un "No"
perchè non si ha il coraggio di sequestrare la merce a queste persone

allora bisogna essere onesti e dire
"visto che siamo in questa calamità umana ,
IL MERCATO RIONALE DI MODICA ALTA DEVE CHIUDERE !!!!!!!!!!!!!!!

Clicca qui per vedere il filmato

Commenti: 3


Grazie Multiservizi !!!!!!! (Ascolta il messaggio) Tema: 5 - Post: 1863
a cura di Giovanni Migliore

del 19/10/2009 13:54:13

IN EVIDENZA


Nella Via Modica Giarratana 6 pericolosissime buche sono state coperte.
In una settimana, il lavoro è stato fatto.
Mi dispiace di aver perso le foto,....... ma il Grazie è d'obbligo.
La profondità delle buche poteva creare qualche grosso dispiacere a qualche ragazzo con il motorino e a qualche automobilista nel pagare la rottura del proprio pneumatico.
La collettività anche se rimane nel silenzio, nella propria intimità ringrazia.
Io nella qualità di rappresentante di un numero anche se piccolo di elettori cittadini Modicani debitamente "RINGRAZIA".
(Attenzione qualcuno potrebbe asserire: queste persone sono pagate per fare questo lavoro,........... ma non dimentichiamo mai nessuno....... che un po' di gratitudine non fai male).
(Io e gli amici della zona, virtulamente, vi offriamo con piacere un caffè).Alla prossima.
Grazie

Commenti: 0


Perdita della fogna a Modica Alta (Ascolta il messaggio) Tema: 3 - Post: 1788
a cura di Giovanni Migliore

del 19/10/2009 13:01:58

IN EVIDENZA


Stamattina degli amici del C.so Sicilia mi hanno telefonato per segnalarmi un grossa perdita della fognatura.
Una strada piena di acqua sporca, piena di liquami, carta igienica e altro
Ho telefonato immediatamente al Geom.Terranova Enzo per la segnalazione.
Dalla voce ho capito che c'è qualche problema per la mancanza di affidamento ad una azienda.
Mi ha promesso che avrebbe fatto di tutto per risolvere il problema.
Vedremo..
Speriamo che si risolva al più presto

Commenti: 0


del 19/10/2009 10:04:28

ieri la Multiservizi ha rattoppato la prima delle quattro perdite d'acqua in C.so Regina Margherita; oggi sta rattoppando la seconda; se continua così fra un paio di giorni lavorativi avrà finito e poi.....potrà ricominciare il balletto.
Spero di perdere, ma ci scommetto che a breve avremo altre sorgive nella stessa strada.
Mah!

Commenti: 0


mercato rionale modicalta (Ascolta il messaggio) Tema: 4 - Post: 1786
a cura di silvio

del 19/10/2009 09:58:20

avete visto cosa hanno e non hanno lasciato ieri gli ambulanti al mercato di viale manzoni e vie limitrofe?

ma dove sta di casa la civiltà?

ambulanti di tutta la provincia: FATE SCHIFO!

MI DISPIACE GENERALIZZARE,MA PURTROPPO "A CODDA RUPPA RUPPA, 'A SCIOGGHI CU NUN CI CUPPA"

Commenti: 1


- Pagine: INDIETRO - 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253  254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 AVANTI -

L'informazione On Line


Curiosità

  1. 1


Aree tematiche


Numeri utili in città

  • Comune di Modica centralino: 0932-759111

  • Rifiuti Ingombranti : 0932-759707

  • Manutenzione Acqua :

  • Polizia Municipale 0932-759211

  • Segnalazioni Urp Modica


Cerca la notizia


   Costruzione Via Fontana 

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Randagismo

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Multiservizi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cittadinanza Onoraria

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Piazzetta Pisacane

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercati Rionali e Abusivi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercato V.le Medaglie D'Oro

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Spin Off Immobiliare

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cimitero

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Antenne Telefoniche

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Area Petizioni

  1. Trasferimento Mercato Modica Alta
    (12-04-2010)


Area Multimediale

Servizio su Video Regione Consiglio Comunale 30/07/20100 Trappoli per Topi

Migliore Modica revoca bando di gara Vr News ore 14:00 30/07/2010

  • Lettera aperta ai concittadini

  • Situazione politico amministrativa

    Lettera di Ballarò al Sindaco


    Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato senza alcuna periodicità.
    Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001.

    Test Adsl       Statistiche

    "Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)