Giovanni Migliore - Cittadino Modicano

E-Mail info@giovannimigliore.it



 

 Avviso: Per problemi di invio con Explorer, si può utilizzare Mozilla Firefox o in alternativa scrivere al Consigliere

"Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)

Vuoi lasciare un tuo pensiero ? ........  scrivi qui

 AVVISO - Il sottoscritto Giovanni Migliore, non è responsabile di quanto espresso nelle varie notizie.
I blogger che decidono di commentare o di scrivere una notizia si assumono la totale responsabilità di quanto scritto.
In caso di controversie lo stesso comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

Ultimi 10 Messaggi e Commenti

28/09/2017 20:02:52 da parte di Giovanni Migliore - Una storia antica
14/05/2016 01:16:45 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:39 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:04 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:14:35 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
31/01/2015 22:12:26 da parte di Stefano - Gruppo di preghiera di Gesù Bambino di Gallinaro
25/05/2014 00:26:28 da parte di ex fonte internet - Re: Re: Re: Metamorfosi societarie (5)
24/03/2014 20:20:40 da parte di Pinzo Panzo - La situazione si sta facendo drammatica !!!!!
22/03/2014 08:58:59 da parte di Antonio - Re: ma chi c'è nell'aria?
17/03/2014 00:42:30 da parte di uno ri murica auta - ma chi c'è nell'aria?

 

del 02/09/2010 18:01:55

> Amico Silvio,

poteva inserire anche opere del Dente e di Piano Ceci, l'ex mattatotio è Modica Bassa e non Modica Alta, anche la Raccomandata e più Bassa che Alta.

Le raccomando il verde della Via Volpino, se chiede agli abitanti di Modica Alta, ai più è sconosciuta, a cosa serve il verde pubblico lì?
Quale beneficio avrà Modica Alta? O c'è qualcuno da accontentare?

Come Lei ben sà la realizzazione di opere pubbliche se discriminanti, valorizzano troppo una zona a discapito di altre. Modica Alta, da quando è stato chiuso l'ospedale San Martino è stata sempre più abbandonata a se stessa, opere vicino a zero e perfino terreni di proprietà (vedi Carrubbella) sono caduti nel dimenticatoio.

Veda pertanto di rivedere la tabella da Lei creata se no Modica Alta diventa Dubai.

Commenti: 2


Voleranno i gabbiani (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5217
a cura di R.C.

del 02/09/2010 11:27:45

Lombardo non vuole che l'Aeroporto risulti a carico della Regione, lo Stato non ne vuole sapere neanche.
Magari tra i due litiganti,quando si calmeranno le acque,spunterà il terzo che gode.
L'unico dato reale in nostro possesso è che questo aeroporto non decollerà MAI.
E non è una novità, "gli addetti ai lavori" lo sapevano già da molti anni.
Anche Modica ovviamente subirà le conseguenze della non operatività dell'aeroporto.

Commenti: 0


del 01/09/2010 23:08:52

rispondo a Darwin, ma vorrei che fosse l'intero popolo di questo blog a trarre giudizio e conclusione dalla mia prima analisi del Piano Triennale delle Opere Pubbliche.

Primo errore che salta all'occhio è che si specifica che le cifre sono espresse in migliaia di euro, per cui quando uno legge "360.000" si dovrebbero intendere "360.000.000"; chi ha redatto il piano dovrebbe stare più attento a queste cose. Ma siccome siamo abituati a ragionare secondo il senso della realtà ne prendiamo atto e andiamo avanti.

Modica Alta è fortemente presente in questo PTOP.

Cod. Id. 0976000311191010825: Adeguamento dell'ex Chiesa dei Santi Nicolò ed Erasmo ad Auditorium: €.360.000.

Cod. Id. 09760003091910129PR: manutenzione e restauro finalizzato al riuso dell'ex mattatoio: €.450.000.
(tutta la via Fontana è considerata facente parte di Modica Alta).

Cod. Id. 09700031119100971: intervento di recupero dell'ex foro boario da destinare alla realizzazione di un'area a verde attrezzata e protetta: €.1.050.000.
( credo si intenda il completamento delle opere già iniziate e finanziate qualche decennio fà; sarebbe interessante capire cosa è successo nel frattempo e dove sono finiti i soldi a suo tempo stanziati).

Cod. Id. 097600010119100821: Costruzione di un parcheggio sito nei pressi di Piazza S.Giovanni: €.2.000.000.

Cod. Id. 0976000511191034PR: ristrutturazione del complesso edilizio dell'ex asilo di via Raccomandata: €.2.000.000.

Cod. Id. 0976000308191003PR: riqualificazione dell'ex Convento della Raccomandata, per la realizzazione di una Casa Famiglia per l'accoglienza di persone con gravi disagi: €.3.600.000.
(ma non è lo stesso di prima?).

Cod. Id. 097600031119100977: progetto per il completamento dei lavori di recupero, restauro, riqualificazione e sistemazione dell'area esterna del Castello della Contea e realizzazione di attrezzatura polifunzionale e servizi: €.1.250.000.

Cod. Id. 097600080919100976: completamento del centro congressi presso il Castello: €.1.700.000.
(notate come vengono fatti più interventi sullo stesso luogo).

Cod. Id. 0976000408191009PR: riqualificazione del palazzo storico Denaro Papa per destinarlo a casa dell'associazionismo e del volontariato: €.1.500.000.
(spero sia il palazzo di fronte la Chiesa di S.Giovanni).

Cod. Id. 0976000188191020PR: collegamento verticale mediante sistema ascensori tra il Terminal San Francesco La Cava e il parcheggio in area retrostante la Chiesa di S.Giovanni: €.1.200.000.
(intanto cominciamo, poi gli altri XY milioni di euro li troveremo).

Cod. Id. 0976000308191021: intervento di recupero dell'ex Mattatoio Comunale da destinare al progetto "la città dei Bambini", centro ludico ricreativo. €.2.900.000.
(fate caso che questo è il TERZO INTERVENTO sempre nella stessa area).

Cod. Id. 09760001011910172P: copertura del torrente Passo Gatta sino all'ingresso del Foro Boario e sistemazione viaria dell'area soprastante: €.774.685.
(E QUATTRO, siamo sempre nella stessa area).

Cod. Id. 097600070119100032: allargamento vanella 156: €.150.000.
(non bastano neanche per l'esproprio).

Cod. Id. 0976000701191100038: allargamento e manutenzione primo tratto ex sp 59 Modica Giarratana da palazzetto dello sport fino alle scuole materna c.da Mauto:€.800.000.

Cod. Id. 0976000130191036PR: realizzazione edifici sanitari Modica Alta: €.1.450.000.

Cod. Id. 09760007011910191P: sistemazione della via Loreto Gallinara tratto compreso tra la SS 115 e òa strada vicinale di uso pubblico margi: €.619.748.
(soldi spesi davvero bene).

Cod. Id. 09760007011910196P: allargamento e sistemazione della strada vicinale di uso pubblico "Campanaro Addolorata" I°tratto: €.242.735. (me la voglio vedere tutta con due linee dell'Alta Tensione interrata).

Cod. Id. 09760001901910200P: verde pubblico in Via G. Volpino a Modica: €.278.887.
(Per chi non conoscesse Via Volpino è un quartiere nato prevalentemente con i fondi della Riforma Agraria, senza marciapiedi, senza parcheggi e soprattutto senza verde, proprio perchè gli spazi sono saturati con le cosrruzioni. Fa eccezione il confine che va verso il Dirupo Rosso; con questi soldi comunque non ci viene fuori neanche l'esproprio dei terreni, o forse l'intento è proprio quello: chissà chi sono i proprietari!)

Cod. Id.0976000337191037PR: sistemazione ed illuminazione della gradinata che collega Via Cavour con Via Modica-Ragusa: €.500.000.

Cod. Id. 097600010119100045: realizzazione via di fuga Via Cavour - viadotto: €.1.500.000.

Cod. Id. 097600070119100050: sistemazione dell'ultimo tratto di via Modica Giarratana fino all'incrocio con la sp 59:€.300.000.

Come vede, caro Darwin, Modica Alta non è stata dimenticata,
inoltre quando si parla di "adeguamento degli edifici scolastici alle norme di prevenzione incendi" sono ricompresi anche quelli di Modica Alta.

La cosa che non funziona assolutamente invece è un'altra:
guardate un pò cosa succede tra il Complesso scolastico di Santa Marta e il Mercato ortofrutticolo.

Cod. Id. 097600070819100614: Realizzazione dell'impianto Termico della Scuola Elementare Santa Marta: €.392.000.
fin quì tutto bene.

Cod. Id. 0976000409191024PR: riqualificazione dell'attuale Scuola Santa Marta per destinarla a Centro Enogastronomico con annesso Campus: €.3.500.000.
Prima dovremmo capire cos'è un Campus, poi dovremmo intuire che i soldi per l'impianto di riscaldamento sono inutili (visto che cambia destinazione d'uso) e poi... sorpresa!

Cod. Id. 0976000108191016PR: costruzione della scuola denominata Santa Marta, nell'area del Mercato Ortofrutticolo: €.4.250.000.
e, udite udite, cosa troviamo al seguente codice:

Cod. Id. 097600033719100884: intervento di riqualificazione e completamento urbano dell'area occupata dal mercato ortofrutticolo di Viale Medaglie D'Oro: €.797.000.

CHE PATATRAK!!!!.

il mercato viene riqualificato con quasi 800.000 euro, subito dopo viene demolito tutto per costruirvi una scuola con oltre 4.000.000 di euro che a sua volta viene riqualificata, poco prima, con quasi 400.000 euro che non servono perchè nello stesso anno è previsto di cambiarne l'uso spendendo 3.500.000 euro.

Neanche George Lucas (Regista della Saga di Guerre Stellari) ebbe tanta fantasia!

E ho solo dato una prima sbirciatina ai documenti, appena approfondirò vi saprò dire altro.

Cons. Migliore, Lei che ne pensa?

Commenti: 1


del 01/09/2010 22:29:29

http://www.radiortm.it/2010/09/01/modica-il-pdl-in-trincea-sul-bilancio-sara-battaglia/

Modica: Il PdL in trincea. Sul bilancio sarà battaglia!


Si è tenuto questo pomeriggio un incontro del gruppo consiliare del Pdl di Modica alla presenza dell’on. Nino Minardo, per esaminare le problematiche attinenti la prossima seduta del consiglio comunale avente ad oggetto il bilancio del Comune di Modica.
“In primis – si legge in un documento – contestiamo la rendicontazione degli swap, strumento con il quale si è fatta molta strumentalizzazione paventando un danno alle casse comunali di ben oltre sei milioni l’anno; ad oggi, invece, hanno prodotto un milione di utile.
Fermo restando la condanna dell’amministrazione per l’incapacità di produrre atti concreti e completi, nel merito della questione il gruppo non condivide alcuni aspetti del conto consuntivo. Il più eclatante è il mancato utilizzo delle risorse provenienti dagli oneri di urbanizzazione; oltre un milione di euro anziché essere spesi per la manutenzione delle strade sono stati utilizzati per spese correnti. A farne le spese sicuramente le strade di Modica che sono una vera e propria testimonianza di quanto appena detto!
Per non parlare del gravissimo ritardo del conto preventivo e la constatazione che gran parte delle entrate previste per l’anno 2010 sono prive di titolo. Molte entrate materialmente non sono state accertate poiché non giustificate da alcun titolo. 1.100.000,00 euro di entrate previste da affissioni e pubblicità, siamo quasi alla fine dell’anno 2010 e solo 98.000,00 euro sono accertate. Le entrate nel bilancio non rispecchiano i principi contabili previsti.
Al termine della riunione il gruppo ha affrontato la questione politica entrando nel merito di una alternativa di governo che sarà proposta alla città, la cui valenza sarà sottoposta all’esame del voto (quindi solo ed esclusivamente al volere dei cittadini), senza la necessità di porre in essere esperienze e formule astruse quali ‘stati generali’ o ‘patto per la città’, che i cittadini respingerebbero”.
Come ultima valutazione, il gruppo Consiliare PDL di Modica, ha constatato l’anomalo silenzio del Sindaco e della sua amministrazione rispetto a queste formule, a conferma della debolezza e del fallimento della loro azione amministrativa.

Commenti: 0


Una vita spericolata (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5214
a cura di Fonte internet

del 01/09/2010 14:38:40

Gheddafi fu la guida ideologica del colpo di stato ("rivoluzione“) che il 1º settembre 1969 portò alla caduta della monarchia del re Idris. È il dittatore di fatto del suo paese con poteri assoluti.
Ebbe una svolta politica negli anni ottanta: la sua indole anti-israeliana e anti-americana lo portò a sostenere gruppi terroristi, quali per esempio l'irlandese IRA e il palestinese Settembre Nero. Fu anche accusato dall'intelligence statunitense, di aver organizzato degli attentati in Sicilia, Scozia e Francia, ma egli si dichiarò sempre innocente. Si rese anche responsabile del lancio di un missile contro le coste siciliane, fortunatamente senza danni. Divenuto il nemico numero uno degli Stati Uniti d'America, egli fu progressivamente emarginato dalla NATO. Inoltre, il 15 aprile 1986, Gheddafi fu attaccato militarmente per volere del presidente statunitense Ronald Reagan: il massiccio bombardamento ferì mortalmente la figlia adottiva di Gheddafi, ma lasciò indenne il colonnello, che era stato avvertito del bombardamento da Bettino Craxi, allora Presidente del Consiglio in Italia[4].

Il 21 dicembre del 1988 esplodeva un aereo passeggeri sopra la cittadina scozzese di Lockerbie: perirono tutte le 259 persone a bordo oltre a 11 cittadini di Lockerbie. Prima dell'11 settembre 2001 è stato l'attacco terroristico più grave. L'ONU attribuì alla Libia la responsabilità di questo attentato aereo e chiese al governo di Tripoli l'arresto di due suoi cittadini accusati di esservi direttamente coinvolti. Al netto e insindacabile rifiuto di Gheddafi, le Nazioni Unite approvarono la Risoluzione 748, che sanciva un pesante embargo economico contro la Libia, la cui economia era già in fase calante. Nel 1999, con la decisione della Libia di cambiare atteggiamento nei confronti della comunità internazionale, Tripoli consegnò i sospettati di Lockerbie: Abdelbaset ali Mohamed al-Megrahi fu condannato all'ergastolo nel gennaio 2001 da una corte scozzese, mentre Al Amin Khalifa Fhimah fu assolto.

Nel 2004, il Mossad, CIA e Sismi individuarono una nave che trasportava la prova che Gheddafi possedeva un arsenale di armi di distruzione di massa. Invece di rendere pubblica la scoperta e sollevare uno scandalo, Stati Uniti e Italia, posero a Gheddafi un ultimatum che questi accettò.

Nel maggio 2009 il consiglio della facoltà di giurisprudenza dell'Università di Sassari ha approvato una proposta formale d'assegnare una laurea honoris causa in giurisprudenza al colonnello Gheddafi[7].
Questa iniziativa ha suscitato vivaci proteste da parte dei Radicali Italiani, soprattutto con Marco Cappato (europarlamentare della Lista Emma Bonino) che ha parlato di "HoRRoris causa in Diritto per un sanguinario alleato bipartisan".

fonte :
http:++it.wikipedia.org+wiki+Muammar_Gheddafi

Commenti: 0


Re: Gli amici del Berlusca. (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5213
a cura di rifondarolo

del 01/09/2010 14:29:56

> Potremmo chiedere a Berlusconi di concedere la cittadinanza onoraia a Gheddafi e fare una bella mostra sui costruttori di balle.

Commenti: 0


Gli amici del Berlusca. (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5212
a cura di Un frequentatore del sito

del 01/09/2010 08:51:48

E' inconcepibile che l'autore di semplici vignette satiriche sull'Islam venga condannato(alcuni anni fa) a morte quando invece loro trattano la nostra religione come carta straccia e nessuno si ribella. Queste sono state autentiche provocazione proprio a Roma capitale del Cristianesimo.
Ho sempre sostenuto la tesi di chi lo definisce leader mondiale del terrorismo.Negli anni 80 gli Usa volevano destabilizzarlo ed anche ucciderlo(da ricordare il bombardamento che subì in cui morì uno dei suoi figli),lui fece arrivare un missile a Lampedusa creando allarme rosso nel nostro sistema di difesa. E poi le ombre su Ustica e la certezza d'un attentato aereo in Inghilterra,l'incontrollata gestione dell'immigrazione e tanto altro ancora,tra cui le ingenti richieste di risarcimento di quando erano coloni italiani e la recente richiesta estorsiva di 5 miliardi di euro all'Ue a fronte di un 'eventuale invasione africana(mediante emigrazione)verso l'Europa.
La classe politica,come sempre, è supina verso chi è più ricco di noi ed è anche speranzosa d'uscire dalla crisi svendendo banche ed industrie agli stranieri. Povera Italia. Nel vero senso del termine.

Commenti: 1


del 01/09/2010 08:22:41

> E si, anche per Gesù e la Madonna sarebbe stato difficile resistere.

Siamo nell'epoca dei cervelli appiattiti, fanno comodo agli imbonitori e ai venditori di illusioni, più sono piatti più facile è asservirli.

Questi non sono figli del nostro tempo sono figli della TV. La TV ha colmato il vuoto lasciato dai genitori, ha nutrito ogni giorno il loro cervello, ha indebolito la loro coscienza.

Questa è una generazione di bionici, non sentono la mancanza dei genitori ma soffrono in maniera viscerale la mancanza di TV, telefonino, internet.

Non bastava vendere il corpo, adesso si affitta anche l'anima, 80 euro per un paio d'ore, ma chi le ha reclutate? Chi ha permesso ciò?
Come è possibile ridicolizzare una nazione? Dopo il lettone di Putin, ci ritroviamo il tendone di Gheddafi. Chissà cosa risenva il futuro alla sopportazione della nostra dignità.


Commenti: 0


Anche Gesù si sarebbe convertito (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5210
a cura di Giovanni Migliore

del 31/08/2010 23:46:35

"Anche Gesù si sarebbe convertito"
A lezione di Islam dal Colonnello

http://www.repubblica.it/politica/2010/08/31/news/io_hostess_con_il_corano-6641555/

LINK su sito REPUBBLICA.IT

Commenti: 1


Link su radio Rtm sulla visita di Gheddafi (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5209
a cura di Giovanni Migliore

del 31/08/2010 22:48:55

http://www.radiortm.it/2010/08/31/modica-giovanni-migliore-per-nulla-al-mondo-un-paese-puo-rinunciare-alla-propria-dignita-riceviamo-e-pubblichiamo/

Commenti: 0


del 31/08/2010 21:45:46

PER NULLA AL MONDO, UN PAESE PUÒ RINUNCIARE ALLA PROPRIA DIGNITA'


In due giorni, quella che sarebbe dovuta essere una visita ufficiale d'un capo di Stato in Italia, si è trasformata in un'esibizione che da un lato mostra la presunzione d'un uomo che forte del suo potere economico-finanziario non esita ad esternare nella più totale assenza di rispetto del Paese che lo ospita e dall'altro evidenzia l'ipocrisia dei massimi organi istituzionali, che in nome di accordi economici dai quali trarre profitto, rinunciano a qualcosa di molto più nobile, quale il rispetto della dignità d'un popolo, della propria cultura e religione.
Quello che è accaduto nella recente visita del Colonnello Gheddafi in Italia, non può non indignare le coscienze civili del nostro Paese; nessuno ha il diritto di affermare che l'Occidente sia meno rispettoso della Libia nei confronti della donna, nessuno può offendere 2000 anni di cristianesimo, affermando che i prossimi decenni registreranno un processo d'islamizzazione nel vecchio continente.
Ma se per extrema ratio, si riesce a comprendere la spavalderia d'un uomo che governa il proprio Paese in regime dittatoriale, non può assolutamente comprendersi il senso di sudditanza evidenziato dai nostri rappresentanti istituzionali nel non confutare alcune tesi di quest'uomo potente ma irrispettoso della nostra cultura e religione.
Mi rifiuto di pensare che gli uomini delle nostre Istituzioni presenti all'evento, possano aver condiviso le farneticazioni del leader libico, eppure vigliaccamente hanno ingerito il rospo, preoccupati a guardare agli accordi stipulati e a ciò che di utile ne può scaturire per l'Italia.
Può un Paese civile e democratico per interessi economici, rinunciare al rispetto della propria dignità?
L'Italia è una delle sette potenze mondiali e credo abbia il dovere di esigere un rispetto consono al suo prestigio; se a ciò non provvedono i politici al massimo livello, gli uomini delle Istituzioni, a chi dovremmo affidare la tutela del rispetto che ci è dovuto?

Commenti: 0


del 31/08/2010 21:42:45

> Mi correggo, l'scensore per Modica Alta è previsto, ma il valore degli investimenti è in ogni caso penalizzante per Modica Alta. Nel 2010 solo la misera somma di 168.782,42 euro.

Commenti: 1


del 31/08/2010 19:44:40

> Vorrei capire qual'è il criterio di spesa del piano triennale.

Perchè la distribuzione delle opere pubbliche continua a penalizzare in maniera incredibile Modica Alta?

Nulla di significato è previsto che valorizzi quella parte di Città che ancora oggi conta un numero elevato di cittadini.

A cosa serve il mega parcheggio dietro San Giovanni? Non è una cattedrale nel deserto? Dopo aver parcheggiato lì le macchine cosa facciamo?
Poteva essere utile se, come detto qualche anno fà, veniva fatto l'ascensore per Modica Bassa, ma i soldi sono stati deviati a Monserrato.

Qualcuno mi aiuta a capire?

Commenti: 1


La priorità delle opere (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5205
a cura di R.C.

del 31/08/2010 18:01:07

OPERE PUBBLICHE quali l'allargamento ed allacciamento ad altra strada della via Muzio Scevola,l'illuminazione ed allargamento della via Rocciola Scrofani,la realizzazione delle rampe o cavalcavie da e per la c.da caitina, l'allargamento della Torre Cannata-rocciola,la realizzazione di un'isola ecologica per lo stoccaggio dei rifiuti differenziati,la realizzazione dei muri di contenimento ed illuminazione di S.silvesrto Rassabbia,l'allargamento di via S.Cuore, la realizzaz.del collegamento p.le Fabrizio con lo svincolo caitina-ss.115 e comunque tutte quelle opere che precludono la sicurezza degli automobilisti e dei cittadini tutti,ANDREBBERO REALIZZATE CON PRIORITA'(1,00) UNO, invertendo la priorità con certi adeguamenti o restauri di chiese per la realizzazione di auditorium o il restauro del mattatoio o di villa cascino(come esempio).
Quindi al primo posto priorità assoluta alla sistemazione definitiva delle strade (decoro alla città e sicurezza per la gente),ed alle opere attinenti l'abbattimento di barriere architettoniche e di messa in sicurezza degli edifici scolastici.
Rimane il fatto che dobbiamo augurarci che stiamo parlando di un programma di opere pubbliche triennale e non di uno trentennale.

Commenti: 0


Piano Triennale delle Opere Pubbliche (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5204
a cura di Giovanni Migliore

del 31/08/2010 02:12:12

Piano Triennale delle Opere Pubbliche ...o libro dei sogni

Lo scorso consiglio comunale l'amico Miche D'Urso mi ha dato raccomandato di inserire nel blog il Piano Triennale.

nell'ipotesi che qualcuno di voi ha o vuole evidenziare qualcosa, vi prego di segnalarlo sul sito.

D'Urso se ne farà carico nella II commissione di cui lui ne fa parte.

Sono due file

il primo è gia coperto di finanziamento e quindi si trova in uno stato avanzato

PIANO TRIENNALE AUTORIZZATO

PIANO TRIENNALE RIMANENTE

Commenti: 1


del 31/08/2010 02:03:38

Ci facciamo un giro nel bilancio previsionale 2010

vediamo quali voci sono aumentate

SPESE DI RAPPRESENTANZA SINDACO E AMMINISTRATORI----------+1.200,00
SPESE GARE APPALTO E CONTRATTI ---------------------------+3.000,00
MANUTENZIONE OROLOGI1------------------------------------+12.000,00
SOCIETA' COMUNALI SERVIZI VARI------------------------+1.800.000,00
SOCIETA' COMUNALI UFFICI GIUDIZIARI----------------------+50.000,00
SPESE PER IL RANDAGISMO-----------------------------------+1.073,00
ISTITUZIONE PREMIO GIORNALISTICO "LOREDANA MODICA"--------+1.000,00
MANIFESTAZIONI CULTURALI VARIE---------------------------+74.300,00
MANIFESTAZIONI SPETTACOLI--------------------------------+65.000,00
PROTOCOLLO D'INTESA COMUNE - UNIVERSITA STUDI PALERMO-----+4.500,00
GESTIONE IMPIANTI SPORTIVI--------------------------------+7.000,00
MANUTENZIONE CENTRO STORICO------------------------------+74.308,00
SPESE VIGILANZA SPIAGGIE L.R.17/98-----------------------+41.976,00
25 % ONERI URBANIZZAZIONI-------------------------------+625.000,00
SOCIETAì COMUNALI - DEPURAZIONE-------------------------+400.000,00
FONDO SERVIZI SOCIALI-----------------------------------+493.852,00

QUOTA DIR.SEGRET.AL SEGRETARIO +10.000 (da 30.000 a 40.000) nche se compensa -10.000 compenso a direttore generale

PERSONALE - STRAORDINARIO -ORG.ISTITUZ +83.706 (da 51.919 a 135.625)

Spese per liti e arbitraggi passa da 384.391 a 250.000
quindi quest'anno avremo meno liti e arbitraggi

Spese informazioni ai cittadini
l'anno scorso 15.000 per il 2010 si pensa di spendere 10.000 cioè 5.000 euro in meno ......ma questi 10.000 a cosa servono se poi Video Regione il servizio lo fa gratuitamente??????


La somma per i debiti fuori bilancio da 2.568.727 passa 2.068.727 cioè 500.000 in meno

ma mi chiedo se a voce dell'Assessore i debiti fuori bilancio erano oltre 20.000.000 e ad oggi ne sono statioconosciuti solo 4.000.000 come si fa ora a togliere 500.000 ?????

La spesa per il personale retribuzione musei passa da 65.089 a 188.511 cioè 123.422 € in più.

L'adesione all'università di Catania
prima era 600.000....l'anno scorso è stata portata a 200.000
quest'anno a 25.000

ma non capisco cosa possiamo pagare con 25.000 quando la struttura è ancora aperta e si svolgono lezioni ed esami?????

Spese gestione Servizio Idrico l'anno scorso erano appostati 235.000 quest'anno 0 (zero) cosa significa????

il costo del personale dell'asilo nido passa da 52.406 dell'anno scorso a 201.123 quest'anno.

il costo del personale dell'assistenza agli anzini passa da 954.725 a 1.138.910

la quota Ato Idrico viene abbassata da 125.000 a 25.000 perchè?

Il dirigente preposto mente sapendo di mentire poichè

su 125.000 fa un economia di 25.000 e poi il 27 Agosto i revisori tirano le orecchie considerato che nelle conclusioni dicono

attenzione il bilancio deve essere corretto
per il 2010 dove è necessario scrivere 101.680 anziche 25.000 e poi considerare 307.500,26 debiti fuori bilancio per anni 2002-2008 e 98.696,66 per il 2009 sempre debito fuori bilancio.

continuiamo domani

in allegato potete leggere il bilancio previsionale 2010


Bilancio2010entrate.pdf

Bilancio2010uscite.pdf

Commenti: 0


Re: discarica mauto-frigintini (Ascolta il messaggio) Tema: 2 - Post: 5202
a cura di Un frequentatore del sito

del 30/08/2010 19:19:43

> Un plauso alla G.di.F. per il sequestro di quell'orrenda mini discarica abusiva, sicuramente creata da qualche muratore "scassapagghiara" per evitare il costo del conferimento dell'eternit. Solitamente queste azioni vengono fatte da gente menefreghista e senza scrupoli:muratori,pittori,gessisti,giardinieri,eccetera,rigorosamente in nero,abusivi totali e che non sanno distinguere i rifiuti speciali da quelli ordinari.
Provocano danni all'erario e all'ambiente.
Ed il 99 per 100 delle volte la fanno franca perchè completamente sconosciuti al fisco.
Non ci resta che piangere o in alternativa di denunciare,denunciare e denunciare questa aberrante massa di furbastri pericolosi.

Commenti: 0


Re: Considerazioni sull'Irpef (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5201
a cura di Darwin

del 30/08/2010 17:22:59

> Una sola osservazione, ma Tremonti, Berlusconi e perchè no, anche Bersani sono stati avvisati che Modica è traino dela ripresa econominca a 2 cifre? Oltre il 30%!!!!

La città potrebbe diventare base di studio per tutti gli economisti mondiali che vogliono capire come si esce da una crisi profonda.

Bisogna riconoscere che assemblare numeri è veramente facile, basta un pò di fantasia e tanta buona volontà.

Grazie Consigliere Migliore per le informazioni che ci fornisce, gli interventi che ho letto fanno ritenere che è una materia interessante per i Cittadini.

Commenti: 0


AIUTO (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5200
a cura di PEPPE GUARRASI

del 30/08/2010 14:24:32

CONSIGLIERE MIGLIORE LEI CI STA BUTTANDO A TERRA.
I SUOI DATI, CREDO VERITIERI, FANNO NOTARE COSE CHE SEMBRANO INCONTROVERTIBILI NONOSTANTE GLI AMICI AL GOVERNO DICONO ALTRE COSE.
MI ASSOCIO A QUELLO DETTO DA VEDETTA.
CI AIUTI A LEGGERE QUESTI BILANCI.CREDO CHE MOLTE PERSONE CI HANNO SPECULATO MOLTO.CI RENDA EDOTTI SUI BILANCI IN MODO CHE CAPIAMO TUTTI.LE FACCIO UNA DOMANDA MA QUANDO ERA PREVISTO PER IL 2009 E INVECE IL CONSUNTIVO MOSTRA DATI DIVERSI.GRAZIE

Commenti: 0


riflessioni (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5199
a cura di vedetta

del 30/08/2010 14:06:39

Amici del blog nei giorni scorsi ho letto quando scritto da tanti e alcuni ,e scusate mi e venuto da ridere ,certo i nummeri sono un opinione !!!!!!
Avere la propria citta sul orlo del disatro finaziario e un opinione!!!!!!
Trovare debiti fuori bilancio enche questo e un opinione!!!!!!!!!(ah dimentico ma dove erano tutti ,sindaco .consiglieri.assesori .segr. comunale e revisori)
Certo e palese che questa amministrazione e incapace di governare ,non ha idee,e governata in parte dal vecchia ammistrazione,ha un sindaco che brancola nel buio
, non ha soldi, e non ha la capacita politica di assumersi scelte coraggiose.ecc
Credo che qualcuno ( direi molti) del passato debba fare 100 passi indietro (non 1!!!!)e quelli presenti debbano dimertersi se non vedono una chiara via di uscita a questa situazione per il bene della citta.(anche a costo del dissesto finaziario,questa ipotesi e un sogno ,perche nessuno degli eletti attuali sarebbe piu eleggibile)
Guardando in giro per la provincia viene un po di invidia ,vedi citta che magari non sono gestite in modo favoloso(ANNO ANCHE LORO DELLE PECCHE) ma comunque non come MODICA NEGLI ANNI PASSATI,
vederte RAGUSA CITTA con IBLA ,MARINA DI ragusa SCIGLI ecc .
Credo che i meccanismi politici sono uguali ovunque, pero per alcuni esiste un limite.
Non voglio certo tirare in ballo lo sportello unico ,la multiservizzi ,assenteismo ,assunzioni, ecc ecc la discussione non cambia ..
Spero come cittadino modica che ci sia un tempo che le coscienze di tutti si aprano ,eletti ed elettori e che ci sia un futuro
Il mio intervento non vuole ormai incolpare quancuno (e compito di altri),ma e rivolto a tutti per solamente rifflettere
saluti

Commenti: 0


- Pagine: INDIETRO - 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93  94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 AVANTI -

L'informazione On Line


Curiosità

  1. 1


Aree tematiche


Numeri utili in città

  • Comune di Modica centralino: 0932-759111

  • Rifiuti Ingombranti : 0932-759707

  • Manutenzione Acqua :

  • Polizia Municipale 0932-759211

  • Segnalazioni Urp Modica


Cerca la notizia


   Costruzione Via Fontana 

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Randagismo

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Multiservizi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cittadinanza Onoraria

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Piazzetta Pisacane

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercati Rionali e Abusivi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercato V.le Medaglie D'Oro

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Spin Off Immobiliare

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cimitero

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Antenne Telefoniche

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Area Petizioni

  1. Trasferimento Mercato Modica Alta
    (12-04-2010)


Area Multimediale

Servizio su Video Regione Consiglio Comunale 30/07/20100 Trappoli per Topi

Migliore Modica revoca bando di gara Vr News ore 14:00 30/07/2010

  • Lettera aperta ai concittadini

  • Situazione politico amministrativa

    Lettera di Ballarò al Sindaco


    Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato senza alcuna periodicità.
    Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001.

    Test Adsl       Statistiche

    "Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)