Giovanni Migliore - Cittadino Modicano

E-Mail info@giovannimigliore.it



 

 Avviso: Per problemi di invio con Explorer, si può utilizzare Mozilla Firefox o in alternativa scrivere al Consigliere

"Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)

Vuoi lasciare un tuo pensiero ? ........  scrivi qui

 AVVISO - Il sottoscritto Giovanni Migliore, non è responsabile di quanto espresso nelle varie notizie.
I blogger che decidono di commentare o di scrivere una notizia si assumono la totale responsabilità di quanto scritto.
In caso di controversie lo stesso comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

Ultimi 10 Messaggi e Commenti

22/08/2016 21:32:42 da parte di biondo scuro - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
22/08/2016 21:30:33 da parte di Alessandro Costa - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
22/08/2016 21:29:19 da parte di Alessandro Costa - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
14/05/2016 01:16:45 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:39 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:04 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:14:35 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
16/04/2016 10:35:47 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
16/04/2016 10:35:40 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
16/04/2016 10:33:51 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:

 

Lettera aperta al Sindaco (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 1449
a cura di Giovanni Migliore

del 27/07/2009 16:37:02

IN EVIDENZA


Caro Sindaco,
sono poche le persone a cui piace essere corretti, specie se questo avviene pubblicamente. Mi spiace ribadire quanto avevo detto prima ma sono convinto che i lavori del Consiglio sono importanti e fondamentali per la gestione della Città.
Noi dell’opposizione abbiamo un compito che è quello di vigilare, presentare eventuali lacune o imperfezioni. Se questo lavoro e studio, ogni volta è trasformato in “adombrare e rendere veramente marginali le eccezioni procedurali che alla fine sul piano dell’efficacia dell’atto sono risultate essere inutili e inconsistenti” allora possiamo dire che a Modica l’opposizione non serve.
Il mio appunto in Consiglio è nato perché erano presenti in aula diverse versioni dello stesso documento. Questo pensiero è stato fortemente sostenuto sia da parte del Presidente del Consiglio e sia dal Segretario Generale, tantoché il Presidente ha chiesto che l’atto venisse ritirato per emendarlo, correggerlo e ripresentarlo. Il Presidente ha colto quanto da me ripreso dicendo: “Il suo intervento consigliere Migliore lo vedo come un momento costruttivo e fondamentale e anzi da oggi in avanti invito tutti gli uffici preposti e i dirigenti a fare pervenire nel fascicolo della Presidenza un documento ufficiale senza alcuna correzione, per avere in questo modo un documento che deve essere”Vangelo” e ognuno di noi può fare le proprie accezioni o discussioni”.
Lo stesso Assessore è rimasto meravigliato quando si è accorto che il regolamento emendato dalla Commissione non conteneva gli emendamenti del Tavolo Tecnico. L’Assessore aveva in mano il regolamento che proveniva dalla Commissione; la Presidenza aveva il regolamento che proveniva dal Tavolo Tecnico. Due atti diversi. Io non sono entrato nel merito dell’atto; sia i miei interventi che quelli dei colleghi della minoranza erano indirizzati, visto la bontà dell’atto, ad approvarlo (faccio memoria che il mio capogruppo Carpenzano aveva preannunciato un voto favorevole se l’atto rispecchiava tutte le volontà).
Ribadisco il motto da lei citato “Il saggio vede la luna mentre lo stolto vede il dito”. Il dito sappiamo chi è o chi sono, ma il saggio?
Fortunatamente il Consiglio nella sua interezza lavora in modo oggettivo.
Tutti gli atti corretti vengono votati all’unanimità (ad esempio Convenzione Servizi Sociali); spesso si utilizza lo spettro della minoranza solo per occultare i lavori fatti male.
Gentile Sindaco forse lei non ha una forma mentis giuridica, ma la forma diventa sostanza; spesso un documento viziato nella forma pone problemi di legittimità. Infatti le ricordo che l’atto sulle “Linee Guida del Centro Storico” non ha avuto l’immediata esecutività proprio per questo. Le linee guida oggi a Modica sono “aria fritta”, resta un documento bellissimo ma solo sulla carta. Se in Consiglio arriverà una copia corretta e ricca del lavoro fatto dalla Commissione, tutti lo voteremo e l’atto sarà esecutivo.
Allora è vero che uno può essere stolto perché appartiene alla “Minoranza” per definizione, ma l’invito rivoltomi a parlare di meno e a guardare “saggiamente” la “Luna” non mi sembra molto realistico, né rispettoso delle opinioni altrui.


Consigliere comunale
Giovanni Migliore

Commenti: 0


Re: Replica del Sindaco (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 1448
a cura di Darwin

del 27/07/2009 12:05:36

> C'era un saggio(?) che indicava la luna quando il cielo era nuvoloso, allo stolto(?) non rimaneva che guardare il dito.

Commenti: 0


Convocazione e aggiunta Odg Consiglio (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 1447
a cura di Giovanni Migliore

del 27/07/2009 10:32:16

IN EVIDENZA


Oggi mi è stata recapitato l'aggiunta all'ordine del giorno che vi allego.
Nella testata principale sono inserite entrambe le convocazioni.
Il 4 punto della prima e l'aggiunta dell'Odg

Commenti: 0


Convocazione Terza Commissione (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 1446
a cura di Giovanni Migliore

del 27/07/2009 10:28:05

IN EVIDENZA


Speravo tanto per il Bilancio Consuntivo (scaduto il 30/04/09) e invece la convocazione è per i debiti fuori.Vi allego la convoncazione

Venerdi 31/07/09 alle ore 16:30

Commenti: 0


Replica del Sindaco (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 1445
a cura di Giovanni Migliore

del 26/07/2009 22:34:57

IN EVIDENZA


Modica: Linee guida del centro storico. Il Sindaco replica al consigliere Giovanni Migliore

Il sindaco, Antonello Buscema, fa chiarezza sulla denuncia del consigliere del PdL, Giovanni Migliore, in merito alla confusione che ha registrato negli atti che vengono portati all’attenzione del consiglio comunale. Migliore ha dichiarato che, relativamente alla delibera delle linee guida del centro storico, erano state recapitate tre note, l’una diversa dall’altra. “Le copie in circolazione erano due – replica il sindaco - uno quella proposta dall’amministrazione e, l’altra, quella emendata dalla commissione secondo una procedura che ritengo naturale. Il confronto dialettico, nasce dalla diversità delle opinioni e quindi degli atti che queste producono. Quando il saggio indica la luna lo stolto guarda il dito. Mi viene in mente la massima perché è di questi tempi che i consiglieri di opposizione, pur ne rispetto dell’azione politica, con articolazioni più o meno accentuate, contestano gli atti dell’amministrazione per le procedure formali, molte delle quali non dipendono dall’azione dell’organo esecutivo, e non di già per il merito compiuto dei documenti che si presentano. Vorrei ricordare che – aggiunge Antonello Buscema - per la prima volta, il centro storico della città viene dotato di uno strumento in cui si dettano regole ben precise per quanti intendessero intervenire in quell’area, offrendo in questo modo al cittadino e all’utenza ordine, coerenza, parità di trattamento, trasparenza ed efficacia dell’azione amministrativa su un argomento che per anni è stato al centro di dibattito e di polemiche e che mai il consiglio comunale aveva affrontato e adottato. La maggioranza ha avuto il merito ed anche il coraggio di affrontare il punto e di concretizzarlo. Basta solo questo risultato per adombrare e rendere veramente marginali le eccezioni procedurali che alla fine sul piano dell’efficacia dell’atto sono risultate essere inutili e inconsistenti.”

Il link della notizia che ho trovato su RadioRtm
http://www.radiortm.it/Notizia.asp?id=26128

Il link su Rete Civica http://www.comune.modica.rg.it/newsreader.asp?id=396

Commenti: 1


Link su Giornale di Ragusa (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 1444
a cura di Alberto

del 26/07/2009 22:25:34

Migliore (Pdl) chiede che si accertino le responsabilità
Due quartieri di Modica senz'acqua
erogazione sospesa: colpa dei debiti



http://www.ilgiornalediragusa.it/politica/6533-emergenza-idrica-giovanni-migliore-presenta-uninterrogazione.html

Commenti: 0


film (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 1443
a cura di vedetta

del 26/07/2009 18:12:51

uguale set,uguale sceneggiatura,uguale risultato,cambiano solo gli attori
film gia visto

Commenti: 0


del 25/07/2009 22:52:08

IN EVIDENZA


> Gent.mo Silvio
Io sono semplicemente un partigiano.
Combatto la retorica e la demagogia di generali che non hanno le capacità di riorganizzare un territorio conquistato.
Inizialmente volevano rivedere i contratti che legano M,Multiservizi al comune,addirittura fecero una determina per rendere operativo l’istituto del comando.
Una mattina si sono alzati con la stizza (a stuzia) è hanno deciso di liquidare una società a scapito di un’altra gestita da partiti amici.
Vede questa amministrazione sembrerebbe umorale, invece, sanno benissimo quello che fanno.
Non hanno spiegato a nessuno perché è conveniente liquidare una SPA che ha la maggior parte dei suoi dipendenti con contratti a tempo pieno e a tempo indeterminato, anziché un’altra che è una Srl con dipendenti con contratti part-time e a tempo determinato, senza una sede, senza un parco mezzi e , però di un’area politica ben definita, (e dire che comizi ne hanno fatto).
Daranno ai privati (altri amici) servizi che con una organizzazione più razionale costerebbero a tutti i contribuenti molto meno di quanto costeranno, senza lo sperpero di un parco mezzi che vale all’incirca 300mila euro.
Da buon partigiano le dico che riorganizzando i servizi affidandone altri , come sostiene qualche sindacato, http://www.radiortm.it/Notizia.asp?Id=26114 si salverebbero capre e cavoli.
Ma io purtroppo non sono un generale.
Io sono un partigiano legato alla sua terra che ammalia, terra conquistata da quanti si professavano rivoluzionari e che si sono rivelati dei reazionari.


Amistad

Commenti: 0


Grazie (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 1441
a cura di Giovanni Migliore

del 25/07/2009 17:14:36

Alberto ti ringrazio per la scansione ma sopratutto per avermi imparato la funzione in html per pubblicare direttamente la foto.

Ho seguito tutti i passaggi che mi hai descritto nell'email e come vedi ha funzionato!!!!!!!

Grazie

Commenti: 0


Re: La notte dei lunghi coltelli (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 1440
a cura di silvio

del 25/07/2009 13:31:37

gent.mo Amistad
la sua è un'analisi lucidissima, lapalissiana e, purtroppo, inevitabile.

gradirei, da Lei o da Darwin o da chiunque altro abbia la capacità strategica di un generale di corpo d'armata, una possibile soluzione all'annuncio funebre.

Perchè la chiusura di un'attività è comunque una sconfitta, ancor più amara se le cause sono da riscontrarsi tra i gestori piuttosto che tra i "clienti".

con mestizia, silvio

Commenti: 1


il peso del mio voto!!!! (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 1439
a cura di Alberto

del 25/07/2009 13:01:46

IN EVIDENZA


Ciao Giovanni ti invio la scansione all'articolo che uscito oggi su Giornale di Sicilia.
Può esserti utile.Ciao


Commenti: 0


Comunicato Stampa (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 1438
a cura di Giovanni Migliore

del 25/07/2009 12:31:56

IN EVIDENZA


Modica, 25 luglio 2009


Il comune incassa, ma non paga i fornitori


“Tante famiglie modicane sono rimaste senza acqua. Ho presentato in data odierna un’interrogazione per far luce su questo problema chiedendo all’amministrazione comunale di attivarsi affinché si individuano le responsabilità del disagio che vivono i cittadini di Via Catagirasi e C.da Mauto. Il consorzio di Bonifica ha sospeso l’erogazione dell’acqua non per un guasto meccanico, ma perché il Comune non paga. I cittadini pagano all’ente. L’ente incassa, ma non paga il fornitore. Risultato: la gente resta senza acqua”.
La mia interrogazione vuole che si venga a capo della situazione individuando le responsabilità di quanto sta succedendo e chiedo, altresì, che vengano illustrati alla città gli impegni presi per risolvere tale problema.
“Non è possibile che una convenzione scaduta da quattro anni, sollecitata con nota n. 5874 del 04/07/2008, risollecitata il 13/01/2009, non venga rinnovata. In data 13/07/2009 con prot. 8102 il Consorzio di Bonifica comunica che il 20/07/2009 verrà effettuata la sospensione del servizio in modo definitivo. Il Sindaco viene a conoscenza di tale comunicazione il 14/07/2009, ma viene protocollata il 20/07/2009.
In quattro anni il Dirigente non ha fatto nessun impegno di spesa, creando debiti fuori bilancio e ha lasciato questi cittadini senz’acqua”.
Le famiglie ottemperano al pagamento delle bollette con enormi sacrifici, vista la crisi economica in corso, ed il comune li prende in giro lasciandoli senza servizio. Una situazione veramente vergognosa”.


Consigliere comunale
Giovanni Migliore

http://www.radiortm.it/Notizia.asp?id=26122

Commenti: 0


Cimitero (Ascolta il messaggio) Tema: 14 - Post: 1437
a cura di L'oracolo

del 25/07/2009 12:14:51

Cosigliere Migliore, è bene cominciare a scaldare i motori, ieri sera
durante il secondo appuntamento all’Auditorium di Marina di Modica con la “Città Informata”, il Sindaco ha già cominciato a parlare di CIMITERO e di project financing. Occhio al business.
Project financing, provate a scandirlo, serve a fare una buona ginnastica per rafforzare i muscoli della faccia e della mandibola!!!!
Vigilate gente, vigilate.

Commenti: 0


Interrogazione sul Consorzio di Bonifica (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 1436
a cura di Giovanni Migliore

del 25/07/2009 11:53:44

IN EVIDENZA



Interrogazione con richiesta di risposta in aula nel primo Consiglio Comunale utile e di risposta scritta

Oggetto : Sospensione servizio acqua Consorzio Bonifica


Il sottoscritto Giovanni Migliore, Consigliere Comunale di Idea di Centro, sentite le lamentele di molti cittadini modicani

• Visto che il 23/06/2003 il Comune di Modica stipulò una convenzione con il Consorzio di Bonifica n.8 per l’erogazione dell’acqua
• Visto che la convenzione all’art.5 prevede che la durata minima sarà di due anni prorogata tacitamente per altri due anni salvo disdetta di 6 mesi prima
• Visto che in data 23/06/2007 era scaduta la convenzione
• Considerato che in data 27/06/2008 il Consorzio con propria nota n. 6778 e protocollata con n. 5874 del 04/07/2008 chiedeva venisse pagata la fornitura dell’acqua pena la sospensione del servizio a partire dal 15 Luglio 2008
• Considerato che in data 13/10/2008 il Consiglio Comunale con delibera n.81 approvò il residuo al 31/12/2007 per € 56.000,00 come debito fuori bilancio
• Vista la determina del Sindaco n.2378 del 06/11/2008 per le direttive alla nomina e all’incarico del difensore del Comune al decreto ingiuntivo prot.n.624/AG/2008
• Vista la determima del Dirigente n.2393 del 06/11/2008 per l’affidamento dell’incarico all’Avv. Borrometi Fabio
• Considerato che nel Gennaio 2009 con nota del Consorzio n.4206 questi richiedeva ulteriormente il rinnovo della convezione oltre al rinnovo del prezzo e quindi chiedendo un riposizionamento del prezzo a € 0,65 al mc oltre iva
• Considerato che in data 13/07/09 il Consorzio con una propria nota n.8102 ha inviato al Comune di Modica mediante fax (ore 12:49) un ulteriore ultimatum: “Si comunica che in data 20 Luglio 2009 si procederà alla sospensione della fornitura di acqua in attesa della stipula della nuova convenzione e del ripianamento del debito,come più volte richiesto con le precedenti note” Il Sindaco è venuto a conoscenza il 14/07/09,il quale ha inoltrato la stessa all’assessore Muriana,al Dirigente VI Settore,all’ufficio idrico,all’assessore Scifo. Il documento ha preso protocollo n.40013 in data 20/07/2009.


Chiede


che l’amministrazione faccia chiarezza,avviando magari una indagine amministrativa per capire come gli uffici hanno organizzato il proprio lavoro sapendo che si trattava di un servizio di prima necessità e che il fornitore del servizio aveva intimato la sospensione dello stesso diverse volte.

Perché sapendo che c’era una convenzione scaduta,non si è provveduto a inviare al Consiglio una nuova Convenzione?

Riconosciuto il debito fuori bilancio ad Ottobre 2008,cosa si è fatto per l’esercizio 2008 ?

Cosa si è fatto fino a Giugno 2009 ?

Voglio sottolineare in ultimo che i Cittadini Modicani interessati hanno regolarmente pagato le loro bollette al Comune.


Modica 25/07/2009

Commenti: 0


L'evoluzione della storia (Ascolta il messaggio) Tema: 5 - Post: 1435
a cura di Darwin

del 25/07/2009 11:32:05

> 24 ottobre 1917
" La battaglia di Caporetto "
Luogo: sul fiume Isonzo.
Colpevoli della disfatta:
responsabilità di singole piccole e medie unità, le colpe maggiori di ordine strategico e tattico sono attribuite, in ordine, al comando supremo (Cadorna), al comando d'armata interessato (Capello), ed ai tre comandanti dei corpi d'armata coinvolti, Badoglio, Cavaciocchi e Bongiovanni.
La disfatta costò agli italiani 11.000 morti, 19.000 feriti, 300.000 prigionieri, 400.000 fra disertori e sbandati, 3.200 cannoni, 1.700 bombarde, 3.000 mitragliatrici, 300.000 fucili.
L'EVOLUZIONE
Data di decesso già scritta lo stesso giorno quando è nata
LA CAPORETTO MODICANA "MULTISERVIZI S.p.A."
Luogo: incrocio fra due fiumi Ianni Mauro e Pozzo dei Pruni
Colpevoli della disfatta:
Nessuno, fuggiti con la cassa del reggimento.
La disfatta è costata ai modicani diverse centinai di miglia di euro e poco più di 100 prigionieri; prigionieri di una ragnatela viscida e trattati alla stregua di appestati. I resti? sparsi ai 4 venti.

Commenti: 0


del 24/07/2009 19:18:40

> La strada di cui parlavo nel precedente commento è la "Trecasucce-Torre Rodosta" ed il tratto "incriminato va dall'incrocio fino alla Torre che dà il nome alla contrada. Dopo la Torre,di colpo,la strada è ben percorribile (perchè a suo tempo non fu martoriata dai lavori).
Risottolineo che è già trascorso qualche anno.
Se vuole posso informarmi sulla ditta che (mal)eseguì i lavori ed in quale anno furono svolti.
Comunque vadano le cose :
Grazie.

Commenti: 0


del 24/07/2009 18:45:26

IN EVIDENZA


Consigliere Migliore = Ispettore Derrik
Complimenti per il suo lavoro di analisi.
Oggi l'ho visto in Tv per il problema dell'acqua.
Ha fatto un'analisi attenta e a mio avviso di quello che ha detto un indagine della Corte Conti non la toglie nessuno.
Non può un dirigente per sua incuria lasciare 1000 famiglie senza acqua.
Ingiustificabile.
Le allego la notizia che è stata pubblicata su Radio Rtm.
Mi piace.

In questo messaggio può inserire il link in modo che così viene più facile poi la ricerca.


IL PIANO DI MIGLIORAMENTO DELLA POLIZIA MUNICIPALE DI MODICA. IL CONSIGLIERE COMUNALE MIGLIORE DENUNCIA INADEMPIENZE, IL PRESIDENTE DELL'ASSISE AVVIA INDAGINE AMMINISTRATIVA


Un'inchiesta amministrativa per verificare le responsabilità di chi non ha ottemperato a presentare alla relativa commissione, il piano di miglioramento della Polizia Municipale. L’ha disposto il presidente del consiglio comunale, Paolo Garofalo, dopo che – il consigliere del PdL, Giovanni Migliore ha evidenziato che - la Regione siciliana, il 7 ottobre dello scorso anno, aveva inviato già un sollecito. L’ordine del giorno doveva essere discusso nella riunione consiliare di mercoledi, ma mancava il parere della prima Commissione, per cui si è reso necessario ritirare l’atto. A fare rilevare la confusione che regna nella vita amministrativa, è sempre il consigliere Migliore, il quale, relativamente alle linee guida del Centro Storico, ha denunciato che le tre copie in suo possesso erano tutte diverse tra loro. “Il centro destra ha votato l’atto con il voto dell’astensione – spiega Migliore - perché non è possibile amministrare una città in questo modo. Colpo di scena al momento di votare l’esecutività dell’atto. Il Pdl e l’Udc votano contro; l’MpA si astiene; la sinistra vota favorevolmente. L’atto non ha avuto l’immediata esecutività. Aveva più senso ritirare l’atto apportando le correzioni piuttosto che averlo approvato senza operatività immediata. La città – conclude il rappresentante del PdL - non può andare avanti, non può crescere quando siamo di fronte ad un’amministrazione incapace di pensare ed agire solo per un unico interesse: la città”

http://www.radiortm.it/Notizia.asp?id=26077

Commenti: 0


Comunicato Stampa ufficiale (Ascolta il messaggio) Tema: 95 - Post: 1432
a cura di Giovanni Migliore

del 24/07/2009 18:32:32

IN EVIDENZA


Cosa è successo durante la seduta consiliare del 22 luglio?


“È veramente assurdo ciò che succede in consiglio comunale! Si affronta il primo ODG che ha come oggetto “Piano di miglioramento della polizia municipale”. Premesso che la Regione in data 7 ottobre 2008 aveva inviato già un sollecito, noto che manca il parere della I Commissione. Il consiglio è andato in tilt quando ho fatto rilevare ciò, quindi non si è potuto fare altro che ritirare l’atto. La Presidenza ha preso l’impegno di avviare un’inchiesta atta ad individuare il responsabile”.
“Si passa al punto successivo “Linee Guida del Centro Storico”. Rilevo che le tre copie in mio possesso sono tutte diverse tra loro. L’Assessore competente annuncia che nel copiare gli emendamenti della Commissione non erano stati aggiunti gli emendamenti proposti dal tavolo tecnico delle varie associazioni. Siamo allo stesso problema di sempre. In Consiglio arrivano documenti confusionari.. Il centro destra ha votato l’atto con il voto dell’astensione perché non è possibile amministrare una città in questo modo. Colpo di scena al momento di votare l’esecutività dell’atto. Il Pdl e l’UDC vota contro; l’MPA si astiene; la sinistra vota favorevolmente. L’atto non ha avuto l’immediata esecutività. Allora non aveva più senso ritirare l’atto apportando le correzioni piuttosto che averlo approvato senza operatività immediata? Forse così l’amministrazione ha potuto dire abbiamo approvato un atto! Questo è quanto succede durante i consigli comunali. La città non può andare avanti, non può crescere quando siamo di fronte ad un’amministrazione incapace di pensare ed agire solo per un unico interesse: la città”.


Consigliere comunale
Giovanni Migliore

http://www.radiortm.it/Notizia.asp?id=26077

http://www.sciclinews.com/news/Giovanni-Migliore:-Quanta-confusione-nel-consiglio-comunale/0000011619

http://www.modicaliberata.it/wp/?p=2699

http://www.nuovascicli.it/index.php?option=com_content&view=article&id=7306:migliore-lcosa-e-successo-nel-consiglio-del-22-luglior&catid=114:modica&Itemid=141

Commenti: 0


La notte dei lunghi coltelli (Ascolta il messaggio) Tema: 5 - Post: 1431
a cura di Amistad

del 24/07/2009 16:46:04

MULTISERVIZI li
Venerdì 85 maggio
Santa Discriminazione

Le parole sono pericolose. Certe vengono usate per ferire e umiliare, per alimentare la diffidenza e persino l'odio. Di altre viene distorto
profondamente il significato per sostenere intenzioni di gerarchia e di
discriminazione. Altre ancora sono belle e allegre. Bisogna rinunciare alle idee preconcette, a certi modi di dire e proverbi che vanno nel senso della generalizzazione e per conseguenza del razzismo.


Hitler fece si che alcuni dei suoi più spietati collaboratori,( Immler,Heydrich, Goring, Goebbles) si convincessero che le SA, organizzazione militare con a capo Rohm, fossero pericolosi ed eversivi.
Fecero si che i vertici delle SA si riunissero in un albergo li vennero tutti arrestati e dopo giustiziati dalle SS corpo delle stesse SA.
Qualche giorno dopo fu approvata una legge che giustificava l'accaduto facendolo credere semplicemente un atto di autodifesa dello stato.
Allo stesso tempo fecero una campagna denigratoria verso le SA dicendo che erano degli eversivi e degli omosessuali.
Un mese dopo le SS furono dichiarate indipendenti dalle SA,diventarono da li a poco la macchina da guerra, da discriminazione razziale, da sterminio che noi tutti oggi conosciamo.Non ci fu nessuno che rimase in vita dopo avere intralciato il loro orribile percorso.

Noi non siamo omosessuali,( non ci sarebbe nulla di male), non siamo eversivi, NOI siamo FANNULLONI,INEFFICIENTI,INEFFICACI e MANGIAPANE a TRADIMENTO.
Questo è il messaggio che ha dato alla città l'amministrazione.
A Modica esiste una Spa (SA) da eliminare, esiste una Srl (SS) da rafforzare e da far diventare una macchina elettorale.
La Nostra NOTTE DEI LUNGHI COLTELLI è arrivata!!!!!!!!!!!!

L’uomo non è del tutto colpevole, poiché non ha cominciato la storia; nè del tutto innocente, poiché la continua.

Commenti: 2


Per Ginuzzu di Radio Rtm (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 1430
a cura di Nino

del 24/07/2009 12:32:55

sin vediamo le cose per come sono ma per come siamo.

- Anais Nin -

Commenti: 0


- Pagine: INDIETRO - 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272  273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 AVANTI -

L'informazione On Line


Curiosità

  1. 1


Aree tematiche


Numeri utili in città

  • Comune di Modica centralino: 0932-759111

  • Rifiuti Ingombranti : 0932-759707

  • Manutenzione Acqua :

  • Polizia Municipale 0932-759211

  • Segnalazioni Urp Modica


Cerca la notizia


   Costruzione Via Fontana 

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Randagismo

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Multiservizi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cittadinanza Onoraria

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Piazzetta Pisacane

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercati Rionali e Abusivi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercato V.le Medaglie D'Oro

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Spin Off Immobiliare

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cimitero

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Antenne Telefoniche

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Area Petizioni

  1. Trasferimento Mercato Modica Alta
    (12-04-2010)


Area Multimediale

Servizio su Video Regione Consiglio Comunale 30/07/20100 Trappoli per Topi

Migliore Modica revoca bando di gara Vr News ore 14:00 30/07/2010

  • Lettera aperta ai concittadini

  • Situazione politico amministrativa

    Lettera di Ballarò al Sindaco


    Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato senza alcuna periodicità.
    Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001.

    Test Adsl       Statistiche

    "Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)