Giovanni Migliore - Cittadino Modicano

E-Mail info@giovannimigliore.it



 

 Avviso: Per problemi di invio con Explorer, si può utilizzare Mozilla Firefox o in alternativa scrivere al Consigliere

"Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)

Vuoi lasciare un tuo pensiero ? ........  scrivi qui

 AVVISO - Il sottoscritto Giovanni Migliore, non è responsabile di quanto espresso nelle varie notizie.
I blogger che decidono di commentare o di scrivere una notizia si assumono la totale responsabilità di quanto scritto.
In caso di controversie lo stesso comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

Ultimi 10 Messaggi e Commenti

01/11/2017 00:17:04 da parte di elio penci, cittadino modicano emigrado Argentina - Re: Energie
28/09/2017 20:02:52 da parte di Giovanni Migliore - Una storia antica
22/08/2016 21:32:42 da parte di biondo scuro - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
22/08/2016 21:30:33 da parte di Alessandro Costa - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
22/08/2016 21:29:19 da parte di Alessandro Costa - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
14/05/2016 01:16:45 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:39 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:04 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:14:35 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
16/04/2016 10:35:47 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:

 

Lavori del Consiglio fino al 15/04/2009 (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 1150
a cura di Giovanni Migliore

del 16/06/2009 02:12:13

IN EVIDENZA


Amici del Blog vi allego tutte le delibere del consiglio del 1 anno di attività:
Attenzione : Ogni delibera contiene più pagine.Per vederle tutte dovete utilizzare Visualizzatore immaggini di Windows

ANNO 2008
Vedi delibera n.38
Vedi delibera n.39
Vedi delibera n.40
Vedi delibera n.41
Vedi delibera n.42
Vedi delibera n.43
Vedi delibera n.44
Vedi delibera n.45
Vedi delibera n.46
Vedi delibera n.47
Vedi delibera n.48
Vedi delibera n.49
Vedi delibera n.50
Vedi delibera n.51
Vedi delibera n.52
Vedi delibera n.53
Vedi delibera n.54
Vedi delibera n.55
Vedi delibera n.56
Vedi delibera n.57
Vedi delibera n.58
Vedi delibera n.59
Vedi delibera n.60
Vedi delibera n.61
Vedi delibera n.62
Vedi delibera n.63
Vedi delibera n.64
Vedi delibera n.65
Vedi delibera n.66
Vedi delibera n.67
Vedi delibera n.68
Vedi delibera n.69
Vedi delibera n.70
Vedi delibera n.71
Vedi delibera n.72
Vedi delibera n.73
Vedi delibera n.74
Vedi delibera n.75
Vedi delibera n.76
Vedi delibera n.77
Vedi delibera n.78
Vedi delibera n.79
Vedi delibera n.80
Vedi delibera n.81
Vedi delibera n.82
Vedi delibera n.83
Vedi delibera n.84
Vedi delibera n.85
Vedi delibera n.86
Vedi delibera n.87
Vedi delibera n.88
Vedi delibera n.89
Vedi delibera n.90
Vedi delibera n.91
Vedi delibera n.92
Vedi delibera n.93
Vedi delibera n.94
Vedi delibera n.95
Vedi delibera n.96
Vedi delibera n.97
Vedi delibera n.98
Vedi delibera n.99

ANNO 2009

Vedi delibera n.1
Vedi delibera n.2
Vedi delibera n.3
Vedi delibera n.4
Vedi delibera n.5
Vedi delibera n.6
Vedi delibera n.7
Vedi delibera n.8
Vedi delibera n.9
Vedi delibera n.10
Vedi delibera n.11
Vedi delibera n.12
Vedi delibera n.13
Vedi delibera n.14
Vedi delibera n.15
Vedi delibera n.16
Vedi delibera n.17
Vedi delibera n.18
Vedi delibera n.19
Vedi delibera n.20
Vedi delibera n.21
Vedi delibera n.22
Vedi delibera n.23
Vedi delibera n.24
Vedi delibera n.25
Vedi delibera n.26
Vedi delibera n.27
Vedi delibera n.28
Vedi delibera n.29
Vedi delibera n.30
Vedi delibera n.31

Il lavoro si ferma al 15/04/2009 a presto le altre delibere

Commenti: 0


x saperne di più ! (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 1149
a cura di R.C.

del 15/06/2009 13:06:03

Qualche anno fa lessi su La Sicilia uno dedi tanti articoli inseriti fra le notizie della prov.di Ragusa. In questo artcolo si evidenziavano delle cifre sugli stanziamenti fatti per dei lavori di allarganento e/o rifacimento di alcune strade del ns.comprensorio. Essendocene una in particolare che mi interessava,cioè la Rocciola Scrofani,memorizzai l'articolo ma non la data della pubblicazione pentendomi di non aver ritagliato la notizia e di averla incorniciata come opera rara di un futurismo utopistico ed astratto.
Mi pare che non si parlasse di assegnazioni e bandi di gara ma di stanziamenti,con tanto di importi dettagliati.
Nonostante ricerche sul web, non ho cavato un ragno dal buco.
Chissà se lei,cons.Migliore,anche se non nell'immediato,possa fornirci a tal proposito qualche "buona nuova" oppure il criterio per ricercare quella notizia che risale ad alcuni anni fa.
Curiosità di un cittadino dilettante ?
No. Semplice disperazione.
Perchè oltre al dramma delle buche , questa trafficatissima arteria è maledettamente stretta e pericolosa. Quando s'incontrano 2 camion, c'è l'intasamento,perchè devono fermarsi e procedere come lumache per evitare di sfiorarsi. Oltretutto la zona in questi anni ha avuto uno sviluppo edilzio molto importante,con l'evidente crescita dell'insediamento abitativo di alcune centinaia di famiglie.

Commenti: 0


Comunicato Stampa (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 1148
a cura di Giovanni Migliore

del 15/06/2009 13:00:41

IN EVIDENZA


PDL Modica: Grazie al lavoro dell’opposizione si è adottato un regolamento ad hoc per il nostro territorio


Il Pdl di Modica è soddisfatto per l’approvazione del regolamento dei fuochi che durante il consiglio comunale dello scorso 13 novembre aveva fatto ritirare. Molte volte siamo accusati di fare ostruzionismo, ma è bene sottolineare che a noi interessa solo il bene della città e dei nostri cittadini e quindi era nostro dovere bloccare il precedente regolamento, presentato in consiglio, poiché il documento era una semplice riproduzione del regolamento suggerito dalla Regione Siciliana che non teneva conto della storia del nostro territorio, dei micro-appezzamenti e dell’esistenza di tagliafuoco naturali quali i muri a secco. Approvare quel regolamento significava mettere l’agricoltura in ginocchio. Siamo spesso accusati che ci muoviamo solo per dire sempre no e bloccare i lavori in aula, ma ci teniamo a sottolineare che ci muoviamo per fare le cose coerenti con le esigenze del nostro territorio e non facendo semplicemente ‘copia-incolla’ per far vedere che la macchina amministrativa va avanti. A differenza di quanto fa trapelare la maggioranza, il nostro ‘ostruzionismo’, non è distruttivo, ma costruttivo. Grazie al nostro lavoro si è adottato un regolamento ad hoc per il nostro territorio. “Era inaudito accettare un regolamento che imponesse ai proprietari attigui alle strade di allontanarsi 20 metri dal ciglio della strada e 10 metri dai confinanti – dichiara il consigliere Giovanni Migliore – Si tratta di misure che possono andare bene nei vasti appezzamenti dell’entroterra siciliano, ma non di certo dentro il territorio modicano reso noto per l’esistenza della forte frammentazione della proprietà terriera e della divisione mediante i muri a secco. Il nuovo regolamento è stato completamente modificato prevedendo una distanza di 2 metri sia dal ciglio della strada che dai confinanti purché il terreno sia delimitato da muri a secco. Tutto questo - conclude Migliore - grazie al nostro modo di far politica, molte volte criticato, ma finalizzato esclusivamente all’interesse della nostra comunità”.

http://www.radiortm.it/Notizia.asp?id=24653

Commenti: 0


Multiservizi in evoluzione (Ascolta il messaggio) Tema: 5 - Post: 1147
a cura di darwin

del 15/06/2009 12:54:46

IN EVIDENZA


Consigliere Migliore, voglio lanciare una proposta e una provocazione dal suo BLOG.
LA PROPOSTA:
la Multiservizi era nata anche con l’intendo di partecipare a gare pubbliche per fornire servizi ad altri Comuni, perché non creare un tavolo tecnico per realizzare un business plan analizzando costi e potenzialità della Società?
LA PROVOCAZIONE:
se i dati sono confortanti e io penso che ciò possa accadere, tutti i dipendenti potrebbero creare una Cooperativa o Società, mettendo € 2.500,00 a testa otterrebbero una somma di poco superiore a € 250.000,00, acquisire il 49% della Multiservizi e diventare così artecifici del loro futuro e responsabili di ogni loro opera. Non trascuriamo che potrebbero dare servizi anche ai privati.
Un consiglio di amministrazione snello e l’apporto da parte del Comune di personale d’ufficio, abbasserebbe i costi di gestione e in questo modo si potrebbe risolvere in grave problema Sociale e ridare dignità alle persone meritevoli.
Mi piace pensare alle cose in evoluzione e non in regressione e penso che la Multiservizi in questo modo possa evolversi e progredire.

Commenti: 0


Max appoggio (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 1146
a cura di solidarietà

del 15/06/2009 12:11:42

IN EVIDENZA


Consigliere Migliore io stamattina alle 6:00 avevo letto il messaggio di poltrona.
Ora ho visto che lei ha oscurato il messaggio.
Io credo che lei deve avere più solidarietà da parte di noi cittadini.
Perchè non costituisce una associazione per appoggiare le sue idee e fare in modo che non siano solo responsabilità personali ma di una intera città.
Modica ha bisogno di sapere e ha bisogno di togliere le raccomandazioni.
Si faccia coraggio.Molte persone la seguiamo.

Commenti: 0


Strada asfaltata (Ascolta il messaggio) Tema: 3 - Post: 1145
a cura di Giovanni Migliore

del 15/06/2009 11:45:40

Amici pochi minuti fa,mi ha telefonato l'assessore Cerruto per avvisarmi che il tratto dopo il viadotto Guerrieri tra oggi e domani verrà totalmente asfaltato.
L'interrogazione di Venerdi 12/09 verrà annullata.


Finalmente ..................

Commenti: 0


(Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 1144
a cura di Spazio approfondimento

del 15/06/2009 11:35:17

Ultimamente, sono diventato un appassionato dell’etimologia delle parole.
Oggi mi soffermo su quattro vocaboli e sul loro esatto significato, estrapolandoli da un dizionario della lingua italiana.
Il motivo della scelta è dettato dall'averli incontrati su questo forum ;

Le parole sono :
Avvertimento
Intimidazione
Minaccia
Poltrona.


Avvertimento ; s. m. Ammonimento, consiglio, avviso.

Intimidazione : s.f. Atto,parola,minaccia per impaurire qualcuno.

Minaccia : s. f. (pl. -ce ) 1 Atto compiuto per incutere timore o discorso fatto per spaventare; SIN. Intimidazione. 2 (fig.) Pericolo di un male futuro: c'è minaccia di inondazione. ETIMOLOGIA: dal lat. minaciae,

Poltrona : s. f. 1 Ampia e comoda sedia generalmente imbottita e dotata di braccioli. 2 In teatro, posto in platea. 3 (fig.) Carica o impiego, spec. di grado elevato, che si suppone comporti un lavoro poco faticoso e molto redditizio: per conservarsi la poltrona farebbe qualsiasi cosa. ETIMOLOGIA: da un ant. poltro (V. poltrone) nel sign. di ‘lettuccio’.




Commenti: 0


Re: bravissimo (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 1143
a cura di Giovanni Migliore

del 15/06/2009 10:13:16

IN EVIDENZA


Amico del Blog le rispondo per precisarle il perchè ho oscurato il suo messaggio.
Sicuramente lei è una persona che ha seguito i miei passi e anche conosce bene il caso.
Come capisce l'entità dei documenti non può essere resa pubblica poichè da esse può scattare un' indagine della magistratura e coinvolgere persone che magari non c'entrano con il caso.
La prego di contattarmi privatamente.
Dopo un confronto con il mio legale e dopo avere fatto un' analisi attenta delle carte passerò allo step successivo cioè alla loro pubblicazione.
Saluti Giovanni.

Commenti: 0


bravissimo (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 1142
a cura di una poltrona

del 15/06/2009 09:55:07

IN EVIDENZA


E' il consigliere MIGLIORE ha cancellato il mio messaggio. Bravo......

Commenti: 1


del 15/06/2009 08:47:30

In questo Piano Triennale,(comunque in parecchi punti interessante),
non c'è neanche un minimo accenno alla riqualificazione o alla sistemazione o alla messa a norma del mercato rionale di Modica Alta (spina nel fianco delle passate amministrazioni,nonchè di quella attuale ),poi non parliamo dei molti residenti.
Non è che il fatto mi desta meraviglia. Già immaginavo l'immobilismo e la non volontà di concretizzare un fatto importante : recuperare e "liberare" il già martoriato ed emarginato quartiere "delle case popolari", ovvero il V.le Manzoni e le numerose traverse parallele e perpendicolari ad esso.
La consideri una semplicissima e banale riflessione e non una aspra polemica. Da buon modicano, come tantissimi altri, sono abituato a tutto, anche alla rassegnazione !!

Commenti: 0


del 15/06/2009 00:51:36

IN EVIDENZA


.......................

Commenti: 0


Re: Re: Re: Voglia di acqua (Ascolta il messaggio) Tema: 5 - Post: 1140
a cura di Amistad

del 14/06/2009 23:34:40

> Lei ha usato la parola giusta, ipocrita mai parola fu così appropriata.
Le avranno anche detto che loro sono belli e buoni e quelli della multiservizi sono brutti e cattivi, non solo, poverini questi della multiservizi vanno a lavorare alle sette di mattina fino alle 13,30 provi a chiamare o ad andare all'ufficio della multiservizi a quell'ora vedrà che troverà sempre qualcuno disposto ad ascoltarla ed a non scaricare le colpe su di altri.
Poi, verifichi gli orari dell'ufficio dove è stato faccia la stessa prova e dopo senza che la influenzi nessuno tragga le sue conclusioni.

Commenti: 0


Re: Re: Voglia di acqua (Ascolta il messaggio) Tema: 5 - Post: 1139
a cura di Emanuele Lissandrello

del 14/06/2009 23:14:40

IN EVIDENZA


> Amici della Multiservizi, io sono una persona che innanzitutto vi devo chiedere scusa per avere tante anzi tantissime volte parlato male.
Due mesi fa ho conosciuto il Consigliere Migliore.Mentre io ero intento a parlare male della Multiservizi,lui mi mise in evidenza alcune cose che mi suonavano strane e in un primo momento avevo creduto che anche lui era un servitore della Multiservizi.
Leggendo nel sito non capivo Migliore mentre critica e mentre è pro Multiservizi.
Ultimamente sto capendo sempre di più.
Qualche giorno fa sono andato a chiedere conto e ragione per una perdita d'acqua in Via Egitto (un perdita di che dura 2 anni).
La risposta ?
Noi abbiamo comunicato alla Multiservizi ci sono 500 interventi da fare ,quelli vanno a lavorare alle 9:00 alle 11:00 non prendono più lavori mentre quando eravano noi a gestire il servizio prendevamo lavori anche alle 13:30 ed eventualmente facevamo lo straordinario.

Io ho chiesto ma lei che fa in questo ufficio : Io sono un responsabile ...
Responsabile di che cosa ?
Responsabile di comunicare con la Multiservizi.....
Ipocrita...

Signori della Multiservizi perchè non comunicate al COnsigliere Migliore tutti i lavori che fate ogni giorno ad esempio come è stato quello delle basole della Piazzetta
Fatevi conoscere fate conoscere il lavoro che svolgete
Elencate il lavoro che avete in arretrato.
Scoprite la carte .....Fatevi furbi.....

Non possono metterVi nel sacco facilmente.

Stigmatizzate il detto "LA MULTISERVIZI NON LAVORA MANGIA PANE A TRADIEMENTO"

BUONA FORTUNA.....

Commenti: 1


Commissione Urbanistica (Ascolta il messaggio) Tema: 22 - Post: 1093
a cura di Giovanni Migliore

del 14/06/2009 21:02:42

Oggi pomeriggio alle 15:30 su delega del Consigliere D'Urso ho partecipato ai lavori della Commissione.

Il presidente mi faceva notare che la mia presenza non poteva essere ufficiale poichè non potevo essere delegato a norma del regolamento comunale poichè io sono appartenente alla lista Idea di Centro e non del PDL.
Nonostante tutto ho partecipato lo stesso ai lavori sottoponendo alcuni interrogativi che non avendo valore a norma del regolamento se ne è fatto carico lo stesso il Presidente.
Erano presenti :
Il Presidente Cerruto Carmelo
i commissari:
Cannata,Mavilla,Spadaro

L'analisi di alcuni punti :

evidenziati dal Consigliere Cannata e Spadaro relativamente alla sistemazione e al controllo delle scuole a pag. 16 Scheda 4 priorita 79 per 1.357.440,00 e abbattimento barriere architettoniche per € 1.500.000,00 . Si chiedevano quali scuole sono interessate ?

Evidenziati da me :
1)Come mai nella Scheda 4 a pag. 2 troviamo Realizzazione rotatoria C.da Musebbi per € 502.000,00 quando invece è stata appaltata per oltre 600.000,00

2) e' possibile a pag 4. Scheda 4 parlare di manutenzione ex mattatoio per 450.000 € quando questo è un bene in vendita

3)come mai a pag.10 Scheda 4 priorita 50 abbiamo sistemazione Via Modica Giarratana per importo 0,00 €

4)è possibile a pag.13 Scheda 4 priorità 61 prevedere l'allargamento primo tratto Via Modica Giarratana primo tratto per importo 0,00 €

5)Coma mai a pag. 13 Scheda 4 priorità 65 abbiamo una spesa di 1.000.000,00 € per riqualificazione edificio poste c.so umberto ?????????????
Ma questo bene oltre ad essere stato gia inserito nella vendita per coprire il disavanzo,nell'ultimo consiglio è stato cambiata la destinazione d'uso per essere reso più appetibile

6)Cosa significa a pag.15 scheda 4 priorità 74 intervento per riqualificazione area occupata dal mercato ortofrutticolo per € 797.000,00 se questo bene è destinato alla vendita per 1.500.000,00 €

7) Cosa significa all'intervento 83 pag. 17 Scheda 4 realizzazione per l'anno 2011 una scuola materna ed elementare per 893.470,43 quando quest'anno la scuola materna ospite presso i locali della Chiesa di Montesano resta chiusa poichè c'erano solo 2 iscritti e le insegnanti sono spostate al I circolo di Piano Gesù ?

Bene questi sono stati gli interrogativi da me posti.

Io ringrazio a questo punto 2 persone :

in primis il Consigliere D'Urso poichè delegandomi mi ha dato l'opportunità di esprimere in modo anticipato dei punti che altrimenti dovevano essere discussi in Consiglio

in secundis devo ringraziare il Consigliere Cerruto Carmelo poichè nonostante non avevo titolo per presentare queste mie domande, lui le ha accolte lo stesso facendole proprio della Commissione.

In allegato vi inserisco tutte le pagine del Piano Triennale

Commenti: 0


multiservizi (Ascolta il messaggio) Tema: 5 - Post: 1092
a cura di vedetta

del 14/06/2009 20:13:59

IN EVIDENZA


Gentile dott Migliore inazitutto la ringrazio per la sua cortese risposta ,pero mio maltrado la devo consigliare( per quando riguarda la prima risposta) di farsi guidare da un buon fiscalista .
Per quando riguarda la restante parte della sua risposta le chiedo solo ,come si faceva prima della multiservizi a gestire i servizi a Modica?
Cosa fanno i dipententi comunali assunti a suo tempo per tali servizi ?
I costi di tali servizi sono uguali o inferiori a prima ?(calcolando la dovuta svalutazione a qualt altro)
COMUNI DEL RESTO D ITALIA che non ci sono societa simili alla multiservizi sono nel caos?
Mi dispiace per i dipententi della multiservizi che sono delle stimate persone e padri di famiglia ma chiedano conto a tutti, ma non ai CITTADINI MODICANI
Capisco che nessun politico voglia predersi l onere di certe scelte ,ma vanno fatte per il bene di modica (quando un cittadino si candita sa di assumersi delle responsabilita pubbliche)
Grazie per la sua attenzione e spero che a lei a tutti gli amministratori si possa trarre la giusta ispirazione da questi miei quesiti.

Commenti: 0


Re: Re: multiservizi (Ascolta il messaggio) Tema: 5 - Post: 1091
a cura di Amistad

del 14/06/2009 18:20:35

IN EVIDENZA


Egregio consigliere Migliore, la ringrazio per la vicinanza e per la voglia e determinazione che ha messo per capire i nostri problemi.
Lei ha capito qual'è il nocciolo del problema e come dice qualcun'altro l'ha spiegato in modo semplice e fatto capire a tutti.
Noi lavoratori di Multiservizi siamo stati additati come il male dei mali, chi fa l'autotrasportatore di carte da una stanza all'altra ha contribuito a far si che questa sia opinione comune.
Noi siamo i primi ad avere la voglia di riscattarci e di far capire ai nostri concittadini che se non arriviamo a fare tutto non è perchè siamo dei fannulloni.
A proposito l'intervento in via Vanella 40 è stato realizzato. >

Commenti: 0


Re: Voglia di acqua (Ascolta il messaggio) Tema: 5 - Post: 1138
a cura di Amistad

del 14/06/2009 17:39:18

IN EVIDENZA


> Grazie a p/za S.Teresa.
Lei con la sua testimonianza a fatto capire, spero, che non sono tutte vere le dicerie che girano nei confronti dei lavoratori di M.Multiservizi.
Sabato è stata intitolata la piazza adiacente S.Pietro all'indimenticato Belgiorno.
I lavoratori di M.Multiservizi hanno ripristinato le basole di quella piazza lavorando anche fino alla tarda sera del venerdi, e anche grazie a loro che chi a presieduto la cerimonia a potuto poggiare i piedi in un pavimento più stabile.
Pavimentazione, che era stata messa in opera con l'efficienza e l'efficacia di una azienda privata,non 20 anni addietro, non 10 anni e nemmeno 5 anni, ma solamente 3 anni.

Commenti: 1


Re: Migliore sulla via di ........Damasco (Ascolta il messaggio) Tema: 5 - Post: 1090
a cura di Giovanni Migliore

del 14/06/2009 14:10:19

Sig. Osservatore io la ringrazio sia perchè lei è una persona che segue i miei percorsi e anche perchè ha dedicato del suo tempo per scrivermi.

E' vero che io ho contestato la Multiservizi nella gestione (cioè la testa )ma non di certo le braccia.

Io sto cercando di evidenziare che spesso noi vediamo la punta di un iceberg e non vediamo la parte sotto.

In questo caso la punta del ghiacciaio è la Multiservizi mentre l'altra parte è l'intera organizzazione Ente Comunale e Struttura.

La mia analisi non vuole essere una panacea al problema ma vuole essere uno stimolo a coinvolgere le forze produttive (le braccia)a farle interagire con la città.

Una volta quando, alcune persone si volevano escluderle dalla società si etichettavano con il termine lebbrosi ed automaticamente erano escluse.

Oggi non si può, senza alcuna analisi, dire che dipendenti o della Multiservizi o dell'Ente sono scansafatiche o fannulloni.

Spesso può capitare che c'è qualcuno che gode di questa fama ma le ricordo che applicando Pareto con certezza matematica, l'80% delle persone svolge il proprio lavoro in modo dignitoso.

Commenti: 0


Migliore sulla via di ........Damasco (Ascolta il messaggio) Tema: 5 - Post: 1089
a cura di un'osservatore

del 14/06/2009 13:57:27

Consigliere Migliore io da quando è stato eletto la seguo e negli ultimi periodi e precisamente da Febbraio non capisco i suoi commenti relativamente alla Multiservizi.
Da una parte critica i contratti e quindi l'impalcatura e dall'altra parte difende i lavoratori.

Perchè ?

Mi ricordo che lei ha fatto una interrogazione dura nei confronti della gestione della Multiservizi e ora mi dice che la struttura è insufficiente.

La prego di darmi una risposta.

Commenti: 1


Segnalazione (Ascolta il messaggio) Tema: 5 - Post: 1088
a cura di peppino

del 14/06/2009 11:35:42

Cons Migliore le volevo evidenziare una grossa perdita d'acqua che c'è in via Nilde Jotti ex Via Vanella 40 (Strada per andare da Kinderlandia)

inoltre mi volevo complimentare con lei per avermi fatto capire cosa è la Multiservizi.
Io sono stato uno di quelli che sempre ha criticato la Multiservizi ma dopo questa sua analisi (che spero la continua)ho capito che la mela-marcia si trova altrove e forse qualcuno ci sta speculando.

Può essere che per la manutenzione idrica ci sono 4 persone e poi ci sono 20 percone al Comune o meglio all'Azasi.
Ma quelli del comune cosa fanno ?

Danno ordini a quelli della Multiservizi !!

La prego di farmi capire meglio le cose.

Io sono stato all'Azasi per segnalare questa perdita e mi hanno detto che la Multiservizi è in agitazione e quindi i lavori sono fermi.

Io pensavo dopo aver letto la sua notizia :

E' tutti questi che vanno e vengono con le carte in mano che fanno ??

Commenti: 0


- Pagine: INDIETRO - 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287  288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 AVANTI -

L'informazione On Line


Curiosità

  1. 1


Aree tematiche


Numeri utili in città

  • Comune di Modica centralino: 0932-759111

  • Rifiuti Ingombranti : 0932-759707

  • Manutenzione Acqua :

  • Polizia Municipale 0932-759211

  • Segnalazioni Urp Modica


Cerca la notizia


   Costruzione Via Fontana 

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Randagismo

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Multiservizi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cittadinanza Onoraria

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Piazzetta Pisacane

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercati Rionali e Abusivi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercato V.le Medaglie D'Oro

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Spin Off Immobiliare

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cimitero

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Antenne Telefoniche

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Area Petizioni

  1. Trasferimento Mercato Modica Alta
    (12-04-2010)


Area Multimediale

Servizio su Video Regione Consiglio Comunale 30/07/20100 Trappoli per Topi

Migliore Modica revoca bando di gara Vr News ore 14:00 30/07/2010

  • Lettera aperta ai concittadini

  • Situazione politico amministrativa

    Lettera di Ballarò al Sindaco


    Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato senza alcuna periodicità.
    Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001.

    Test Adsl       Statistiche

    "Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)