Giovanni Migliore - Cittadino Modicano

E-Mail info@giovannimigliore.it



 

 Avviso: Per problemi di invio con Explorer, si può utilizzare Mozilla Firefox o in alternativa scrivere al Consigliere

"Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)

Vuoi lasciare un tuo pensiero ? ........  scrivi qui

 AVVISO - Il sottoscritto Giovanni Migliore, non è responsabile di quanto espresso nelle varie notizie.
I blogger che decidono di commentare o di scrivere una notizia si assumono la totale responsabilità di quanto scritto.
In caso di controversie lo stesso comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

Ultimi 10 Messaggi e Commenti

28/09/2017 20:02:52 da parte di Giovanni Migliore - Una storia antica
22/08/2016 21:32:42 da parte di biondo scuro - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
22/08/2016 21:30:33 da parte di Alessandro Costa - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
22/08/2016 21:29:19 da parte di Alessandro Costa - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
14/05/2016 01:16:45 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:39 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:04 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:14:35 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
16/04/2016 10:35:47 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
16/04/2016 10:35:40 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:

 

Risposta a Sparticus (Ascolta il messaggio) Tema: 95 - Post: 5422
a cura di Giovanni Migliore

del 30/09/2010 02:26:23

Sig. Sparticus, alla sua domanda facilmente le posso dare una risposta.

I presenti al consiglio di Venerdi sera della settimana scorsa alle ore 19:00 erano i seguenti consiglieri

Covato
D'Antona
Cerruto Antonino
Minardo
Cannata
Migliore
Garofalo

7 presenti, minimo necessario 12 consiglieri

Commenti: 0


del 30/09/2010 02:07:45

Stamattina, o meglio dire ieri mattina alle ore 12:00 si è svolta lquesta riunione.

Iniziata alle 12:15
Presenti
D'Urso, Cerruto, Cannata, Aurnia, Mavilla

capigruppo Nigro, Carpenzano,Migliore

la riunione era basata sul piano paesistico.

Si è ribadito per prima, quello che era stato deciso in Consiglio e di conseguenza al Presidente della Commissione si è chiesto :

Si è dato disposizione per il ricorso al Tar?
L'amministrazione ha fatto un manifesto per sollecitare chi ha interessi dffusi a partecipare alle riunioni?
Si sono fatti gli incontri ristretti con Poidomani( incaricato del Sindaco)?


Al Presidente ho chiesto come mai le tavole del Piano Paesistico non sono sul sito del Comune di Modica ?

E' possibile che il Comune di Modica pur avendo un sito istituzionale non ha le competenze e le capacità per inserire un link per potersi scaricare le tavole del Piano?

Nel mio sito ho fatto il link da oltre una settimana e il Comune dorme ancora sonni tranquilli.
Ovviamente si parla di coinvolgere i cittadini e poi non si pensa di comunicare loro il Piano stesso.......forse lo possiamo definire un PARADOSSO DELL'INFORMAZIONE MODICANA

Durante la discussione ho capito che eiste un documento presentato dall'amministrazione dove si evidenziano alcuni errori

Trovato e fatto una copia, ora vi allego una copia
Clicca qui per scaricarlo 2 Mb


Alla fine dell'incontro si è deciso di fare un incontro giorno 05/10/2010 alle ore 12:00, II Commissione,Capigruppo,Dirigente Denaro e il Consulente Poidomani
mentre giorno 23/10/2010 alle ore 9:30 previa compatibilità con l'agenda del Sindaco dovrebbe tenersi un incontro nell'aula consiliare amministrazione,consiglieri, rappresentati le varie associazioni e tutti coloro che possono essere portatori di interessi diffusi agli effetti del Piano stesso.

Commenti: 0


Perdita ..stoppata in vanella 156 (Ascolta il messaggio) Tema: 114 - Post: 5420
a cura di Giovanni Migliore

del 30/09/2010 01:50:55

Stamattina il dirigente mi ha chiamato per riferirmi che la perdita della Vanella 156 è stata chiusa.
A giorni avverrà la riparazione.

(Gli ho ricordato che le altre due perdite sono invece aumentate)

Nel corso della telefonata ho appreso con grande piacere che lo stesso sta producendo una direttiva (...sarà storica considerato che mai nessuno l'ha prodotta)nuova e cioè che nelle strade, pur essendo private ma di pubblica utilità e di pubblico accesso, verrà effettuata la riparazione come previsto da regolamento.

Infatti qualche funzionario invece sosteneva che laddove si è in presenza di strade private non si può fare la riparazione.

La Vanella 156 ,traversa della Via Loreto, pur essendo una strada privata, serve oltre 20 famiglie e da qualche anno il Comune di Modica ha installato i pali di pubblica illuminazione.

Quindi può essere una strada privata ....ma di fatto ha tutti i crismi per essere considerata pubblica.

In quanto tale le riparazioni devono essere fatte fino al contatore posto nella parte esterna della singola proprietà privata e non all'inizio della sopraindicata strada.

Aspettiamo con piacere la redazione di questo documento.

Commenti: 1


Segnalazione del Sig. Stracquadanio (Ascolta il messaggio) Tema: 114 - Post: 5419
a cura di Giovanni Migliore

del 30/09/2010 01:42:12

Evidenzio il grave problema che il Sig. Stracquadanio mi ha sottoposto stamattina.

Da oltre 15 giorni nella Via Mazzini manca l'acqua e l'illuminazione notturna.

Svariate volte ha telefonate all'ufficio manutenzione.
In una delle ultime parole, un addetto ha risposto in modo grave al Stracquadanio cioè arrivando quasi all'insulto.

E possibile una cosa del genere?

Ovviamente potevo che non rimanere basito di fronte a queste parole.
Domani cercherò di farmi carico di questo problema e chiedere spiegazioni.

Commenti: 0


Inadempienze gravi dell'amministrazione (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5418
a cura di Giovanni Migliore

del 30/09/2010 01:37:07

Giorno 20 Settembre mi è stata notificata una circolare dell'Assessorato delle Autonomie Locali della Regione, nella quale si ricorda di eseguire uno degli adempimenti più importanti nella vita amministrativa di una città e cioè
procedere con opportuna delibera ad effettuare una ricognizione sullo stato dei programmi e in tale sede provvedere al controllo degli equilibri di bilancio.

Un'amministrazione che pur avendo un bilancio pronto dal mese di Maggio, ha (a causa di vari ricatti politici= sete di potere ulteriore) provveduto a portarlo in Consiglio ed approvarlo il 10 SETTEMBRE 2010.


Entro venti giorni e cioè domani 30/09/2010 si devono obbligatoriamente approvare gli equilibri di bilancio.

Cosa si sta facendo al Comune di Modica?

Gli interessi della città?

No

Impasto, Rimpasto



Commenti: 0


Comunicato Stampa (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5417
a cura di Comunicato Pdl

del 29/09/2010 17:02:37

Il gruppo consiliare del PdL di Modica esprime un giudizio fortemente negativo sul rimpasto posto in essere dalla maggioranza MPA/PD che amministra la città.

“Siamo senza parole davanti allo sfascio in cui questa amministrazione ha fatto cadere la città. A distanza di appena due anni dall’insediamento, il Sindaco ha deciso di cambiare cinque assessori su sette e di modificare quasi tutte le deleghe. Come può intendersi una tale incredibile decisione, se non come la certificazione del fallimento totale della politica messa in atto nei primi due anni di amministrazione. L’azzeramento degli uomini e delle rispettive deleghe rappresenta l’azzeramento di tutti i programmi in corso d’opera, operazione di sconvolgente superficialità, camuffata dal primo cittadino come una prova di grande politica!
Tutti comprendono, invece, come una amministrazione che ha fondato la sua opera sul risanamento finanziario, e che oggi risulta aver cambiato tre assessori al bilancio in due anni, abbia fallito il proprio mandato! Dovrebbero spiegare, poi, come la delega al Bilancio sia stata assegnata ad un Carneade palermitano, imposto da Lombardo e dai suoi colonnelli modicani, ed accettato supinamente da tutta la coalizione, Sindaco in testa, come se a Modica mancassero le professionalità cui attingere. Il PD modicano, ed il suo Sindaco, dovrebbero spiegare ai cittadini perché hanno definitivamente chinato il capo di fronte all’alleato autonomista più furbo e più forte, accettando le imposizioni sugli uomini del proprio partito (vedi cambi di Serra e Scifo), sulla assegnazione delle deleghe (vedi servizi sociali, nonostante le “diffide” di “unanuovaprospettiva”), e, addirittura, su uomini e deleghe degli altri partiti (vedi il trattamento riservato a SEL ed ai suoi rappresentanti in consiglio e nell’amministrazione)!
I cittadini modicani continuano a ripeterci che, se non avessero visto ed ascoltato i servizi televisivi e di stampa, stenterebbero a credere che Modica è caduta così in basso.
Stendiamo un velo pietoso, poi, sul modo indecoroso con cui MPA sta trattando il ruolo del Presidente del Consiglio, per il quale andremo a votare per la terza volta in due anni, a scapito, come sempre, del buon andamento dei lavori del Consiglio stesso, ridotto ai minimi termini di sempre, e nel silenzio costante e timorato degli alleati.
E tutti i problemi che assillano la città, ancora oggi ultima in tutte le statistiche, dovrebbero essere risolti da questa improbabile accozzaglia di uomini e idee?
Certo che, se utilizzando una metafora calcistica, pensiamo ad una squadra che sostituisce 2/3 dei giocatori a metà campionato, non v’è dubbio che la stessa sia una delle peggiori del campionato e rischi seriamente di retrocedere e che, probabilmente, dovrebbe cambiare l’allenatore e tutto il suo team di collaboratori e consiglieri...
Meditate, cittadini, meditate…

Modica, 29 settembre 2010

Commenti: 0


Appendice al commento precedente (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5416
a cura di Fonte internet

del 29/09/2010 11:08:24

Errata corrige: Trattasi di Beauty Relax srl erroneamente trascritta Beauty Farm.


Tutto ciò sarà possibile grazie all'approvazione del Consiglio Comunale di modica di una variante al piano regolatore deliberata il 15 Novembre 2009 alle 2.55 di notte.

Commenti: 0


Risposta per Gino (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5415
a cura di Fonte internet

del 29/09/2010 10:58:02

Con delibera del 19 Novembre 2002,la giunta Torchi,su richiesta di alcuni cittadini,approva l'estensione del centro abitato in corrispondenza del tratto di SS.115 che va dal KM.335.200 al KM.336.000.
In questi 800 metri sorgeranno sia la pompa di benzina che l'albergo,nonostante l'Anas il 29 gennaio 2004 fa notare che la ridelimitazione del centro abitato è in contrasto con i criteri di definizione di centro abitato.
Ditta costruttice la Beauty Farm del gruppo Minardo.


in sintesi
tratte da
http://www.liberainformazione.org/doc/clandestino%20nuovo.pdf

Commenti: 0


del 29/09/2010 09:01:52

Egregio R.C.
mi fa piacere che il discorso interessa parecchi ma forse non mi sono spiegato bene, ma quello che mi domandavo è quando è stata fatta la declassificazione della strada? cioè chi l'ha fatta, questa amministrazione o quelle passate?

Commenti: 1


la grande farsa !!! (Ascolta il messaggio) Tema: 95 - Post: 5413
a cura di Giovanni Migliore

del 29/09/2010 02:10:24

Stamattina un amico blogger mi ha ricordato che mi avevo dimenticato ( scusate il pasticcio di parole) di parlare del più brutto consiglio comunale della storia di Modica.

Si tratta del Consiglio Comunale di Giovedi scorso 23/09/2010

perchè ?

Basti vedere l'ordine del giorno





Se vi ricordate io in questo consiglio arrivai un'ora di ritardo poichè non avevo visto che iniziasse alle 19:00 anzichè alle 20:00.


Alle ore 19:00 erano presenti
13 persone

alle ore 20:00 erano presenti (seconda convocazione)
eravamo in 11 ma di questi ne mancavano alcuni che erano presenti e cioè 6 persone.

Io che ero arrivato in ritardo, venni a conoscenza dopo l'appello che queste persone erano rimaste durante l'appello nella stanza dell'ex assessore Cerruto e cioè 6 consiglieri della sinistra.

Chiesi se si sapeva il perchè di questa ritirata e non presenza in seconda convocazione.

Nel frattempo alle 20:15 finita la riunione, uno di questi mi disse :
Visto che non eravamo presenti alle 19:00, per ripicca non sono venuti alle ore 20:00.

Sono rimasto sbalordito a questa risposta.

Il consiglio venne rinviato all'indomani alle ore 19:00

Alle 19:00 del Venerdi eravamo in 7.

Una confusione generale.

Questi cittadini che aspettano risposte da diversi anni, continueranno ad aspettare.

Ovviamente non è comprensibile come alcune pratiche similari siano passati ed altri giacciono nella stanza di Presidenza.

(anzi in specie ho avuto modo di appurare che alcune pratiche seguiti da ex politici vicini all'amministrazione hanno completato l'iter ad esempio
Presentate Marzo 2008,
Impostate Settembre 2008 ,
Approvate 2010 .............cioè in 2 anni)

Un'ultima nota :
alcune di queste pratiche non possono essere più discusse poichè l'introduzione del piano paesistico ha di fatto in modo sostanziale bloccato il loro proseguio.

Sono queste le risposte che la politica dà alla città?


Commenti: 0


Conferenza Capigruppo (Ascolta il messaggio) Tema: 115 - Post: 5412
a cura di Giovanni Migliore

del 29/09/2010 01:46:13

Oggi giorno 29 Settembre alle ore 12:00 incontro congiunto
II commissione e capigruppo per discutere sul piano paesaggistico

Commenti: 0


Spazio pubblicitario (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5411
a cura di Fonte internet (notizie dell'ultima ora)

del 28/09/2010 15:41:20

E' nato un nuovo gruppo che si chiama 'Popolari per l'Italia del domani', annunciato da Calogero Mannino.
Il gruppo e' composto dallo stesso Mannino,Saverio Romano,Giuseppe Drago,Michele Pisacane,Giuseppe Ruvolo.
(Notizia Ansa delle ore 14.32)

Tra qualche giorno analizzeremo individualmente le biografie dei personaggi politici che lo compongono; è giusto conoscere bene coloro che eventualmente voteremo.

Commenti: 0


Anche questa è politica ! (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5410
a cura di FONTE INTERNET (notizie dall'interno)

del 28/09/2010 11:32:08

27 SETTEMBRE 2010
Rinvio a giudizio per il senatore Pd Crisafulli
Secondo l´accusa, il politico avrebbe chiesto e ottenuto la pavimentazione, a spese della Provincia di Enna, di una strada comunale, a Enna Bassa, che porta alla sua villa.

"Sono serenissimo, perchè non c´entro niente. È certo che in sede dibattimentale si chiarirà tutto. Sono completamente estraneo ai fatti e fiducioso nell´azione della magistratura, in genere, e di quella giudicante in particolare".
Così il senatore del Pd, Vladimiro Crisafulli, commenta a margine della conferenza stampa in vista del congresso del Pd, il suo rinvio a giudizio a Enna per concorso in abuso d´ufficio. Per l´accusa il senatore avrebbe chiesto e ottenuto la pavimentazione di una strada, a spese della Provincia di Enna, per poter accedere alla sua villa.

Secondo i legali di Crisafulli, la strada non conduce solo alla casa del senatore, ma serve, come diramazione della statale 117, una contrada di villette e abitazioni rurali di proprietà di altri politici ennesi.

Commenti: 0


2 Sindaci arrestati in una settimana,anche questa è politica ! (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5409
a cura di FONTE INTERNET (notizie dall'interno)

del 28/09/2010 11:22:32

22 SETTEMBRE 2010
Cinque persone, tra cui il sindaco del Comune di Castrofilippo, Salvatore Ippolito di 55 anni (Pdl), sono state arrestate, con l'accusa di associazione a delinquere di stampo mafioso, dalla squadra mobile di Agrigento, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Palermo su richiesta della Dda.

28 SETTEMBRE 2010
ROMA - Il sindaco di Riomaggiore Gianluca Pasini e il presidente del Parco delle Cinque Terre Franco Bonanini, sono stati arrestati nell'ambito di un'inchiesta condotta dalla squadra mobile di La Spezia e coordinata dalla procura spezzina per una serie di reati contro la pubblica amministrazione.
Secondo quanto si apprende, le accuse vanno dall' associazione a delinquere alla truffa ai danni dello Stato, dal falso all'abuso d'ufficio e alcuni episodi di concussione.

Commenti: 0


Qual'è lo scopo ? (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5408
a cura di Email firmata Lucio

del 28/09/2010 02:27:40

Prima di andare a letto voglio scrivervi una email curiosa che mi è arrivata poco fà.
Il corpo dell'email è una semplice frase :
Qual'è lo scopo di questa sua attività politica?

Amici blogger che leggerete questo post domani mattina non crederete mai che sono rimasto dopo la lettura per oltre mezz'ora a pensare ad una velocità impressionante a tutte le cose e fatti a cui ho partecipato negli ultimi anni della mia vita.

Ho cercato di fare una sintesi che può essere questa:

Gli scopi conferiscono alla nostra vita una meta e un significato.
Gli scopi ci forniscono una ragione per alzarci dal letto la mattina.
Io credo che noi non traiamo energia solo dal cibo, ma anche dall'entusiasmo, e l'entusiasmo è generato dall'avere scopi, obiettiviai quali mirare, mete di cui attendere con ansia la realizzazione.

I miei obiettivi sono stati sempre a raggi concentrici.

Il primo cerchio è stato, è e sarà la famiglia.
garantita e protetta passo al secondo cerchio.
L'ambiente di lavoro
Messo in equilibrio e in armonia, passo al terzo cerchio.
La mia comunità parrocchiale.
Soddisfatto
penso di aiutare una comunità ancora più grande della mia parrocchia e cioè la mia città.
Questo processo ...è in itinere......attualmente è questo il mio scopo....aiutare la mia città
ovviamente mantenendo tutto quello che è stato fatto fino ad oggi e cioè famiglia,lavoro,comunità.

Nessuno degli scopi precedenti può essere trascurato per avere scopi futuri.


Spero di essere stato esaustivo alla sua domanda. Grazie

Commenti: 0


Re: ... pensieri! (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5407
a cura di Giovanni Migliore

del 28/09/2010 00:49:59

> > Con grande piacere accolgo le tue riflessioni e ovviamente non posso che condiverle.
Credo che indipendemente dalla nostra appartenenza politica, abbiamo l'onere e l'onore di essere cittadini modicani.
Siamo entrambi stati scelti da altri nostri concittadini, i quali hanno creduto in noi e nelle nostre forze e nelle nostre capacità.

Caro Paolo, apprezzo con grande gioia le tue parole di stima e altrattanto condivido quando dici :
A prescindere dalle appartenenze, nel rispetto di idee e valori, se si ama la propria Città non si può restare inermi, bisogna che ciascuno faccia la propria parte.

Agli amici blogger del sito, devo esprimere il mio grande apprezzamento nell'altrettanto lavoro che l'amico consigliere Nigro svolge;un lavoro altrettanto meticoloso e omnicomprensivoin tutte le materie.
In materia urbanistica, aspetto con ansia il suo intervento poichè mi apre "la mente" e mi permette di capire e rendere semplici ciò che in consiglio è la materia più complessa e cioè l'urbanistica.

Spesso i suoi interventi in Consiglio vengono "STRUMENTALIZZATI", cioè anzichè diventare materia di analisi e di ulteriore approfondimento (voglio precisare che ogni minuto di intervento in aula corrisponde a circa 45 minuti di lavoro), vengono tacciati di essere molto prolissi e quindi inutili.

CASI QUESTI DI MIOPIA POLITICA.
Oggiorno prassi in tutti consigli (non politici) :
Il lavoro, gli interventi produttivi sono .....quelli della "propria" appartenenza politica ( per definizione)
l'opposizione ( a prescindere di chi governa) è sempre prolissa, inefficace, a volte offensiva e priva di contenuti (steriotipi).

Caro Paolo credo che le scelte politiche, i lavori di squadra non potranno mai "intaccare" il rapporto umano e politico* di uomini impegnati per il bene comune.

Speriamo che "il muro di Berlino" della vita politica odierna, prima o poi, cada frantumato......e nella diversità delle varie opinioni o idee si possa ricercare il bene comune.

SIAMO OTTIMISTI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

*politico o personalità politica, chi partecipa attivamente alla vita pubblica di uno Stato, operando le scelte necessarie alla crescita civile ed economica della propria nazione.

Commenti: 0


... pensieri! (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5406
a cura di Paolo Nigro

del 28/09/2010 00:04:23

E' la prima volta che scrivo su questo forum ed onestamente sentivo di farlo già da un po', ma per evitare probabili strumentalizzazioni (riferibili al fatto di essere un consigliere di altro partito legato alla precedente amministrazione) ed il conseguente eventuale imbarazzo per Giovanni, fin ora ho soprassieduto.
Preciso che su questo forum sono apparse a volte delle notizie relative a miei interventi consiliari la cui pubblicazione non é stata da me richiesta ma bensì decisa da Giovanni, come nel caso di altri colleghi consiglieri.
Innanzitutto, da cittadino prima e da consigliere poi, sento il dovere di rivolgere a Giovanni Migliore un pubblico ringraziamento, vero e sincero, per ciò che fa' quotidianamente per Modica.
Non so quanti riuscirebbero a fare come lui, credo sia difficilissimo, qualcuno invece potrebbe dire che non é niente di eccezionale, etc...
Personalmente ritengo che in questo particolare momento attraversato dalla nostra Città Giovanni rappresenta un esempio per ciascuno di noi consiglieri ed oserei dire anche per personaggi politici di ben più alto livello!
Solo chi ama, chi soffre e poi gioisce, chi vive per la propria Città, può agire e sacrificarsi come fa' Giovanni ad ogni ora del giorno e tra non molto anche della notte (n.d.r. Giovanni ricordati di non intaccare più di tanto il tempo che devi dedicare alla tua famiglia ed al tuo lavoro, la politica non lo merita credimi ..!).
Detto questo, da un po' di tempo ho notato che oltre alla pubblicazione di tante notizie ed iniziative, oltre al confronto a volte serrato tra blogger, da questo forum si sta sviluppando anche un dibattito sulla politica come impegno sociale, come senso civico e come dice Giovanni: " ... sulla politica che non é quella che aveva sognato ... etc..!
Stasera nel rispondere ad un commento Giovanni riesce contestualmente ad esprimere una serie di profonde riflessioni sulla vita politica della nostra città che certamente non lasciano indifferenti.
Condivido in pieno e raccolgo l'invito, la provocazione, la nobile intenzione di Giovanni di stimolare una reazione civica, fin anche la protesta dei cittadini, rispetto a questo modo di intendere la politica a Modica.
A prescindere dalle appartenenze, nel rispetto di idee e valori, se si ama la propria Città non si può restare inermi, bisogna che ciascuno faccia la propria parte.
Caro Giovanni, per quanto mi riguarda, con la mia recente e modesta esperienza politica, con la mia dignità di uomo e di professionista, con passione e tensione ideale e soprattutto con tanta buona volontà, ritienimi, ovviamente se lo vorrai e riterrai opportuno, a tua completa disposizione.
Ancora un sincero e sentito grazie per ciò che fai.
Saluti.
Paolo Nigro

Commenti: 0


del 27/09/2010 21:29:00

> caro blogger ha perfettamente ragione.
Da oltre un'anno faccio foto a questo viale.
Ero stato molto fiducioso quando del problema si era interessato anche il Consigliere Zaccaria.(credevo che l'amministrazione ascoltasse con maggiore intensità le richieste dei consiglieri che sotengono il governo).
Ricordo,altresi, anche la valida e graziosa proposta di chiudere gli spazi pubblici con dei paletti.
A distanza di oltre 4 mesi ancora nulla.
La macchina amministrativa, con i solleciti "buoni" da parte mia, da parte del Consigliere Zaccaria, ora del Consigliere Puccia e credo anche di tanti altri che magari non hanno fatto una manifestazione pubblica, .............tutto questo non ha portato a nulla.

Quindi cosa bisogna fare?

Chiedere conto e ragione alla parte politica e magari evidenziare di chi sono le colpe di questa inefficienza.

Se chiedo all'amministratore di turno, questo risponde : Consigliere gli uffici sono senza personale, sono oberati di lavoro, oggi un dipendente è in malattia oppure questo forse lo deve fare la Multiservizi.....

.....chiedi al dirigente : sommme urgenti, contratti aperti, si ora faccaiamo ora vediamo........NULLA

Quindi cosa rimane da fare ???????

PROTESTA

Amici cittadini non dovete credere a nessuno.

Nessuno vi dice o vi dirà la vera verità.

Questo stato di cose che non camminano, che restano senza sviluppi portano verso un sistema perverso,
un sistema che alimenta il favore politico,
un sistema che permette al politico di turno di fare vedere la sua bravura a fare muovere alcuni uffici........

a muovere che cosa ?

dovremmo dire...... a far fare qualcosa che all'amministrazione comunale spetta di diritto, a qualcosa a cui gli uffici preposti sono obbligati a fare per legge .....

quindi a chiedere qualcosa che tocca per legge....

quindi amici blogger, dimenticate che sono consigliere comunale, e invece organizziamoci per ottenere quello che ci tocca.

Questo fatto ora lo illustrerò al nuovo assessore alla Viabilità Enzo Scarso.

Stamattina, in un colloquio telefonico, mi ha riferito che ha la massima volontà ad incontrarmi per discutere in modo attento e preciso dei vari problemi che affligano la zona di Modica Alta e di cui me ne sono occupato in questi due anni.

Questa affermazione dell'Assessore Scarso mi ha riempito di gioia e io ho risposto che darò il massimo della collaborazione se si riuscirà ad affrontare in modo concreto le varie problematiche.

Gli ho detto che questo "modus operandi" è quello che ho sempre sognato ed è quello che mi aspettavo e continuo ad aspettarmi della politica.

(Ad esempio nell'ambito del bilancio comunale sia previsionale che consuntivo, non sono mai stato interpellato per poter rilasciare o aiutare a dare qualche giudizio o parere).

Capite bene che tutto quanto detto sopra da parte mia, viene preso con beneficio d'inventario, ma dato che sono molto fiducioso negli uomini, anche per questa volta ....credo.

Problemi alla viabilità di Modica Alta

cerco di fare un riepilogo e magari se dimentico qualcosa vi invito a ricordarmi il dimenticato.

auto senza assicurazione abbandonate (Via Roma e largo su Viale Manzoni)

alberi che ostruiscono la luce dei lampioni ( potatura degli alberi o abbassamento dei lampioni)

Mercato di Modica alta

Via Loreto ( disciplina viabilità ridurre la velocità, analizzare punti critici come Bar Via Loreto, strisce blu nella zona dove sono i negozi, eventuali rallentatori nella stessa strada)

Incrocio Via Loreto ( una maggiore disciplina)

Via Finocchiaro Aprile ( mancato rispetto dei marciapiedi)

Santa Teresa istituzione strisce blu al 50% difronte rifornimento


In questo momento non mi ricordo di altre problematiche legate alal viabilità,.....se qualcuno si ricorda qualche altra cosa ...vi prego di fare una opportuna segnalazione.

E' ovvio, che con grande piacere possono essere portate avanti tutte quelle problematiche diffuse su tutto il territorio.

Ovviamente INVITO TUTTI a scrivere quelle "cose da fare" DOVE VOI CHE SCRIVETE POSSIATE DIVENTARE PROTAGONISTI.

Cioè io porterò avanti quelle problematiche su cui posso contare del vostro aiuto....

perchè......

perchè in ogni caso io tradurrò ogni problema in interrogazione ...

ma......

se questa resterà aria fritta.......

sarà necessaria una azione più forte, più sinergica....cioè ...
sarà necessario il vostro intervento
sarà necessaria la vostra presenza

...solo così avremo la garanzia matematica che i vari problemi verrano affrontati e ...........RISOLTI.


Commenti: 0


del 27/09/2010 20:17:27

Sia il distributore che l'albergo io li vedo come un valore aggiunto per la città di Modica.Al di là dell'impatto ambientale che abbiano potuto creare.
Non è una sviolinata per gli autori(che tutti conosciamo) di queste opere,perchè non rientra nel mio target di modo d'agire.
Perchè un valore aggiunto?
Chi proveniva da Ispica,Rosolini e Pozzallo in direzione Ragusa o Catania per tutto il percorso che va da c.da michelica, polo commerciale,ponte Guerrieri e fino alle porte di Ragusa, non incontrava sulla propria destra nemmeno un distributore di carburante,situazione che comportava pericolosi attraversamenti di corsie o inversioni di marcia. Ottima la scelta di un impianto sul lato destro della statale 115,anche se necessitava di una corsia d'entrata ed una d'accelerazione in uscita,cosa che comunque penso sia stata già programmata ed inserita nel contesto di lavori successivi.
Per quanto concerne l'albergo, che ben vengano gli alberghi,sono prerogative di sviluppo turistico e quindi economico a vantaggio del territorio. Ed in quella posizione regalerà agli usufruitori momenti indimenticabili.
Quindi la declassificazione della strada in quel tratto ha prodotto comunque dei vantaggi.
Stessa cosa non possiamo dire delle molteplici declassazioni di alcune strade provinciali acquisite dal comune.
Esse hanno semplificato l'apertura di varchi con conseguenti costruzioni realizzate a seguito di licenze edilizie a volte discutibili. Lo scempio nello scempio.
Anche in piena curva od in posti impossibili.
Oltretutto tale operazione di municipalizzazione delle strade ha influito negativamente sul livello manutentivo delle stesse;
non dimentichiamoci i diversi tratti in cui insistono dei costoni rocciosi pericolanti che necessiterebbero di urgente messa in sicurezza. Non fu fatto dalla Provincia...dal Comune neanche a sperarci(per i motivi che sappiamo ormai a memoria).
Probabilmente Gino non la penserà come me,ma io rispetto la sua diversità di opinione ,comunque celata da interessanti ed ingenue domande alquanto sottili e pungenti.


Commenti: 1


del 27/09/2010 20:03:41

Consigliere Migliore, dopo i fatti che attualmente si reggistrano a Modica, sollecito un suo intervento per quanto riguarda la potatura degli alberi di Viale Manzoni visto che da mesi non viene effettuata.La potatura deve essere effettuata immediatamente visto che tutto il viale Manzoni anche se "illuminato" risulta completamente al buio.I rami oscurano completamente l'illuminazione.L'assessore qualche tempo fà aveva affermeto che i lampioni di Viale Manzoni dovevano essere modificati+sostituiti, ma ad oggi nulla è stato fatto.La invito a fare un giro per il quartiere nelle ore notturne.Grazie mille

Commenti: 1


- Pagine: INDIETRO - 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85  86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 AVANTI -

L'informazione On Line


Curiosità

  1. 1


Aree tematiche


Numeri utili in città

  • Comune di Modica centralino: 0932-759111

  • Rifiuti Ingombranti : 0932-759707

  • Manutenzione Acqua :

  • Polizia Municipale 0932-759211

  • Segnalazioni Urp Modica


Cerca la notizia


   Costruzione Via Fontana 

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Randagismo

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Multiservizi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cittadinanza Onoraria

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Piazzetta Pisacane

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercati Rionali e Abusivi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercato V.le Medaglie D'Oro

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Spin Off Immobiliare

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cimitero

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Antenne Telefoniche

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Area Petizioni

  1. Trasferimento Mercato Modica Alta
    (12-04-2010)


Area Multimediale

Servizio su Video Regione Consiglio Comunale 30/07/20100 Trappoli per Topi

Migliore Modica revoca bando di gara Vr News ore 14:00 30/07/2010

  • Lettera aperta ai concittadini

  • Situazione politico amministrativa

    Lettera di Ballarò al Sindaco


    Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato senza alcuna periodicità.
    Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001.

    Test Adsl       Statistiche

    "Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)