Giovanni Migliore - Cittadino Modicano

E-Mail info@giovannimigliore.it



 

 Avviso: Per problemi di invio con Explorer, si può utilizzare Mozilla Firefox o in alternativa scrivere al Consigliere

"Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)

Vuoi lasciare un tuo pensiero ? ........  scrivi qui

 AVVISO - Il sottoscritto Giovanni Migliore, non è responsabile di quanto espresso nelle varie notizie.
I blogger che decidono di commentare o di scrivere una notizia si assumono la totale responsabilità di quanto scritto.
In caso di controversie lo stesso comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

Ultimi 10 Messaggi e Commenti

22/08/2016 21:32:42 da parte di biondo scuro - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
22/08/2016 21:30:33 da parte di Alessandro Costa - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
22/08/2016 21:29:19 da parte di Alessandro Costa - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
14/05/2016 01:16:45 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:39 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:04 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:14:35 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
16/04/2016 10:35:47 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
16/04/2016 10:35:40 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
16/04/2016 10:33:51 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:

 

Buoni Libro (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5778
a cura di Giovanni Migliore

del 24/11/2010 23:49:08

Amici del blog, perdonate la mia poca frequenza nel sito ma sono eccessivamente oberato di lavoro per una ristrutturazione sostanziale alla mia azienda.
In ogni caso, la mia attività di controllo e di analisi è continuata.
In cantiere c'è il cimitero, la discussione di stasera del problema della spazzatura e altri regolamenti.

Innanzitutto iniziamo a parlare dei buoni libro.

Il dirigente Dott. Pluchino era stato contattato da me qualche settimana fa e mi aveva detto che entro la settimana scorsa veniva completato il lavoro dei buoni libro per il 30% del 2008 e in questa settimana il 70% del 2009.

la settimana scorsa e in particolare giovedi 18 Novembre sono andato negli uffici scuola e mi hanno assicurato che le liste del 2008 erano complete.

Stamattina, gli uffici scuola mi hanno riferito che la lista del 2009 è completa.

Per la prima volta, grazie al contributo di un ex-contrattista, che ci ha lavorato in modo interrotto e ha completato il lavoro.

Cosa accadrà?

Le famiglie bisognose faranno la fine dell'anno scorso?

cosa è successo l'anno scorso?

L'anno scorso le liste sono state inviate alla tesoreria del comune e questi non hanno accettato le stesse perchè erano sbagliate cioè il tracciato era sbagliato.

Attenzione lo stesso problema c'era stato nel 2008.
Dopo 1 anno , lo stesso risultato.

nel 2010 cosa si era fatto fino a questo momento?

Non si era fatto nulla.


CONTRIBUTO LIBRI DI TESTO 178.619,00 per il 2010
CONTRIBUTO LIBRI DI TESTO 199.920,25 per il 2009
CONTRIBUTO LIBRI DI TESTO 197.331,98 per il 2008
CONTRIBUTO LIBRI DI TESTO 188.240,22 per il 2007

questi dati tratti dalle spettanze inseriti nel sito Ministero dell'Interno - Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali
nella voce ALTRI CONTRIBUTI GENERALI

Versamenti dello Stato al Comune.

CONTRIBUTO PER LIBRI DI TESTO 2008 59.199,59 25-11-2009
CONTRIBUTO PER LIBRI DI TESTO 2009 134.831,49 28-09-2009

L'amministrazione sarà capace di inviare i mandati prima che la tesoreria chiude.

http://www.giovannimigliore.it/message.asp?MessageID=2183

http://www.giovannimigliore.it/message.asp?MessageID=2491

http://www.giovannimigliore.it/message.asp?MessageID=3020

Attenzione se non si riesce ad incassare entro il 15 Dicembre, la tesoreria chiude e se parla a fine Gennaio.
A fine Gennaio vengono inviate le liste alla Tesoreria e finalmente pagate a Marzo.

Quindi per tante famiglie modicane di incassare entro il 15/12/2010 è una "vera speranza".

Riesce la burocrazia a gratificare le famiglie modicane???????

Commenti: 0


Montezemolo scende in campo! (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5779
a cura di Il futuro è dei giovani.

del 24/11/2010 22:47:24

U messaggio forte e una speranza arriva da Montezemolo per il Giovani.
Togliamo la Politica ai politicanti, fuori i politicanti dalla Cosa Pubblica.
Alcuni passaggi del messaggio di Montezemolo dovrebbero farci riflettere.
- "Veniamo da 15 anni di non scelte, il Paese va ricostruito sotto tanti aspetti"
- "Sento il dovere di fare qualcosa per il mio paese"
- "è ora di uscire dal proprio particolare recinto per contribuire al bene comune"
- "Basta con i superuomini il periodo dell’One Man show è finito"
- "Bisogna trovare collaboratori sempre più bravi per lavorare con noi entrare in politica da soli non significa niente CI VUOLE LA SQUADRA"



Commenti: 0


Elenco dei soprannomi di Berlusconi (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5777
a cura di curiosità

del 24/11/2010 20:02:40

- Burlesquoni: in omaggio alla sua goliardia
- Cavaliere Mascarato: perché l'immagine è la prima cosa per lui
(copy: Striscia la Notizia)
- Sua Emittenza: a causa di Mediaset
- Bellachioma (copy: Marco Travaglio)
- Testa d'Asfalto (copy: Beppe Grillo)
- Psiconano (copy: Beppe Grillo)
- Er Catrame, sempre per la capigliatura immobile frutto del
celeberrimo trapianto
- Nanefrottolo, per chi vuol mettere in dubbio la sua credibilità
- Al Tappone, da quando s'è messo in testa il panama bianco. Il riferimento ad Al Capone è chiarissimo (copy: Marco Travaglio)
- Il Caimano, dal celebre film di Nanni Moretti
- Il Cainano, parodia della pellicola di cui sopra
- Bandanano, riferito a quando ricevette Tony Blair e moglie, in Sardegna, con in testa una bandana bianca
- Silviolo, lasciando intendere che lui è l'ottavo nano

Commenti: 0


Elenco hotel a 7 stelle nel mondo (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5776
a cura di curiosità

del 24/11/2010 19:58:13

Town House Galleria Milano
Milano Italy Via Silvio Pellico, 8

BURJ AL ARAB
DUBAI
Jumeirad Beach Rd | P.O Box 74147,Dubai
The Flower of the East, Iran


Pentonium Dubai Under
Tameer Towers Abu Dhabi
ADU DHABI
Shams Abu Dhabi,


The Centaurus Hotel Islamabad
Islamabad,
Jinnah Avenue,
Sector F-8,
Islamabad,
Pakistan.



7 star hotel under construction
Beijing, China.


Emirates Palace
ABU DHABI P. O. Box 39999, Abu Dhabi, UAE


Commenti: 0


del 24/11/2010 18:06:19

> Gentile Fonte Internet 2,ritenendomi un veterano dell'informazione,mi consenta un semplice consiglio:
citi sempre la fonte dalla quale proviene la notizia.
C'è più gusto...e più certezza.

Commenti: 0


giornate campali (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5774
a cura di giovanni migliore

del 24/11/2010 09:27:50

Buongiorno amici,
sento il bisogno di comunicarVi che giornate di lavoro particolarmente intense, mi hanno impedito di comunicare sul blog.
Spero che i prossimi giorni siano meno frenetici e si possa ritornare
al consueto impegno quotidiano per affrontare nuove tematiche.

Commenti: 0


del 24/11/2010 09:09:36

Mi spiace per il Sig. Fonte Internet e per il Sig. Silvio, ma sbagliate tutti e due.
L'Hotel Failla ha ottenuto solo la Nomination, in finale con altri tre alberghi europei per la categoria.
Chi ha ricevuto l'"Oscar" è stato un albergo spagnolo!

In ogni caso essere tra i primi quattro è un bel risultato. Possiamo andare fieri del riconoscimento alla Accoglienza che riserviamo agli ospiti di questa città.

Commenti: 1


Comune di Modica: ritardi, superficialità ed incompetenza (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5772
a cura di Email Gruppo Consiliare PDL Modica

del 23/11/2010 15:59:25


Comune di Modica: ritardi, superficialità ed incompetenza


Se il rispetto delle scadenze legate agli strumenti finanziari doveva essere per questa amministrazione una sorta di “manifesto” della propria efficienza, c’è invece la conferma che esso è piuttosto il manifesto della sua inefficienza. Dopo i ritardi colpevoli nell’approvazione del bilancio di previsione 2010 e del consuntivo 2009, adesso è arrivato pure il commissariamento sugli Equilibri di Bilancio, che dovevano essere approvati entro il 30 di settembre e che sono arrivati in consiglio 55 giorni dopo! Superficialità ed incompetenza è la miscela esplosiva di un’amministrazione che, ad ogni piè sospinto, mostra tutti i suoi limiti, trascinando verso il baratro del grigiore la città.
Hanno approvato il Bilancio che doveva prevedere entrate ed uscite per l’anno in corso, il 9 settembre, ovvero 252 giorni dopo l’inizio del2010!!! Non parliamo del Consuntivo 2009: per portarlo in aula ed approvarlo, hanno aspettato lo scorso 16 ottobre, ovvero 289 giorni dopo la fine dell’anno solare in analisi!!!
L’amministrazione comunale di Modica è fuori tempo massimo su tutto; e sugli strumenti finanziari in particolare. Seppure a fatica (di fronte a certe scelte), continuiamo a riconoscere al sindaco Antonello Buscema, un’onestà intellettuale di fondo, seppur seriamente danneggiata dall’ultima verifica e dall’atteggiamento eufemisticamente arrendevole nei confronti dell’MpA. Però, di fronte allo sfacelo ed ai continui fallimenti della Sua azione (e di quella dei suoi assessori politici e tecnici), proprio in onore di quella onestà intellettuale di cui sopra, sarebbe davvero il caso di pensare al sano istituto delle dimissioni.
Per rispetto della sua persona e della sua e della nostra città!!!


Gruppo consiliare Pdl Modica

Commenti: 0


del 22/11/2010 22:43:49

sono felice di essere stato contraddetto, io non avevo trovato riscontro sul premio assegnato, tanto più che stimo la serietà di Paolo Failla e Concetta Ottaviano, sempre col sorriso in bocca anche nei momenti difficili.
Una testimonianza in più che l'unione fa la forza e l'informazione (quando è corretta) non lascia dubbi.
grazie a Fonte Internet.

Commenti: 1


Re: mercato, sempre più schifo . (Ascolta il messaggio) Tema: 4 - Post: 5770
a cura di l'ho visto con i miei occhi

del 22/11/2010 10:26:30

> La prima foto che appare nel suo post è emblematica.
Una strada comunale pubblica totalmente CHIUSA da un sedicente ambulante senza posto assegnato,senza regole,sui passaggi pedonali,incurante,incosciente ed ignaro dell'azione illegale e pericolosa compiuta. E questo è solo uno scorcio dell'ampio mercato che assedia ed avvolge come una piovra il disgraziato quartiere.
Qui si parla di legge violata,di ordinanze non rispettate,di requisiti sulla pubblica sicurezza che mancano,e la lista potremmo allungarla ancora.
Sono d'accordo nel fare porre la parola fine a questo contiunuo calpestamento della legalità.
Il percorso politico e mediatico fin'ora intrapreso non ha ottenuto nessun risultato?
Che le autorità intervengano.

Commenti: 0


La presa in giro....punta a conclusione!!! (Ascolta il messaggio) Tema: 4 - Post: 5769
a cura di Giovanni Migliore

del 22/11/2010 01:40:08

Mercato Rionale di Modica Alta.

Nella seduta del 10/11/2010 l'assessore Frasca Caccia mi promise che la settimana successiva, gli operai della Multiservizi con il controllo dei Vigili urbani cercavano di segnare a terra i posti.

La settimana successiva è passata.

Le settimane passano, ma................. Novembre non deve passare invano, altrimenti tutte le parole vanno in fumo.

Intanto nel mercato di Givoedi scorso, si è respirata sempre l'aria della illegalità e dell'incompetenza amministrativa.

Come al solito ho raccolto qualche foto per renderci conto meglio .















































Commenti: 0


Un giorno in PIU' (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5768
a cura di Darwin

del 21/11/2010 12:34:40

> Voglio iniziare con una provocazione, se non erro tutti avete sbagliato il calcolo 365x5=1825, siccome parliamo di anni il conto esatto è (365x4)+366=1826, un giorno in più perchè il 2012 è anno bisestile.

- Un giorno in più di impegno preso con gli elettori,
- un giorno in più di sofferenza,
- un giorno in più per riflettere,
- un giorno in più per smuovere le Coscienze,
- un giorno in più per realizzare il sogno,
- un giorno in più per coinvolgere altre menti illuminate,
- un giorno in più per scoprire che le persone che la stimano sono molte di più di quante provano per Lei antipatia,
- un giorno in più per ringraziarLa del Suo operato quotidiano per la Città,
- un giorno in più per quanti hanno creduto e credono in Lei e nel Suo modo di interpretare la Politica,
- un giorni in più di speranza che la Politica di servizio prenda il sopravvento sulla politica di potere, affaristica, meschina, personalistica, ghettizzata e truffaldina,
- un giorno in più è un dono di DIO.

Chi Le sta accanto la potrà consigliare, ma mai potrà immedesimansi in Lei, perchè la coscienza è Sua, la faccia è Sua, e purtroppo, anche il culo (scusi il termine, ma non trovo parola più appropriata) è Suo.

Consigliere Migliore, la Sua amarezza è comprensibile, ma non dimentichi che Lei potrà sempre dire "Io ho provato ha donarmi alla Mia Città", molti altri non potranno neppure pensarlo, anche se spesso lo dicono.







Commenti: 0


bisogna resistere (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5767
a cura di Giuseppe

del 21/11/2010 10:21:41

mi associo al Sig. Silvio.saluti

Commenti: 0


del 20/11/2010 22:09:32

> Sign Silvio,mi dispiace contraddirla ma per evitare probabili future polemiche le posso garantire che l'Hotel Failla ha ricevuto l'ambito premio che comunque è stato assegnato a più hotels in base a dei criteri d'eccellenza. Quindi un Hotel modicano di prestigio che è risultato finalista tra 18 concorrenti tra i 48 appartenenti alla autorevole guida Condè Nast Johansens. Semmai il disappunto o se preferiamo la critica è data dal fatto che i media locali (e solo quelli) hanno elevato l'hotel in questione come "il miglior albergo d'Europa" generando nel lettore confusione e inducendolo a credere che tale hotel sia il migliore in assoluto tra le migliaia di hotel e grandhotel presenti in tutta Europa,comprese capitali come Londra;Roma,Parigi,Madrid etc.
Quindi è ipotizzabile una forma di pubblicità ingannevole nella forma in quanto amplifica esponenzialmente un riconoscimento che comunque è stato conferito dalla stessa guida alla quale appartiene l'Hotel.
Altra nota sollevata dal Cons.Migliore è quella relativa alla presenza di ben due determine relative alla spesa pubblica per presenziare al ritiro del prestigioso premio conferito ad un'azienda privata.
Comunque stiano le cose è sempre un vanto per Modica possedere un albergo d'alto livello e pregio come l'hotel Failla.
A conferma di ciò riporto una sintesi di un articolo tratto dal sito http:++www.bed-and-breakfast.it+news2.cfm?id=547

Immerso tra i vicoli, i palazzi nobiliari, le strabilianti prospettive di Modica, perla dell'Unesco, l'Hotel Palazzo Failla è uno scrigno di storia e tradizioni in una delle città più belle della Sicilia Sud-Orientale.

L'Hotel si trova nella parte alta di Modica a poche centinaia di metri dal Duomo di San Giorgio, dal Castello dei Conti e dai principali monumenti cittadini. L'Hotel, un Quattro Stelle Superior, è tra i finalisti dei prestigiosi Excellence Awards che saranno attribuiti dall'autorevole guida Condè Nast Johansens l'8 novembre a Londra in occasione dell'apertura del World Travel Market. Fanno compagnia all'Hotel Palazzo Failla altre 18 strutture italiane che concorrono su un totale di 48 hotel appartenenti a 12 diverse categorie.

I criteri per l'attribuzione dei premi sono molto rigorosi. L'Hotel di eccellenza deve avere degli standard di qualità altissimi ed offrire una ampia gamma di servizi. Un'accoglienza cordiale da parte dello staff di tutti i reparti e la disponibilità ad andare oltre il dovuto per rendere gradevole il soggiorno alla clientela sono le caratteristiche per concorrere nella categoria “most outstanding service” nella quale è inserito L'Hotel Palazzo Failla.
Condè Nast è una delle maggiori collane di guide che riunisce Hotel di grande bellezza in tutto il mondo. Ogni anno viene effettuato un controllo qualità da parte di 50 ispettori che giudicano in base ai criteri di eccellenza delle diverse categorie.

L'Hotel Palazzo Failla nasce dalla ristrutturazione di un autentico palazzo nobiliare siciliano. Un restyling che ha mantenuto intatta l'atmosfera originaria grazie ad un sapiente utilizzo dei materiali d'arredo come le maioliche, il ferro battuto e la ceramica decorata. Le volte affrescate, i mobili d'epoca e tanti altri accorgimenti rendono il contesto elegante e raffinato. Il comfort è stato affiancato al rispetto della tradizione affinchè gli ospiti possano godere di un soggiorno e di una accoglienza indimenticabile.

Commenti: 1


del 20/11/2010 19:34:20

Sig. Dott. Cons. Migliore
le conclusioni si trarranno al 1825esimo giorno e non all'856esimo.

Le auguro un sereno fine settimana (di cuore, si riposi almeno domenica)

Commenti: 0


del 20/11/2010 19:03:03

scusate........
ma il premio come "Miglior Hotel d'Europa" al Failla dov'è finito?

Lo avevano dato come cosa certa, non come cosa probabile.

Cosa certa è il riconoscimento ad Assisi al "FerroHotel" "Premio turismo responsabile italiano", ricevuto ieri, di cui si è anche discusso al convegno di martedì scorso, 16 novembre 2010, dal titolo "il ruolo dei beni culturali nell'economia ragusana", e non mi sembra che il Comune di Modica se ne sia minimamente occupato.

A questo punto anch'io voglio farmi una vacanza a sbafo e alle spalle del contribuente modicano: ho saputo che conferiranno un premio non ben precisato ad un'attività molto nota, diciamo, a Dubai; vediamo se posso farmi sponsorizzare il viaggio!

Scherzi a parte, chi ci fa una figuraccia, oltre all'amministrazione e al Sig. Giaquinta, è il rinomato ed apprezzato Hotel Failla, che oltre alla "nomination" tutta modicana, sembra non aver goduto del giusto riconoscimento.

Commenti: 1


Al sol pensier vien lo stimolo (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5763
a cura di Lo psicologo

del 20/11/2010 18:38:39

Il conato di vomito è quell'impulso istintivo involontario che si ha quando davanti a sè appare qualcosa di nauseabondo ed orripilante.
Ciò può avvenire per cose materiali od anche metafisiche.
Succede quindi che una persona leale,di sani principi,onesta ed integerrima abbia un conàto di vomito davanti ad una persona che sa di essersi macchiata direttamente o indirettamente di sangue innocente; sangue versato solo perchè si stava dalla parte del bene.
Ciò è accaduto,accade,e purtroppo accadrà ancora a gente comune,a giornalisti,a magistrati,a poliziotti di scorta,a carabinieri,a politici.
Il ragionamento deduttivo della persona onesta, che precede il conàto di vomito, è il seguente:
se un tizio è accusato di essere favoreggiatore,o ancor peggio colluso con la mafia,anche solo esternamente,allora vuol dire che approva tutto ciò che "essa" fà,cioè la sua strategia,i suoi delitti,la sua perversa organizzazione malavitosa,i suoi delitti,eccellenti e non.
Se tizio si è inizialmente arricchito fooorse riciclando capitali di provenienza illecita e tale ricchezza è stata amministrata ed impinguata compiendo corruzioni ed azioni poco corrette nei confronti del fisco,utilizzando paradisi fiscali o strategie simili;
se tizio decide un giorno di fare politica ad alti livelli ammaliando gli elettori con un contratto* che poi risulterà non rispettato in più punti,
se tizio accusa la magistratura di destabilizzare il governo,
allora è il caso che il semplice conato si trasforma in vomito vero e proprio.

* Il testo del Contratto con gli italiani.

Il Contratto con gli italiani è un documento presentato e firmato da un tizio l'8 maggio 2001, cinque giorni prima delle elezioni politiche, nel corso di una trasmissione televisiva condotta da un noto giornalista.

In esso si conviene e si stipula quanto segue:

1.Abbattimento della pressione fiscale:
con l'esenzione totale dei redditi fino a 22 milioni di lire annui;
con la riduzione al 23% per i redditi fino a 200 milioni di lire annui;
con la riduzione al 33% per i redditi sopra i 200 milioni di lire annui;
con l'abolizione della tassa di successione e della tassa sulle donazioni.
2.Attuazione del "Piano per la difesa dei cittadini e la prevenzione dei crimini" che prevede tra l'altro l'introduzione dell'istituto del "poliziotto o carabiniere o vigile di quartiere" nelle città, con un risultato di una forte riduzione del numero dei reati rispetto agli attuali 3 milioni.
3.Innalzamento delle pensioni minime ad almeno 1 milione di lire al mese.
4.Dimezzamento dell'attuale tasso di disoccupazione con la creazione di almeno 1 milione e mezzo di posti di lavoro.
5.Apertura dei cantieri per almeno il 40% degli investimenti previsti dal "Piano decennale per le Grandi Opere" considerate di emergenza e comprendente strade, autostrade, metropolitane, ferrovie, reti idriche, e OPERE IDRO-GEOLOGICHE per la difesa dalle alluvioni.
Nel caso che al termine di questi 5 anni di governo almeno 4 su 5 di questi traguardi non fossero stati raggiunti,Io m'impegno formalmente a non ripresentare la mia candidatura alle successive elezioni politiche.

Commenti: 0


del 20/11/2010 13:47:40

Da dove nasce questo viaggio della speranza ???

http://www.giovannimigliore.it/message.asp?MessageID=5741


Condé Nast Johansens 2011 Annual Awards for Excellence Condé Nast Johansens 2011 Annual Awards for Excellence (che nome lungo per un premio!) sono stati finalmente assegnati, durante una cerimonia che si è svolta lo scorso 8 novembre al May Fair Hotel di Londra. Delle 20 strutture ricettive italiane in gara tra i 48 alberghi di 8 stati europei, 5 hanno portato a casa un riconoscimento in altrettante categorie.

Premettendo che si tratta in ogni caso di strutture di lusso e che quindi alla competizione hanno partecipato solo un certo tipo di hotel, andiamo a scoprire che il Most Excellent Hotel è il Ca’ Sagredo di Venezia mentre al Monsignor della Casa Country Resort spetta il titolo di Most Excellent Charming Hotel.

Il titolo di Most Romantic Hotel, è andato a un altro albergo veneziano, il Ca Maria Adele; l’Hotel Villa Ducale di Taormina (nella foto), ha conquistato il Most Excellent Luxury Guest House, infine l’Abbadia San Giorgio di Moneglia (Genova), è stato premiato con il Condé Nast Johansens Readers’ Award

http://www.travelblog.it/post/11462/i-migliori-alberghi-italiani-secondo-conde-nast-johansens

Commenti: 1


del 20/11/2010 13:00:18

> La ringrazio di cuore per le belle parole espresse come ne approfitto di questo post per fare altrettanto per il Sig. Silvio.

Per rispondere alla sua domanda,...beh posso dire che nei 856 giorni di servizio come consigliere comunale non sono mai mancato nè ad una seduta di Consiglio Comunale nè ad una seduta di commissione a cui io appartengo.

Riprendo due frasi dette dal Sig. Silvio

un GRAZIE ancora più sentito per la voglia di BUONA POLITICA che si traduce in BUONA AMMINISTRAZIONE perchè col suo esempio stà contagiando i suoi colleghi; è palpabile, è palese.

viva la e-politik di Giovanni Migliore, e se un giorno volesse fondare un partito tutto suo vorrei essere al suo fianco!


La politica come servizio alla collettività, come missione è bella;
la politica in questo senso riempie a chi la esercita regalando sensazioni di compartecipazione alle varie problematiche e rendendo vivo chi esercita la politica in quanto soggetto che può avere la possibilità di aiutare qualcuno in modo concreto.

Spesso, nell'ultimo periodo, mi assalgono riflessioni di impotenza quando affacciandomi alla finestra, mi accorgo che molti non vogliono in modo assoluto che il sistema cambia.

Mi accorgo che è un sistema perverso ed autoreferenziale.

vedo una macchina amministrativa molto goffa e preoccupata per risolvere i propri problemi e non quelli della gente.

Spesso mi impatto in uffici con persone che lavoraro in modo ininterotto e dove il pensiero cardine, è legittimare quello che si guadagna ...............e altri uffici dove le persone "sfruttano"la loro posizione per non fare nulla o fare lavori che tendono a zero.
Quest'ultimi spesso sono gli uffici maggiormente politicizzati.

la politica dovrebbe fare da controllo, da guida, da supervisore e invece spesso si vede come la politica fa "solo" amministrazione.

Assisto ad una gestione lontana dalla trasparenza, dal coinvolgimento dei cittadini.

In questi 856 giorni di servizio per la città,...cosa ho accomulato?

le antipatie alcune espresse e altre no, di alcuni dirigenti
le antipatie di alcuni dipendenti

perchè.......?

Perchè spesso ho fatto nomi e cognomi , richiamando i criteri di responsabilità.....

alcuni politici ed ex politici , esprimono una loro volontà a querelarmi solo per aver parlato di loro nelle sedi preposte ( come le sedute del Consiglio Comunale)

ho acculato le antipatie di alcuni soggetti civili della comunità modicana per aver infstidito il loro percorso di interessi personali

e cosi via...

un clima pesante,....spesso un clima che non da soddisfazioni....

la grande soddisfazione che ho ricevuto e continuo a ricevere, la trovo tra i post di questo spazio-blog, dove riesco anche se in misura minima a vedere a quello che la politica "vera" dovrebbe fare e cioè essere in contatto sempre con la gente (spesso persone che non si conoscono) e aiutare a vivere meglio nella società che tutti i giorni costruiamo assieme.

Sig. Silvio il mio mandato "senza rinnovo" avrà altri 969 giorni.
5 x365= 1825- 856 = 969

I 969 giorni di lavoro saranno diretti sempre nella stessa dimensione, augurandomi di incontrare qualche altra persona a cui poter lasciare il lavoro fino ad oggi fatto.

la politica non può essere mai un lavoro.......
la politica non può essere mai un investimento.....

la politica è.........servizio
la politica è ........missione


La nostra mente è troppo viziata dal tornacontismo e cioè io faccio una cosa perchè devo ottenere qualcosa......

Se l'approssimazione e il tornacontismo, saranno i binari su cui intende camminare il treno della politica.......

........allora credo che è meglio cambiare mezzo di trasporto!!!!!

Commenti: 2


COMUNICATO STAMPA OLTRE IL DANNO LA BEFFA! (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 5760
a cura di Email firmata Nino Distefano

del 20/11/2010 12:14:05

Da parecchi anni ormai, vige un segnale stradale molto strano sugli incroci delle intersezioni con Via Roma, con l’indicazione della Zona a Traffico Limitato, che comprende il tratto di via Roma da Corso Italia a Via Salvatore.

Insieme alla segnaletica verticale, l’amministrazione passata ha ritenuto opportuno apporre dei dissuasori mobili lungo le intersezioni stradali, tali da non consentire il passaggio di autoveicoli. A seguire il divieto di transito indicato appunto dalla cartellonistica stradale, c’è la tabella indicante le giornate e gli orari del divieto di transito e ancora sotto, come in tutte le città che si rispettino, dove le indicazioni stradali rappresentano obblighi e divieti, esiste un’altra tabella, indicante i mezzi autorizzati a trasitare nella Z.T.L. ovvero, mezzi di Polizia, Vigili del fuoco e Autovetture a servizio dei disabili.

Nell’ottobre del 2006, di domenica, un gruppo di disabili ha organizzato un’incontro in via Roma, e trovandosi davanti i dissuasori anche se su ruote, in cemento e con le sovrastanti fioriere, improvvisarono una serie di telefonate al comando di Polizia Municipale, chiedendo che venisse aperto un varco per consentire l’accesso alle autovetture autorizzate al transito.

Le risposte furono varie, tra le tante, una diceva che potevano fare il giro ed incontrarsi dall’altra parte di Via Salvatore, un’altra che potevano provvedere a rimuovere e risistemare i dissuasori dopo il transito, e così via dicendo.

In Definitiva, quando intervenne la stampa per sollevare il caso, il problema non fu risolto ma nei giorni a seguire, l’amministrazione comunale di Ragusa, usci con un articolo sulla stampa locale, dichiarando la pseudo manifestazione come un attacco all’amministrazione comunale. E quindi, i dissuasori rimasero lì fino ad oggi, come emblema di un danno morale causato ai disabili, limitandone la mobilità, perché spesso, non è possibile nemmeno attraversarli con la carrozzina.

Oggi invece, forse tra i traumi provocati dalle insolazioni estive, o forse in atteggiamento di preparazione alla prossima campagna elettorale, ecco un miracolo!

In alcuni parcheggi per disabili, spunta una tabella nuova, su fondo arancio marcio e con la scritta “Vuoi il mio posto? Prendi il mio Hadicap”.

Forse stavolta l’Amministrazione comunale ha voluto fare un’operazione simile a quella dei distributori di latte fresco posizionati in alcune piazze della città. “Vuoi il latte? Prendi pure la bottiglia”. Oppure al bar “Vuoi il cornetto? Prendi pure il mio cappuccino”.

Noi non crediamo si tratti di un errore o di una provocazione, o di un modo per convincere gli automobilisti a non utilizzare i parcheggi per disabili, che comunque continuano ad usare ugualmente. Si tratta invece di un’oltraggio perpetrato nei confronti una categoria sociale che da anni lotta per la conquista di quei diritti inviolabili ed innegabili che gli appartengono. Di un vergognoso attacco alla dignità umana e al sentimento che proviene dal proprio valore morale, della propria onorabilità personale, perché i disabili, sono persone degne di rispetto incondizionato sulla cui dignità nessun interesse superiore può imporsi.

Il danno: tu potresti passare ma io te lo impedisco comunque!

La beffa: chi prende il tuo parcheggio sarà contagiato!

Questa è la politica dell’amministrazione del fare, basata sul rispetto, sui bisogni e sullo sviluppo culturale dei cittadini.






Commenti: 0


- Pagine: INDIETRO - 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68  69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 AVANTI -

L'informazione On Line


Curiosità

  1. 1


Aree tematiche


Numeri utili in città

  • Comune di Modica centralino: 0932-759111

  • Rifiuti Ingombranti : 0932-759707

  • Manutenzione Acqua :

  • Polizia Municipale 0932-759211

  • Segnalazioni Urp Modica


Cerca la notizia


   Costruzione Via Fontana 

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Randagismo

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Multiservizi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cittadinanza Onoraria

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Piazzetta Pisacane

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercati Rionali e Abusivi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercato V.le Medaglie D'Oro

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Spin Off Immobiliare

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cimitero

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Antenne Telefoniche

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Area Petizioni

  1. Trasferimento Mercato Modica Alta
    (12-04-2010)


Area Multimediale

Servizio su Video Regione Consiglio Comunale 30/07/20100 Trappoli per Topi

Migliore Modica revoca bando di gara Vr News ore 14:00 30/07/2010

  • Lettera aperta ai concittadini

  • Situazione politico amministrativa

    Lettera di Ballarò al Sindaco


    Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato senza alcuna periodicità.
    Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001.

    Test Adsl       Statistiche

    "Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)