Giovanni Migliore - Cittadino Modicano

E-Mail info@giovannimigliore.it



 

 Avviso: Per problemi di invio con Explorer, si può utilizzare Mozilla Firefox o in alternativa scrivere al Consigliere

"Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)

Vuoi lasciare un tuo pensiero ? ........  scrivi qui

 AVVISO - Il sottoscritto Giovanni Migliore, non è responsabile di quanto espresso nelle varie notizie.
I blogger che decidono di commentare o di scrivere una notizia si assumono la totale responsabilità di quanto scritto.
In caso di controversie lo stesso comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

Ultimi 10 Messaggi e Commenti

28/09/2017 20:02:52 da parte di Giovanni Migliore - Una storia antica
14/05/2016 01:16:45 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:39 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:04 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:14:35 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
31/01/2015 22:12:26 da parte di Stefano - Gruppo di preghiera di Gesù Bambino di Gallinaro
25/05/2014 00:26:28 da parte di ex fonte internet - Re: Re: Re: Metamorfosi societarie (5)
24/03/2014 20:20:40 da parte di Pinzo Panzo - La situazione si sta facendo drammatica !!!!!
22/03/2014 08:58:59 da parte di Antonio - Re: ma chi c'è nell'aria?
17/03/2014 00:42:30 da parte di uno ri murica auta - ma chi c'è nell'aria?

 

Le prime sul bilancio (Ascolta il messaggio) Tema: 22 - Post: 859
a cura di Giovanni Migliore

del 28/04/2009 00:28:23

IN EVIDENZA


Oggi l’intero pomeriggio è stato destinato alla città di Modica.

Alle ore 15:30 è iniziata la Commissione Bilancio ed è durata fino alle ore 18:00.
alle ore 20:00 è iniziato il consiglio fino alle 23:00.

La Commissione era completa
Il presidente Poidomani
5 commissari : Migliore,D’Antona,Aprile,Scarso,
2 auditori : Occhipinti,Nigro
3 assessori:Muriana,Sammito,Calabrese
1 Dirigente: Bondì
1 Segretario

Si è fatta un’analisi per grandi linee del nuovo schema del bilancio
Abbiamo un costo di 48.713.485,22

Funzione Generale di Amministrazione € 16.827.844,63

Funzione Generale alla Giustizia € 1.202.235,92

Funzione di Polizia Locale € 1.987.311,07

Funzione di Istruzione Pubblica € 3.634.209,68

Funzione relativa Cultura e BB.CC € 831.013,68

Funzione nel Settore Sportivo e Ricreat. € 302.563,71

Funzione nel Campo Turistico € 99.853,88

Funzione Viabilità e Trasporti € 1.483.333,29

Funzione Gestione Territorio Ambiente € 12.727.450,32

Funzione nel Settore Sociale € 5.854.649,68

Funzione nel Campo Sviluppo Econom. € 3.763.019,36

Alla prossima .

Commenti: 0


del 28/04/2009 00:23:00

IN EVIDENZA


Pronto Soccorso di Modica: mancata assegnazione di codici d’emergenza

Gentili signore e signori, per noi e per voi il tempo al Pronto Soccorso è molto importante perché a volte il ritardo di pochi minuti può rappresentare un reale pericolo di vita.
martedì 22 gennaio 2008, di Angela Allegria - 510 letture

Ha dell’inverosimile la situazione in cui giace il Pronto Soccorso dell’Ospedale Maggiore di Modica nel quale per entrare non si osservano i codici rosso, giallo, verde e bianco, bensì l’ordine di arrivo.

A fare eccezione sono solo i pazienti giunti in ambulanza, unici codici rossi riconosciuti a ragione.

Gli altri devono pazientemente aspettare il proprio turno seppur gravi, perché sono giunti in Pronto Soccorso in auto o con altro mezzo.

“Gentili signore e signori, per noi e per voi il tempo al Pronto Soccorso è molto importante perché a volte il ritardo di pochi minuti può rappresentare un reale pericolo di vita. Per questo al momento della vostra accoglienza l’infermiere che vi riceve vi assegnerà un codice di emergenza corrispondente alla valutazione del vostro caso. Durante l’attesa l’infermiere che vi ha accolto e il personale presente in servizio si fanno carico delle vostre esigenze”.

Questo è l’annuncio a firma del personale del Pronto Soccorso esposto in più posti nei locali dello stesso.

Le parole però non corrispondono ai fatti.

Innanzitutto non c’è un infermiere che accoglie il paziente al suo arrivo e, quando lo si trova, non è materialmente previsto che questi proceda all’assegnazione di un codice.

Allora si chiede quale sia il criterio per entrare e l’infermiere di turno risponde in maniera poco cordiale: “Entrate uno alla volta”.

Ma il paziente non è stato visto per nulla dall’infermiere o se è stato visto e presenta chiari sintomi di trombosi o di infarto deve comunque aspettare il suo turno.

E allora ci si chiede a cosa serva tanto di proclama affisso se poi non corrisponde al vero?

Altro punto che non corrisponde al vero: l’assistenza da parte di tutto il personale medico e paramedico. Purtroppo spesso non si trova nessuno e quando si trova qualcuno questi ha appena preso servizio e non sa nulla.

Quest’ultima situazione fortunatamente non accade sempre, ma molto spesso. Resta pur sempre grave la mancata assegnazione dei codici visto che, come sostengono i medici stessi, “il tempo al Pronto Soccorso è molto importante perché a volte il ritardo di pochi minuti può rappresentare un reale pericolo di vita”.
http://www.girodivite.it/Pronto-Soccorso-di-Modica-mancata.html

Commenti: 0


Re: buche pericolose (Ascolta il messaggio) Tema: 5 - Post: 857
a cura di Giovanni Migliore

del 28/04/2009 00:15:53

IN EVIDENZA


> Caro paesano le strade a Modica hanno una prospettiva nera.
Ho parlato con il funzionario ma questi mi ha aperto le mani.
La Multiservizi è in sciopero.
E siccome siamo nella completa anarchia in quando nessuno non sa prendere la situazione in mano dobbiamo aspettare ......e pregare affinche nessuno si fa male.
Oltremodo c'è il tratto intermedio che è con l'illuminazione spenta e di notte le buche si vedono all'ultimo momento.

Credo che la sicurezza per le persone sia uno dei diritti sacrosanti a cui l'amministrazione è vocata.
Saluti

Commenti: 0


buche pericolose (Ascolta il messaggio) Tema: 114 - Post: 856
a cura di Un Paesano

del 27/04/2009 22:13:33

IN EVIDENZA


Sig. Consigliere buona sera avrei bisogno solo di qualche informazione in C.da Mauto ci sono circa 5 buche pericolose e questo lo sappiamo tutti ma x sistemarle cosa dobbiamo aspettare che qualcuno si fa male? o meglio lo accompagniamo al campo santo?

Commenti: 1


Esempio di utilizzo malsano del blog (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 854
a cura di Giovanni Migliore

del 27/04/2009 10:31:45


http://www.0932blog.it/post/459/ignorantia-scout-non-excusat/

Sono dispiaciuto quando si utilizzano i blog in modo improprio e specialmente quando si offendano le persone.

Io non sono uno scout anche se sento molto il loro spirito di abnegazione nei confronti dei ragazzi con l'intento di far crescere soggetti nuovi che credano a certi valori e migliorare la nostra società.

Sono veramente disgustato nel modo in cui lei ha scritto questo articolo privo di dignità etica e sociale.

Oltremodo credo che lei abbia anche problemi psicologici dato che da un fatto evidenzia altri casi senza collegamento fra loro.

Forse ha piacere solo di parlare male di tutto e di tutti.
Le raccomando un po di riflessione e un di educazione

Commenti: 0


del 27/04/2009 09:40:04

IN EVIDENZA


Consigliere Migliore la invito a prendere in esame il problema che abbiamo i residenti di Modica ALta e in particolare quelli che abitiamo nelle traverse della Via Lata.
Ogni 15 giorni,il giovedì è una paralisi totale.
Al di la della sporcizia che dobbiamo subire,ma perdiamo completamente la nostra tranquillità e privacy.
Mia moglie con il passeggino non può entrare a casa.
E se qualcuno si sente male ?

L'autombulanza non può raggiungere non solo la mia casa ma le case di un intero quartiere?

Il periodo medievale è finito.

Se questi signori vogliono il mercato si cercano una area attrezzata !!!
Noi non possiamo ospitare un confusione del genere.

Le ricordo che noi abbiamo già fatto una raccolta di firme.
Nella sua posta elettronica le invio il mio numero di cellulare e indirizzo.Se ritiene mi contatta.Grazie

Commenti: 1


Dipendente=Una risorsa (Ascolta il messaggio) Tema: 5 - Post: 852
a cura di Giovanni Migliore

del 27/04/2009 02:27:03

IN EVIDENZA


>Io sono sempre più convinto che la Multiservizi (dati alla mano)può essere il salvagente della crisi economica della città.

La chiave di svolta non è fare patire gli errori alla base.
Il sindaco da buon MANAGER, con le limitate risorse disponibili,deve essere in grado di garantire se non stabilizzare i precari.
(La qualità di un manager si distingue proprio in questo,riuscire dove gli altri non riescono)

La mia idea dello SPIN-OFF immobiliare e le altre tre idee proposte avevano proprio questo obiettivo:
Elevare la produttività dei beni patrimoniali
Elevare la produttività della forza lavoro
Licenziare i lavoratori che non producono
Licenziare i raccomandati politici,quelli che non lavorano ma prendono anche lo straordinario.

La forza lavoro che abbiamo nell'indotto è necessaria,anzi bisogna dargli maggiore garanzia per farla rendere al massimo.

Noi abbiamo una forza lavoro attiva che lavora al 40%.

Attenzione voglio precisare in questa parte del discorso che la colpa per questa mancata redditività non dipende dai dipendenti ma da chi organizza i lavoro cioè dal datore di lavoro.
Quindi dal Sindaco che è il capo dell'amministrazione e poi dai dirigenti che sono la sua longa manus (spoil system).

Sono i dirigenti che devono controllare il lavoro,le ferie, la produttività.

Io con dati alla mano posso dimostrare che l'ente può produrre di più e per certi versi il personale non è sufficiente.

Ovviamente ci sono servizi con sovrabbondanza e altri sottostimati.

Il discorso cambia se non scomodando nessuno, non toccando il raccomandato politico, facciamo patire la fame ai più deboli dell'anello; allora la soluzione più facile è tagliare per risparmiare.

Io dico che la crisi è la chiave di svolta nel progresso e quindi in conclusione alla sua domanda le dico :io faccio un rilancio
Assumere per risparmiare.

Saluti Giovanni

Commenti: 0


Re: Re: Link comunicato stampa (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 851
a cura di Giovanni Migliore

del 27/04/2009 00:51:09

> Cara Marilin ti ringrazio per le tue belle parole,ma cerco o meglio mi sforzo di non lasciare solo parole, tutte le cose che proponevo a chi doveva scegliermi nella competizione elettorale.

A dire la verità non pensavo che era così difficile ma sono convinto che grazie alla forza degli amici che mi circondano di certo qualche piccolo risultato possiamo ottenerlo.

In particolare proprio a Te,devo l'idea di questo blog.
Il tuo intuito nel propormi la realizzazione di un sito che mi desse la possibilità di interagire con le persone, è stata geniale.
Invito a te cosi come a chiunque di aiutarmi a migliorare.
Grazie di cuore.Giovanni

P.S.= Ricordo agli amici che Marilin è una Dottoressa in Scienze delle Comunicazione che lavora a Bruxelles e a Palermo.
Modica ha bisogno di questi "cervelli".Non lasciamoli scappare......

Commenti: 0


Multiservizi ?????? (Ascolta il messaggio) Tema: 5 - Post: 850
a cura di LETTERA FIRMATA 26/04/09 ORE 17:50

del 27/04/2009 00:37:15

IN EVIDENZA


Lettore del Forum,le chiedo scusa ma non so per quale motivo il suo messaggio non è stato pubblicato.
I motivi possono essere due :
1)fuori tempo, dato che il timeout per il codice antispam è 10 minuti
2)che non sia stato inserito il codice antispam.
In ogni caso fedelmente sto riportando il suo messaggio.


Carissimo Consigliere Migliore,prima di tutto mi congratulo col suo operato, specialmente nella vicenda che si è intestata sulla Sanita'.
Ma devo purtroppo richiamarla sulla vicenda Multiservizi, perche' essendo un assiduo lettore del suo sito,e nonche' un ex lsu del Comune di Modica, e ora purtroppo dipendente di questa societa', ma non per mia volonta', ma per volonta' dell'illustre Piero Torchi ei fu', che mi doveva stabilizzare come da legge Regionale, e invece, sia al sottoscritto che ai miei collechi ex lsu la stabilizzazione come per ironia la si puo' chiamare (udc o meglio forza italia ), allora mi dico e' dico, lei pensa che quello che stiamo vivendo sia noi ex lsu, e sia quei poveri padri di famiglia che per colpa della politica sono nel libro paga di questa societa', e non percepiscono il salario da ben 5 mesi, e invece di essere pagati, per il lavoro svolto, si vedono beffati da questa Amministrazione, che paga tuti gli altri, e ha questi lavoratori fa solo promesse e tagli di personale. Allora la prego a nome di tutti i lavoratori Multiservizi, di aprire un dibattito sul suo sito con i concittadini Modic ani, perche' la citta' deve sapere che i lavoratori di questa societa',non fanno altro che servizi obligatori per la citta', e che in questo momento siamo in assemblea permanente, fino al pagamento dei salari maturati.
Non c'è ne voglia la citta',ma questi lavoratori hanno delle famiglie da mantenere.
Speriamo in un suo forte intervento.
Saluti.

Commenti: 1


Re: Link comunicato stampa (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 849
a cura di Marilin

del 26/04/2009 22:57:06

Caro Giovanni,
ti scrivo manifestando l'ammirazione che ho nei tuoi confronti e che fino ad ora mi sono tenuta tutta per me.
difronte ai fatti da te denunciati e che, mi perdonerai il mio scarso aggiornamento, ho saputo solo stasera da mio padre, ritengo che la tua presa di posizione è molto ferma e risoluta, come dovrebbe essere quella di un cittadino che vede lesi i propri diritti: e qui parliamo di diritto alla salute, che non è poco!
ho deciso di scriverti questo messaggio perchè appoggio in pieno il tuo impegno,che è prima di tutto personale, ma deve essere anche politico per poter salvaguardare il bene di tutti. penso che il sistema che circonda si possa cambiare piano piano, e già il fatto di poter denunciare e porre all'attenzione pubblica un fatto simile, è un passo importante verso il cambiamento.
buon lavoro

Commenti: 1


Richiesta interventi Urgenti (Ascolta il messaggio) Tema: 114 - Post: 847
a cura di Salvatore della Via San Bartolo Addolorata

del 26/04/2009 00:18:06

IN EVIDENZA


Stamattina in parrocchia le ho promesso che stasera scrivevo sul suo sito e cosi ho fatto.
Io sono Salvatore ma scrivo a nome di tutti gli abitanti della Via San Bartolo Addolorata.
Io voglio evidenziare oltre alla carenza che abbiamo nella zona come lei ben sa
dell'illuminazione
della mancanza di marciapiedi
altri elementi molto importanti.
1)L'acqua ci viene erogata a giorni alternati ma il problema più grave è che l'acqua non arriva.
Io credo di aver capito perchè:
dopo la costruzione delle palazzine,il problema si è accentuato perchè questi hanno predisposto delle cisterne molto grandi all'interno e quindi l'erogazione dell'acqua prima va nelle zone più basse e poi dovrebbe salire.Visto che le cisterne non si riempiono mai le condutture non si riempiono.
Visto che noi abitiamo nella collinetta,l'acqua non arriva mai.
Quindi si dovrebbe o potenziare con delle pompe oppure collegarci alle condutture della diga S.Rosalia.

2)Manca la tabella toponomastica tra Via San Bartolo Addolorata e Via Catagirasi.Voglio precisare che l'anno scorso tra la stessa e la prosecuzione della Via per il Viadotto (non so ad esempio come si chiama)è stata installata la tabella che indica il nome della Via (Parlo in prossimità dell'incrocio dove è allocato l'insediamento dell'officina Falco)

3)Visto che la nostra strada diventa spesso un'accorciatoia per raggiungere la Via Catagirasi questa viene percossa da mezzi a 2 e 4 ruote a piena velocità costituendo così un grave pericolo per i bambini che percorrono questa strada oltremodo al buio e senza marciapiede.

Non so cosa può fare lei ma credo che come ha suggerito lei stesso stamattina da una sinergia con altri consiglieri può avviare una modifica sostanziale alla zona.

Grazie anticipate.Buonanotte.

Commenti: 0


Re: frana irrisolta!!!! (Ascolta il messaggio) Tema: 114 - Post: 846
a cura di Giovanni Migliore

del 25/04/2009 23:08:01

IN EVIDENZA


> Sig. Carmelo una prima risposta la può leggere nella notizia che ho già pubblicato sul mio sito il 18/02/09 e in particolare http://www.giovannimigliore.it/message.asp?MessageID=303.
In data 18/04/09 (http://www.giovannimigliore.it/message.asp?MessageID=784 (come può leggere la risposta)ho chiesto all'assessore Giorgio Cerruto l'evolversi dei fatti.
Faccio il riporto di quando nella risposta era contenuto:
"Mi è stato assicurato che a giorni inizieranno i lavori.Erano stati sospesi poichè i soldi accantonati presso la Cassa Depositi e Prestiti erano stati restituiti all'ente.
Ai fornitori venendo a mancare la certezza del pagamento, si erano messi in allerta;ma il vincolare la somma nel bilancio comunale ha messo in tranquillità i fornitori dei lavori e quindi a giorni si apriranno le buste presentate nei primi di Marzo"

Sig. Carmelo spero di essere stato esaudiente,grazie al fatto che già ci avevo lavorato sopra.
In allegato metterò delle foto avevo prodotto quando ho fatto la ricerca ai lavori pubblici.
Saluti.

P.S.= L'amministrazione,la dirigenza non ha scampo:
NON GLI DAREMO PACE.
ALCUNE OPERE POSSONO ESSERE COSTOSE, FORSE A VOLTE PIU'DEL DOVUTO, (mio parere personale)MA DEVONO .....DEVONO....ESSERE REALIZZATE.

Commenti: 0


segnalazione guasti (Ascolta il messaggio) Tema: 114 - Post: 845
a cura di Un abitante di Via Catagirasi

del 25/04/2009 22:47:54

IN EVIDENZA


Ciao Giovanni.
Volevo segnalarti che in Via Catagirasi(Vanedda Veccia) al primo lampione, la lampadina è fulminata.
Visto che in questo momento tu sei l'unico modo per raggiungere il PALAZZONE DI CITTA' ti invito a prendere nota e comunicare a chi di dovuto il guasto.
Scusami e grazie.Ciao

Commenti: 0


frana irrisolta!!!! (Ascolta il messaggio) Tema: 114 - Post: 844
a cura di Carmelo

del 25/04/2009 11:48:21

Consigliere Migliore, voglio ringraziare lei e il Geom.Terranova per la solerzia con cui è stato risolto il problema relativo alla illuminazione della rotatoia che dal viadotto Nino Avola porta al Mauto.
Grazie ancora.


Inoltre vorrei sottoporle un altro problema a mio avviso grave ma di cui non sembra interessarsi nessuno, ovvero il cedimento del manto stradale proprio dopo il distributore Energ.Siciliana, nella strada che conduce in corso Umberto.
Tra l'altro la porta di ingresso nella nostra amata città, penso che sia un problema annoso, oramai nemmeno ricordo da quanto tempo è transennato alla meno peggio!!!!!Boh!
Grazie ancora per tutto quello che fa per la nostra città e per noi cittadini.

Commenti: 1


del 25/04/2009 02:23:33

Caro Diapan apprezzo con cuore la email inviatemi e pubblico con piacere.

Caro Giovanni, scusami ma non ho resistito a riscrivere gli auguri pasquali inviatomi per Pasqua e seguendo la falsa riga del tuo testo, e aggiornandolo con alcuni concetti teologici.

Puoi pubblicare il testo oppure no. Segui il cuore.



Se quello che abbiamo augurato ai nostri parenti, amici e alle persone care, durante il giorno di Pasqua, è scaturito da una sincera concretezza vuol dire che nell’uomo c’è ancora un grande margine di ottimismo, che si può tradurre con queste semplici parole: «l’uomo ha ancora fiducia nell’uomo».

L’evento pasquale fa riflettere, pensare, scuote la coscienza dell’individuo a tal punto da cambiarla, rivoltarla, rivoluzionarla. La Pasqua induce ad una vera e propria rivoluzione della coscienza, intesa come la parte più intima ma anche più vulnerabile dell’identità della persona umana.

In questa metamorfosi a volte impercettibile, altre volte evidente, si evincono tre eventi consequenziali ma distinti fra loro:

1° Morte
2° Resurrezione
3° Dono di se.


Tali eventi, se rischiarati dal messaggio pasquale, rispecchiano la metamorfosi sostanziale del modo di vedere ed intendere le cose, i fatti, gli eventi della quotidianità.

La morte in questo frangente non ha l’ultima parola, perché si apre alla resurrezione cioè ad una vita nuova.

Se prima della morte l’altro (individuo o istituzione che sia) è visto come l’antagonista o nella peggiore delle ipotesi come il nemico da abbattere, dopo la resurrezione l’altro diventa il compagno che vuole camminare al fianco dell’uomo per dare e ricevere allo stesso tempo secondo le proprie capacità.

Risorgere vuol dire riprendere in mano la propria vita tutta intera, ma in modo del tutto nuovo, dopo averla liberata dalla schiavitù del peccato, dalla solitudine frutto dell’egoismo spietato, dai condizionamenti psichici e psicologici, dal volersi affermare a spese dell’altro, dal “si è fatto sempre così”. Vuol dire acquistare elementi nuovi per potersi affermare come uomo nell’integrità della natura umana, sperare in un futuro migliore non soltanto per se ma anche per gli altri. Tale metamorfosi, quando avviene è e deve essere per forza radicale, altrimenti si rischierebbe di rimanere in balia della morte, cioè del prodotto di quel lungo e complicato processo esperienziale, che ha marchiato negativamente la personalità dell’individuo.

Il “dono di se” cioè “l’esserci per gli altri”, presuppone intrinsecamente la resurrezione avvenuta, quindi, se si riesce ad uscire dalle passioni, dalle esperienze negative, dal proprio “IO”, allora ci si può donare agli altri, allora nasceranno nuove esperienze fatte di condivisione, di pace, di servizio, ma il bello e il positivo di questa nuova dimensione è l’assenza di secondi fini.

La metamorfosi esistenziale, dettata dall’evento pasquale, per essere ben compresa presuppone l’esperienza concreta nel “QUI ED ORA” della storia, non si può parlare di realtà che non si conoscono se prima non se ne è fatta esperienza.

Alla luce di questi concetti si possono ben comprendere le parole di Gesù primizia dei risorti “Chi vuole venire dietro di me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce e mi segua”. Chi risorge dai morti lo può fare solo perchè prima è riuscito a passare attraverso la croce, che in questo processo subisce un cambiamento sostanziale, infatti, da simbolo di morte dopo la resurrezione diventa fonte di vita eterna.

L’augurio di buona Pasqua, inteso in modo retto, significa augurare all’altro la stessa resurrezione di Cristo, e, Cristo risorge ancora oggi in ogni persona e in ogni fatto in cui lo si fa risorgere: nella carezza di una mamma verso il proprio bambino; nell’abbraccio confortevole di un marito verso la moglie; nel pasto caldo donato ad un barbone; nella condivisione delle proprie risorse; nello spingere la sedia a rotelle di un paralitico; alla fine di una dura giornata di lavoro; in un progetto realizzato; in un compito svolto con impegno; in una legge atta a tutelare i più deboli; nella giustizia sociale; nella condivisione e nel giusto sfruttamento delle risorse della terra;

Cristo risorge sempre e dovunque l’uomo rifiuta di essere egoista e mette in pratica le parole di Paolo di Tarso: «Quello che poteva essere per me un guadagno, l'ho considerato una perdita a motivo di Cristo. E questo perché io possa conoscere lui, la potenza della sua risurrezione, la partecipazione alle sue sofferenze, diventandogli conforme nella morte, con la speranza di giungere alla risurrezione dai morti» (Fil 3, 7. 10-11).


L’uomo che riesce a morire a se stesso è in grado di entrare nel tempio della reale saggezza, dove il Cristo, il Figlio di Dio, l’Uomo nuovo, si manifesta attraverso l’umanità redenta.

Commenti: 0


Re: sanità pubblica o privata? (Ascolta il messaggio) Tema: 112 - Post: 842
a cura di Giovanni Migliore

del 25/04/2009 02:07:35

> Cara Concetta tu non sai quante volte ti ho pensato oggi.Sono dispiaciuto di non avere avuto il tempo di richiamarti.
Sono convinto che il tuo apporto è determinante in questo lavoro certosino di casi di malsanità.
DOBBIAMO DARE VOCE AI POVERI DI PAROLA.
Le persone che tu mi hai segnalato,già li ho contattati a presto gli farò una visita a casa.
Ti voglio dire sia a te che a tutti gli amici del blog, che a giorni sto preparando una Petizione On-Line sul caso della MALSANITA'.

Sono convinto che tutti mi darete una mano a tal proposito.
Io cercherò in questi due giorni di farcela a preparare la pagina per inserirla nel sito.

Vi prego di sollecitare le persone che hanno subito un torto,una ingiustizia,un atto di menefreghismo,
di scrivere per fare sapere agli altri.

Mi raccomando non usate pseudomini o meglio anche se li usate scrivete email certe.
Io per ogni messaggio che mi scrivete sulla SANITA',vi invierò una posta elettronica.
Se entro le 24 ore non mi rispondete,io cancello il messaggio dal SITO.

Saluti Giovanni

Commenti: 0


Re: Lavori in corso (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 841
a cura di Giovanni Migliore

del 25/04/2009 01:59:14

> Sig. Muricanu stamattina ero impeganto nel fare comunicati e interviste e non ho potuto inviare la sua comunicazione a chi di competenza.
A dire la verità avevo fatto una prova chiamando l'ufficio manutenzione credendo che era sua la competenza.
Il Geom. Terranova mi ha riferito che quei lavori sono coordinati dall'Uffio Lavori Pubblici.
Lunedi le darò una risposta.
Grazie per avermi scritto.Saluti.

Commenti: 0


Re: striscia ....la notizia (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 840
a cura di Giovanni Migliore

del 25/04/2009 01:56:42

Sig. R.C. la sua idea è molto geniale.
Lei non ci crederà,ma lunedi pomeriggio la presenterò in commissione Bilancio.
Un valido motivo per poter economizzare una discreta sommetta.
Grazie.

Commenti: 0


Risposte varie (Ascolta il messaggio) Tema: 114 - Post: 839
a cura di Giovanni Migliore

del 25/04/2009 01:53:22

Come già evidenziato nella notizia precendente ne ho approfittato per segnale 5 buche pericolose nella Via Modica Giarratana
-Risegnalato la tabella dell'incrocio della Via Modica Giarratana
-Risegnalato la tabella lungo la Via Modica Giarratana vicino alla piscina

Mentre con l'Assessore Serra abbiamo parlato dei secchi di spazzatura sia di Via Passogatta che di Via Modica Giarratana (vicino Mola).
In entrambi i casi mi ha chiesto di organizzare un incontro nelle rispettive zone per coordinare i probabili spostamenti in fuzione di un piano tecnico redatto dall'ufficio e compatibile con le esigenze delle persone.

Commenti: 0


Risposta a Blandino (Ascolta il messaggio) Tema: 114 - Post: 838
a cura di Giovanni Migliore

del 25/04/2009 01:47:40

Sig. Blandino Giovedi pomeriggio in consiglio comunale è venuto il responsabile alla Manutenzione Geom Enzo Terranova.
Gli ho dato il numero So.L.E dell'Enel (potete vedere in foto).
Questi numeri si trovano ai lati dell'illuminazione centrale delle strade.
Se mi segnate questo numero e la Via,entrambi i dati vengono comunicati al numero verde e a breve vengono sosituiti.

Commenti: 0


- Pagine: INDIETRO - 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295  296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 AVANTI -

L'informazione On Line


Curiosità

  1. 1


Aree tematiche


Numeri utili in città

  • Comune di Modica centralino: 0932-759111

  • Rifiuti Ingombranti : 0932-759707

  • Manutenzione Acqua :

  • Polizia Municipale 0932-759211

  • Segnalazioni Urp Modica


Cerca la notizia


   Costruzione Via Fontana 

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Randagismo

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Multiservizi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cittadinanza Onoraria

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Piazzetta Pisacane

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercati Rionali e Abusivi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercato V.le Medaglie D'Oro

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Spin Off Immobiliare

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cimitero

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Antenne Telefoniche

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Area Petizioni

  1. Trasferimento Mercato Modica Alta
    (12-04-2010)


Area Multimediale

Servizio su Video Regione Consiglio Comunale 30/07/20100 Trappoli per Topi

Migliore Modica revoca bando di gara Vr News ore 14:00 30/07/2010

  • Lettera aperta ai concittadini

  • Situazione politico amministrativa

    Lettera di Ballarò al Sindaco


    Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato senza alcuna periodicità.
    Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001.

    Test Adsl       Statistiche

    "Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)