Giovanni Migliore - Cittadino Modicano

E-Mail info@giovannimigliore.it



 

 Avviso: Per problemi di invio con Explorer, si può utilizzare Mozilla Firefox o in alternativa scrivere al Consigliere

"Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)

Vuoi lasciare un tuo pensiero ? ........  scrivi qui

 AVVISO - Il sottoscritto Giovanni Migliore, non è responsabile di quanto espresso nelle varie notizie.
I blogger che decidono di commentare o di scrivere una notizia si assumono la totale responsabilità di quanto scritto.
In caso di controversie lo stesso comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

Ultimi 10 Messaggi e Commenti

22/08/2016 21:32:42 da parte di biondo scuro - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
22/08/2016 21:30:33 da parte di Alessandro Costa - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
22/08/2016 21:29:19 da parte di Alessandro Costa - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
14/05/2016 01:16:45 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:39 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:15:04 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
14/05/2016 01:14:35 da parte di Giuseppe Mirabelli - riapertura caso Piazzetta Pisacane
16/04/2016 10:35:47 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
16/04/2016 10:35:40 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:
16/04/2016 10:33:51 da parte di Valerio - Re: Perché la soka gakkai è una setta:

 

Re: Re: Piazza Santa Teresa (Ascolta il messaggio) Tema: 3 - Post: 2445
a cura di R.C.

del 23/01/2010 10:42:29

Ieri,Venerdi 22 Gennaio 2010 alle ore 10,00 circa sono state rimosse le strisce pedonali che ricadevano sul parcheggio a zona blu di S.Teresa (difronte la farmacia).
Erano inopportune ed errate. A pochi metri comunque ce ne sono delle altre.
Questo intervento è stato effettuato dopo soli 5 giorni dalla segnalazione del cons.Migliore su questo sito, segnalazione con foto pubblicata il 17/01/2010 alle ore 02.37.

Commenti: 0


del 23/01/2010 10:19:04

LA LEGGE

La carreggiata, secondo la definizione riportata al n. 7, del comma 1, dell'art. 3 del nuovo codice della strada, è la parte della strada destinata allo scorrimento dei veicoli; è composta da una o più corsie di marcia ed, in genere, è pavimentata e delimitata da strisce di margine .

La corsia di marcia è una parte della carreggiata o della strada dimensionata in modo tale da consentire lo scorrimento di una fila di veicoli in viaggio. L'art. 3 del codice della strada la definisce: corsia facente parte della carreggiata, normalmente delimitata da segnaletica orizzontale.

E' espressamente prescritto dal codice della strada italiano, utilizzare il senso di marcia e di conseguenza la corsia più prossima al lato destro della carreggiata.

LA MIA SEGNALAZIONE

A Modica esistono strade in cui CARREGGIATA e CORSIA si fondono e diventano un tutt'uno.
Praticamente gli autoveicoli sono costretti a transitare su di una sola corsia in una strada che è a doppio senso,facendo slalom con le auto parcheggiate in un perfetto divieto di sosta (ombra).
Parlo di un bel tratto della via Loreto,(zona nuova),strada rifatta ed allargata da qualche anno,in cui vige un divieto di sosta da sempre ignorato ed inosservato.
Difatti un'intera corsia è costantemente occupata da veicoli in sosta che inducono quelli in transito a non mantenere la propria corsia di marcia (a destra),facendo si di occupare quella opposta al senso di marcia. Il rischio di collisione è costante e continuo.
Qualcuno ribadisce che tutto ciò serve a far rallentare la velocità e ad essere più prudenti. Non sono d'accordo.
Dai verbali dei vigili risultano decine di incidenti,ma nessun provvedimento è stato mai preso per rendere più sicura la circolazione di quel tratto.
Le possibili soluzioni sarebbero :
1) O togliere le segnaletiche indicanti il divieto di sosta .
2) Oppure farle rispettare.




Commenti: 1


Comunicato Stampa (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 2443
a cura di Giovanni Migliore

del 23/01/2010 00:06:04


Comunicato stampa


Il consigliere Giovanni Migliore invita l’amministrazione
a presentare progetti

Il Programma Operativo dei Fondi Europei di Sviluppo Regionale 2007-2013 da la possibilità ai Comuni di particolare rilevanza turistica, così come riconosciuti dal Servizio Dipartimento Turismo, e tra cui il Comune di Modica, di vedere finanziati progetti utili per valorizzare ed incrementare i luoghi a forte richiamo turistico.
“Due bandi.
Uno per la realizzazione di adeguata segnaletica stradale e pannelli informativi o la realizzazione di nuovi parcheggi, l’altro per la realizzazione e/o riqualificazione e/o completamento di infrastrutture pubbliche funzionali allo sviluppo turistico.
Per il primo è prevista una dotazione finanziaria di 4.020.329,00 euro; per il secondo 20.030.534,00 euro.

Invito l’amministrazione – dichiara il consigliere Migliore - ad attivarsi immediatamente affinché predisponga quanto necessario per attingere a questi fondi. Queste è una magnifica opportunità che non si può lasciar passare. Dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale ci sono ben 120 giorni. Dobbiamo pensare al futuro, allo sviluppo e miglioramento della nostra città. Le possibilità ci sono, ma bisogna sfruttarle”.


22 gennaio 2010

Commenti: 1


continua .... (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 2442
a cura di quello di ieri

del 22/01/2010 22:51:47

IN EVIDENZA






Commenti: 0


perdite di acqua a modica (Ascolta il messaggio) Tema: 114 - Post: 2441
a cura di uno come Migliore

del 22/01/2010 20:46:44

consigliere Migliore,le scrivo per segnalare n2 perdite di acqua. la prima è in via passo gatta a modica alta con precisione difronte il palazzo di Spadola. la seconda è a frigintini,prima di arrivare alle scuole elementari in contrada Scalonazza, andandoci da torre palazzelle.è da settimane che si perde tantissima acqua.fiducioso del suo intervento la saluto.

Commenti: 1


del 22/01/2010 20:37:49

un'altra cosa: mi sembra esagerato che un terreno possa valere tanto. siete sicuri di ciò?
come è stato stabilito il valore?

Commenti: 0


Re: Re: Valore 2.500.000,00 (Ascolta il messaggio) Tema: 9 - Post: 2439
a cura di silvio

del 22/01/2010 20:26:44

Sig. "Vorrei tanto tanto", le posso rispondere anch'io che non sono tecnico ma che la vita mi ha messo di fronte a tante questioni.

Lei può accatastarsi ciò che vuole, tanto il catasto accetta tutto, perchè la cosa fondamentale è che IL CATASTO NON PROVA LA PROPRIETA', quindi se lei si accatasta quel terreno con quelle case frontemare, otterrà come unico risiltato che ci deve PAGARE LE TASSE, anche se la cosa non sarà mai sua fino a quando non ha i titoli per intentare una causa di USUCAPIONE, e non è detto che la vinca, perchè si devono verificare anche altri fatti:

1 - deve dimostrare di averne avuto il reale possesso e godimento per un certo numero di anni

2 - non ci deve essere nessuno che ne rivendichi legittimamente la proprietà (e questi potrebbe anche essere un ente come il Comune e non solo i privati)

3 - potrebbe darsi che (come nel caso del suo terreno frontemare) ci siano più persone o enti che ne rivendicano la proprietà a vario titolo allora lei capirà bene che la cosa si ingarbuglia a tal punto che solo gli uomini di legge e i giudici potranno mettere la parola "fine" alla questione

4 - i beni demaniali non si possono usucapire

Commenti: 1


Non disturbate (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 2438
a cura di Maria C.

del 22/01/2010 20:08:55

Non disturbate il uhhm ...VICESINDACO ...è troppo impegnato.
Non ha tempo è troppo impegnato...troppo troppo..
UNA DOMANDA ? ma che fà il VICESINDACO ?????

Commenti: 0


Re: impianti sportivi (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 2437
a cura di Franco

del 22/01/2010 20:06:38

> Mi piacerebbe sapere dove si trova l'assessore allo SPORT
il megavicesindaco SCARSO.

Io credo che dopo una situazione del genere che denota una forte anzi fortissima incapacità di governare, dovrebbe umilmente tornare a casa.

Ah dimenticavo ...non può !!!!

Come dovrebbe sopravvivere uno che vive di POLITICA.

Consigliere Migliore lei è lontano anni luce da questo cliscè.

L'assessore,vicesindaco,maxideimaxi politici....dove sei ?

Bisogna lavorare !!!rispettare gli impegni!!! e poi lavorare per IL BENE DELLA CITTA'.

Commenti: 0


impianti sportivi (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 2436
a cura di modipa

del 22/01/2010 19:58:35

Oggetto: apertura buste gestione impianti sportivi
Il 15 gennaio alle ore 9,00 (come da avviso pubblicato all’albo pretorio del Comune e sul sito del Comune di Modica) nei locali del Comune dovevano essere aperte le buste riguardanti il bando per la gestione degli impianti sportivi di Modica per un periodo di cinque anni.
Gli impianti in questione sono: Vincenzo Barone, Polisportivo Caitina, Auditorium P.zza Baden Powell, Struttura Geodetica Modica Sorda, Struttura Geodetica Modica Alta, Campi di quartiere, Arenile Marina di Modica con locali adiacenti.
Ebbene, recandoci al Comune per assistere all’apertura delle buste rimaniamo a bocca aperta quando, non vedendo nessuno dei componenti la commissione, ci informano che PURTROPPO I COMPONENTI LA COMMISSIONE SONO ASSENTI. E’ PRESENTE SOLO UNA PERSONA CHE TRA L’ALTRO NON ERA A CONOSCENZA DELLA COSA.
Amareggiati per quanto accaduto non potevamo fare a meno che mettere a conoscenza dell’opinione pubblica una forma di ostruzionismo alla nostra attività a far data del 23 maggio 2009 e, successivamente, con l’interrogazione di alcuni consiglieri dell’opposizione sull’affidamento, dietro formale richiesta, dell’arenile di Marina di Modica destinato ai campi di beach volley e calcio in spiaggia (dato in concessione al Comune di Modica dalla capitaneria di Porto) e un locale adiacente per lo svolgimento di attività sportiva e di aggregazione per gli abitanti di Marina di Modica nel periodo invernale (a giugno abbiamo liberato i locali e l’arenile).
Su tutto ciò l’assessore al ramo non ha preso nessuna posizione. Tranne la pubblicazione del bando per la gestione degli impianti sportivi a cui, tra l’altro, nessuna società, a parte la Modipa, ha partecipato.
Attualmente, quindi, non abbiamo possibilità di programmare e organizzare la nostra attività a causa di una lentezza burocratica da nessuno fin’ora contestata.
Ci siamo informati sulla gestione attuale dei vari impianti presenti a Modica e siamo venuti a conoscenza di quanto segue:
1. Il Palascherma di Modica Alta è affidato alla Conad Scherma per 20 anni, a contare dal 2003. Gas, Luce, gasolio e manutenzione straordinaria sono a carico del comune (nel bando le stesse voci sono a carico della società che gestisce); inoltre per la società è previsto un contributo (per il 2009 di € 20.000,00) (la società che dovrebbe gestire gli impianti inseriti nel bando dovrà pagare una quota al Comune).
La scherma è l'unica società sportiva che a Modica è destinataria di contributi (le società modicane non percepiscono più contributi ordinari).
2. La Piscina comunale è data in gestione mediante convenzione alla Sport Service per 5 anni, a partire da Ottobre 2008. Il gestore deve versare annualmente al comune € 5.250,00. Luce, acqua e manutenzione straordinaria sono a carico del comune, mentre il metano e la manutenzione ordinari a carico del gestore. C'è una commissione di vigilanza composta dal Sindaco, dirigente uff. tecnico, dir. uff. manutenzioni e dirigente settore sportivo ( o rispettivi delegati) che dovrebbe controllare i prezzi praticati, sui quali esprime parere vincolante (ultimamente negativo su una richiesta di aumento), la trasparenza della gestione e quant'altro previsto dalla convenzione.
3. Geodetica di Modica Alta ed annesso campetto. E’ stato dato recentemente in affidamento temporaneo, come era successo per Marina di Modica, alla ORSA dei Salesiani. La società non versa nulla, ma si è caricata di quanto occorre (luce, manutenzione, recupero della geodetica). Dalle 15 alle 17 le strutture sono a disposizione del quartiere, al di fuori di questo orario si paga una somma alla società come contributo alle spese Enel. Il comune fornisce il custode (nel bando questa spesa deve essere a carico della società).
4. Lo Stadio Caitina. Gestito dal comune il quale, a partire da quest'anno, chiede una quota oraria per l'utilizzo di € 20,00. La Modica Calcio dovrà pagare € 960,00 al mese. Viene utilizzato dalla Modica Calcio e dalla Running, società di atletica, che ha a disposizione uno stanzino per lo spogliatoio e per gli attrezzi (per la gestione dell’impianto la società che se lo fosse aggiudicato doveva versare al Comune la somma di € 5.000,00).
5. Il V. Barone. Anche questo gestito dal comune; quota oraria € 5,00. Viene utilizzato da 8 società di calcio che dovranno versare ciascuna € 645,00 l'anno. Il comune sta facendo interventi per l'agibilità (per le strutture messe nel bando queste spese portavano un punteggio non indifferente per la gestione delle stesse). Tra l’altro, da un incontro avuto da alcune società (che non erano a conoscenza del bando) e l’assessore, pare che abbiano raggiunto un accordo in cui le stesse si dovrebbero consorziare e gestire la struttura. Fino a quella data luce, acqua, custodia, e altro sono a carico del Comune.
6. Campo di tennis di Marina di Modica affidato ad una società di Tennis il quale dovrebbe versare al comune 1.500 € l'anno.
7. Campo di calcio di Frigintini gestito in teoria dal comune, ma nella realtà dalla locale squadra di calcio che si è caricata di tutte le spese. Il comune sta facendo interventi per l'agibilità.
8. Campetti di quartiere: Sorda Sampieri, via Sulsenti, Foro Boario, di fatto senza manutenzione e piuttosto malandati; S. Anna, S. Luca, Quartarella affidati alle rispettive Parrocchie; centro sociale Frigintini gestito dallo stesso centro anziani
9. Geodetica via Fabrizio: senza luce (che a quanto pare non può essere allacciata dal Comune in quanto moroso nei confronti dell’Enel), acqua e riscaldamento. Attualmente c’è il custode che apre il pomeriggio ma non è fruito da alcuna società.
10. Auditorium di piazzale Baden Powell (chiuso perchè inagibile), inserito nel bando, dagli ultimi articoli di stampa pare che lo acquisti la Provincia Regionale di Ragusa.
11. Locali ex piscina di Mrina di Modica: fino al 31.12.2009 erano dati in affidamento alla Modipa. In attesa dell’apertura delle buste attualmente sono chiusi e le persone che prima vi si riunivano si riuniscono in Piazza Mediterraneo.
Ci chiediamo il motivo di così tanta disparità di trattamento tra il bando emanato e quanto invece si evince dalle informazioni acquisite;
ci chiediamo il motivo per cui il PDL non ha fatto le stesse sterili polemiche, come per marina, nei confronti di tanto accanimento da parte di alcuni consiglieri per l’affidamento alla Modipa della gestione dell’arenile di Marina di Modica e di altrettanto nei confronti dell'ORSA, polisportiva dei salesiani, per la gestione della Geodetica di Modica Alta (forse perché questa prassi la si può condividere considerando il fatto che dà, nell'immediato, la possibilità di rendere funzionale una struttura);
ci chiediamo il motivo per cui lo sport a Modica non è attenzionato così come succede in altre città (tranne per la Scherma);
ci chiediamo il motivo per cui non si affrontano i problemi delle strutture evidenziati dalle società prima che inizi la stagione agonistica;
ci chiediamo il motivo per cui a Modica non c’è la possibilità strutturale di far nascere nuove discipline sportive (basket, pallamano, Badminton, handball, pattinaggio, bocce, tennis tavolo, ecc).
Per non parlare dell’attività sportiva rivolta a soggetti disabili a Modica svolta solo dalla Modipa (nuoto e atletica leggera).
ci chiediamo il motivo per cui viene convocata una commissione per l’apertura di una bando pubblico, e la stessa non può essere convocata perché i componenti sono assenti, o, peggio ancora, non ne erano a conoscenza;
ci chiediamo quali conseguenze si avrebbero avute se la stessa cosa fosse successa, per esempio, per il bando riguardante il SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA.
Da qualche anno ormai assistiamo ad un continuo abbandono da parte dell’amministrazione modicana della gestione dell’impiantistica sportiva e delle società sportive. Non viene riconosciuto in un certo senso il loro operato nei confronti dei giovani modicani che diventa sempre più difficile coinvolgere nell’attività sportiva anche e soprattutto per la carenza di strutture e di diverse proposte sportive.
Non crediamo che le società sportive modicane si meritano questo trattamento considerati i risultati che molte ottengono a livello nazionale ed europeo.
LA MODIPA

Commenti: 1


Incrocio OK ! (Ascolta il messaggio) Tema: 5 - Post: 2435
a cura di R.C.

del 22/01/2010 18:43:38

Oggi a mezzogiorno....una gradita sorpresa.
L'incrocio Torre Rodosta Trecasucce finalmente è stato tosato,scerbato,messo in sicurezza in modo permanente.
Dopo una lunga agonia,gli arbusti e le erbacce...sono andati via !
Un sentito grazie alle 2 super M (emme). Migliore e Multiservizi.
Non sono in grado di accostare le vecchie foto dell'incrocio con quelle di adesso,ma il risultato è abbastanza evidente e risolutivo.

Approfitto di questo spazio per segnalare a chi di competenza, 3 grosse e profonde buche sulla via rocciola,zona Airone (circa 100 mt.più avanti). Più di un'auto ha subito danni. Sono delle voragini in miniatura. Esigono urgentemente di essere transennate,in vista di una speriamo imminente riparazione. Grazie

Commenti: 0


del 22/01/2010 18:10:46

IN EVIDENZA


> Forse impiegherebbe meno tempo se Lei stesso si recasse presso la sede dove sicuramente dovrebbe trovare i libri contabili.

Perchè è così difficile dare delle risposte?

Commenti: 0


Re: Valore 2.500.000,00 (Ascolta il messaggio) Tema: 119 - Post: 2433
a cura di Vorrei tanto tanto

del 22/01/2010 17:36:55

> Mizzica! Mi scusi Signor Tecnico (mi hanno fatto la traduzione)io non capisco niente di "ipso facto", "livellari", "diritto del concedente" e quanto altro, mi viene il mal di testa a sentire 'ste cose, quello di cui non mi rendo assolutamente conto però è questo: un terreno, in genere, si acquista o si eredita, sempre per atto pubblico (si và dal Notaio). Se muore la "AMMINISTRAZIONE DEL FONDO PER IL CULTO" o "l'Opera Pia Casa di Assistenza dell'Infanzia di Modica" (possono morire?) chi sono gli eredi? Questi Signori avranno un titolo per essere iscritti al catasto o no? Se è no, mi scusi Signor Tecnico, c'è un bel terreno, pieno di alberi di carrubbi, con un bel caseggiato, vista mare ed esposizione a mezzogiorno, a Marina di Modica che mi piace tanto, non è che Lei me lo potrebbe intestare al catasto? Si puo fare? Magari in estate posso andare a farci la villeggiatura. Si può fare?
Restando in trepida attesa, riverisco.

Commenti: 1


3° Richiesta al Presidente della Multiservizi (Ascolta il messaggio) Tema: 5 - Post: 2432
a cura di GIovanni Migliore

del 22/01/2010 17:13:06

IN EVIDENZA


Amici del blog stamattina ho protocollato la terza richiesta.

Per mia abitudine e per non essere assillante cerco di dare uno spazio temporale congruo.
Fra le prime telefonate e le altre due lettere sono trascorsi oltre 3 mesi.(la prima telefonata l'ho fatta mercoledi 21/10/09)

E' possibile che un Consigliere Comunale per poter aver conoscenza e contezza di alcuni dati deve attendere questo tempo?

Come mai l'amministrazione precedente veniva accusata di non essere trasparente e non dare le informazioni in tempo ed ora invece si adotta questo metodo ?

Che fine farà la mia richiesta ?

Commenti: 1


Valore 2.500.000,00 (Ascolta il messaggio) Tema: 119 - Post: 2431
a cura di Tecnico

del 22/01/2010 15:44:56

Grazie al fatto che una parte del terreno è classificato "B",quel terreno vale 2.500.000,00 quindi credo molto vicino ad un Superenalotto.Se c'è una possibilità 1 su 1000 di avere 2.500.000,00 cosa faccio ? ci provo.Amen

Commenti: 1


Quantu vali? (Ascolta il messaggio) Tema: 9 - Post: 2430
a cura di Tanu ro Stirrubbu Russu

del 22/01/2010 13:42:03

ma quantu pò valiri stù tirrinu a carrueddha? e pi sapiri quantu nama fari rari ri queca asbbagghia, cu na classi actioni, se u comuno peddi a causa.

Commenti: 0


tempi duri (Ascolta il messaggio) Tema: 99 - Post: 2429
a cura di saggezza

del 22/01/2010 13:15:38

carissimo mouse, i tempi duri li stiamo passando noi, grazie a questa e alle passate amministrazioni, ma soprattutto grazie ad una classe dirigenziale inidonea.
arriuddamannillu che al comune i politici passano, ma gli impiegati restano.

Commenti: 0


del 22/01/2010 13:03:07

Consigliere Migliore, se non ricordo male questo bene non risulta fra i beni del Comune che Lei ha pubblicato in passato.
Questo mi sorprende molto. Fino a quando non c'è una sentenza che dice il contrario questo bene dovrebbe essere fra quelli di proprietà del Comune.
A questo punto mi sorge un dubbio, il Comune è a conoscenza di tutti i beni di proprietà? Quale certezza abbiamo sotto questo aspetto?
E' possibile che altri beni non siano scritti nel patrimonio del Comune?

Commenti: 0


del 21/01/2010 23:49:11

A cosa possiamo paragonare il Consigliere Migliore.
Ad un topo.Cioè ?
Quanto danno può fare un topo in una stiva di una nave?
tanto quanto nè può fare il Consigliere Migliore al Comune di Modica.
Buona fortuna.
Sono convinto che lei avrà tempi duri da passare.

Commenti: 0


del 21/01/2010 21:26:39

Ora si capisce tutto.
Ma il Consigliere Gerratana c'entra qualcosa.
C'è parentela ?
Chi è l'avvocato che difende la famiglia Gerratana e chi difende il Comune?
La prego solo i nomi. Grazie

Commenti: 0


- Pagine: INDIETRO - 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226  227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 AVANTI -

L'informazione On Line


Curiosità

  1. 1


Aree tematiche


Numeri utili in città

  • Comune di Modica centralino: 0932-759111

  • Rifiuti Ingombranti : 0932-759707

  • Manutenzione Acqua :

  • Polizia Municipale 0932-759211

  • Segnalazioni Urp Modica


Cerca la notizia


   Costruzione Via Fontana 

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Randagismo

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Multiservizi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cittadinanza Onoraria

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Piazzetta Pisacane

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercati Rionali e Abusivi

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Mercato V.le Medaglie D'Oro

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Spin Off Immobiliare

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Cimitero

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Antenne Telefoniche

Scorri l'intero TEMA
Clicca qui


Area Petizioni

  1. Trasferimento Mercato Modica Alta
    (12-04-2010)


Area Multimediale

Servizio su Video Regione Consiglio Comunale 30/07/20100 Trappoli per Topi

Migliore Modica revoca bando di gara Vr News ore 14:00 30/07/2010

  • Lettera aperta ai concittadini

  • Situazione politico amministrativa

    Lettera di Ballarò al Sindaco


    Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato senza alcuna periodicità.
    Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07.03.2001.

    Test Adsl       Statistiche

    "Non chiedere ciò che il Tuo Paese può fare per Te, ma chiediti ciò che puoi fare Tu per il Tuo Paese! " (John F. Kennedy)